Hawker Typhoon IB

Full Version   Print   Search   Utenti   Join     Share : FacebookTwitter
Pages: [1], 2
blitzkrieg_bop
00Sunday, March 6, 2016 11:09 PM
Airfix 1:72


Beh, se dopo la brutta avventura passata con lo Yak-3 che per ora riposa nella scatola ( hai da schiattà!!! [SM=g27826] ) non rimonto subito a cavallo sono dolori...

Per farlo, devo rimettere le manine ancora su una zanzara...però stavolta vorrei evitare di complicarmi troppo la vita.









Quindi new tool, scala piccola, e dopo attento studio del mio parco ( o porco [SM=g27828] ) kit, la scelta è caduta sul nuovo Typhoon della storica casa inglese.


E' il primo kit Airfix che mi accingo a realizzare da eoni a questa parte, anche se non è che non ne abbia già comprati una decina nel frattempo [SM=g27828]



Se ne parla molto bene in termini di dettaglio, vediamo un po....










Qualche nota storica:

Il Typhoon originariamente nacque come successore di un altro storico aereo della Hawker, l'Hurricane.






Fatto sta che lo sviluppo fu alquanto problematico, tra ritardi e rinvii dovuti all'esigenza di avere inizialmente le catene di montaggio appannaggio esclusivo dell'Hurricane.









Inoltre, l'aereo soffriva di grossi problemi al motore:


spesso al decollo il ritorno di fiamma provocava degli incendi, altre volte esplodevano i pistoni in volo, altre ancora si verificavano infiltrazioni di monossido di carbonio nel cockpit con conseguenze letali per i piloti.


Diversi aerei furono persi a causa del cedimento strutturale all'altezza del tronco di coda durante le picchiate: a questo però si pose rimedio rivettando delle placche di rinforzo sulla giuntura delle due sezioni.









Le performance come caccia poi, soprattutto ad alta quota, erano decisamente inferiori a quelle degli avversari, FW 190 in primis, così si decise di farlo operare principalmente a bassa quota.


Avendo notato che il caccia era un'ottima piattaforma di tiro pur montando ben quattro Hispano Suiza da 20mmm, si decise di provarlo anche come fighter-bomber.


Qui raggiunse il suo apice, in quanto univa alla suddetta stabilità di tiro, un' ottima capacità di incassare i colpi.








Oltre le bombe, i Typhoon potevano montare anche fino ad otto rotaie lanciarazzi RP-3, veramente devastanti...pensate a quei poracci dei tedeschi che alternativamente si vedevano tirare roba infernale da Typhoon prima e dai Thunderbolts poi.... [SM=g9598]













Gli inglesi lo consideravano così efficiente nel suo ruolo di supporto aereo che lo scelsero tra tutto il parco velivoli a disposizione ( inclusi Mustang e Thunderbolts) per il D-Day.


Inoltre fu uno dei primi aerei ad essere usato come fuoco di supporto dalle truppe di terra.





End historic pippons. [SM=g27828]









Il kit è questo:





La box art è molto bella, con i razzi sparati a fischio che mi fanno già ingolosire ...e infatti da buon dissociato decido di fare la versione bombardiere [SM=g1758109]


Il perchè e presto detto: non mi va di fare le invasion stripes [SM=g27829] , a dire il vero non mi piacciono tanto, poi su un kit così piccolo andrebbero a scapito delle linee dell'aereo.


All'interno troviamo quattro stampate più una trasparente per il canopy, foglio di istruzioni ( chiaro e ben fatto ) con pagine a colori per quel che riguarda camouflage & markings, e foglio decals per due versioni, una da bombardamento ed una da attacco al suolo.





