BLOCH 174 1940

Full Version   Print   Search   Utenti   Join     Share : FacebookTwitter
AKAGI54
00Monday, January 17, 2022 9:02 AM
HELLER 1:72
Il Bloch MB 174 era un bimotore da ricognizione e anche da bombardamento ad ala bassa realizzato dall'azienda francese Société des Avions Marcel Bloch nella seconda metà degli anni trenta e rimasto quasi allo stadio di prototipo dato il cedimento della Francia all'occupazione nazista; comunque ne furono prodotti una quarantina circa e alcuni riuscirono a compiere missioni come ricognitori dietro le linee nemiche; i tedeschi scoprirono con sorpresa che l'aereo francese era veloce quasi come il loro BF 109.

Apertura alare: 18 m
Primo volo: luglio 1939
Motore: 2 radiali Gnome-Rhône 14N-48/49
Superficie alare: 38,00 m²

Il secondo modello fu uno dei tanti catturati dai tedeschi a seguito dell'occupazione nazista e usato proficuamente come ricognitore disarmato
AKAGI54
00Monday, January 17, 2022 2:38 PM
tovomodel
00Monday, January 17, 2022 7:03 PM
Re:
AKAGI54, 17/01/2022 14:38:




Domanda: c'erano indicazioni particolari per l'apposizione della svastica sulla deriva?


AKAGI54
00Monday, January 17, 2022 7:09 PM
Re: Re:
tovomodel, 17/01/2022 19:03:



Domanda: c'erano indicazioni particolari per l'apposizione della svastica sulla deriva?




in questo caso no, poteva essere posizionata come da foto o centrale, in altri aerei come sul BF 109 la posizione era sempre sulla parte fissa del timone e cosi', generalmente, su quasi tutti gli aerei tedeschi, ma non su tutti

tovomodel
00Monday, January 17, 2022 10:41 PM
Re: Re: Re:
AKAGI54, 17/01/2022 19:09:


in questo caso no, poteva essere posizionata come da foto o centrale, in altri aerei come sul BF 109 la posizione era sempre sulla parte fissa del timone e cosi', generalmente, su quasi tutti gli aerei tedeschi, ma non su tutti




Ok, grazie per la cortese risposta.
Ho fatto questa domanda perché la coda mi ricorda i bf 110 ed i do 17 - 217 ed esaminate le foto di quest'ultimi, ho riscontrato che se per la totalità de 110 la svastica era "tatuata" nella parte inferiore della deriva, nei casi del dornier, per la stragrande maggioranza fedeli seguaci del 110, vi erano anche svastiche come hai messo sul Bloch, con la caratteristica del timone dipinto in giallo ...

AKAGI54
00Tuesday, January 18, 2022 8:25 AM
nel caso dell'aviazione tedesca, il colore giallo su tutte le sup. inferiori e a volte anche sui piani di coda sopra e sotto, veniva usato sugli aerei catturati; il giallo veniva anche usato sotto il muso dei caccia e sulle estremita' inferiori delle semiali dei caccia e non, sugli aerei operativi nel settore dell'Europa dell'est; lo stesso colore, nel caso della RAF, invece, identificava i prototipi degli aerei sia caccia che bombardieri, ma non sempre.....
AKAGI54
00Sunday, January 23, 2022 11:49 AM
AKAGI54
00Sunday, January 23, 2022 11:49 AM
tovomodel
00Sunday, January 23, 2022 2:46 PM
E che peraltro questo Do 17 "docet" ...

Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 9:46 PM.
Copyright © 2000-2024 FFZ srl - www.freeforumzone.com