Ci sono tantissime cose hanno sconfitto lo scorrere del tempo, vieni a parlarne su Award & Oscar.

ZIMMERIT FORUM Forum di modellismo militare

memorial Biagini 2011: T55A

  • Posts
  • OFFLINE
    paparoberto1942
    Post: 961
    Registered in: 5/29/2011
    Location: MILANO
    Age: 81
    00 2/16/2012 4:17 PM
    il carro è stato colorato e rifinito con modulazione del colore.

    [IMG]http://i40.tinypic.com/13ymp38.jpg[/IMG]

    [IMG]http://i42.tinypic.com/2j1ufiq.jpg[/IMG]

    [IMG]http://i42.tinypic.com/sbrp7b.jpg[/IMG]

    il carro è stato colorato con il verde russo della Vallejo model air, con schiariture progressive:

    1) verde russo 2 e grigio chiarissimo 1

    2)verde russo 2 e grigio chiarissmo 2

    3) verde russo 1 e azzurro chiarissmo 2

    4) verde russo 1 e azzurro chiarissimo 4

    La colorazione con aerografo è sempre stata data dall'alto perpendicolarmente al carro con una pressione di 0p.6-0.7 bar.
    ovviamente la superficie colorata si è progressivamente ridotta aumentando la schiaritura.


    Solo il treno di rotolamento è colorato in verde russo non schiarito.


    ciao.

    Ora inizierà l'invecchiamento seguendo, senza arrivare a quegli estremi, i suggerimenti di Mig Jimenez sul dvd Winter techniques

    Il VERO colore è quello dell'immagine 1, che è stato fotografato a luce naturale....gli altri appaiono più chiari per il flash, come si osserva dalla mancanza dell'ombra del cannone.
    [Edited by paparoberto1942 2/16/2012 5:10 PM]


  • OFFLINE
    paparoberto1942
    Post: 961
    Registered in: 5/29/2011
    Location: MILANO
    Age: 81
    00 2/22/2012 3:45 PM
    inizia il weathering....
    [IMG]http://i44.tinypic.com/51dlky.jpg[/IMG]
    [IMG]http://i40.tinypic.com/rksn6d.jpg[/IMG]
    [IMG]http://i44.tinypic.com/qwxc2f.jpg[/IMG]
    [IMG]http://i43.tinypic.com/sou63s.jpg[/IMG]
    [IMG]http://i39.tinypic.com/1dyo9f.jpg[/IMG]
    [IMG]http://i40.tinypic.com/2laydz.jpg[/IMG]

    ho iniziato il weathering...

    posto che i Russi non parcheggiavano i carri in un letamaio, posto che non li lavavano con l'acido solforico o con il perossido di idrogeno, posto che i carri postbellici erano ben pù usati in esercitazioni e parate piuttosto che in operazioni militari....

    non ho intenzione di ridurre questo carro ad un rottame ambulante come tanta scuola spagnola ama fare....

    per cui, dopo l'apposizione delle decal e successivo lavaggio con cera Emulsio 6 mesi, ho iniziato con lievissime lumeggiature molto localizzate con colori acrilici terrosi chiari di varia tonalità, poi ho eseguito leggeri filtri selettivi scurenti con oli nei recessi e sulle griglie...è ovviamente l'inizio...ma il verde russo originale (Vallejo air), dato con la tecnica della modulazione del colore, mi pare che incominci a vivere...ai prossimi avanzamenti.

    grazie dei commenti, critiche e consigli.
    ciao.

    l'apice dell'antenna radio sarà sostituito perchè si è rotto.
    [Edited by paparoberto1942 2/22/2012 3:46 PM]


  • OFFLINE
    tuber80
    Post: 1,222
    Registered in: 7/29/2010
    Location: ZOLA PREDOSA
    Age: 44
    00 2/22/2012 5:21 PM
    Ciao paparoberto.
    Sono contento che almeno uno di questi carri non venga ridotto ad un rottame su cingoli (ammetto che è uno dei miei carri preferiti). L'armata rossa, come quasi tutti gli eserciti, curava molto i suoi materiali. Buon lavoro.

    Marco.
  • OFFLINE
    Leatherneck
    Post: 361
    Registered in: 4/18/2008
    Location: GENOVA
    Age: 63
    00 2/22/2012 6:53 PM
    Bello bello mi piace un botto!! Il carro e come sta venendo,concordo pienamente con te ,un delitto ridurlo ad un rottame,come consigli io lo impolvererei e infangherei abbastanza,perche' essendo verde renderebbe benissimo e perche' in esercitazione si inzozzavano parecchio,ma con i pigmenti perche' per me la polvere data ad aerografo e' irreale troppo precisa.Come fate a dipingere e sporcare i cingoli montati sul mezzo non l'ho ancora capito io non ci riesco.Buon proseguimento.
    Ciao Fabrizio
  • OFFLINE
    paparoberto1942
    Post: 961
    Registered in: 5/29/2011
    Location: MILANO
    Age: 81
    00 2/22/2012 8:31 PM
    Re:
    Leatherneck, 22/02/2012 18.53:

    Come fate a dipingere e sporcare i cingoli montati sul mezzo non l'ho ancora capito io non ci riesco.Buon proseguimento.
    Ciao Fabrizio


    io faccio così:

    1) colore scuro (il colore base) sul treno di di rotolamento.
    2) x i cingoli:(colori Tamiya) XF1 50%; XF 51: 20%; XF 7: 15%; XF 59: 15%.
    3) preparo con le terre di colorificio una mescola (scelgo i colori che riproducono il terreno in cui ambiento il carro, dal terriccio giallo-rossiccio fino alle terre nere ucraine...che in realtà sono bruno cupo...). alla mescola aggiungo acqua e Vinavil ed eventualmente sabbia e the sminuzzato con il mortaio....
    4)con un pennello da pochi soldi piatto spennello cingoli, ruote e fondo del carro....
    5) con successivi interventi con terre da colorifico correggo eventuali errori ed eccessi...




  • OFFLINE
    K@M!K@ZE
    Post: 227
    Registered in: 6/12/2010
    Location: MILANO
    Age: 39
    00 2/24/2012 5:28 PM
    paparoberto1942, 22/02/2012 20.31:

    Leatherneck, 22/02/2012 18.53:

    Come fate a dipingere e sporcare i cingoli montati sul mezzo non l'ho ancora capito io non ci riesco.Buon proseguimento.
    Ciao Fabrizio


    io faccio così:

    1) colore scuro (il colore base) sul treno di di rotolamento.
    2) x i cingoli:(colori Tamiya) XF1 50%; XF 51: 20%; XF 7: 15%; XF 59: 15%.
    3) preparo con le terre di colorificio una mescola (scelgo i colori che riproducono il terreno in cui ambiento il carro, dal terriccio giallo-rossiccio fino alle terre nere ucraine...che in realtà sono bruno cupo...). alla mescola aggiungo acqua e Vinavil ed eventualmente sabbia e the sminuzzato con il mortaio....
    4)con un pennello da pochi soldi piatto spennello cingoli, ruote e fondo del carro....
    5) con successivi interventi con terre da colorifico correggo eventuali errori ed eccessi...






    Grazie mille per la spiegazione, però avrei un paio di dubbi:

    1) col pennello come fai a raggiungere le parti più interne? (ad esempio la parte interna del cingolo)
    2) nell'impasto i colori vengono anche diluiti?
    3) se vengono diluiti, con che percentuale?
    4) per correggere hai scritto che usi terre di colorificio... ma come le usi? "pure" o le diluisci in qualche modo?

    Scusa l'elenco della spesa di domande, ma l'argomento mi interessa molto! [SM=g27823]

    Federico
  • OFFLINE
    paparoberto1942
    Post: 961
    Registered in: 5/29/2011
    Location: MILANO
    Age: 81
    00 2/26/2012 6:31 PM
    Re:
    K@M!K@ZE, 24/02/2012 17.28:



    Grazie mille per la spiegazione, però avrei un paio di dubbi:

    1) col pennello come fai a raggiungere le parti più interne? (ad esempio la parte interna del cingolo)
    2) nell'impasto i colori vengono anche diluiti?
    3) se vengono diluiti, con che percentuale?
    4) per correggere hai scritto che usi terre di colorificio... ma come le usi? "pure" o le diluisci in qualche modo?

    Scusa l'elenco della spesa di domande, ma l'argomento mi interessa molto! [SM=g27823]



    1) io coloro i cingoli prima di montarli.. perciò li devo solo SPORCARE con terre, fango...etc.

    2) l'impasto è fatto di Vinavil (1 parte) acqua (da 2 a 10 parti, a seconda della consistenza che voglio raggiungere)

    3) terre di colorificio mescolate per ottenere il colore che voglio. ATTENTO: le terre bagnate sono molto piu' scure delle terre asciutte...in genere uso le terre come PIGMENTI, non per dare corpo alla miscela...se voglio darle corpo uso gesso (ed allora non uso Vinavil) oppure uso pomice fine....

    altre domande? avrai altre risposte... [SM=g27822]
    Ciao.


    [Edited by paparoberto1942 2/26/2012 6:32 PM]


  • OFFLINE
    K@M!K@ZE
    Post: 227
    Registered in: 6/12/2010
    Location: MILANO
    Age: 39
    00 2/27/2012 2:58 PM
    Re: Re:
    paparoberto1942, 26/02/2012 18.31:



    1) io coloro i cingoli prima di montarli.. perciò li devo solo SPORCARE con terre, fango...etc.

