New Thread
Reply
 
Previous page | 1 2 3 4 5 6 7 8 | Next page
Print | Email Notification    
Author

Guzzi Alce WIP

Last Update: 7/18/2014 5:36 PM
1/18/2013 8:27 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 424
Registered in: 4/24/2010
Location: BERGAMO
Age: 57
Cari amici,

come promesso a Zio Vecchio, vorrei postare una specie di WIP sulla costruzione di un vecchio modello RCR in resina dell'italica Guzzi Alce.
C'è molto lavoro da fare, parecchi pezzi sono da ricostruire da zero:
- buona parte del telaio inferiore (nel kit è un grumo di resina)
- il motore va ampiamente migliorato
- manubrio e leve varie
-ovviamente tutto il cablaggio e i tubetti
- le ruote

E proprio da quest'ultime vorrei iniziare...

le ruote vere:






Per le mie ho utilizzato un paio di ruote di un Harley WLA che ho svuotato ed ho utilizzato solo il copertone (il pezzo verde)

Con una strisciolina di plasticard ho simulato il cerchione. Vi ho praticato fori da 0.3 mm ogni 1mm. Ho inserito un disco di plasticard
nel copertone su cui poter poggiare "il cerchione" nuovo durante la lavorazione ed ho cominciato ad inserire i raggi...



quello che vedete nel centro è il nuovo mozzo che ho ricavato da una rondella di plasticard infilata su un tubicino di alluminio lungo 2 mm...





raggi finiti... alcuni dovranno essere raddrizzati dopo che avrò rifilato il filo di rame in avanzo e dopo che il cerchione sarà incollato ben saldo nel copertone... sperando che non si disfi tutto [SM=g8115]

Dimenticavo... la parte dei raggi incollata sui mozzi non si vedrà perchè coperta da un disco di plasticard sottilissimo (0,25) ogni lato...

Prima che proceda avete idee da darmi?






Chi dice che è impossibile, non dovrebbe disturbare chi ce la sta facendo”. (Albert Einstein)
1/18/2013 8:59 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 2,412
Registered in: 1/26/2012
Location: CESANO MADERNO
Age: 54
... pensare che mi son fermato davanti ai tubicini del motore di uno Zero...

[SM=g10321]
E' roba da orolagiaio svizzero!!! [SM=g27823] [SM=g27811]
Ciao!
Memento ea simulacra esse...
(Ricorda che son solo modelli...)
1/19/2013 9:55 AM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 6,491
Registered in: 9/11/2007
Location: VEJANO
Age: 68
Riposa in Pace
Senza togliere merito a quanto fatto sin'ora avrei due cose da dire: il cerchio all'interno dove vanno a infilarsi i raggi deve avere una costola di rinforzo e il diametro dei fili dei raggi è troppo grosso.
[SM=x1765924]


1/19/2013 10:46 AM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 8,915
Registered in: 2/15/2009
Location: GOLFO ARANCI
Age: 59
dio mio!
...lo stai facendo!!! [SM=g10321] [SM=g10321] [SM=g10321]


purtroppo non posso non associarmi in toto a quanto dice il bizzoso oriano.... mettendoci pure il carico: i raggi partono dal mozzo con una logica non -appunto- da raggio.... nel senso che non cercano la via più breve per il cerchione, ma sono angolati, rispetto a questo.... mi sono capito?

a giudicare dalle foto sembrerebbe che sfasando il raggio di tre fori si dovrebbe trovare il giusto angolo.... inoltre ogni 4 fori, ci sono due raggi paralleli.

scusa la pedanteria, ma veder fare un lavoro del genere (mooooolto aldilà delle capacità medie, anni luce dalle mie) e non tendere alla perfezione.... [SM=x1765924]

per il filo, che diametro stai usando?
1/19/2013 12:07 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 4,394
Registered in: 10/9/2010
Location: GENOVA
Age: 66
Purtroppo devo quotare sia Paolo che Oriano, pur essendo consapevole del fatto che non era semplice da eseguire. [SM=g27811]
Soprattutto non capisco perchè non hai raddrizzato i fili prima di montarli. A mio modesto parere questo e l'uso di un filo più fine avrebbero potuto mascherare altri problemi, ma è anche vero che una punta di trapano inferiore a 0,3 mm io non l'ho ancora trovata! [SM=g27823]
Saluti,