Una pecca è che i riferimenti per la colorazione per quel che riguarda interni e particolari non trovano nessuna tabella di riferimento, così bisogna andare a cercarsi le corrispondenze Humbrol per conto proprio. [SM=g27837]




Alla prima occhiata si capisce che rispetto ai vecchi kit Airfix ha fatto davvero un bello step: per essere in 72, il kit è molto dettagliato, non siamo arrivati ai livelli dei nuovi Eduard ( ho il nuovo FW 190 A-8 in 72 ed è spaziale ... [SM=g10321] ) però davvero è molto buono.

Per farci però tornare ai vecchi ricordi, un po' come la madeleine di Proust, eccoti qua gli stampi che ancora non ci risparmiano un bel po' di bave...







Altra cosa negativa, la plastica soffice, così come Italeri...occhio alla pulizia dei pezzi perchè viene via a tranci... [SM=g27828]


Ho preso pure la strumentazione fotoincisa Eduard, che quella standard è un po' troppo semplificata: pannello liscio da ricoprire con delle decals che non sono altro che un insieme di cerchi bianchi su fondo nero.



Proprio dette fotoincisioni, nella persona del pannello strumenti, mietono i primi moccoli... [SM=g10656] Eduard probabilmente crede di essere una ditta texana, in quanto fa tutto più grande di quel che dovrebbe essere.


Alla fine, a fatica, ne vengo a capo, rinforzando con dei puntelli di sprue il tutto ed eliminando il supporto originario per il collimatore:














Inizialmente volevo aprire uno dei pannelli d'accesso alla gun-bay alare, devo dire ben dettagliata, poi ci ho ripensato....


...ed ecco il perchè: piccole torsioni delle ali, mrtcc...non voglio rischiare.












Cockpit, l'interno era dipinto di nero, abbastanza inusuale come colore, mentre il sedile era verde ed il telaio a traliccio era alluminio o verde:
















Dopo aver chiuso le due semifusoliere, vengono fuori parecchie magagne: giunzioni non proprio perfette, e qualche scalino di troppo:







Ok, mano allo stucco, Green Putty e poi White Tamiya dove serve:










L'unione ali-fusoliera non calza proprio a pennello, c'è bisogno delle maniere forti e di qualche limatina qua e là...








Purtroppo per quanto mi sia adoperato, resta un bruttissimo scalino al bordo d'attacco delle ali, ed inoltre il diedro delle stesse è sballato, ma a questo si rimedia:










Segue carteggiata terrificante per abbassare lo scalino tra ala e fusoliera, e dopo ennemila stuccate e ricarteggiate, siamo arrivati ad un livello accettabile, pena la scomparsa di tutte le linee di pannellatura però...te credo, sta plastica pare un montblanc! [SM=x1765912]






il clang! che ho sentito non erano altro che i miei gioielli di famiglia che tentavano la fuga dopo aver saputo che andava tutto reinciso con dymo ed engraver, sob!!! [SM=g27829] [SM=g9327]













Fatto ciò, primer Tamiya e poi AS-12 Bare Metal in alcune zone dove si presumeranno scrostature e graffi:

























Next step: camouflage & markings!!! [SM=g27811]
montalbano73
00Monday, March 7, 2016 12:19 AM
[SM=g2915775] [SM=g2915775]
vorthex85
00Monday, March 7, 2016 2:07 AM
e fortuna che la Airfix è migliorata [SM=g27828]
riccardoaderito
00Monday, March 7, 2016 10:00 AM
Buon giorno Francesco , complimenti per il tuo nuovo lavoro , ormai quasi portato a temine (benissimo) oltre i limiti ottici della 72 [SM=g27823] . Non sono mai stato un fan del Typhoon e del Tempest poi . Mi sono poi ricreduto dopo aver letto Le Grand Cirque di Clostermann , in cui viene descritto il Tempest come una specie di T Tex incazzato . P.S. [SM=g8916] per il barbo .
AKAGI54
00Monday, March 7, 2016 11:16 AM
ottimo lavoro blitz non certo paragonabile al mio per quanto riguarda gli interni dove mi sono limitato a riprodurli da scatola...acc alla pigrizia, ma non trovo le plastiche airfix e italeri difficili da lavorare, al contrario le preferisco a quelle troppo dure di certe ditte asiatiche o dell'est europa; nel mio modello non ho riscontrato il difetto del diedro alare, e quasi quasi, avrei aperto entrambi i vani alari dei cannoni......il mio modello,identico al tuo in quanto a ditta di produzione, e' all'inizio di questa sezione, se..........
AKAGI54
00Monday, March 7, 2016 11:19 AM
blitzkrieg_bop
00Monday, March 7, 2016 12:08 PM
montalbano73, 07/03/2016 00:19:

[SM=g2915775] [SM=g2915775]



Grazie mille [SM=g27822]

vorthex85, 07/03/2016 02:07:

e fortuna che la Airfix è migliorata .



Eh!!!...però il dettaglio è ottimo per un 72, niente a che vedere con i vecchi kit con pannellature in braille e i cockpit con una vasca da bagno in croce sospesa nel vuoto... [SM=g27828]


Certo, anche l'engineering a volte è un po' astruso, forse frutto di the corretti allo scotch... [SM=g1758109]


riccardoaderito, 07/03/2016 10:00:

Buon giorno Francesco , complimenti per il tuo nuovo lavoro , ormai quasi portato a temine (benissimo) oltre i limiti ottici della 72 [SM=g27823] . Non sono mai stato un fan del Typhoon e del Tempest poi . Mi sono poi ricreduto dopo aver letto Le Grand Cirque di Clostermann , in cui viene descritto il Tempest come una specie di T Tex incazzato . P.S. [SM=g8916] per il barbo .




grazie Ric, credo che all'inizio neanche i piloti RAF fossero troppo contenti di un aereo che gli zompava per l'aria ogni due per tre perdendo la coda e mandandoli a nanna con effluvi di CO2 mentre erano in volo... [SM=g1758109]


Però, risolti i problemi di gioventù e usato nel suo ruolo principe, quello di cacciabombardiere/aereo d'assalto, era un'iradeddio...



Il Tempest è tutta un'altra storia, in pratica un Typhoon più veloce e senza parecchi dei problemi sopraelencati [SM=g27811]


OT fishing: grazie per il barbo [SM=g27811] , ma prima di quella giornata avevo collezionato tanti di quei cappotti da riempirci un atelier... [SM=g1758109]


AKAGI54, 07/03/2016 11:16:

ottimo lavoro blitz non certo paragonabile al mio per quanto riguarda gli interni dove mi sono limitato a riprodurli da scatola...acc alla pigrizia, ma non trovo le plastiche airfix e italeri difficili da lavorare, al contrario le preferisco a quelle troppo dure di certe ditte asiatiche o dell'est europa; nel mio modello non ho riscontrato il difetto del diedro alare, e quasi quasi, avrei aperto entrambi i vani alari dei cannoni......il mio modello,identico al tuo in quanto a ditta di produzione, e' all'inizio di questa sezione, se..........




Grazie Akagi [SM=g27823]

le plastiche che dici tu sono l'estremo opposto, fragilissime e dure, un altro incubo...però esiste anche una via di mezzo, vedi Tamiya, Dragon, Academy, Hasegawa etc...lavorabilissima ma sufficientemente rigida.


I vani li ho lasciati chiusi perchè avevo TUTTE le ali svirgolate, pure quelle inferiori, mi serviva quanta più superficie di contatto tra le parti...


Bello il tuo!!! Hai fatto l'altra versione, quella da assalto [SM=g27811]





mc65
00Tuesday, March 8, 2016 7:58 PM
che te devo dí....
se per rimontare in sella serviva questo... ben venga!

non discuto il soggetto, eh. a me solo l'idea di un aereo con quell'accoppiata motore-elica mi eccita come un babbuino.
ma la scala... come farai!
[SM=g8909]

aspetto di vedere i colori, per il momento solo vederlo nell'alluminio di base mi ha scaldato il cuore, daje!!

