ZIMMERIT FORUM Forum di modellismo militare

Pali elettrici, telefonici, in legno

  • Posts
  • OFFLINE
    tigrotto1a6
    Post: 4,122
    Registered in: 1/25/2008
    Location: CHIETI
    Age: 45
    00 4/13/2012 1:54 PM
    [SM=g1758109] [SM=g1758109] Diciamo che ieri il presidente Obama mi è passato sopra la testa a bassa quota con l'elicottero presidenziale :D Oggi chissà... ora che mi ci fai pensare, dovrò provare a contattarlo. [SM=g27828] Qua sono le 8 di mattina, mi sto preparando per uscire e andare a far colazione. [SM=g27811]
    --------------------------------------------------
    Ciao
    Andrew



    Excel 2013
  • OFFLINE
    Iacopo76
    Post: 2,354
    Registered in: 10/3/2011
    Location: PESCARA
    Age: 48
    00 4/13/2012 3:14 PM
    Ah, ma allora sei recidivo! [SM=g1758109]

    Qua è l'ora della digestione e della pennichella!
    A te te tocca trottà! [SM=g9327]

    [SM=g8900]

  • OFFLINE
    tigrotto1a6
    Post: 4,122
    Registered in: 1/25/2008
    Location: CHIETI
    Age: 45
    00 4/14/2012 12:55 AM
    Oggi vi ho pensato ed ho pensato a questa discussione.
    La prima tappa di Oggi è stato il memorial per l'olocausto, e in una parte del complesso c'era una riproduzione di un ghetto, e guarda un pò, c'era anche una serie di cavi elettrici volanti con isolatori ceramici, sfiga vuole che li siano vietate le foto. Comunque non erano su tralicci ma tramite tondini di metallo piegati a 90° e che finivano su stecche di legno fissate al muro.
    --------------------------------------------------
    Ciao
    Andrew



    Excel 2013
  • OFFLINE
    plgGe
    Post: 5,954
    Registered in: 1/31/2007
    Moderatore
    00 4/14/2012 11:45 AM
    Ciao Andrea,
    buon viaggio di nozze [SM=g1865386] .

    No Las Vegas ... no Mike Stannard [SM=g27822] .

    Hauptmann Guglielmo Embriaco, Carro 111 , Plotone Zena , Compagnia Genova , Abt Cycnus.

  • OFFLINE
    Emiliano.M
    Post: 462
    Registered in: 3/5/2012
    Location: RECANATI
    Age: 43
    00 4/14/2012 1:50 PM
    ----------------------------------------------------------------------
    c'era anche una serie di cavi elettrici volanti con isolatori ceramici, sfiga vuole che li siano vietate le foto. Comunque non erano su tralicci ma tramite tondini di metallo piegati a 90° e che finivano su stecche di legno fissate al muro.
    ----------------------------------------------------------------------

    Oi tigrotto occhio che quando torni ti faccio i terzo grado!!!!

    [SM=g27811] [SM=g27828] [SM=g27811]
  • OFFLINE
    plgGe
    Post: 5,954
    Registered in: 1/31/2007
    Moderatore
    00 12/22/2012 9:08 PM
    La discussione langue [SM=g2915781] ; per ravvivarla [SM=g7278] ho dovuto interromprere [SM=g27813] i lavori sul Panther per assemblare i pali della linea alettrica.

    Il materiale acquistato da Emiliano consiste in:

    - pali (manici di scopa torniti in modo da essere più sottili alla sommità)
    - bracci sagomati
    - isolatori
    - base in metallo (per sostenere il palo)

    Di mio c'è :

    - la magistrale verniciature in due mani con impregnate color ciliegio
    - la foratura per inserire i bracci
    - la copertura artistica della base per rendere bucolica la scena



    Ora devo comperare 50 metri di filo elettrico sottile in guaina nera per stendere la linea lelettrica.
    Avrei intenzione di realizzare una linea volante per illuminare una o due tende e "stampare" con plasticard -seguendo il sistema illustrato da Tiger I in altra discussione- i portalampade.
    Me ne serviranno 5-6 perchè, oltre ad illuminare la/le tenda/e, vorrei mettere 2-3 punti luce sui pali.

    Grazie per l'applauso [SM=g27822] .


    Hauptmann Guglielmo Embriaco, Carro 111 , Plotone Zena , Compagnia Genova , Abt Cycnus.

