Bf 109 G2

Full Version   Print   Search   Utenti   Join     Share : FacebookTwitter
Pages: 1, 2, 3, 4, 5, [6], 7, 8, 9, 10, 11, 12, 13, 14, 15
mc65
00Wednesday, November 18, 2015 8:18 PM
grazie, ragazzacci...
allora.

gli stencils mi hanno fatto dannare, sul G6. litri e litri di future, ma qualcosa si vede ancora. vero che le decals erano antiche, ma...
inoltre il foglio trumpeter non è completissimo, mi pare. mancano -ad esempio- i segni rossi nelle aree dove vanno i blocchi dei comandi.

le scrostature sulle ali sono in fase embrionale, ancora ce n'è da fare...

i trespoli/trampoli/cazzabubboli hanno su una mano di primer, lacca, grigio, lacca + sale, in attesa del resto.

sì alle placards sui carrelli... a pioggia!

ok ai serbatoi glicole verniciati, allora. e placardati pure loro, of course.

ok al cart ggiallo, ai trespoli grigi usurati, alle bombole grigie col collare e museruola blu.

la scala colorata in maniera vivace non so... ci ragiono. considerate che i gradini saranno verniciati e poi scrostati fino al legno. temo che facendola di un colore sgargiante possa diventare un pasticcio.
e poi, per essere rimediata è sospettosamente adatta all'altezza dell'ala, oltre che avere le ruote identiche agli altri aggeggini...

anche, i blocchi comandi di cui sopra saranno di colore rosso, quindi botta di colore. anzi: gli aerei contemporanei hanno quelle belle strisce rosse "remove before flight"... qualcuno ha immagini dei blocchi/flags nazi?

per l'ascella pezzata e il colore del fondo vs quello dell'aereo, vi rimando alle foto a seguire. potrete apprezzare il fatto che nel deserto fa il suo fresco maiale, se giravo in giacca a vento, cappello di lana, guanti! e sottotuta modello superpippo, peraltro... e poi c'è deserto e deserto: già tra tunisia nord e sud cambia di parecchio, come tipologia e colori generali.
la foto dai colori più cotti, con ahmed pure lui bello coperto mentre gli regolo le puntine è libia, gennaio. l'altra più chiara (e meno freddo) è tunisia, dicembre. e lì c'ho preso pure la neve.
considerando che il 2 nero a gabés c'è stato tra gennaio e marzo... [SM=g27822]

turbine, la foto non mi si apre... puoi riprovare con un link diretto, please?

comunque, ok a piano sassoso chiaro, più grigio che giallo, diciamo.

slats, bocchettoni, e non so cos'altro erano solo poggiati col patafix per avere una vista d'insieme, saranno messi a mestiere definitivamente al tempo loro.. [SM=x1765913]

il dubbio di luca è legittimo. inoltre di solito la taratura armi si faceva su piazzole dedicate e protette. ho dovuto mediare, volendo fare la camo del 2 nero, E un aereo messo in posizione orizzontale... l'alternativa era la piazzola per i giri bussola, ma non sapendo se a gabés c'era, e ne dubito fortemente..

diciamo che l'hanno messo in bolla per le armi, e già che c'erano hanno fatto un check ai fluidi? il periodo era prossimo all'abbandono delle basi africane per la sicilia, alcuni volarono via con gli specialisti accatastati dietro, in fusoliera... quindi magari il protocollo poteva saltare, diciamo così.

inoltre, per allineare il punto di mira delle armi non era strettamente necessario sostituire l'elica con l'apposito disco, quello serviva solo per sincronizzare le mg17 .

bueno. ora se riesco a fare qualcosa....

ciao ciao e ancora grazie a tuttitutti!
cha, p.
[SM=g27811]
turbine 76
00Wednesday, November 18, 2015 10:45 PM
Magari Potessi.il cell si sta ribellando e non riesco a postare i link
mc65
00Thursday, November 19, 2015 1:03 PM
eccolo...
poco tempo, fatto poco. giusto una revisione ulteriore e definitiva su blitz-conferma delle croci inferiori, e i due cart.
0313

non li considero finiti, ma al 75%, diciamo. gomme a parte vorrei insistere con scrostature mirate a spugna, e poi ovviamente filtri e pigmenti.
0314

qui non mi convincono tanto le connessioni tra i tubi... e voglio rifare le leve in legno.
0315

croci e delizia...
0317

e per il momento è tutto. se tutto fila sarò via qualche giorno, ci aggiorniamo.
cha-bù, p.
[SM=g27811]
kekkus70
00Thursday, November 19, 2015 1:19 PM
Re: eccolo...

