New Thread
Reply
 
Print | Email Notification    
Author

Sd.Kfz. 222 Hobby Boss

Last Update: 6/22/2015 10:11 PM
10/19/2014 9:07 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,049
Registered in: 1/28/2008
Location: INDUNO OLONA
Age: 66
Altro che paradiso...sono finito dritto nell'inferno e dopo aver visto i lavori dei miei colleghi di avventura, sinceramente mi vergogno a mostrare altro. Comunque se avete stomaco ecco a voi il digestivo...

fino a qua ancora ci siamo: passaggio con cottonfiock acqua e isopropilico per far riaffiorare le insegne



ed ora viene il bello. La tecnica (ma che ve la spiego a fa') sarebbe quella di bagnare la parte interessata per il cipping ed intervenire con qualsiasi arma atta allo scopo per far riaffiorare il grigio. E fin qui la teoria, in pratica una superpippa come me non è stata capace di domare la tecnica e non metto nemmeno le foto dei primi approcci. Buchi come caverne e primer grigio in vista....mannaggia la pupazza...

Quindi torno a coprire il tutto e vado di spugna con il grigio







e mi fermo qui, salvo qualche piccolo ([SM=g9327]) aggiustamento in corsa ....

Ora, un po' perchè mi attirava la configurazione, un pò per distrarre la vista dalla [SM=g2915780] volevo aggiungere questo carico sul paraurti. Secondo voi ci sta per un DAK?



Intanto mi preparo a ricevere le sculacciate [SM=g9358]

Luca
[Edited by _1SMV_RobRoy 10/19/2014 9:09 PM]
10/19/2014 9:31 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 364
Registered in: 8/6/2014
non penso avessero a disposizione legna in africa da attaccare ai paraurti
Si sta come d' autunno sugli alberi le foglie
10/19/2014 9:35 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 5,731
Registered in: 4/29/2011
Location: VERONA
Age: 25
Mascotte di Zimmerit
Chip&Chop... di preciso cosa hai utilizzato per far emergere le scrostature?

Se sono venute così esagerate potrebbe essere stata la base di lacca, troppo abbondante, o l'inumidimento troppo eccessivo...

Per quanto possa esserti utile, sul mio in 72, anche se le scrostature erano parecchio evidenti, coi successivi passaggi ad olio si sono sfumate ed attenuate...

Comunque, non sarei così pessimista... devi ancora vedere che casini che sto combinando sul mio [SM=g9327]

Marco
10/19/2014 10:03 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 11,319
Registered in: 11/28/2006
Location: LISSONE
Age: 52
Amministratore
io ci metterei un bel porta taniche li davanti, rifarlo con lo stirene è semplice


-----------------
Apple
La mia Galleria
Fiero di essere modellista senza padrone
10/19/2014 10:51 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 3,038
Registered in: 2/20/2011
Location: ROMA
Age: 54
Per il carico...
quoto Mad: i tronchi li usavano su altri fronti (documentati ad es.in Italia e Russia ) in presenza di impantanamenti da fango.


E poi te li immagini i touareg che vedono l'unico albero in croce della zona preso ad accettate da un paio di crucchi.... [SM=g9598] [SM=g9327]


Per le scrostature: la tecnica non va male, però secondo me in alcuni punti sei andato un po a fantasia nelle forme e nelle dimensioni: la prox volta magari cerca qualche fonte documentativa ( anche mezzi moderni o da cantiere vanno bene [SM=g27811] )


Calcola però, come diceva il Pap, che con il weathering i contrasti si abbassano e l'effetto migliorerà [SM=g27821]