  • OFFLINE
    Contrammiraglio
    Post: 4,394
    Registered in: 10/9/2010
    Location: GENOVA
    Age: 66
    00 12/22/2012 9:45 PM
    Uh!
    Belli! Si si, belli anzi bello! [SM=g27816]
    E per fare un bastone hai piantato lì il panther? [SM=g27833]
    Ma quale applauso? [SM=g27816] [SM=g27833]
    Ah si, certo, vuoi dire che .... aaaah, vabbè
    [SM=g2915775] [SM=g9327]
    Auguri,

    Giorgio
    "Non puoi dire di non esserne capace se prima non ci provi"
  • OFFLINE
    Tiger I
    Post: 6,491
    Registered in: 9/11/2007
    Location: VEJANO
    Age: 68
    Riposa in Pace
    00 12/22/2012 9:55 PM
    Palo in ciliegio? Ma va la, ci vogliono legni meno pregiati per queste cose, abete o acero.
    Era meglio se il tempo lo dedicavi al Panther [SM=g7278] [SM=g7278]


  • OFFLINE
    Emiliano.M
    Post: 462
    Registered in: 3/5/2012
    Location: RECANATI
    Age: 43
    00 12/22/2012 10:28 PM
    [SM=g1865391] [SM=g1865391]


    Ciao PlgGe , ho visto che alla fine hai adottato la soluzione per 2 isolatori invece di 3 [SM=g27811] , per allestire campi penso che convenga , si risparmiano molti metri di filo....

    Per i manici di scopa ti devo correggere.... sarebbe troppo facile.... sono ricavati da quadri di legno di abete compresi di piccoli nodi e sabbiati per renderli più realistici possibile ........

    Con il colore penso che ci sei , quelli che ho vicino casa (ormai fuori uso ) col passar del tempo hanno preso un colore marrone scuro tendente sul grigio....

    A tutta birra CIAOOOOOO
  • OFFLINE
    plgGe
    Post: 5,954
    Registered in: 1/31/2007
    Moderatore
    00 12/22/2012 10:37 PM
    Re:
    Tiger I, 22/12/2012 21:55:

    Palo in ciliegio? Ma va la, ci vogliono legni meno pregiati per queste cose, abete o acero.
    Era meglio se il tempo lo dedicavi al Panther [SM=g7278] [SM=g7278]


    Mia cara suoceraccia [SM=g2915782] , legga meglioooo [SM=g2915782] [SM=g2915782] .
    Non ho scritto che sono di ciliegio [SM=g2915778] ma TRATTATI con l'impregnate COLOR ciliegio [SM=g2915736] .

    Va be' .... siamo a Natale quindi non ti [SM=g8075] e nemmeno ti [SM=g8115] ma ti mando tanti [SM=x1765924] [SM=x1765924] [SM=x1765924] [SM=x1765924]

    [SM=g1758109] [SM=g1758109]

    Hauptmann Guglielmo Embriaco, Carro 111 , Plotone Zena , Compagnia Genova , Abt Cycnus.

  • OFFLINE
    plgGe
    Post: 5,954
    Registered in: 1/31/2007
    Moderatore
    00 12/22/2012 10:52 PM
    Re:
    Emiliano.M, 22/12/2012 22:28:

    [SM=g1865391] [SM=g1865391] Ciao PlgGe , ho visto che alla fine hai adottato la soluzione per 2 isolatori invece di 3 [SM=g27811] , per allestire campi penso che convenga , si risparmiano molti metri di filo....

    Ho scelto la soluzione dei due isolatori perchè, cercando di far riemergere il ricordo dalla memoria di bambino, mi sembra che in campagna i pali ne avessero solo due.
    Se non ricordo male alla sommità del palo correvano 1 o 2 fili più sottili per la linea telegrafica.


    Emiliano.M, 22/12/2012 22:28:

    [SM=g1865391] [SM=g1865391]...Con il colore penso che ci sei , quelli che ho vicino casa (ormai fuori uso ) col passar del tempo hanno preso un colore marrone scuro tendente sul grigio....

    Anche per il colore mi sono affidato alla memoria.

    [SM=g2915747]



    Hauptmann Guglielmo Embriaco, Carro 111 , Plotone Zena , Compagnia Genova , Abt Cycnus.

  • OFFLINE
    jaigol
    Post: 763
    Registered in: 12/12/2009
    Location: TORRE PELLICE
    Age: 56
    00 12/23/2012 1:20 PM
    accorcia il braccio orizzontale di almeno la metà della lunghezza per renderli più realistici...

    ciao buon lavoro

    ... buona vita...


    http://jaigol.blogspot.it
  • OFFLINE
    plgGe
    Post: 5,954
    Registered in: 1/31/2007
    Moderatore
    00 12/23/2012 1:37 PM
    Re:
    jaigol, 23/12/2012 13:20:

    accorcia il braccio orizzontale di almeno la metà della lunghezza per renderli più realistici...

    ciao buon lavoro



    Questo è il risultato ottenuto con un fotomontaggio



    questo è l'originale



    Vediamo se ci sono altri commenti ma mi pare che il tuo suggerimento sia valido.
    Grazie, ciao.

    Hauptmann Guglielmo Embriaco, Carro 111 , Plotone Zena , Compagnia Genova , Abt Cycnus.