0314




Perfetto... [SM=g27811]
kekkus70
00Thursday, November 19, 2015 1:20 PM
Re: eccolo...
e voglio rifare le leve in legno.
0315




[SM=g27833]
turbine 76
00Thursday, November 19, 2015 11:22 PM
Lavoro magistrale. Veramente molto bello.
Spero anche io di essere al altezza di voi mastri.
blitzkrieg_bop
00Friday, November 20, 2015 11:06 AM
Re: eccolo...
mc65, 19/11/2015 13:03:

poco tempo, fatto poco. giusto una revisione ulteriore e definitiva su blitz-conferma delle croci inferiori, e i due cart.
0313

non li considero finiti, ma al 75%, diciamo. gomme a parte vorrei insistere con scrostature mirate a spugna, e poi ovviamente filtri e pigmenti.
.

e per il momento è tutto. se tutto fila sarò via qualche giorno, ci aggiorniamo.
cha-bù, p.
[SM=g27811]



[SM=g27836] [SM=g27836] [SM=g27836] [SM=g27836] [SM=g27836]

Queste sono a dir poco stupende, estremamente realistiche, forse una delle cose che hai fatto che mi piace di più [SM=g8920] [SM=g8920] [SM=g8920] [SM=g8920] [SM=g8902] [SM=g8902] [SM=g8902] [SM=g8902]

Io non toccherei più nulla salvo un ossidatina alla maniglia del bocchettone e se proprio vuoi qualche chippetto a spugna alla base della bombola, ma poco! [SM=g27821]

Ci ricconti per filo e pè segno tutto il workflow bombolino?


Stai a diventà er più der 109!
mc65
00Saturday, November 21, 2015 12:04 AM
mmmmmh...
forse che ve ce piaciono tanto perché sono oggetti familiari? nel senso, è facile riconoscercisivi, in quanto cose che abbiamo visto tutti più volte (credo) nelle nostre vite?
[SM=g8862]

anyway, pronti!

- primer uretanico misto nero + rosso per arrivare ad un color metallo ossidato. mi serve come primer, e come base per le scrostature che verranno.

- lacca e sale. il sale una volta asciutta la lacca lo lascio solo dove voglio le scrostature, levando quello in eccesso con un pennello asciutto.

- giro di grigio qualsiasi.

- via il sale meccanicamente (pennellaccio) e poi inumidita la superficie, scrostature. per realizzarle uso pennello spennacchiato, stuzzicadenti tagliati ad hoc, carta abrasiva poggiata (e questo è un blitztrucco).

- giro di acqua ad aerografo per eliminare i residui di lacca. fase delicata, qui si rischia di far partire tutto il colore, se si maneggia brutalmente l'oggetto.

- sale su base inumidita ad acqua (vaporizzata con aerografo).

- altro grigio più chiaro o più scuro, a seconda del primo colore, qui ho usato tonalità via via più chiare.

- via il sale, ma non tutto. altro sale.

- altro grigio.