Giorgio
"Non puoi dire di non esserne capace se prima non ci provi"
1/19/2013 5:07 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 8,021
Registered in: 11/21/2011

Oooh, Diego, ti sei buttato eh... [SM=g2915783] [SM=g2915783]

Mi piacciono ste motociclette, anche se credo siano complesse come costruzione.
Tanto per romperti i maroni, anche per me i raggi sembrano un tantino grossi, ma al limite potrebbe andare. Ma come dice MC, i raggi che partono dal mozzo dovrebbero incrociarsi... [SM=g27819] d'altra
parte se poi al mozzo verrà piazzato una difesa, a sto punto si vedrà ben poco... [SM=g27817]
In definitiva, bel inizio lavoro, e anche molto difficile da realizzare, ma son sicuro che dalle tue manine ne uscirà un modello super.
Avanti a manetta... [SM=g2915783] [SM=g2915783] [SM=g2915783]

Ciao.
Marino
1/20/2013 6:02 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 424
Registered in: 4/24/2010
Location: BERGAMO
Age: 57
In effetti, dopo vari tentativi, ho buttato tutto...

Mi sto costruendo un attrezzo per potermi fare i raggi con del filo più sottile...
ecco alcune prove...








E' solo una prova.Ho usato lo stesso filo precedente da 0.3... per fare i raggi da mettere nel modello userò quello da 0,1 che non intendo sprecare per le prove...

Per usare questo modo però dovrò necessariamente rinunciare al reale numero di raggi necessari per le ruote in 1:1... ma pretendere questo sarebbe, a mio avviso, come disquisire sull'esatto colore dell'etichetta posta sotto il seggiolino di pilotaggio di tal velivolo... inutile! Quindi opterò per la riduzione del numero dei raggi a favore di un effetto più realistico...

Considerando le differenze tra quello che ho ottenuto prima, il pezzo originale in resina e le possibilità di sviluppare l'"attrezzo"... voi che ne pensate?



Ecco altri pezzi che andranno rivisti...







[Edited by diegonello 1/20/2013 6:05 PM]
Chi dice che è impossibile, non dovrebbe disturbare chi ce la sta facendo”. (Albert Einstein)
1/20/2013 6:18 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 424
Registered in: 4/24/2010
Location: BERGAMO
Age: 57
Marino hai qualche idea?

Un suggerimento per l'attrezzo? ehehehe se non lo chiedo al maestro delle dime a chi ?
Chi dice che è impossibile, non dovrebbe disturbare chi ce la sta facendo”. (Albert Einstein)
1/20/2013 7:18 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,693
Registered in: 5/1/2010
Location: GENOVA
Age: 71
Ciao , perdonami se provo a dire la mia . Alcuni anni fa mi ero " cimentato e cementato " nella costruzione di una Zundapp . Il modello finì poi nella differenziata per sopravvenuta rottura di maroni , ma ricordo benissimo il calvario per rendere la ruota anteriore credibile . Quella posteriore invece non vide mai la luce . Il modello di una marca Russa o qualcosa di simile era in 1:32 o 1:35 e risolsi direi benissimo il problema dei raggi , lasciando in sito cerchio e mozzo . Togliendo con un cutter il raggio di plastica , microcarteggiatura , forellino sul cerchio dove inserivo con un niente di attak uno spezzone di filo armonico da 0,20 . L' altra estremità del filo la incollavo di piatto sul mozzo . Con un po' di pazienza si riesce a " raggiare " i due lati della ruota . Non avevo trovato nulla di rigido al di sotto di quello 0,20 , che comunque moltiplicandolo x 35 veniva un diametro di raggio da 7 mm . Piuttosto fuori dalla realtà . Prima di chiudere , un messaggio per Giorgio contra , di punte sotto lo 0.3 ne ho diverse . Completamente inutili come quella della foto postata da 0,19 , se possono esserti utili dammi un chiamo . Salutoni Riccardo
1/20/2013 9:06 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 424
Registered in: 4/24/2010
Location: BERGAMO
Age: 57
Ciao Riccardo, quello che hai fatto tu lo avevo fatto anche io con pessimi risultati...