Ei fu siccome immobile, piovigginando sale, e sotto il melograno urla e biancheggia il mar


http://www.blitzonplastic.blogspot.it/
10/19/2014 10:59 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 2,512
Registered in: 1/6/2009
Location: BERGAMO
Age: 36
Quoto Mad per il porta taniche, o addirittura pensare a delle taniche sciolte legate al paraurti alla buona.
Dario
10/19/2014 11:38 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 8,915
Registered in: 2/15/2009
Location: GOLFO ARANCI
Age: 56
mh-mh...
dunque, la legna si trova, nel deserto, ma non a livello di tronchi di quel diametro da tagliare. più roba di sterpi e ramaglie, e sono una mano santa, al calare della notte.

in ogni caso ci satrebbero a far poco, lì: dove passa un esercito si fa tabula rasa, e qualsiasi combustibile accessorio finirebbe sotto le pentole, a maggior ragione in un'unità da ricognizione, che non penso proprio si mettesse a fare falò sulla spiaggia...

insomma, le taniche (o una cassa metallica, o i fumogeni) sono i carichi anteriori più gettonati nelle foto d'epoca, vedi il photofile dedicato.

per le scrostature io insisterei... non aumentandole, ma contenendole con altri passaggi al sale, e con toni di giallo più chiari. in un par di giri, e dopo avergli dato giù di weathering il tutto prenderà un aspetto più vissuto, ora mi dà l'idea di un passaggio intermedio!

bello, peraltro... non vedo l'ora di togliermi da davantimagli occhi i parafanghi per cominciare a pittare pure io!
[SM=g2915736]

10/20/2014 11:53 AM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 8,292
Registered in: 6/30/2008
Location: VOLPAGO DEL MONTELLO
Age: 51
Moderatore
[SM=g27811]
Già detto tutto dagli esimi colleghi che mi ha preceduto... [SM=g27828] Voto x le taniche...
[Edited by kekkus70 10/20/2014 12:57 PM]
Francesco

- Tutti avevano la faccia del Cristo
nella livida aureola dell'elmetto
Tutti portavano l'insegna del supplizio
nella croce della baionetta
e nelle tasche il pane dell'ultima cena
e nella gola il pianto dell'ultimo addio - Anonimo

10/20/2014 12:34 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 8,019
Registered in: 11/21/2011

Beh...il modello mi piace molto... [SM=g2915783] [SM=g2915783] [SM=g2915783] davanti anch'io opterei magari per taniche oppure una cassetta metallica... [SM=g27811]

ciao.
Marino
10/20/2014 6:41 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,049
Registered in: 1/28/2008
Location: INDUNO OLONA
Age: 66
Re:

Grazie a tutti per i preziosi consigli.


Paperino15, 19/10/2014 21:35:

Chip&Chop... di preciso cosa hai utilizzato per far emergere le scrostature?

[SM=g9327]



Stuzzicadente, ma credo di aver avuto la mano pesante nei primi tentativi...quindi quelle che vedi sono fatte con un piccolissimo pezzetto si spugna intinto nel grigio

blitzkrieg_bop, 19/10/2014 22:51:




Per le scrostature: la tecnica non va male, però secondo me in alcuni punti sei andato un po a fantasia nelle forme e nelle dimensioni: la prox volta magari cerca qualche fonte documentativa ( anche mezzi moderni o da cantiere vanno bene [SM=g27811] )


Calcola però, come diceva il Pap, che con il weathering i contrasti si abbassano e l'effetto migliorerà [SM=g27821]



Ho passato in rassegna decine di foto e modelli già fatti, ma la cosa principale è che è la prima volta che cerco di fare un cipping così importante. Probabilmente è anche la spugna di cui sopra che ha una densità troppo alta per cui non restano puntinature evidenti, ma macchie...

mc65, 19/10/2014 23:38:



per le scrostature io insisterei... non aumentandole, ma contenendole con altri passaggi al sale, e con toni di giallo più chiari. in un par di giri, e dopo avergli dato giù di weathering il tutto prenderà un aspetto più vissuto, ora mi dà l'idea di un passaggio intermedio!