[SM=g2915783] [SM=g2915783] [SM=g2915783]
Paperino15
00Sunday, March 13, 2016 8:36 PM
Come come come non lo fai con le invasion stripes? [SM=g9598]

Per farti perdonare ti ci vuole uno Skytrain, come minimo, anche se temo di non aver voce in capitolo, visto che è mesi che non sniffo colla [SM=g27829]
tovomodel
00Monday, March 14, 2016 5:24 PM
Oh, ben piacere ...

Paperino15, 13/03/2016 20.36:



Come come come non lo fai con le invasion stripes? [SM=g9598]

[SM=g27829]



... di risentirti, D.D. !

In effetti, hai ragione. A prescindere dai pur ben legittimi personali piaceri dell'artefice, ... le invasion stripes sono la morte sua ! [SM=g27811]
blitzkrieg_bop
00Sunday, March 20, 2016 10:38 PM
mc65, 08/03/2016 19.58:

se per rimontare in sella serviva questo... ben venga!

non discuto il soggetto, eh. a me solo l'idea di un aereo con quell'accoppiata motore-elica mi eccita come un babbuino.
ma la scala... come farai!


aspetto di vedere i colori, per il momento solo vederlo nell'alluminio di base mi ha scaldato il cuore, daje!!




E come faccio, faccio!!! Nel senso che la 72 mi placa subito la smania delle troppe migliorie che poi

1) non so tanto capacio [SM=g27828]

2) non finisco e passo ad un n-esimo futuro incompiuto

3) mi intristisco e compro un altro kit [SM=g1758109]


Invece ogni tanto la 72 ha il suo perchè! [SM=g27822]


Paperino15, 13/03/2016 20.36:

Come come come non lo fai con le invasion stripes?

Per farti perdonare ti ci vuole uno Skytrain, come minimo, anche se temo di non aver voce in capitolo, visto che è mesi che non sniffo colla [SM=g27829]




Sbaraquack!

Sì ce manca solo lo skytrain, poi i millemila parapupazzetti della 101° chi ce li mette?

Te? Fannulloneeeeeee!!!!! [SM=g1758109]


tovomodel, 14/03/2016 17.24:




In effetti, hai ragione. A prescindere dai pur ben legittimi personali piaceri dell'artefice, ... le invasion stripes sono la morte sua ! [SM=g27811]




Lo so, ce stanno bene, arredano [SM=g27828] peròperò mi interessava finirlo in fretta e poi dopo capite pure perchè è stato meglio evitarle... [SM=g27828]




Ordunque, siamo andati un po' avanti dopo un dieci giorni di influenza che m'ha sdraiato a letto moribònto... [SM=g10975]







Preparazione delle superfici che con buona probabilità andranno chippate, con AK Worn Effect.






Ho preferito usare questo anzichè la lacca dato che l'ultima esperienza avuta usandola sullo Yak non mi ha convinto troppo.


Oltretutto con l'aerografo la posso dare in maniera più puntuale evitando di spargerla anche dove non necessario e di avere i vicini acconciati alla Earth Wind & Fire [SM=g1758109]


Il buon MC mi ha suggerito di prendere quella che usa lui nelle scorribande per le balere del Sassarese [SM=g1758109] , cosa che ho fatto ma che penso di usare sul prossimo carro dove l'errorino è più tollerato che sugli aerei.



