New Thread
Reply
 
Previous page | 1 2 | Next page
Vote | Print | Email Notification    
Author

Addio ad un Campione!

Last Update: 10/24/2011 12:46 PM
10/23/2011 7:15 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 389
Registered in: 8/10/2008
Location: GENOVA
Age: 71
Giusto piangere un ragazzo che se ne è andato
e per le vittime innoccenti di una catastrofe. . .
10/23/2011 8:29 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,051
Registered in: 2/23/2009
Location: PIANORO
Age: 46
Mi associo al dolore per la perdita di un grande campione e per i terremotati in turchia;
Pessima giornata oggi!!!

Antonio
"Le domande non sono mai indiscrete, le risposte a volte lo sono"
Col.Douglas Mortimer
10/23/2011 8:53 PM
 
Email
 
Quote
Ma soprattutto il pensiero va ai suoi genitori, che vedono morire il proprio figlio che stava inseguendo il suo sogno: il podio.
10/23/2011 9:05 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 890
Registered in: 3/29/2008
Location: ROZZANO
Age: 48
Se ci penso mi viene un nodo allo stomaco .Addio SIc!!
10/23/2011 9:27 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 2,587
Registered in: 10/15/2006
Location: TORINO
Age: 56
Re:
bertonida, 23/10/2011 15.19:

mi aggrego al tuo pensiero ,e al cordoglio di tutti i centauri italiani per la grave perdita.ciao sic



58 . . . .

10/23/2011 9:51 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 6,735
Registered in: 9/23/2010
Location: NICHELINO
Age: 52
Speriamo che un giorno si smetta di dare risalto ed importanza a sport che come questo implicano grave pericolo per la vita dei partecipanti, è triste vedere spezzare giovani vite in nome della spettacolarità.
http://augustomotolo.blogspot.it/
10/23/2011 10:43 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,147
Registered in: 7/29/2010
Age: 47
Condoglianze alla famiglia...ciao SuperSic!!... [SM=g27834]

L'ho visto in diretta,seguo le moto da quando son nato in pratica,avendo padre motociclista,mi ritrovo pure il nome...Jarno...da Jarno Saarinen campione scomparso troppo presto anche lui,e ho capito subito che purtroppo il Sic aveva poche probabilità di uscirne vivo...pelle d'oca e lacrimoni...

Cestus72,gli sport dove purtroppo si muore sono tantissimi,moto,auto ma anche sci,hokey,ciclismo,ippica,surf,paracadutismo,ecc.....chi li fà mette in conto che si puo' pagare un altro prezzo,ma a certi livelli é passione pura la gente continuerà sempre a correre anche se decidessero di non far piu' vedere certi sport in tv...l'unica cosa é lavorare sempre di piu' sulla sicurezza.
_______________________________________

La vita é come un mobile da montare...ma le istruzioni sono in Lappone....
10/24/2011 2:01 AM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 214
Registered in: 4/13/2008
Location: FORMIGINE
Age: 59
mi aggrego al pensiero di tutti .
CIAO SIC !!!

max
10/24/2011 10:11 AM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,483
Registered in: 9/13/2009
Location: MILANO
Age: 58


Una domanda: quante migliaia di turchi devono morire per avere la stessa attenzione di un motociclista professionista morto in pista ?

Ed ancora, se un motociclista professionista muore in un incidente sul lavoro (perchè di questo stiamo parlando), perchè suscita tanta emozione in più rispetto ai manovali che cascano ogni giorno dalle impalcature dei cantieri di mezza Italia ?

In sintesi: perchè della morte dei pezzenti non frega a nessuno e quella dei semidei ci getta nella sconforto ?