Infatti questo è il primo passaggio e conto proprio che con i lavaggi le cose si aggiustino

madmacs, 19/10/2014 22:03:

io ci metterei un bel porta taniche li davanti, rifarlo con lo stirene è semplice



[SM=g27811] la legna la metto nel camino [SM=g27828]

Luca
10/20/2014 7:25 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,693
Registered in: 5/1/2010
Location: GENOVA
Age: 68
Mi piace , [SM=g1865391]
10/20/2014 7:50 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 3,038
Registered in: 2/20/2011
Location: ROMA
Age: 54
Re: Re:
_1SMV_RobRoy, 20/10/2014 18:41:


Grazie a tutti per i preziosi consigli.




Stuzzicadente, ma credo di aver avuto la mano pesante nei primi tentativi...quindi quelle che vedi sono fatte con un piccolissimo pezzetto si spugna intinto nel grigio

blitzkrieg_bop, 19/10/2014 22:51:




Per le scrostature: la tecnica non va male, però secondo me in alcuni punti sei andato un po a fantasia nelle forme e nelle dimensioni: la prox volta magari cerca qualche fonte documentativa ( anche mezzi moderni o da cantiere vanno bene [SM=g27811] )


Calcola però, come diceva il Pap, che con il weathering i contrasti si abbassano e l'effetto migliorerà [SM=g27821]



Ho passato in rassegna decine di foto e modelli già fatti, ma la cosa principale è che è la prima volta che cerco di fare un cipping così importante. Probabilmente è anche la spugna di cui sopra che ha una densità troppo alta per cui non restano puntinature evidenti, ma macchie...

mc65, 19/10/2014 23:38:



per le scrostature io insisterei... non aumentandole, ma contenendole con altri passaggi al sale, e con toni di giallo più chiari. in un par di giri, e dopo avergli dato giù di weathering il tutto prenderà un aspetto più vissuto, ora mi dà l'idea di un passaggio intermedio!






Infatti questo è il primo passaggio e conto proprio che con i lavaggi le cose si aggiustino

madmacs, 19/10/2014 22:03:

io ci metterei un bel porta taniche li davanti, rifarlo con lo stirene è semplice



[SM=g27811] la legna la metto nel camino [SM=g27828]

Luca




Ti capisco, anche io ci litigo con le spugne... [SM=g27822]



OT al violino: credo che questa weathering gym sia stata un toccasana per tutti i partecipanti ( e non solo), spero vivamente abbia un seguito END OT al violino [SM=g27828]



Ei fu siccome immobile, piovigginando sale, e sotto il melograno urla e biancheggia il mar


http://www.blitzonplastic.blogspot.it/
10/20/2014 7:58 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 4,879
Registered in: 10/24/2005
Recycler Modeler
Re: Re:
_1SMV_RobRoy, 20/10/2014 18:41:



Ho passato in rassegna decine di foto e modelli già fatti, ma la cosa principale è che è la prima volta che cerco di fare un cipping così importante. Probabilmente è anche la spugna di cui sopra che ha una densità troppo alta per cui non restano puntinature evidenti, ma macchie...





Capisco le tue difficoltà... [SM=g27829] Anche io ho in mente di fare una camo DAK e non sarà una passeggiata. Anche perchè usando solo i pennelli, io la tecnica del sale non la posso usare. Secondo me sarà necessaria sia la spugnetta (magari di diversi tipi) che il pennello, per "allargare" alcune scrostature e dargli una forma più simile al colore saltato che alle classiche scrostature da ruggine. Le foto d'epoca aiutano ma fino a un certo punto...io ho visto molte foto in cui i mezzi DAK sono impolveratissimi ma in quanto a scrostature non è che ne abbiano poi tantissime...Mah...a breve mi cimenterò, nel frattempo buon lavoro! [SM=g27811]