-via tutto il sale, ritocchini a spugna se del caso.

volendo si possono inserire dei giri di lacca, oltre che di sale, il tutto prende più profondità e le scrostature diventano iperrealistiche (vedi la 222, per dire) ma non mi sono voluto accanire troppo sulle due supposte, alla fine la superficie utile su cui lavorare è minima.
la cosa fondamentale è scrostare in posti plausibili (collo, fondo, punti di contatto con cart e catena).

stesso procedimento per il blu, mentre l'ottone è a pennello.

il carrello è stessa base, e un solo grigio. ero pronto per un giallo finale, ma abbiamo deciso di no.
ora eventualmente gli dò un altro giro di grigio, tanto per arricchirlo, ma è un cosino talmente sottile... [SM=g27829]

se non è chiaro faccio il wippetto con le foto, ma giuro che è più lungo da spiegare che da fare. basta mettersi con calma e fare tutti i passaggetti.
[SM=g27822]
turbine 76
00Saturday, November 21, 2015 2:08 AM
Bhe se posso chiedere a me interessa uno wip perché ad essere sincero non ciò capito molto.
Il metodo delle scrostature è quello che si usa anche nel aereomodellismo dinamico? Cioè sale grosso o fino acqua o lacca e poi appena sciutto via di cutter o pennello?
blitzkrieg_bop
00Saturday, November 21, 2015 2:36 PM
mc65, 21/11/2015 00:04:

forse che ve ce piaciono tanto perché sono oggetti familiari? nel senso, è facile riconoscercisivi, in quanto cose che abbiamo visto tutti più volte (credo) nelle nostre vite?





Beh sì, può essere vero anche questo, considerando però il fatto che non abbiamo 109 parcheggiati in giardino da poter analizzare [SM=g27828]

Ma una scrostatura da sfregamento è una scrostatura da sfregamento: ci possono essere variabili date dal tipo di vernice, primer etc.. ma di quello si tratta IMHO[SM=g27811]

mc65, 21/11/2015 00:04:



anyway, pronti!

- primer uretanico misto nero + rosso per arrivare ad un color metallo ossidato. mi serve come primer, e come base per le scrostature che verranno.

- lacca e sale. il sale una volta asciutta la lacca lo lascio solo dove voglio le scrostature, levando quello in eccesso con un pennello asciutto.

- giro di grigio qualsiasi.

- via il sale meccanicamente (pennellaccio) e poi inumidita la superficie, scrostature. per realizzarle uso pennello spennacchiato, stuzzicadenti tagliati ad hoc, carta abrasiva poggiata (e questo è un blitztrucco).

- giro di acqua ad aerografo per eliminare i residui di lacca. fase delicata, qui si rischia di far partire tutto il colore, se si maneggia brutalmente l'oggetto.

- sale su base inumidita ad acqua (vaporizzata con aerografo).

- altro grigio più chiaro o più scuro, a seconda del primo colore, qui ho usato tonalità via via più chiare.

- via il sale, ma non tutto. altro sale.

- altro grigio.

-via tutto il sale, ritocchini a spugna se del caso.


[SM=g27822]




Ecchelo lì il segreto!!!

"Build up the layers" come diceva un amichetto nostro [SM=g27828] , e tu l'hai fatto alla grande [SM=g2915736]


Così facendo hai creato anche delle scrostature non a metallo, utilissime a dare quel tocco di realismo in più, e antiamo!!! [SM=g1865391]


Ripeto, queste bombole sono PERFETTE [SM=g2915775] [SM=g2915775] [SM=g2915775]


E mo te copio! [SM=g1758109]
Iacopo76
00Sunday, November 22, 2015 8:30 AM
Guarda che ci sta fregando!
Ha fotografato delle bombole vere e le spaccia per quelle del modello! [SM=g27828]

Complimenti, Paolo: spettacolo! [SM=g2915736] [SM=g2915775]
mc65
00Monday, November 23, 2015 1:01 AM
grassie...
sempre un po' a spizzichi e bocconi, ogni tanto qualcosina faccio...

