Postazione antiaerea

Full Version   Print   Search   Utenti   Join     Share : FacebookTwitter
Pages: 1, [2], 3
elefant69
00Sunday, January 17, 2016 5:50 PM
Re: Esatto !
tovomodel, 17/01/2016 10:56:




Ricordo proprio un articolo apparso sulla rivista " Uniformi & Armi " che trattava persino in dettaglio un tipo di questi proiettori: la sorgente luminosa era generata da un paio di elettrodi in carbone tra cui scoccava l'arco e che erano destinati a consumarsi con l'utilizzo e per cui dovevano essere periodicamente regolati ... [SM=g27811]



Esatto io il faro in questione non lo conosco anche se ci sono in rete tutti i dati ed il funzionamento....ma conosco perfettamente i proiettori da cinema avendoci bazzicato da ragazzino e curioso di sapere avevo chiesto all'operatore se mi spiegava...in quel cinema c'erano 3 proiettori uno ad elettrodi manuale quindi durante la proiezione l'operatore doveva correggere manualmente la distanza degli elettrodi per mantenere una buona luminosità ed evitare che bruciasse la pellicola...il secondo proiettore praticamente quasi identico al primo con la differenza che gli elettrodi erano controllati in modo automatico e non più dall'operatore...ed il terzo era con lampada a gas agli ioduri metallici....
elefant69
00Sunday, January 17, 2016 5:51 PM
Re:
Iacopo76, 17/01/2016 14:16:

Grazie mille per la spiegazione, Sergio! [SM=g2758881] [SM=g27811]




[SM=g2915736]
Jertyk12
00Monday, January 18, 2016 11:04 AM
Re: Re: Esatto !
elefant69, 17/01/2016 17:50:



....ma conosco perfettamente i proiettori da cinema avendoci bazzicato da ragazzino e curioso di sapere avevo chiesto all'operatore se mi spiegava...




E qui stiamo parlando degli albori del cinematografo!! [SM=g1758109]
....è invece interessante come a volte parlando di modellismo si sconfini in argomenti legati a quanto si sta disquisendo e si impara qualcosa di nuovo!!
Questa degli elettrodi poi [SM=g27811] .....pure ad avanzamento automatico!!! Pier ma tu che andavi a scuola con i fratelli Lumiere, queste cose non le sai?? [SM=g27828] [SM=g27828]





Jertyk12
00Monday, January 18, 2016 11:07 AM
Re:
plgGe, 16/01/2016 11:15:

.....realizzare un'officina da campo con un'A.F. che salda , una che forgia ed una che utilizza un trapano a colonna.




Entusiasmo a parte.....posso immaginare paragonabile solo a quello di un formichiere che col suo lungo muso si appresta ad un prelibato pranzo!!!....l'idea pare molto interessante e mi vien da dire che sei una "fucina" di idee!!! [SM=g27811] [SM=g27811]


plgGe
00Monday, January 18, 2016 11:26 AM
Re: Re: Re: Esatto !
Jertyk12, 18/01/2016 11:04:

... Questa degli elettrodi poi [SM=g27811] .....pure ad avanzamento automatico!!! Pier ma tu che andavi a scuola con i fratelli Lumiere, queste cose non le sai?? [SM=g27828] [SM=g27828]

Cerrrrrto che sì.
Louis Jean, il più giovane, era seduto nel banco davanti al mio.
Un giorno, durante le ricreazione, mi ha parlato della sua idea ma non sapeva come far vedere la pellicola.
Allora gli ho detto -lo ricordo come fosse ieri- : "Tranquillo, ci penso io. Prendo un secchio di ferro, ci faccio un buco sopra, metto un vetro davanti e due pezzi di carbone ai lati. Vedrai che luce!",
E così : fiat lux

... ed in quel momento mi sono sentito un Dio. [SM=g8920] [SM=g8920] [SM=g8920]

[SM=g27827] [SM=g27827] [SM=g27827] [SM=g27827]

plgGe
00Monday, January 18, 2016 11:29 AM
Re: Re:
Jertyk12, 18/01/2016 11:07:

... una "fucina" [SM=g27811] [SM=g27811]

Mi è piaciuta, perfettamente in sintonia con l'argomento. [SM=g2915775] [SM=g2915775] [SM=g2915775]

plgGe
00Tuesday, June 7, 2016 8:11 PM
Io l'ho detto a Sergio, ma lui non mi dà retta ...
plgGe
00Tuesday, June 7, 2016 8:12 PM
plgGe
00Tuesday, June 7, 2016 8:13 PM
plgGe
00Tuesday, June 7, 2016 8:14 PM
Jertyk12
00Tuesday, June 7, 2016 9:18 PM
Prima di pensare a farlo volare sarebbe più utile realizzarne uno da inserirci all'interno un meccanismo che faccia uscire i paracadute come già si era detto tempo fà al posto di quell'inguardabile sbarra di legno con i servi che come base di partenza era pure ottima ma dopo 2/3 anni avrebbe già potuto esser migliorata, con un pò di voglia ovviamente.
plgGe
00Thursday, June 30, 2016 10:52 PM
Grazie Carlo!
L'impegno di un elettronico di Coronata sta dando vita alla postazione.
Carlo, sei di aiuto fondamentale [SM=g27811] [SM=g27811] [SM=g27811] [SM=g27811] .