A prodotto asciutto ( ci mette un po'...), si va di preshading, usando nero con una punta di XF-64 Red Brown








Poi superfici inferiori in XF-83 Medium Sea Grey con una punta di bianco






Poi le superfici superiori, e qui comincia l'orchite a grappoli...io odio mascherare, per taaaaanti motivi.... [SM=g27834]



La RAF utilizzava camouflage con macchie a contorni abbastanza netti, e considerato l'effetto scala mi posso permettere anche delle mask con il nastro carta, dato che il pattafix è fico e sì utilizzabile ma fare le curvettine e gobbette in 72 farebbe tornare alla luce i bignè di S.Giuseppe che mi sono sbafato a pranzo ... [SM=g27828]



Per agevolare il tutto, ho stampato le istruzioni sul C&M e le ho portate a misura:





Dopo aver preventivamente dipinto le zone in Ocean Grey XF-82, ho posizionato tutte le belle mascherine...





Poi, XF-81 Dark Green mischiato con XF-49 Khaki , in rapporto di più o meno 3:1.





Come si vede dalle foto, non saturo i colori, che do volutamente a piccole chiazze e non uniformemente, per rendere la superficie "vissuta": in seguito ho schiarito e scurito i colori base, sempre per "rompere" il tono e le cromie, oltrechè i maroni ma questo lo sapete già... [SM=g1758109]








vabbè ma a' blizze, du ore de pappardella e non t'è successo ancora niente? ce stamo a annoià... [SM=g27820]




Ecchime!!!



Via la maschera, e via pure tutta la vernice però....




Niente, ce devo sta...me so fatto pure una risata!


Che dicevate, le invasionchèèèèèè??????










Ok, riprendo tutti i bordi a mano libera e do' ancora movimento alla camo, il risultato devo dire che alla fine stavolta mi soddisfa:










Ora chipping, inumidendo la zona e scrostando con pennelli di setola ( i pelucchi che vedete sono i loro ) e stuzzicadenti oppurtunamente adattato:










Doppio giro di Gloss Clear Humbrol, e per oggi basta, la foto ricorda la passione dei cristo visto che siamo in zona pasquala, e pure perchè spesso il modellismo è una "passione" anche in questo senso...almeno per me!







Next time, decals time.





blitzkrieg_bop
00Monday, April 4, 2016 12:00 AM
Bene, òcher tàifun decalizzato senza problemi.



Volevo spendere due paroline sulle decals Airfix, veramente ottime [SM=g1865391] , sembrano un po' spesse ma col Microsol/Softener aderiscono una meraviglia.

Nel contempo sono belle resistenti e permettono un posizionamento scevro da pannolone... [SM=g1758109]



Le ID Stripes sul bordo alare ho preferito dipingerle, usando in nastro bianco Tamiya ( che si curva facilmente ):










Poi, weathering time:





I passaggi che ho fatto sono questi:

1- fading ad olio ( stop di 24 ore)

2- postshading ad olio ( stop di 24 ore )

3 - pigmenti

4 - ritocchi



E siore e siori, almeno questo l'ho finito!!! [SM=g8892]


Non posso omettere che m'è cascato il Lacquer Thinner sul parabrezza [SM=g27829] che infatti è rimasto un po' opaco anche dopo chili di dentifricio [SM=g9327], e che il modello m'è cascato dalle mani piombando a terra ( vedere il tip dell'ala sinistra per conferma...) tra un mare di bestemmie...


Ma ecco le foto:





























That's all!!! [SM=g27811]
fabrizio19691969
00Monday, April 4, 2016 12:35 AM
ammazza che bell invecchiamento
Desmond1
00Monday, April 4, 2016 10:05 AM
Ottimo, mi piace molto! Solo una cosa su cui mi è caduto l'occhio [SM=g27828] Non è un pò troppo pulita questa zona del carrello che ho indicato con la freccia? Qualche colatura e scrostatura anche minima io la metterei. [SM=g27823]





kekkus70
00Monday, April 4, 2016 10:12 AM
Cioè vorresti dire che ti congedi con una, dico una, pagina di discussione?!?!? [SM=g27826]