intanto vi presento il giovane werther, arrivato in tempo record in terra sarda:
0321

la posa è convincente, la scultura un po' basica, e la produzione in resina con qualche difettuccio. globalmente è un bel pezzo, credo in fase di realizzazione di stampi e resina se la siano un po' fallita...
ad esempio, la fondina risulta fortemente imbananata, cosa fastidiosissssssima, a vedersi.
0324

fortunatamente i gen2 dragon hanno in dotazione diverse belle cosette... alle volte mi sto proprio simpatico, con la mia compulsività che mi fornisce l'aiutino al momento giusto!
0325

la foto fa schifo, ma con un giro di primer si capisce meglio, credo.
0329

ecco qua. la visiera l'ho riparata, i segni degli utensili mi pare l'ho tolti tutti, mi manca di scavare un po' gli stivali, poi lo posso mettere insieme agli altri 6mila figurini da dipingere.. [SM=g27829] [SM=g27829] [SM=g27829]
0338

altro? mmmsì... portato avanti il discorso trappole & trespoli. ma così non si capisce nulla, ci vuole uno sfondo adeguato, e sopratutto ci vorrebbero delle foto step by step che non ho fatto. eventualmente mi ci metto ad hoc una delle prossime sessioni.
0332

e poi ho preso il coraggio a du' mano e ho ritoccato l'insegna. ne abbiamo parlato a latere col blitz, e s'è deciso che almeno sulla fiancata sinistra il cerchio era bordato di scuro, e forse pure sulla destra. che fosse nero è una mia interpretazione, potrebbe essere qualsiasi cosa: rosso, blu... vabbé, ecco qua, da rifinire:
0334

0335

a voi commenti, critiche, suggerimenti, cose che mi son perso per strada...
ciao ciao, p.
[SM=g27811]
Iacopo76
00Monday, November 23, 2015 6:48 AM
Non so come caccchio hai fatto per il circoletto sull'insegna: altro che coraggio a du mani! [SM=g1865391]
Il risultato ottenuto sul figurino è notevole, recuperata anche un minimo di espressività del volto. [SM=g27811]
Effettivamente la cosa che salta di più all'occhio è la zona stivali, tutt'uno con la gamba....ma già l'hai detto per cui va benissimo così.
La scaletta purtroppo continua a non convincermi, soprattutto nella zona gradini....continuano a sembrarmi troppo esili e con l'aggiunta del colore hanno cacciato qualche pelucchio che li fa sembrare eccessivamente scheggiati/usurati....opinione del tutto personale, s'intende! [SM=x1765924]
turbine 76
00Monday, November 23, 2015 4:45 PM
Una domanda ma di questo aereo non si sa più nulla?
Comunque il circolo sia a sx che a dx era nero.
Ciauu
turbine 76
00Monday, November 23, 2015 5:13 PM
Non è molto ma qui cè una foto.
www.luftwaffephotos.com/lme10994.htm
mc65
00Monday, November 23, 2015 7:35 PM
e no...
tutto quello che ho di questo esemplare sono tre foto, distribuite nelle pagine precedenti... la qualità e la sequenza di scatti delle stesse mi fa pensare che ce ne siano altre, ma in rete non ne ho trovate... [SM=g27813]

oggi mi ci sono messo di buzzo buono, portando avanti parecchie piccole cose necessarie prima di lanciarmi nel piatto di vermicelli in RLM80:

base alclad per le pale dell'elica,
0357

sempre inseguendo l'idea di aggiungere un altro elemento umano alla scena, ho tirato fuori la piccola aziza, in attesa di ritrovare il ciuccio, suo accompagnatore, eventualmente.
0358

poi ho preparato i portelli di accesso, dentro e fuori...
0362

la faccenda dovrebbe assumere quest'assetto, alla fine della storia...
0360

impressive, ma mi domando se ne valeva la pena, per quel che se ne vedrà.
0361

le zampette, cui ho aggiunto due toni di verde e il cromo dello stelo.
0363

gliu pitot, ricavato da due sezioni di tubo di ottone.
0365

e un ulteriore giro di celeste schiarito, sia sulle superfici di comando che sui pannelli, dopo aver sparso altro sale. sulle linee di giunzione tra i pannelli ho invece passato una miscela dello stesso celeste con un goccio di verde, tentando quel prepostshading cui accennava blitz. si vede quaccosa?
0366

forse di più sul dorso, grazie ai contrasti più forti...
0368

e ora si tratta di fare qualche prova per i vermicelli... [SM=g27829] [SM=g27829] [SM=g27829] [SM=g27829]
blitzkrieg_bop
00Monday, November 23, 2015 7:54 PM
Beh, sempre meglio!!! [SM=g2915775] [SM=g2915775] [SM=g2915775]


