ZIMMERIT FORUM Forum di modellismo militare

PROBLEMA DISTACCARE RESINA DA STAMPO GLS 50

  • Posts
  • OFFLINE
    iDado
    Post: 5
    Registered in: 9/28/2014
    Location: NAPOLI
    Age: 27
    00 9/28/2014 2:58 AM
    Salve a tutti ragazzi. Il mio problema è il seguente: Mi servirebbe replicare una cover di un iPhone così mi sono attrezzato di gls-50 per creare uno stampo e di resina e-30 effetto acqua per la colata e riproduzione ( la resina è stata colorata). Ma ahimè ho incontrato un problema quando la resina si è seccata dopo le 48 ore previste. Quando sono andato a staccare la resina dallo stampo mi è risultato molto difficile per i primi angoli laterali ma tuttavia non impossibile perché con un po di forza è venuta via ma la parte di sotto ovvero quella più insidiata nella gls non ne vuole sapere, si è attaccata tipo gomma da masticare e non viene via. Volevo sapere se posso fare qualcosa per facilitare l'uscita dello stampo oppure "dovevo" fare qualcosa prima di far seccare la resina, non sono sicuro ma da qualche parte ho letto che si può mettere della crema nivea per aiutare a staccare. ATTENZIONE: lo stampo non è stato creato con un canale di colata ovvero la cover è stata adagiata con la parte posteriore rivolta verso il basso e la gomma siliconica è stata versata sopra la cover ricoprendola tutta tranne dietro ovvero la parte appoggiata, quindi la colata di resina e-30 non è stata fatta tramite canali di colata poiché quando la gomma siliconica è pronta il recinto che conteneva il master e la gomma siliconica è stato smantellato e semplicemente mi è bastato girare lo stampo e togliere il master effettuando la colata. Credo che il problema non sia questo ma preferisco precisare nei dettagli come è stata svolta l'operazione. In caso posso aggiungere a questo post delle foto o video per aiutarvi a capire il problema mostrandolo nei minimi dettagli, grazie mille ragazzi
  • OFFLINE
    Anthony60
    Post: 142
    Registered in: 7/5/2013
    Location: ROMA
    Age: 60
    00 9/28/2014 8:46 AM
    Ciao.
    Premesso che non utilizzo prodotti Prochima come il GLS-50 ma gomma di un'altra ditta (se vuoi ti invio in MP i dati) ma che utilizzo gomma siliconica per stampi e resine varie da almeno 20 anni e che potrei esserti d'aiuto.
    Ti faccio una domanda: hai utilizzato un distaccante PRIMA della colata di gomma? Se non lo hai fatto è molto probabile che ti sia successo una cosa del genere. Se non vuoi spendere troppi soldi per prodotti "ufficiali" utilizza la prossima volta dell'olio di vasellina che si compra in ferramenta: dipingi l'originale e le pareti della forma prima della colata. Questo faciliterà enormemente il distacco successivo
    Veniamo al problema tuo. Acquista una bomboletta spray al silicone (sempre in ferramenta ben fornite): io lo uso per lubrificare le guarnizioni (o-ring) delle mie carabine ad aria compressa. Solleva piano piano la copia e spruzza lo spray. Questo crea un film fra gomma e copia che a questo punto dovrebbe distaccarsi lentamente. Attenzione a non strappare lo stampo anche se il GLS-50 dovrebbe essere immune a questo cosa.
    Spero di esserti stato utile e se vuoi ...bussa.







    =================================
    Presidente "Minima Milites" - Roma
    Consigliere e webmaster CIMS
    www.anthonyminiatures.it
    =================================
  • OFFLINE
    iDado
    Post: 5
    Registered in: 9/28/2014
    Location: NAPOLI
    Age: 27
    00 9/28/2014 12:40 PM
    Grazie mille domani proverò in entrambi i modi e anche ad utilizzare l'olio quando farò il prossimo stampo. Un'altra domanda, l'idea di creare uno stampo come ho fatto io va comunque bene oppure è meglio se utilizzassi uno stampo classico ovvero tutto chiuso con fori per l'aria ecc ecc?
  • OFFLINE
    Anthony60
    Post: 142
    Registered in: 7/5/2013
    Location: ROMA
    Age: 60
    00 9/28/2014 3:18 PM
    Il tuo tipo di stampo è il sistema, diciamo così, classico. Quello con i "fori per l'aria" è a due valve. Dipende dalla complicatezza dell'originale: se riproduci un figurino, una testa, una ruota allora due valve (un sandwich di due gomme). Se vuoi riprodurre solo la facciata di una sezione di muro, allora potrebbe essere sufficiente il sistema che hai usato tu. Per un cover, con rientranze dopo inserire l'IPhone, fori vari (non conosco l'apparecchio...sono un poveraccio) per camera o jack, la vedo brutta con una ola parte.
    Infine ti chiedo: ma chi te lo fa fare? Ti costa meno trovarlo già fatto in silicone anzichè buttare soldi per gomma eppoi resina....
    ciao







    =================================
    Presidente "Minima Milites" - Roma
    Consigliere e webmaster CIMS
    www.anthonyminiatures.it
    =================================
  • OFFLINE
    iDado
    Post: 5
    Registered in: 9/28/2014
    Location: NAPOLI
    Age: 27
    00 9/28/2014 4:29 PM
    no vabbè lo so che farei prima ad acquistarla. Comunuqe per fare uno stampo bivalve come devo procedere? creo in contenitore e inizio a colare un po di gls arrivando quasi a metà, poi successivamente adagio a metà la cover su questa prima sezione di gls e aspetto che si secca per poi effettuare una seconda colata ovvero quella di sopra che ricoprirà tutto il master creando così la seconda sezione dello stampo?? e per fare i fori dello sfiato d'aria come posso fare? i canali di colata e i fori per far coincidere le due parti?? potresti spiegarmelo per favore?
  • OFFLINE
    Anthony60
    Post: 142
    Registered in: 7/5/2013
    Location: ROMA
    Age: 60
    00 9/28/2014 8:04 PM
    Piuttosto che cercare di illustrare a parole, ti invito di collegarti a questa pagina WEB

    E' spiegato molto bene. Peccato. Se tu fossi di Roma, avresti potuto seguire le mie lezioni che effettuo a beneficio di alcuni appassionati.
    Ciao







    =================================
    Presidente "Minima Milites" - Roma
    Consigliere e webmaster CIMS
    www.anthonyminiatures.it
    =================================
  • OFFLINE
    iDado
    Post: 5
    Registered in: 9/28/2014
    Location: NAPOLI
    Age: 27
    00 9/28/2014 9:05 PM
    io utilizzo la resina e-30 effetto acqua per due motivi:
    a) è trasparente e la posso colorare con gessetti e darle il colore che preferisco
    b) ha lo scopo che voglio io ovvero è dura e se non sbaglio più catalizzatore (componente B) si usa e più dura verrà

    la mia domanda è questa, è meglio la e-30 o la sintaform come materiale da colata simile alla plastica che sia duro? a me sembra che il sintaform abbia un effetto più plasticoso solo non mi sembra molto duro o sbaglio? conoscete altri materiali da colata belli duri?