Volevo trovare qualcosa in sostituzione delle fotoincisioni...

Continuerò a provare e posterò le foto dei "fallimenti" in modo che tutti possano imparare dagli errori... in fondo il forum è fatto proprio per condividere esperienze anche quando non si è vicini di casa.

Se mi renderò conto che proprio in 1:35 non c'è speranza con i mezzi di cui sono in possesso, alla fine opterò per l'acquisto di fotoincisioni ... ma non mollo, prima le devo provare tutte... [SM=g1758109] [SM=g1758109] [SM=g1758109] son testardo lo so...
Chi dice che è impossibile, non dovrebbe disturbare chi ce la sta facendo”. (Albert Einstein)
1/21/2013 1:13 AM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 2,840
Registered in: 6/11/2006
Location: ROMA
Age: 42
Guarda se questo ti può essere di aiuto

www.planetarmor.com/forums/showthread.php?t=8395

e qui trovi tutti o quasi tutti i suoi lavori

www.planetarmor.com/blogs/avbench.php?name=170

In bocca a l lupo perchè di lavoro ce nè tanto...

Un saluto
gianni



1/21/2013 7:59 AM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 8,021
Registered in: 11/21/2011
Re:
diegonello, 20/01/2013 18:18:

Marino hai qualche idea?

Un suggerimento per l'attrezzo? ehehehe se non lo chiedo al maestro delle dime a chi ?




Beh, hai trovato la soluzione da solo... [SM=g2915775] [SM=g2915775]

Adesso ci sei, non c'è paragone confronto a prima. Eh, fare i raggi è una rottura di scatole, l'ho provato anch'io, [SM=g8115] [SM=g8115] [SM=g8115] [SM=g8115] anche se nella mia scala
è tutto più facile... [SM=g27819]

Bravo, continua così. E altra cosa, ho notato che il modello è abbastanza rognoso per quel che riguardano le bave... [SM=g27825]
avrai un bel lavoro di pulizia... [SM=g27837]

[SM=g2915783] [SM=g2915783] [SM=g2915783] [SM=g2915783]

Ciao.
Marino


1/21/2013 12:02 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 8,915
Registered in: 2/15/2009
Location: GOLFO ARANCI
Age: 59
cavolo, molto meglio!!
immagino che col filo sottile sia ancora meglio... e la dima sembra funzionare bene... che altro dire? avanti!! [SM=g27811] [SM=g27811] [SM=g27811]
1/21/2013 5:08 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 424
Registered in: 4/24/2010
Location: BERGAMO
Age: 57
Re: Re:
Klanfa 61, 21/01/2013 07:59:




Beh, hai trovato la soluzione da solo... [SM=g2915775] [SM=g2915775]

Adesso ci sei, non c'è paragone confronto a prima. Eh, fare i raggi è una rottura di scatole, l'ho provato anch'io, [SM=g8115] [SM=g8115] [SM=g8115] [SM=g8115] anche se nella mia scala
è tutto più facile... [SM=g27819]

Bravo, continua così. E altra cosa, ho notato che il modello è abbastanza rognoso per quel che riguardano le bave... [SM=g27825]
avrai un bel lavoro di pulizia... [SM=g27837]

[SM=g2915783] [SM=g2915783] [SM=g2915783] [SM=g2915783]

Ciao.
Marino





Si di lavoro pulizia e sostituzione ce n'è parecchio da fare...

L'attrezzino è quasi pronto... devo solo rifarlo con più precisione e attenzione alle proporzioni...

Soprattutto devo trovare un compromesso tra spessore del filo e numero di raggi ...

E soprattutto devo rifare i mozzi, che così sono robusti, ma molto lontani dalla foggia di quelli veri...

Credo che prenderò spunto dal modello del Mototriciclo Benelli M36 che avevo montato qualche anno fa, ma che non mi piace come l'ho verniciato e vorrei correggere qualcosina....