Il pilota l'hai recuperato alla grande [SM=g1865386] , la stampata in resina mi sembrava un po indefinita nei dettagli, come se gli avessero fatto un gavettone di miele per capirci... [SM=g27828]


La piccoletta secondo me ci sta benissimo, da quel tocco di originalità alla scena, approvato! [SM=g27811]


l'invasione delle botole è semplicemente... [SM=g27836] [SM=g27836] [SM=g27836] [SM=g1865391] [SM=g1865391] [SM=g1865391]


Trovo che le riprese ravvicinate esaltino ancora di più camo & markings, nella realtà i bordi imprecisi e i ritocchi erano moooolto frequenti, in pratica ...me piase!!! [SM=g8920]


A tal proposito però, i ritocchi come quelli nella foto 0335 vicino al 2, li farei o squadrati o circolari...vabbè lo so che ci schiaffi qualche verme sopra [SM=g27828] però, nse sà mai...


Oddio, il middleshading [SM=g9327] non si vede molto bene dalle foto...me fido!


L'unica cosa che non mi convince molto è la parte cromata del carrello...hai usato l'acrilico?


Damme retta. True Metal AK


Otttimo lavoro?

No.

Deppiù!!!








mc65
00Tuesday, November 24, 2015 2:27 AM
...azzie...
[SM=g2758881] [SM=g2758881] [SM=g2758881]

in effetti quelle macchie sulla semifusoliera sinistra sono proprio una puttanata: mentre ritoccavo il 2 mi è venuto di farle, e non ce n'era nemmeno bisogno! le riprenderò ad aerografo al prossimo giro di giallo...

la parte cromata dei carrelli era alclad, il problema vero è che la plastica non è perfettamente circolare, anzi, c'aveva pure dei bozzi... ora ho provato col bare metal foil. un pelo meglio, ma... la soluzione è una sola: sezione di antenna, ma non l'ho fatto, e due...
0373

il pilota è vero, è piuttosto morbido, come definizione... cercando di dargli una marcia in più, ho tolto tutte le insegne stampate e le ho sostituite con PE fichissime. ho scavato anche gli stivali, ora non so se cambiargli pure le spalline, quasi quasi...
0376

altro.. gli sfiatini in fusoliera,
0384

scarichi e mg17 in posizione definitiva. serbatoi glicole dipinti e placardati.
0385

idem dall'altro lato.
0386

quasi finito lo sportello in fusoliera...
0388

e iniziato qualche tentativo per i vermicelli. la vedo malissimo...
0389

idee in merito?
[SM=g8909] [SM=g8909] [SM=g8909] [SM=g8909] [SM=g8909] [SM=g8909] [SM=g8909]
blitzkrieg_bop
00Tuesday, November 24, 2015 8:41 AM
Cacchio se è bella la zona motore [SM=g27836] ...


Al serbatoio si glicole farei qualche colatura evidente, d'altronde tra tonneau immelmann e compagnia cantante oltre che i consueti rabocchi, qualche goccio penso ne uscisse fuori.


Molto meglio lo stelo ora, soprattutto il dx [SM=g27811]


Il pilota è sensibilmente migliorato, anche nel ranking dato che gli hai dato la ritterkreuz! [SM=g1865391]


La camo...figliuolo, ma tu ti sei andato a capare sta rogna e mo ti interroghi? [SM=g1758109]


Anyway; ad aerografo ti serve:

- modello appoggiato e stabile

- aerografo strapulito con duse 0.1 massimo 0.2

- pressione bassa.( pigliati un polase? [SM=g27828] ) dato che dovrai tenere l'aerografo mooolto vicino al modello e le tarantole sono indesideratissime

- colore diluito: deve coprire poco alla prima passata, e te ce ne vorranno almeno tre, e ho detto "almeno" ! [SM=g27821]scordati l'one shot.