[SM=g27828] [SM=g27811]
riccardoaderito
00Monday, April 4, 2016 12:47 PM
bello , bello ,bello . Complimentissimi [SM=g8920] [SM=g8920] [SM=g8920] [SM=g8920] [SM=g8920] [SM=g8920] [SM=g8920] [SM=g8920] [SM=g8920] [SM=g8920] [SM=g1865391] [SM=g1865391] [SM=g1865391] [SM=g1865391] [SM=g1865391]
riccardoaderito
00Monday, April 4, 2016 12:55 PM
....certo che se ti riusciva di fare un forellino da un nanometro ( 1:72 docet ) al tubo di Pitot [SM=g27823] [SM=g27823] [SM=g8884]
luremian67
00Monday, April 4, 2016 1:03 PM


......a bocca aperta... [SM=g2915775] [SM=g2915775] [SM=g2915775]



BRAVISSIMOOOOOOOOOOO !!! [SM=g10633]
tovomodel
00Monday, April 4, 2016 5:19 PM
Una domanda ...

blitzkrieg_bop, 04/04/2016 00.00:








... le coccarde poste sulla superficie alare superiore e che portano l'aggiunta della corona di colore bianco e cerchiate di giallo (come quelle subalari), a differenza di quelle esclusivamente blu/rosse d'inizio conflitto, risultano essere forse apparse dopo la conclusione della guerra ?

[IMG]http://i65.tinypic.com/2mdmqnp.jpg[/IMG]


blitzkrieg_bop
00Monday, April 4, 2016 9:22 PM
fabrizio19691969, 04/04/2016 00.35:

ammazza che bell invecchiamento



grazie Fabri [SM=x1765924]

Desmond1, 04/04/2016 10.05:

Ottimo, mi piace molto! Solo una cosa su cui mi è caduto l'occhio [SM=g27828] Non è un pò troppo pulita questa zona del carrello che ho indicato con la freccia? Qualche colatura e scrostatura anche minima io la metterei.









Grazie mille anche a te [SM=g27822]

hai perfettamente ragione, in questo caso, dovendolo inserire in una basetta, contavo di fare qualche schizzo col fango del terreno ( l'aereo era di stanza ad Eindhoven nell'inverno del '45) in seguito.

[SM=g27811]


kekkus70, 04/04/2016 10.12:

Cioè vorresti dire che ti congedi con una, dico una, pagina di discussione?!?!?



Ahahahaha [SM=g1758109] , aò è piccoletto...mi piace vincere facile! [SM=g9327]


riccardoaderito, 04/04/2016 12.47:

bello , bello ,bello . Complimentissimi



Grazie Ric, troppo buono! [SM=x1765924]

riccardoaderito, 04/04/2016 12.55:

....certo che se ti riusciva di fare un forellino da un nanometro ( 1:72 docet ) al tubo di Pitot




Ehmmm....averlo saputo che era il tubo di pitot... [SM=g27829] [SM=g27837] [SM=g1865386] [SM=g27828] beata ignoranza! [SM=g27828]



Mo vediamo se riesco... [SM=g27820]


luremian67, 04/04/2016 13.03:



......a bocca aperta...


BRAVISSIMOOOOOOOOOOO !!!




Grazie mille anche a te! [SM=x1765913]


tovomodel, 04/04/2016 17.19:




... le coccarde poste sulla superficie alare superiore e che portano l'aggiunta della corona di colore bianco e cerchiate di giallo (come quelle subalari), a differenza di quelle esclusivamente blu/rosse d'inizio conflitto, risultano essere forse apparse dopo la conclusione della guerra ?

[IMG]http://i65.tinypic.com/2mdmqnp.jpg[/IMG]






Allora, essendo abbastanza a digiuno di cose inglesi, ti confesso che il dubbio era venuto anche a me...