Chi dice che è impossibile, non dovrebbe disturbare chi ce la sta facendo”. (Albert Einstein)
4/1/2013 5:48 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 424
Registered in: 4/24/2010
Location: BERGAMO
Age: 57
Stante problemi di lavoro e di salute [SM=g27816]

i lavori proseguono.
Ho rifatto l'attrezzo per costruire i cerchi a raggio e ho ripreso in mano le ruote di un vecchio kit (M36 Benelli) che durante l'ultimo trasloco si erano rotte.
Così, in attesa che le semi-ruote dell'Alce vengano pronte, ho sperimentato con successo una tecnica importata da un'amico aeroplanaro esperto di biplani e velivoli pre 39.

Da dello sprue infilato nel trapano, usato a bassa velocità, ho tornito i 5 mozzi che mi serviranno (3 per il Benelli e 2 per l'Alce) che ho forato poi lungo il loro asse.

Ho pulito le 6 semi-ruote del Benelli dai resti della vecchia colla e dalle foto-incisioni dei raggi originali.

Su una tavoletta di legno ho disegnato un cerchio di circa 10 cm di diametro e sulla sua circonferenza ho posizionato 20 chiodi equidistanti fra loro: per farlo ho dovuto rispolverare le vecchie nozioni liceali di disegno tecnico [SM=g1758109]
ho posizionato altri 19 chiodi leggermente più esternamente e sempre equidistanti fra loro.



Ho fissato con del biadesivo la semi-ruota al centro del cerchio, nel foro centrale ho infilato un tondino di stirene.
All'estremità di un chiodo ho fissato della lenza da pesca diam 0,12 ed ho cominciato a tendere i raggi come in fotografia... completato un lato della ruota (i primi 20 chiodi), ho incollato il mozzo con un velo di ciano nella giusta posizione.







Sono partito poi con gli altri 19 chiodi, ma rimanendo sopra il mozzo questa volta...
Una volta terminato, ho usato la ciano per incollare la seconda semi-ruota a chiudere e sigillare la ruota completa.
Ho poi tagliato i fili esterni alla ruota ed eccola qui pronta per essere sbarbata e stuccata lungo la giunzione...





Allora che ve ne pare? Può andare? Proseguo coi lavori? [SM=g9327]





Chi dice che è impossibile, non dovrebbe disturbare chi ce la sta facendo”. (Albert Einstein)
4/1/2013 7:00 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 886
Registered in: 1/13/2010
Location: MELTINA
Age: 49
Viene molto bene con la lenza da pesca. Mai poi rimane in forma? Oppure devi finforzare con colla liquida?
4/1/2013 7:08 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 424
Registered in: 4/24/2010
Location: BERGAMO
Age: 57
Re:
Dietmar Alber, 01/04/2013 19:00:

Viene molto bene con la lenza da pesca. Mai poi rimane in forma? Oppure devi finforzare con colla liquida?



Rimane tesa e la ruota è molto più robusta di quelle col rame e persino delle foto-incisioni. Sembra quasi robusta come quelle originali di plastica.
Chi dice che è impossibile, non dovrebbe disturbare chi ce la sta facendo”. (Albert Einstein)
4/1/2013 7:48 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 8,915
Registered in: 2/15/2009
Location: GOLFO ARANCI
Age: 59
guaglio'...
forse non lo sai, forse non ci credi, ma....

www.bisedizioni.it/libri/tu_sei_dio.php

ed ecco che di colpo le mie ruotine great wally diventano ruote dei flinston!! ma ne sono davvero contento, hai alzato l'asticella di un par di metri, spingendoci a riprendere gli allenamenti.... [SM=x1765924]
4/1/2013 9:42 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,049
Registered in: 1/28/2008
Location: INDUNO OLONA
Age: 68
WOW !!!!
Metodo molto interessante e veramente realistico [SM=g2915736] [SM=g2915736]

Bravo [SM=g2915775] [SM=g2915775] [SM=g2915775]
Luca
4/1/2013 10:22 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 700
Registered in: 11/12/2010
Location: PIOLTELLO
Age: 52
interessante soluzione [SM=g27811]
Stefano


---------------

Parla da saggio ad un ignorante ed egli dirà che hai poco senno. (Euripide)
Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 2 3 4 5 6 7 8 | Next page
New Thread
Reply

Feed | Forum | Bacheca | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.6.1] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 4:22 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2024 FFZ srl - www.freeforumzone.com