New Thread
Reply
 
Previous page | 1 2 3 | Next page
Print | Email Notification    
Author

Hawker Typhoon IB

Last Update: 1/31/2017 9:38 AM
3/7/2016 12:08 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 3,038
Registered in: 2/20/2011
Location: ROMA
Age: 57
montalbano73, 07/03/2016 00:19:

[SM=g2915775] [SM=g2915775]



Grazie mille [SM=g27822]

vorthex85, 07/03/2016 02:07:

e fortuna che la Airfix è migliorata .



Eh!!!...però il dettaglio è ottimo per un 72, niente a che vedere con i vecchi kit con pannellature in braille e i cockpit con una vasca da bagno in croce sospesa nel vuoto... [SM=g27828]


Certo, anche l'engineering a volte è un po' astruso, forse frutto di the corretti allo scotch... [SM=g1758109]


riccardoaderito, 07/03/2016 10:00:

Buon giorno Francesco , complimenti per il tuo nuovo lavoro , ormai quasi portato a temine (benissimo) oltre i limiti ottici della 72 [SM=g27823] . Non sono mai stato un fan del Typhoon e del Tempest poi . Mi sono poi ricreduto dopo aver letto Le Grand Cirque di Clostermann , in cui viene descritto il Tempest come una specie di T Tex incazzato . P.S. [SM=g8916] per il barbo .




grazie Ric, credo che all'inizio neanche i piloti RAF fossero troppo contenti di un aereo che gli zompava per l'aria ogni due per tre perdendo la coda e mandandoli a nanna con effluvi di CO2 mentre erano in volo... [SM=g1758109]


Però, risolti i problemi di gioventù e usato nel suo ruolo principe, quello di cacciabombardiere/aereo d'assalto, era un'iradeddio...



Il Tempest è tutta un'altra storia, in pratica un Typhoon più veloce e senza parecchi dei problemi sopraelencati [SM=g27811]


OT fishing: grazie per il barbo [SM=g27811] , ma prima di quella giornata avevo collezionato tanti di quei cappotti da riempirci un atelier... [SM=g1758109]


AKAGI54, 07/03/2016 11:16:

ottimo lavoro blitz non certo paragonabile al mio per quanto riguarda gli interni dove mi sono limitato a riprodurli da scatola...acc alla pigrizia, ma non trovo le plastiche airfix e italeri difficili da lavorare, al contrario le preferisco a quelle troppo dure di certe ditte asiatiche o dell'est europa; nel mio modello non ho riscontrato il difetto del diedro alare, e quasi quasi, avrei aperto entrambi i vani alari dei cannoni......il mio modello,identico al tuo in quanto a ditta di produzione, e' all'inizio di questa sezione, se..........




Grazie Akagi [SM=g27823]

le plastiche che dici tu sono l'estremo opposto, fragilissime e dure, un altro incubo...però esiste anche una via di mezzo, vedi Tamiya, Dragon, Academy, Hasegawa etc...lavorabilissima ma sufficientemente rigida.


I vani li ho lasciati chiusi perchè avevo TUTTE le ali svirgolate, pure quelle inferiori, mi serviva quanta più superficie di contatto tra le parti...


Bello il tuo!!! Hai fatto l'altra versione, quella da assalto [SM=g27811]





[Edited by blitzkrieg_bop 3/7/2016 12:09 PM]



Ei fu siccome immobile, piovigginando sale, e sotto il melograno urla e biancheggia il mar


http://www.blitzonplastic.blogspot.it/
Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 2 3 | Next page
New Thread
Reply

Feed | Forum | Bacheca | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.6.1] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 11:06 AM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2024 FFZ srl - www.freeforumzone.com