- se può tornarti utile, con una matita segnati leggerissimamente le curve da seguire ( secondo me è utilissimo )

- Colori: per queste cose, io lascerei stare Lifecolor e Vallejo e andrei di sicuro di Tamiya diluiti con la tappo giallo ( lacquer thinner) , non devi pulire l'aerografo ogni due millesimi di secondo e puoi tirare le linee molto più sottili che con gli altri.




Se poi vuoi provare a mascherare, te chiamo subito la neuro, ndo abiti? [SM=g1758109]


A parte i lazzi, in questo caso o col pattafix, ma sei costretto a lavorare per zone limitate altrimenti non ci capisci più un kaiser con tutti i vermi attaccati.


Inoltre in questo modo ( dato che è difficile posizionarli perfettamente paralleli ed equidistanti) c'è il rischio di avere la larghezza del verme diversa, non proprio bellissimo eh... [SM=g27820]



Oppure ti fai degli stencil su carta/ cartoncino, che appoggerai sulla superficie magari con un piccolo distanziatore ( tasselli di cartoncino, palline di pattafix..) e via...


Lunghetto e di non semplice attuazione, ma dovrebbe fungere anche così...


My two cents [SM=g27811]


Daje!!! [SM=g2915775]



turbine 76
00Tuesday, November 24, 2015 8:45 AM
Grande lavoro. :) ma i serbatoi del glicole non erano in metallo naturale?
fabrizio19691969
00Tuesday, November 24, 2015 10:47 AM
perche' non ci metti questo? e' scolpito da shep paine e sarebbe un bel tributo
kekkus70
00Tuesday, November 24, 2015 1:00 PM
Re:


La camo...figliuolo, ma tu ti sei andato a capare sta rogna e mo ti interroghi? [SM=g1758109]


Anyway; ad aerografo ti serve:

- modello appoggiato e stabile

- aerografo strapulito con duse 0.1 massimo 0.2

- pressione bassa.( pigliati un polase? [SM=g27828] ) dato che dovrai tenere l'aerografo mooolto vicino al modello e le tarantole sono indesideratissime

- colore diluito: deve coprire poco alla prima passata, e te ce ne vorranno almeno tre, e ho detto "almeno" ! [SM=g27821]scordati l'one shot.

- se può tornarti utile, con una matita segnati leggerissimamente le curve da seguire ( secondo me è utilissimo )

- Colori: per queste cose, io lascerei stare Lifecolor e Vallejo e andrei di sicuro di Tamiya diluiti con la tappo giallo ( lacquer thinner) , non devi pulire l'aerografo ogni due millesimi di secondo e puoi tirare le linee molto più sottili che con gli altri.




Se poi vuoi provare a mascherare, te chiamo subito la neuro, ndo abiti? [SM=g1758109]


A parte i lazzi, in questo caso o col pattafix, ma sei costretto a lavorare per zone limitate altrimenti non ci capisci più un kaiser con tutti i vermi attaccati.


Inoltre in questo modo ( dato che è difficile posizionarli perfettamente paralleli ed equidistanti) c'è il rischio di avere la larghezza del verme diversa, non proprio bellissimo eh... [SM=g27820]



Oppure ti fai degli stencil su carta/ cartoncino, che appoggerai sulla superficie magari con un piccolo distanziatore ( tasselli di cartoncino, palline di pattafix..) e via...


Lunghetto e di non semplice attuazione, ma dovrebbe fungere anche così...

Daje!!! [SM=g2915775]





Semplice... chiaro... drammaticamente realista: nn hai scampo! [SM=g27828] [SM=x1765924]
turbine 76
00Tuesday, November 24, 2015 3:43 PM
E come dicono in Star wars... che la Forza sia con te.
Perdonatemi la Caxxa....e se li facesse a pennello?
In questo modo avrebbe lo one shot.
sù quelli veri era fatto così....o sbaglio?
Basterebbe seguire le linee guida della matita e con calma farsele.
Paperino15
00Tuesday, November 24, 2015 6:31 PM
Re:
turbine 76, 24/11/2015 15:43:

E come dicono in Star wars... che la Forza sia con te.
Perdonatemi la Caxxa....e se li facesse a pennello?
In questo modo avrebbe lo one shot.
sù quelli veri era fatto così....o sbaglio?
Basterebbe seguire le linee guida della matita e con calma farsele.