    2) l'impasto è fatto di Vinavil (1 parte) acqua (da 2 a 10 parti, a seconda della consistenza che voglio raggiungere)

    3) terre di colorificio mescolate per ottenere il colore che voglio. ATTENTO: le terre bagnate sono molto piu' scure delle terre asciutte...in genere uso le terre come PIGMENTI, non per dare corpo alla miscela...se voglio darle corpo uso gesso (ed allora non uso Vinavil) oppure uso pomice fine....

    altre domande? avrai altre risposte... [SM=g27822]
    Ciao.





    Ok, quindi poi l'impasto lo dai a pennello sui cingoli non ancora posizionati sul carro.
    Tu usi i friùl giusto? Secondo te è possibile fare un procedimento analogo su cingoli in plastica o addirittura in vinile?? è un'eresia?
    Mi si pone il problema perchè tra non molto dovrò "sporcare" i miei cingoli e visto che non voglio fare schifezze, meglio partire preparati!! [SM=g27822] Magari te li farò vedere di persona! (domenica ci sarai anche tu a Parabiago giusto?)

    Federico
  • OFFLINE
    paparoberto1942
    Post: 961
    Registered in: 5/29/2011
    Location: MILANO
    Age: 81
    00 2/27/2012 6:48 PM
    Re: Re: Re:
    K@M!K@ZE, 27/02/2012 14.58:



    Ok, quindi poi l'impasto lo dai a pennello sui cingoli non ancora posizionati sul carro.
    Tu usi i friùl giusto? Secondo te è possibile fare un procedimento analogo su cingoli in plastica o addirittura in vinile?? è un'eresia?
    Mi si pone il problema perchè tra non molto dovrò "sporcare" i miei cingoli e visto che non voglio fare schifezze, meglio partire preparati!! [SM=g27822] Magari te li farò vedere di persona! (domenica ci sarai anche tu a Parabiago giusto?)



    non è proprio così:

    i cingoli vengono montati colorati sullo scafo, che è già stato preventivamente colorato nella sua parte inferiore e laterale.
    Poi, in un qualunque momento dell'invecchiamento dell'INTERO CARRO sporco i cingoli, il treno di rotolamento, la parte inferiore e laterale del carro con una mescola che riproduce colori, consistenza....etc. del terreno.

    Sarò a Parabiago. a presto.






  • OFFLINE
    cestus72
    Post: 6,735
    Registered in: 9/23/2010
    Location: NICHELINO
    Age: 52
    00 2/27/2012 8:01 PM
    Bello complimenti [SM=g1865391] [SM=g1865391] [SM=g1865391] [SM=g1865391]
    http://augustomotolo.blogspot.it/
  • OFFLINE
    paparoberto1942
    Post: 961
    Registered in: 5/29/2011
    Location: MILANO
    Age: 81
    00 3/2/2012 10:27 AM
    dopo filtri, lavaggi, fading, raining (eccessivo, da ridurre...)

    [IMG]http://i44.tinypic.com/30tnjpe.jpg[/IMG]

    [IMG]http://i40.tinypic.com/4sbcqf.jpg[/IMG]

    [IMG]http://i43.tinypic.com/kb1w28.jpg[/IMG]

    1)la dominante rossa esiste ma è molto meno evidente nella realtà. Vedi ultima foto.

    2)due piccoli pezzi mancanti sono immagazzinati e saranno montati alla fine, così smetteranno di staccarsi.

    3)sto cercando di barcamenarmi tra un carro vissuto, quale era in realtà, e il rottamismo di scuola spagnola.

    4) mancano ancora:
    chipping (lieve lieve), graffi (lievi lievi), impolveramento e fango (con terre di colorificio...) ...analisi finale x eventuali filtri e lavaggi localizzati.
    grazie x le critiche.
    [Edited by paparoberto1942 3/2/2012 10:29 AM]


  • OFFLINE
    ratin.
    Post: 2,548
    Registered in: 1/1/2009
    Location: CESANO MADERNO
    Age: 66
    00 3/2/2012 10:40 AM
    [SM=g27831] bellobello [SM=g27831]
    ... a mio occhio profano è davvero un bel lavoro [SM=g27822] ... il colore ed invecchiamento rende bene i volumi e il vissuto. [SM=g27823]

    Ciao, Gabriele
    ___________________________
    i topi non amano nipoti

    "Ho voluto la perfezione e ho rovinato quello che andava bene." - Claude Manet -
  • OFFLINE
    paparoberto1942
    Post: 961
    Registered in: 5/29/2011
    Location: MILANO
    Age: 81
    00 3/2/2012 10:43 AM
    grazie. Il flash esalta i contrasti di colore, che sono meno aggressivi di quanto paia.


