00 4/2/2024 8:39 AM
HOBBYBOSS/REVELL/ACADEMY 1:72
Il P-39 fu un aereo strano in quanto che aveva il motore, un Allison in linea da 1380 CV, installato dietro l'abitacolo del pilota, quindi con un lungo albero di trasmissione dell'elica; non aveva prestazioni esaltanti, porto' pero' sempre un notevole armamento d'attacco che normalmente era di un cannone da 37 mm in asse con l'elica e 4 mitr. da 12,7 mm nelle ali piu' bombe; e di conseguenza il suo ruolo migliore fu sempre quello di attacco al suolo; dopo l'8 settembre, ne fu dotata anche la nostra aeronautica cobelligerante combattente al sud, nella versione "N" di cui foto postata, insieme al SPIT V e al MARTIN BALTIMORE.
Fu molto apprezzato anche dall'USSR.
In ordine di foto: P-39 N COBELLIGERANTE, P-39Q USAF, P-39Q USSR