A vedere come gli è venuta quella a pennello sul foglio di prova... [SM=g9327] [SM=g8121]
mc65
00Tuesday, November 24, 2015 6:41 PM
sigh..
e pure voi c'avete ragione... quasi.
[SM=g8894] [SM=g8894] [SM=g8894]

allora partiamo dai no:

fabbrì, quello è nientepopodimeno che Hans Joachim Marseille, la stella d'africa, il 14 giallo... sarebbe un bel tributo a Shepard buon'anima, ma se mi vede metterlo vicino ad un 2 nero nel '43 mi lancia un fulmine, e io c'ho già i miei razzi amari da pelare, qui... [SM=g27822]

turbine, none... se guardi bene le foto dell'originale le linee sono sottili, ma sfumate, palesemente. sono state fatte con una pistola a spruzzo a mano libera, girando intorno alle insegne e agli stencils di servizio.
2054

i serbatoi del glicole... sì, erano in metallo naturale. prima. poi ci siamo chiesti se colorarli, e così ho fatto. nelle foto d'epoca si vedono sia in metallo naturale che colorati, quindi vale tutto.
2235

2241

riguardo alla camo, sto valutando l'opzione pennello e colori a base acqua (true earth) la nuova linea sdw dovrebbe funzionare, ho visto cosa ci fa giuseppe, e provvedendo di farci la mano... però il colore giusto ancora non c'è, prossimamente esce un verde oliva, vedremo.

i vermicelli di patafix non sono un'opzione praticabile, temo: dovrei fare due salsiccie perfette per ogni ghirigoro, e poi altre due identiche alle prime per ogni altro finferlo... no, non credo sia umanamente possibile, figurati subumanamente, ovvero per me. [SM=g27818]

le mascherine in cartoncino... mh-mh... anche col G6 sembrava una follia, e invece... forse forse...

meanwhile, sto elaborando un'ulteriore teoria, ma non ve la dico prima di provarla, sennò mi mandate davvero la neurodeliri.

perdite, zozzo, scaracchi, mancano ancora tutti, abbiate fede. finora solo il corpo del motore ha avuto delle scrostature, necessarie perché poi sepolto dai tubi. ma a breve si parte col weathering specifico.

e ora... qualche prova. stay tuned.
[SM=g27811]


_1SMV_RobRoy
00Wednesday, November 25, 2015 7:59 AM
La mia teoria tutta da verificare e provare, ma solo per temerari.....

Occorrente:
-nastro da mascheratura sottile e flessibilissimo (in rete ne ho visti)
-fondo trasparente che sia lavabile con solvente molto blando e che non intacchi la verniciatura sottostante (magari anche la lacca?)

Procedimento:
-con il nastro mi faccio i "vermicelli"
-copro tutto con il fondo trasparente lavabile
-tolgo il nastro
-spruzzo con il verde dei"vermicelli"
-lavo il verde sul fondo trasparente

e adesso mandatemi pure a [SM=g2915780]

Luca
kekkus70
00Wednesday, November 25, 2015 9:00 AM
Re:
_1SMV_RobRoy, 25/11/2015 07:59:

La mia teoria tutta da verificare e provare, ma solo per temerari.....

Occorrente:
-nastro da mascheratura sottile e flessibilissimo (in rete ne ho visti)
-fondo trasparente che sia lavabile con solvente molto blando e che non intacchi la verniciatura sottostante (magari anche la lacca?)