Dopo la ricerchina documentale, ho scoperto che sembra che questo tipo di roundels vennero usati dal 2nd Tactical Air Force a partire dal Gennaio '45 e fino al '47 [SM=g27822]






tovomodel
00Monday, April 4, 2016 9:51 PM
Ah, ecco ...

blitzkrieg_bop, 04/04/2016 21.22:



Dopo la ricerchina documentale, ho scoperto che sembra che questo tipo di roundels vennero usati dal 2nd Tactical Air Force a partire dal Gennaio '45 e fino al '47 [SM=g27822]




... proprio come avevo immaginato ... Probabilmente, vista l'ormai affermata supremazia aerea degli Alleati, era più prudente farsi riconoscere che mimetizzarsi !

Grazie per la precisazione e complimenti ! [SM=g27811]

Ciàu !

Enzo


Paperino15
00Tuesday, April 5, 2016 3:57 PM
Cheppalle mo che l'hai finito mi tocca ripigliare il Jug [SM=g27829]

Tanta roba, sciapò [SM=g1865391]

Ma 'na fotuzza photoshoppata stile blitz non ce la mettiamo? [SM=g9327] [SM=g7278]
=Pisolo73=
00Tuesday, April 5, 2016 5:13 PM
Molto bello, mi unisco ai complimenti! [SM=g1865391]
Concordo con chi ha suggerito una sporcatina al carrello.

[SM=g2915736]

_1SMV_RobRoy
00Tuesday, April 5, 2016 6:17 PM
Delicious

hai riscattato lo Yak alla grande [SM=g27811]

Luca
blitzkrieg_bop
00Wednesday, April 6, 2016 12:27 AM
=Pisolo73=, 05/04/2016 17.13:

Molto bello, mi unisco ai complimenti! [SM=g1865391]
Concordo con chi ha suggerito una sporcatina al carrello.

[SM=g2915736]




Grazie Antonio [SM=g27821] , per i carrelli sarà fatto! [SM=g27811]


_1SMV_RobRoy, 05/04/2016 18.17:

Delicious

hai riscattato lo Yak alla grande [SM=g27811]

Luca




Grazie Luca [SM=x1765924] , anche se lo Yak ancora ce l'ho sul gozzo [SM=g10656] , prima o poi ...( forse più poi... [SM=g9327] )


Paperino15, 05/04/2016 15.57:

Cheppalle mo che l'hai finito mi tocca ripigliare il Jug [SM=g27829]

Tanta roba, sciapò [SM=g1865391]

Ma 'na fotuzza photoshoppata stile blitz non ce la mettiamo? [SM=g9327] [SM=g7278]




Eccoloooo!!!! [SM=g8900]


Dai che ci manchi!!! [SM=x1765924]

Thanks ( o tanks [SM=g27828] ) pure a te , ed eccoti pure le fotine ampientate nella umida Eindhoven :





andreaverona
00Wednesday, April 6, 2016 10:44 AM
mi piace..non sono un aeroplanaro..ma questo kit mi è simpatico...
fabrizio19691969
00Wednesday, April 6, 2016 1:00 PM
bello sia l aereo che le foto!
vorthex85
00Wednesday, April 6, 2016 7:24 PM
blitz, fatti rompere un pochino, visto che il modello non è imploso come lo yak... desatura le decals! [SM=g27828]
blitzkrieg_bop
00Wednesday, January 25, 2017 1:20 AM
No, ho riaperto il 3D perchèèèè...


...ho fatto una basettaaaaaa!!!! [SM=g1758109] [SM=x2112453] [SM=g10218]


Il figurino è un Airfix, purtroppo non è stato possibile "pulire" le bave più di tanto perchè la plastica è quella morbida stile Atlantic [SM=g27828] , però mi pare che alla fine la sua porca figura possa farla...o no? [SM=g27828]





[IMG]http://[/IMG]


montalbano73
00Wednesday, January 25, 2017 11:32 AM
Altro che se fa la sua figura!!!!!

Bellissimo lavoro!!! [SM=g2915775] [SM=g2915736]
Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 12:44 AM.
Copyright © 2000-2024 FFZ srl - www.freeforumzone.com