elefant69
00Friday, July 1, 2016 2:11 AM
Oramai si può dire questa sera...verrà anche l'elettronica Tasso... oltretutto ho scoperto che ha una vena modellistica quindi Pier sei a cavallo... [SM=g10218]
LXXXV Apuania
00Friday, July 1, 2016 7:46 AM
POSTAZIONE ANTIAEREA
Non sono un esperto ma mi sembra
un'ottima idea. Ciao.
[SM=g1865391] [SM=g2915736] [SM=g1865391]
b. [SM=g8106]
plgGe
00Friday, July 1, 2016 9:57 AM
Re:
elefant69, 01/07/2016 02.11:

Oramai si può dire questa sera...verrà anche l'elettronica Tasso... oltretutto ho scoperto che ha una vena modellistica quindi Pier sei a cavallo... [SM=g10218]

Perfetto [SM=g27811] , perfettissimo [SM=g27811] [SM=g27811] , super perfettissimo [SM=g27811] [SM=g27811] [SM=x2112453] .

plgGe
00Friday, July 1, 2016 9:58 AM
Re: POSTAZIONE ANTIAEREA
LXXXV Apuania, 01/07/2016 07.46:

Non sono un esperto ma mi sembra
un'ottima idea. Ciao.
[SM=g1865391] [SM=g2915736] [SM=g1865391]
b. [SM=g8106]

E' iniziata quasi per scherzo ed è proseguita verificando l'adattabilità dei vari componenti.
Ciao

tovomodel
00Friday, July 1, 2016 12:54 PM
Vedo molti relè ...

plgGe, 30/06/2016 22.52:

L'impegno di un elettronico di Coronata sta dando vita alla postazione.
Carlo, sei di aiuto fondamentale [SM=g27811] [SM=g27811] [SM=g27811] [SM=g27811] .




Cosa controlla un gruppo di comando così complesso ? L'alimentatore è lo stesso di quelli usati per i case dei computer ? E quella resistenza di potenza (mi pare 10 Ω) tra due morsetti di uscita ?

[IMG]http://i68.tinypic.com/34qljtc.jpg[/IMG]

elefant69
00Friday, July 1, 2016 1:06 PM
Ti posso rispondere io o quasi...è stato utilizzato un'alimentatore da PC per i vari voltaggi in uscita...visto che la postazione non comprende solo il faro ma anche atri accessori associati...
Mentre per la resistenza non ti posso rispondere perché non avrei la risposta...
tovomodel
00Friday, July 1, 2016 1:31 PM
Grazie per la cortese risposta ...

elefant69, 01/07/2016 13.06:



Ti posso rispondere io o quasi...è stato utilizzato un'alimentatore da PC per i vari voltaggi in uscita...visto che la postazione non comprende solo il faro ma anche atri accessori associati...
Mentre per la resistenza non ti posso rispondere perché non avrei la risposta...




Perdonami, ma la curiosità di chi, come me, naviga nell'ambiente é fortissima, soprattutto perchè potrebbe risolvere altri problemi inerenti riscontrati nell'ambito ...
Il proiettore (in quanto tale) dovrebbe sostanzialmente avere 2 servi: su/giù (con i relativi finecorsa), rotazione sx/dx (finecorsa ?) ... che altro ?
Grazie per la considerazione.
Ciàu !
Enzo



elefant69
00Friday, July 1, 2016 1:47 PM
Sono esattamente 3 moduli il principale è quello che vedi con il faro...
Che giustamente vi sono 2 servi e l'accensione luce...che avviene tramite uno dei relè che vedi spora l'alimentatore...
Oltre a questo modulo c'è la sirena a manovella su 3 piedi....
Ed un terzo modulo è la flak quadrinata Dragon resa rc e con flash...
Praticamente il funzionamento è questo...
Si accende il faro che cerca con movimenti random un immaginario aereo...poi parte la sirena...e di conseguenza la flak in sincronia con il faro...
Questo è quello che stiamo cercando di fare...
tovomodel
00Friday, July 1, 2016 3:14 PM
Ah, ... ho capito ...

elefant69, 01/07/2016 13.47:



Praticamente il funzionamento è questo...
Si accende il faro che cerca con movimenti random un immaginario aereo...poi parte la sirena...e di conseguenza la flak in sincronia con il faro...
Questo è quello che stiamo cercando di fare...




