ZIMMERIT FORUM Forum di modellismo militare

Differenziale per carri armati

  • Posts
  • OFFLINE
    plgGe
    Post: 5,954
    Registered in: 1/31/2007
    Moderatore
    00 9/27/2015 6:48 PM
    Per quella mostruosa terna di meccanici ...


    ... Emiliano, Eross, Mauro.



    [Edited by plgGe 9/27/2015 6:58 PM]
    Hauptmann Guglielmo Embriaco, Carro 111 , Plotone Zena , Compagnia Genova , Abt Cycnus.

  • OFFLINE
    Emiliano.M
    Post: 462
    Registered in: 3/5/2012
    Location: RECANATI
    Age: 40
    00 9/28/2015 8:31 AM
    Ciao Pier !!!

    Grazie per il video , mi fa piacere che ti interessi di meccanica.....

    [SM=g2915736] [SM=g2915736] [SM=g2915736]

    il video è molto interessante, avevo fatto delle prove con quel sistema in 5° superiore quando ho fatto il mio primo modello abrams 1:8 a scoppio.....

    Il sistema ibrido motore a scoppio principale ed elettrico per girare purtroppo in un modellino pesante funziona malissimo,
    Facendo delle prove sull'erba (abrams 100kg circa) avevo visto che serviva più forza al motore elettrico per farlo sterzare che al motore a scoppio per farlo andare dritto ammenochè farlo girare con un rapporto di riduzione molto molto alto con il risultato di sterzate lentissime......
    l'inghippo era mettere due motori quasi di pari potenza (uno a scoppio ed uno elettrico) con che convenienza ?????
    Piuttosto conviene direttamente montare due motori elettrici con la metà di ingranaggi e senza inutili differenziali....

    La soluzione più semplice da me constatata (per modelli molto pesanti) è montare un motore a scoppio generoso con una trasmissione a due frizioni e freni con invertitore se si vuole la semplicità e funzionalità oppure una trasmissione semiautomatica a 4 frizioni se si vuol fare anche la piroletta........

    idrostatica (la più collaudata mell'industria) se si vuole esagerare con la perfezione di movimento e potenza !!!!!

    A presto ciao ciao

    [SM=g2915736] [SM=g2915736]
    [Edited by Emiliano.M 9/28/2015 8:57 AM]