Risposta ovvia: perchè i semidei sono semidei, e i pezzenti non sono un cazzo, direbbe il Marchese del Grillo...
10/24/2011 10:26 AM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 11,322
Registered in: 11/28/2006
Location: LISSONE
Age: 55
Amministratore
e allora se la sai la risposta, che scrivi a fare? [SM=g27832]


-----------------
Apple
La mia Galleria
Fiero di essere modellista senza padrone
10/24/2011 10:41 AM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,483
Registered in: 9/13/2009
Location: MILANO
Age: 58
Re:
madmacs, 24/10/2011 10.26:

e allora se la sai la risposta, che scrivi a fare? [SM=g27832]




[SM=g27828] perchè così ti offro l'occasione del di darmi del pirla, è un po' che non lo fai e voglio vedere se mi vuoi ancora bene [SM=g27828]
10/24/2011 10:47 AM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,375
Registered in: 6/28/2005
Location: RONCADE
Age: 34
vorrei risponderti un attimo durruti: è molto semplice la risposta e và ricercata nella psicologia superficiale (in cui superficiale si intende come più semplice,meno profonda) Marco Simoncelli era una persona conosciuta da tutti, magari non personalmente, ma conosciuta bene quindi la sua scomparsa a soli 24 anni getta sconforto in molte persone perchè sono molte le persone che lo conoscevano e lo apprezzavano anche solo di fama. ora scusami ma non conosco un solo turco di quelli che sono morti o sono senza casa ora lì e come me credo quasi tutti in questo forum e per le strade, è una tragedia certo, molti più morti e molto più dolore ma che ci colpisce meno direttamente perchè meno direttamente coinvolti...è un ragionamento molto semplice, crudo, ma la testa umana funziona così..ripeto, mi dispiace come a tanti per il disastro che si è abbattuto in Turchia ma ci colpisce molto meno perchè è distante in senso geografico e in senso umano..
seconda cosa: un motociclista apprezzato e conosciuto che muore lo si ricorda perchè comunque ha perso la vita per una fatalità sapendo che si è fatto tutto il possibile per evitarla (norme, dispositivi di sicurezza, ecc...) mentre i poveracci che muoiono per strada o nei cantieri molte volte lavorano in condizioni non ottimali e non a norma di legge, se le norme fossero applicate a dovere gli incidenti sarebbero molti di meno e i morti ancora meno..te lo dice uno che ha il suocero con un braccio paralizzato perchè da muratore è caduto...non avendo rispettato le elementari norme di sicurezza come possono essere anche l'utilizzo di impalcature adeguate, l'uso del casco, l'uso della cintura di sicurezza in macchina, il divieto di alcool e droga, il rispetto dei limiti, ecc...quindi ora, io ho 22 anni e sono venuto a spiegarti questo perchè tu sappia come girano effettivamente le cose, non perchè tu non lo sappia ma perchè semplicemente non le hai analizzate a dovere. niente di clamoroso e io non ti giudico nè ti denigro per questo, moltissimi avrebbero avuto la tua stessa indignazione verso una "ingiustizia" del genere ma bisogna anche sapere come funziona la mente umana e i meccanismi del mondo del lavoro per fare una analisi oggettiva della situazione e rispondere oggettivamente alle tue affermazione dettate da un impulso naturale di giustizia che tutti possediamo.con questo conludo e vorrei esortarti ad aprire un altra discussione per i terremotati turchi (a proposito, sarebbe stato un modo più civile e meno gratuitamente polemico di ricordare i morti turchi,vabbè considerazioni personali e soggettive....) e portare le polemiche in quella o in altra sede lasciando che il dolore e il ricordo di un ragazzo che tutti conoscevamo di fama possa perdurare ed essere manifestato da ognuno in libertà e in tranquillità in questa discussione.

con estremo rispetto comunque...



A Sic: sei stato un amico come pochi..Ciao Marco...ti porterò sempre nel cuore..


