ZIMMERIT FORUM Forum di modellismo militare

CAMPINI CAPRONI CC2

  • Posts
  • OFFLINE
    AKAGI54
    Post: 6,522
    Registered in: 9/20/2013
    Location: VIAREGGIO
    Age: 70
    10 11/24/2022 7:03 PM
    VALOM/DELTA 2 1:72
    Il Campini-Caproni fu un aereo sperimentale monoplano e monomotore; dotato di un motore alternativo che azionava un compressore assiale, con in coda un vaporizzatore e un bruciatore, con spina Pelton, fu realizzato dall'azienda aeronautica italiana Caproni alla fine degli anni trenta. Wikipedia
    Velocità massima: 375 km/h
    Lunghezza: 13 m
    Peso: 3.640 kg
    Tipo di motore: Motore V12
    Progettista: Secondo Campini
    Primo volo: 27 agosto 1940
    Ditta costruttrice: Caproni

    Il modello che presento, prima che qualcuno me ne dica di tutti i colori, e' una versione IPOTETICA, cioe' mai esistita, proposta dalla Valom azienda Ceca che produce molti modelli di varie nazionalita'. Questa proposta avrebbe potuto essere concretizzata nella realta' se l'aereo avesse potuto disporre di un motore molto piu' potente di quello montato che era appena sufficiente per farlo volare con due persone a bordo.
    La Regia Aeronautica, probabilmente lo avrebbe sfruttato come aerosilurante, usando questa colorazione base, verde scuro bronzo, adottata anche da altri velivoli rimasti allo stadio sperimentale o poco piu', come il Reggiane RE 2005 o il Savoia SM 89, ed altri. Poi in quanto alla produzione di serie sarebbe stato un altro paio di maniche come e' successo per i velivoli sopra menzionati prodotti in pochissimi esemplari il primo o uno soltanto il secondo.Per quanto riguarda il motore, quello montato non era un vero motore a reazione ma solo un cosiddetto motoreattore che sfruttava un normale motore a pistoni montato avanti al posto di pilotaggio, avente la funzione di compressore per il secondo "motore" che altro non era che un bruciatore/vaporizzatore che eiettava a forte pressione i vapori compressi e incandescenti ottenendo cosi' una certa spinta di reazione in grado comunque di far volare un aereo con due persone a bordo e dal peso non certo indifferente. Ma per poter portare in azione e lanciare sull'obbiettivo un pesante siluro, come quello del modello, ci voleva ben altra potenza di spinta.
    l'ultima foto fa vedere la versione realmente costruita, modello della Delta 2.
  • OFFLINE
    AKAGI54
    Post: 6,522
    Registered in: 9/20/2013
    Location: VIAREGGIO
    Age: 70
    00 11/28/2022 8:36 AM
    foto dell'aereo in volo di trasferimento e di collaudo

  • OFFLINE
    AKAGI54
    Post: 6,522
    Registered in: 9/20/2013
    Location: VIAREGGIO
    Age: 70
    10 12/5/2022 7:08 PM
    disegno dello spaccato dell'aereo

  • OFFLINE
    AKAGI54
    Post: 6,522
    Registered in: 9/20/2013
    Location: VIAREGGIO
    Age: 70
    00 11/11/2023 8:22 AM
    Ripropongo il CC2 della Caproni, come il secondo aereo a "reazione" che ha volato al mondo un anno dopo lo HE 178 tedesco, nel agosto del '40, anche se chiamarlo aereo a reazione e' decisamente esagerato...