Antonio

10/21/2014 1:30 AM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 8,915
Registered in: 2/15/2009
Location: GOLFO ARANCI
Age: 56
non vorrei aprire un contenzioso come già accaduto per il fango, dio ce ne scampi e gamberi: ci sono immagini per tutti i gusti, dal mezzo appena consegnato a quello che parrebbe da radiare già da un po'.

diciamo che io mi ispirerò a quest'immagine, principalmente:
10/21/2014 7:41 AM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,049
Registered in: 1/28/2008
Location: INDUNO OLONA
Age: 66
Qui c'è tutto: scrostature ed impolveramento, pala sulla destra, l'estintore portato sul parafango anteriore, le griglie antigranata che sembrano molto basse e se non vedo male lo specchietto montato sull'astina d'ingombro.....



Luca
[Edited by _1SMV_RobRoy 10/21/2014 7:45 AM]
10/21/2014 10:27 AM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 8,292
Registered in: 6/30/2008
Location: VOLPAGO DEL MONTELLO
Age: 51
Moderatore
Re:
mc65, 21/10/2014 01:30:

non vorrei aprire un contenzioso come già accaduto per il fango, dio ce ne scampi e gamberi: ci sono immagini per tutti i gusti, dal mezzo appena consegnato a quello che parrebbe da radiare già da un po'.

diciamo che io mi ispirerò a quest'immagine, principalmente:



Notate come cambia il colore della scritta GREIF a seconda del piano dove è dipinta? [SM=g27825]
Francesco

- Tutti avevano la faccia del Cristo
nella livida aureola dell'elmetto
Tutti portavano l'insegna del supplizio
nella croce della baionetta
e nelle tasche il pane dell'ultima cena
e nella gola il pianto dell'ultimo addio - Anonimo

11/13/2014 5:49 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,049
Registered in: 1/28/2008
Location: INDUNO OLONA
Age: 66
Acc.. è quasi un mese che non aggiorno [SM=g10321]
Devo dire che in questo tempo ho cercato di far andare avanti gli altri, così ho potuto assimilare, digerire e cercare di fare qualche cosa di presentabile (forse).
Quindi preso pennellaccio, alcool isopropilico e alcool denaturato ho torturato un po' la creatura, appena dotata di un nuovo portataniche anteriore








un paio di particolari





Cosa ve ne sembra? con l'usura del giallo mi fermerei qui, che ne dite?

Luca
11/13/2014 9:58 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 2,512
Registered in: 1/6/2009
Location: BERGAMO
Age: 36
Bello il porta taniche anteriore!
Con le scrostature del giallo mi fermerei qui [SM=g27811]
Dario
11/14/2014 10:08 AM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 8,292
Registered in: 6/30/2008
Location: VOLPAGO DEL MONTELLO
Age: 51
Moderatore
Re:


un paio di particolari





Luca



Ma che ben! [SM=g27811]
Quella rugosità che si vede sulla torre è un'illusione data dalla scrostatura o...
[Edited by kekkus70 11/14/2014 10:09 AM]
Francesco

- Tutti avevano la faccia del Cristo
nella livida aureola dell'elmetto
Tutti portavano l'insegna del supplizio
nella croce della baionetta
e nelle tasche il pane dell'ultima cena
e nella gola il pianto dell'ultimo addio - Anonimo

11/14/2014 10:10 AM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 8,292
Registered in: 6/30/2008
Location: VOLPAGO DEL MONTELLO
Age: 51
Moderatore
Hai già incominciato con i lavaggi x scurire le ombre? Visto l'ambiente desertico io insisterei con i contrasti tra le zone in ombra e quelle al sole
Francesco

- Tutti avevano la faccia del Cristo
nella livida aureola dell'elmetto
Tutti portavano l'insegna del supplizio
nella croce della baionetta
e nelle tasche il pane dell'ultima cena
e nella gola il pianto dell'ultimo addio - Anonimo

New Thread
Reply

Feed | Forum | Bacheca | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.6.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 2:09 AM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2021 FFZ srl - www.freeforumzone.com