  • OFFLINE
    vale.74
    Post: 2,886
    Registered in: 1/7/2009
    Location: SUPINO
    Age: 49
    00 3/2/2012 1:38 PM
    bello Roberto [SM=g27811]
    non è un rottame ,come già ti hanno detto ed è invecchiato al punto giusto
    Valerio
  • OFFLINE
    mc65
    Post: 8,915
    Registered in: 2/15/2009
    Location: GOLFO ARANCI
    Age: 59
    00 3/2/2012 3:36 PM
    diamine,
    prima era bello, ora ha preso vita! [SM=g1865391] [SM=g1865391] [SM=g1865391]

    due fotine senza flash?
    [Edited by mc65 3/2/2012 3:37 PM]
  • OFFLINE
    paparoberto1942
    Post: 961
    Registered in: 5/29/2011
    Location: MILANO
    Age: 81
    00 3/2/2012 3:51 PM
    ho i balconi rivolti a nord est per cui la parte fotografata in primo piano è sempre in ombra.... [SM=x1765912]

    al mattino dal sole di fronte, al pomeriggio il sole è dietro la casa......

    ecco perchè devo usare il flash.


  • OFFLINE
    mc65
    Post: 8,915
    Registered in: 2/15/2009
    Location: GOLFO ARANCI
    Age: 59
    00 3/3/2012 12:47 AM
    ppe carità,
    la luce naturale può essere peggio del flash!

    intendevo con un set casareccio e un'eventuale posa B... io le mie le faccio così, anche per avere un'omogeneità di riferimento, sennò ogni volta esce una cosa diversa, e addio comparazioni... [SM=g27829]
  • OFFLINE
    paparoberto1942
    Post: 961
    Registered in: 5/29/2011
    Location: MILANO
    Age: 81
    00 3/3/2012 4:39 PM
    eccolocon: impolveratura e fango...sono in dirittura d'arrivo...fotografato con luce naturale alle 16 del pomeriggio, in ombra...
    ci sono alcune cose da sistemare:

    1) il fango in alcuni punti è troppo chiaro, anche se meno chiaro di quanto appaia.

    2) devo riposizionare alcuni accessori, tra cui la cassetta sul fianco sinistro. (quando ho visto che non c'era sono adato in arresto cardiaco [SM=g27825] ...poi l'ho ritrovata sul tavolo da lavoro.... [SM=g1865386]

    3) fare le correzioni che mi suggerirete.
    grazie.


    [IMG]http://i43.tinypic.com/23jsjye.jpg[/IMG]
    [IMG]http://i41.tinypic.com/2hi2m4k.jpg[/IMG]
    [IMG]http://i42.tinypic.com/33uz8nr.jpg[/IMG]
    [IMG]http://i39.tinypic.com/rid7uv.jpg[/IMG]

    [Edited by paparoberto1942 3/3/2012 4:43 PM]


  • OFFLINE
    mc65
    Post: 8,915
    Registered in: 2/15/2009
    Location: GOLFO ARANCI
    Age: 59
    00 3/3/2012 4:56 PM
    malvagio....
    come ci si aspetta sia un mezzo condotto da tizi che mangiano bambini... [SM=g1758109] [SM=g1758109]

    molto bello, le mie due stupidagini: differenzierei il telo a protezione dello scudo del cannone, mi sembra troppo simile al metallo circostante.
    forse e dico forse, sparerei del fango da sotto in su con uno spazzolino da denti o con un pennello e l'aerografo. nelle aree dei fusti posteriori se è arrivato fin lì c'è arrivato schizzando, quindi ne approfitterei per giocarci un po'.

    avanti che sei alla fine, beato te... libero di pensare ad un altro progetto!! [SM=g1865391] [SM=g1865391] [SM=g1865391]
  • OFFLINE
    paparoberto1942
    Post: 961
    Registered in: 5/29/2011
    Location: MILANO
    Age: 81
    00 3/3/2012 5:25 PM
    hai COMPLETAMENTE ragione. Sul telo ho fatto una cappella...provvederò.

    sul fango è un'interpretazione su cui sono del tutto d'accordo. Grazie.

    PS. sul fatto che abbia già finito...sai, sono un vecchio signore in pensione e di tempo per i miei hobbies ne ho tanto...mi sta frullando un'idea in testa:

    visto che ho imparato più in 5 anni di forum che in 55 anni di modellismo allo stato brado, m i sta venendo voglia di riprendere vecchi modelli "pre era Zimmerit" e rielaborarli con quanto ho imparato...
    ci sono uno Sture Emil ed uno Jagdpanther con i classici estintori rossi... [SM=g27834]

    magari qualcuno che incomincia adesso vede che osservando e chiedendo si impara sul serio, anche a 70 anni...ciao.
    [Edited by paparoberto1942 3/3/2012 5:34 PM]


3
Cerchi un Tracker Gps per la tua azienda? Con Intelligent Tracker puoi monitorare la tua flotta e molto altro.