Molto interessante ... Sarebbe un diorama ... "vivente", una rivisitazione militare del Presepio Natalizio (mi si perdoni, non è una battuta !)
Chiedo scusa, ma a mio modo di vedere la sequenza dovrebbe essere:

1) Pre-Allarme Aereo - Piccolo Allarme (volendo esagerare, Sirena);
2) Allarme Aereo - Grande Allarme (Sirena con modalità diversa dalla prima)
3) Accensione Fotoelettrica e spazzolamento (Proiettore);
4) Inquadramento bersaglio (Proiettore + Flak)

Mi tornano in mente i racconti di mio padre riguardo ai bombardamenti di Torino: le fotoelettriche che spazzavano il cielo, il concentramento istantaneo e simultaneo delle stesse sul bersaglio allorché una di loro inquadrava un aereo (per non perderlo), il fuoco concentrato della contraerea sul bersaglio incrociato da più punti ... Quando ne inquadravano uno, si concentravano solo su quello (almeno quelle di una sezione o batteria) ...

Grazie. Ciàu !
Enzo



plgGe
00Saturday, July 2, 2016 7:22 PM
Re: Ah, ... ho capito ...
tovomodel, 01/07/2016 15.14:


Molto interessante ... Sarebbe un diorama ... "vivente", una rivisitazione militare del Presepio Natalizio (mi si perdoni, non è una battuta !) ...

Sì, è un diorama dinamico che, in effetti, ricorda l'organizzazione di un Presepe animato.

tovomodel, 01/07/2016 15.14:

... Chiedo scusa, ma a mio modo di vedere la sequenza dovrebbe essere:

1) Pre-Allarme Aereo - Piccolo Allarme (volendo esagerare, Sirena);
2) Allarme Aereo - Grande Allarme (Sirena con modalità diversa dalla prima)
3) Accensione Fotoelettrica e spazzolamento (Proiettore);
4) Inquadramento bersaglio (Proiettore + Flak)...

Hai ragione, manca il rilevamento strumentale dell'aereo. A questo proposito abbiamo un paio di ipotesi e vedremo quale e come realizzarla.
Per ora abbiamo lasciato perdere altrimenti i tempi per rendere operativo il sistema si sarebbero allungati troppo. Comunque non sarà un problema incrementare il programma che consentirà di attuare la sequenza completa.
Ciao

tovomodel
00Saturday, July 2, 2016 10:02 PM
Ah, ... Peccato ...

plgGe, 02/07/2016 19.22:



Per ora abbiamo lasciato perdere altrimenti i tempi per rendere operativo il sistema si sarebbero allungati troppo.




Proprio adesso che mi ci ero appassionato !

Va bene, attenderò con ansia il ritorno ...

Grazie.

Ciàu !

Enzo


tovomodel
00Saturday, July 2, 2016 10:05 PM
Programma ...

plgGe, 02/07/2016 19.22:



Comunque non sarà un problema incrementare il programma che consentirà di attuare la sequenza completa.




Forse "Arduino", ST6, ... altro ?


plgGe
00Sunday, July 3, 2016 8:25 AM
Re: Programma ...
tovomodel, 02/07/2016 22.05:




Forse "Arduino", ST6, ... altro ?



Arduino.
Ciao

plgGe
00Friday, July 8, 2016 12:44 AM
Ecco i due artefici intenti al cablaggio

plgGe
00Friday, July 8, 2016 12:48 AM
In queto video la postazione dà mostra di sè (anche se di lavoro da fare ce n'è ancora).
Buona visione



legno80
00Friday, July 8, 2016 9:14 AM
Interessante Pier, solo una mezza idea: il suono della sirena lo farei più altalenante, proprio come se fosse generato da una manovella. Essendo (credo) una sirena a 12v dovrebbe bastare variare il voltaggio che gli arriva (opzione forse più complessa), oppure se arduino funziona da interruttore on-off per l'alimentazione, dargli una serie di off ogni tanto in modo che si abbassino i giri e cambi il suono.
elefant69
00Friday, July 8, 2016 9:26 AM
Re:
legno80, 08/07/2016 09.14:

Interessante Pier, solo una mezza idea: il suono della sirena lo farei più altalenante, proprio come se fosse generato da una manovella. Essendo (credo) una sirena a 12v dovrebbe bastare variare il voltaggio che gli arriva (opzione forse più complessa), oppure se arduino funziona da interruttore on-off per l'alimentazione, dargli una serie di off ogni tanto in modo che si abbassino i giri e cambi il suono.



Si può fare
legno80
00Friday, July 8, 2016 9:27 AM
Re: Re:
elefant69, 08/07/2016 09.26:



Si può fare




[SM=g1758109] [SM=g1758109] [SM=g1758109]
Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 6:19 AM.
Copyright © 2000-2024 FFZ srl - www.freeforumzone.com