Procedimento:
-con il nastro mi faccio i "vermicelli"
-copro tutto con il fondo trasparente lavabile
-tolgo il nastro
-spruzzo con il verde dei"vermicelli"
-lavo il verde sul fondo trasparente

e adesso mandatemi pure a [SM=g2915780]

Luca



Vai vai... [SM=g27828] [SM=x1765924]
kekkus70
00Wednesday, November 25, 2015 9:04 AM
Nn dovendo farlo [SM=g27828] , secondo me l'unico metodo mentalmente sano è l'aerografo senza manette (al max un bracciale col segnalatore). Il suggerimento di Luca di passare la lacca prima di iniziare sul giallo nn è sbagliata: se l'ala nn ti soddisfa cancelli tutto... e ricominci... e ricominci... e ricominci... e ricominci... e ricominci... e ricominci... e ricominci... e ricominci... e ricominci... e ricominci... e ricominci... e ricominci... [SM=g27828]
turbine 76
00Wednesday, November 25, 2015 9:14 AM
Grassie mc. Molto interessante quello del serbatoio della Gricole.
Facendo ricerca il gregario del 2 nero è a dimora in Inghilterra ed è il 6 nero della Jg77 che nel 42 fù preso come bottino di guerra da gli stessi Inglesi.forse è possibile avere direttamente info dal museo quanto meno sapepranno indirizzare su la strada giusta per avere sia il nome del lungo tenente (bho!) che magari anche la storia e "forse" anche qualche foto inedita.
Azz ho visto solo adesso che hai postato nuovi commenti.
Sinceramente a questi livelli di modellismo non sono mai arrivato.
Ma cosi per razziocinio mi sembra un suicidio proclamato.
Anyway hai la possibilità di saggiare con preventiva prova su plastic card se ne gai un pò. In questo modo vedi i risultanti prima di fare danni. [SM=g8920]
mc65
00Wednesday, November 25, 2015 4:46 PM
ed è lì, il bello!
fare sempre qualcosa di nuovo, e temerario.... e venirne fuori!
[SM=g27828] [SM=g27828] [SM=g27828] [SM=g27828]

il sistema proposto da luca potrebbe funzionare.... tocca provare! e proverò, promesso. già ieri ho perseguito una mia ideuzza a base di estrusi alimentari, ma non è stata cosa.

in ogni caso per iniziare 'sti vermicelli devo prima completare le insegne e gli stencils. e se non mi arriveno... by the way, per non sbagliare, ne ho ordinati da tre siti diversi, voglio vedere se almeno uno mi arriva.
se me ne dovessero arrivare di più, sapevatelo, per coloro i quali stanno ancora cincischiando coi loro 109... [SM=g27822]

nel frattempo, per svagarmi un po', ho giochicchiato con olii ed effetti di invecchiamento/zozzamento.
il menù del giorno prevede questo:
0413

e queste le posate...
0416

dato che il più dei lavori in sospeso sono sulla parte superiore, ho giocato dabbasso.
0414

si capisce la differenza?
0417

mentre lo sbiancamento dei pannelli si asciugava un po' sono passato alle ruote.
0243

e poi alle gambe.
0426

e all'ogiva, primo giro di segni di perdite di unto dall'interno.
0424

mmmmh... ancora presto per toccare la panza dell'aereo... che posso fare? ossido negli anfratti dei trespoli? perché no.
0427

il più scomparirà con la velatura di polvere che ho in mente di fargli, ma...
0428

ok, mò basta, però. cominciamo con un lavaggio lungo le linee dei rivetti, e con un po' di scarichi dai vari sfiati.
0430

sulla coda forse si vede meglio il contrasto sbiancamento pannelli/lavaggio rivetti.
0431

e ora, un po' di sporco al motore. perdite glicole, macchie di unto varie, impolveramento generale.
0432

seguiranno ulteriori effetti, ma prima si devono asciugare bene questi...
0436

magari non è roba tanto visibile, ma avvicinandosi...
0437

per i fumi di scarico aspetto i vermicelli. a proposito di scarichi, mi accorgo solo ora, che sono ben saldi al motore, che li ho messi tutti spettinati... fanmjnvjm.jl.,jlo.
0438

provare ad addrizzarli è una scommessa persa, avendo usato la flex-i-file. me li tengo così e pace.
0439

e ora, altre prove di vermicelli...
uff.
[SM=g27829]
Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 6:11 PM.
Copyright © 2000-2024 FFZ srl - www.freeforumzone.com