  • OFFLINE
    tigrotto1a6
    Post: 4,122
    Registered in: 1/25/2008
    Location: CHIETI
    Age: 45
    00 12/23/2012 2:23 PM
    Oh che bellini, i pali, o meglio il palo, l'originale lo avevo già visto come pure gli isolatori in fase di assemblaggio.
    Vai pier...
    ...vai a costruire il panther appena finisci i pali.
    Una domanda: una linea di pali elettrici con isolatori per alimentare una tenda o 2?

    PS: I complimenti vanno a te per essere il primo a proseguire le opere di Emiliano, e ad Emiliano per averle messe in pratica. [SM=g2915775]
    --------------------------------------------------
    Ciao
    Andrew



    Excel 2013
  • OFFLINE
    tigrotto1a6
    Post: 4,122
    Registered in: 1/25/2008
    Location: CHIETI
    Age: 45
    00 12/23/2012 2:24 PM
    PS: mi sa che quei pali reali dalle parti di Emiliano li ho visti anche io... giusto?
    --------------------------------------------------
    Ciao
    Andrew



    Excel 2013
  • OFFLINE
    plgGe
    Post: 5,954
    Registered in: 1/31/2007
    Moderatore
    00 12/23/2012 5:42 PM
    Re:
    tigrotto1a6, 23/12/2012 14:23:


    ...vai a costruire il panther appena finisci i pali....

    Ehmmmm ora [SM=g27818] , veramente [SM=g27829] , c'è Natale e poi le altre feste ... forse mi ci vorrà un po' di tempo [SM=g27834] per riprendere il duro lavoro [SM=g27819] sul Panther.



    tigrotto1a6, 23/12/2012 14:23:

    ...Una domanda: una linea di pali elettrici con isolatori per alimentare una tenda o 2?...

    Se ne potranno alimentare anche di più. Pensavo di far arrivare la linea direttamente dal palo per la prina tenda, le altre possono essere collegate con un impianto "provvisorio".





    Hauptmann Guglielmo Embriaco, Carro 111 , Plotone Zena , Compagnia Genova , Abt Cycnus.

  • OFFLINE
    Marco-64.
    Post: 3,177
    Registered in: 6/11/2009
    00 12/23/2012 7:59 PM
    Potresti fare il primo palo della linea con il trasformatore per alimentare la linea a bassa tensione per le lampade a 12 o 24 volt AC,
    eccoti qualche idea:







    nel primo palo monti una scatola di derivazione in plastica con all'interno l'alimentatore o trasformatore:





    magari non saranno come le originali all'epoca ma devono essere sicure ed a norma.

    le linee elettriche aeree in generale sono così










    "Non condivido la tua idea ma combatterò perchè tu la possa esprimere"
    Voltaire
  • OFFLINE
    plgGe
    Post: 5,954
    Registered in: 1/31/2007
    Moderatore
    00 12/23/2012 9:14 PM
    Re:
    Grazie Marco.



    Questa foro è interessante e concorda con quanto suggerito da jaigol.

    In effetti le altre foto, pur riferite ad impianti in sicurezza, non sono come le originali anche se non c'è dubbio che anche un impianto a scopo modellistico debba essere esente da rischi.
    Seguirò il tuo consiglio nascondendo il trasformatore dentro qualcosa di compatibile con un diorama.
    Ora vado a cercarni qualche trasformarore 220->12/24 volts.

    Ciao

    Hauptmann Guglielmo Embriaco, Carro 111 , Plotone Zena , Compagnia Genova , Abt Cycnus.

  • OFFLINE
    Marco-64.
    Post: 3,177
    Registered in: 6/11/2009
    00 12/24/2012 10:51 AM
    Quando cerchi il trasformatore, ricordati oltre alla tensione anche la potenza, meglio prenderlo abbondante che al pelo, i trasformatori/alimentatori scaldano, se sono abbondanti scaldano un pò meno rispetto ad essere sfruttati al massimo.
    ciao e buon natale




    "Non condivido la tua idea ma combatterò perchè tu la possa esprimere"
    Voltaire
  • OFFLINE
    Marco-64.
    Post: 3,177
    Registered in: 6/11/2009
    00 12/24/2012 10:58 AM
    Dimenticavo le linee aeree erano e sono fatte con cavo in rame nudo, solo che dubito che si riesca a trovare in matasse.
    usa del normale cavo elettrico nero un pò grosso, perche si attorciglia meno.
    per avere i pali stabili con i fili/cavi montati/tesi credo che quella base sia troppo piccola, dovresti aggiungere una base quadrata o a croce di dimensione da stabilire in maniera sperimentale.
    ciao ciao




    "Non condivido la tua idea ma combatterò perchè tu la possa esprimere"
    Voltaire
3