Dixit Deus: Fiat Panda, et Fiat Panda facta est!
10/24/2011 11:06 AM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,483
Registered in: 9/13/2009
Location: MILANO
Age: 58
Re:
MODELKIT, 24/10/2011 10.47:

vorrei risponderti un attimo durruti: è molto semplice la risposta e và ricercata nella psicologia superficiale (in cui superficiale si intende come più semplice,meno profonda) Marco Simoncelli era una persona conosciuta da tutti, magari non personalmente, ma conosciuta bene quindi la sua scomparsa a soli 24 anni getta sconforto in molte persone perchè sono molte le persone che lo conoscevano e lo apprezzavano anche solo di fama. ora scusami ma non conosco un solo turco di quelli che sono morti o sono senza casa ora lì e come me credo quasi tutti in questo forum e per le strade, è una tragedia certo, molti più morti e molto più dolore ma che ci colpisce meno direttamente perchè meno direttamente coinvolti...è un ragionamento molto semplice, crudo, ma la testa umana funziona così..ripeto, mi dispiace come a tanti per il disastro che si è abbattuto in Turchia ma ci colpisce molto meno perchè è distante in senso geografico e in senso umano..
seconda cosa: un motociclista apprezzato e conosciuto che muore lo si ricorda perchè comunque ha perso la vita per una fatalità sapendo che si è fatto tutto il possibile per evitarla (norme, dispositivi di sicurezza, ecc...) mentre i poveracci che muoiono per strada o nei cantieri molte volte lavorano in condizioni non ottimali e non a norma di legge, se le norme fossero applicate a dovere gli incidenti sarebbero molti di meno e i morti ancora meno..te lo dice uno che ha il suocero con un braccio paralizzato perchè da muratore è caduto...non avendo rispettato le elementari norme di sicurezza come possono essere anche l'utilizzo di impalcature adeguate, l'uso del casco, l'uso della cintura di sicurezza in macchina, il divieto di alcool e droga, il rispetto dei limiti, ecc...quindi ora, io ho 22 anni e sono venuto a spiegarti questo perchè tu sappia come girano effettivamente le cose, non perchè tu non lo sappia ma perchè semplicemente non le hai analizzate a dovere. niente di clamoroso e io non ti giudico nè ti denigro per questo, moltissimi avrebbero avuto la tua stessa indignazione verso una "ingiustizia" del genere ma bisogna anche sapere come funziona la mente umana e i meccanismi del mondo del lavoro per fare una analisi oggettiva della situazione e rispondere oggettivamente alle tue affermazione dettate da un impulso naturale di giustizia che tutti possediamo.con questo conludo e vorrei esortarti ad aprire un altra discussione per i terremotati turchi (a proposito, sarebbe stato un modo più civile e meno gratuitamente polemico di ricordare i morti turchi,vabbè considerazioni personali e soggettive....) e portare le polemiche in quella o in altra sede lasciando che il dolore e il ricordo di un ragazzo che tutti conoscevamo di fama possa perdurare ed essere manifestato da ognuno in libertà e in tranquillità in questa discussione.

con estremo rispetto comunque...



A Sic: sei stato un amico come pochi..Ciao Marco...ti porterò sempre nel cuore..



Grazie ModelKit, io ho circa il doppio dei tuoi anni, ma in effetti ho molto da imparare dalle tue analisi sociologiche, anche perchè di mestiere faccio l'impagliatore di canarini quindi non ho modo di confrontarmi con certe realtà.

P.S.: Non apro un topic per i turchi perchè stando sotto le macerie avrebbero problemi a collegarsi in rete e leggerlo.

10/24/2011 11:06 AM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 890
Registered in: 3/29/2008
Location: ROZZANO
Age: 48
La morte e' dolore per chiunque la subisce e viene coinvolto. Sia che si chiami Simoncelli o altro .E' una brutta bestia per qualsiasi persona al mondo . Penso che il modo migliore per affrontarla (parlo di persone non coinvolte in prima persona )sia il silenzio.Giusto ricordarlo in questo forum , ma per favore non sporchiamo stupidamente (con tutto il rispetto) questo post a lui dedicato .Grazie.
10/24/2011 11:47 AM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 11,322
Registered in: 11/28/2006
Location: LISSONE
Age: 55
Amministratore
impagliare canarini è un arte pure quella... il silenzio ovattato...come ovattato è il contenuto del pennuto... che pace....
Durruti, il cordoglio è strettamente commisurato alle emozioni che ha regalato da vivo simoncelli, che non sono minimamente paragonabili alle emozioni che dei curdi (e non chiamarli turchi che si incazzano) da morti possono dare. Media? si può essere, insensibilità?, anche... Non caschiamo però nel benaltrismo spicciolo ogniqualvolta si aprono topic del genere... a meno che, come inizio di settimana tu abbia deciso di imbiancare sepolcri [SM=x1765924]


-----------------
Apple
La mia Galleria
Fiero di essere modellista senza padrone
10/24/2011 12:01 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,483
Registered in: 9/13/2009
Location: MILANO
Age: 58
Re:
madmacs, 24/10/2011 11.47:

impagliare canarini è un arte pure quella... il silenzio ovattato...come ovattato è il contenuto del pennuto... che pace....
Durruti, il cordoglio è strettamente commisurato alle emozioni che ha regalato da vivo simoncelli, che non sono minimamente paragonabili alle emozioni che dei curdi (e non chiamarli turchi che si incazzano) da morti possono dare. Media? si può essere, insensibilità?, anche... Non caschiamo però nel benaltrismo spicciolo ogniqualvolta si aprono topic del genere... a meno che, come inizio di settimana tu abbia deciso di imbiancare sepolcri [SM=x1765924]




... Ma mi spieghi il senso di manifestare il cordoglio (tanto per i curdi che per i motociclisti, e magari pure per JFK) su un forum di modellismo ?.... Quanto a imbianchini, non mi sento solo.... [SM=x1765924]

10/24/2011 12:28 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 11,322
Registered in: 11/28/2006
Location: LISSONE
Age: 55
Amministratore
ma deve avere un senso per forza? ci si può anche dissociare semplicemente non partecipando [SM=g27811]


-----------------
Apple
La mia Galleria
Fiero di essere modellista senza padrone
10/24/2011 12:30 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,483
Registered in: 9/13/2009
Location: MILANO
Age: 58
Re:
madmacs, 24/10/2011 12.28:

ma deve avere un senso per forza? ci si può anche dissociare semplicemente non partecipando [SM=g27811]




...è che il lunedì mattina mi girano sempre le balle. L'avessero aperto di venerdì mi stavo zitto. [SM=g27828]
10/24/2011 12:42 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 4,879
Registered in: 10/24/2005
Recycler Modeler
Re: Re:
durruti16, 24/10/2011 12.30:




...è che il lunedì mattina mi girano sempre le balle. L'avessero aperto di venerdì mi stavo zitto. [SM=g27828]




Questa è già una spiegazione valida... [SM=g1865391] Sei troppo intelligente per sorprenderti del diverso clamore che suscita la morte di un campione di motociclismo popolare ed idolatrato e quella di 1000 curdi...Omero cantava delle gesta e della morte di Achille, non di quella di 1000 greci sconosciuti...Il clamore è diverso e mi pare perfino superfluo dover spiegare il perchè. Grave sarebbe se fosse diverso il senso di pietà umana che si prova nei confronti dei due eventi. Quello è assolutamente identico e guai se non lo fosse.


Antonio

10/24/2011 12:46 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 11,322
Registered in: 11/28/2006
Location: LISSONE
Age: 55
Amministratore
comunque, il giusto risalto è stato dato.. chiudo prima che la risacca arrivi


-----------------
Apple
La mia Galleria
Fiero di essere modellista senza padrone
Admin Thread: | Unlock | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 2 | Next page
New Thread
Reply

Feed | Forum | Bacheca | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.6.1] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 1:09 AM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2024 FFZ srl - www.freeforumzone.com