New Thread
Reply
 
Previous page | 1 2 3 | Next page
Vote | Print | Email Notification    
Author

Wip collettivo - Sd. kfz. 222 - MikeHusky

Last Update: 2/6/2012 6:14 PM
9/11/2011 11:09 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,812
Registered in: 4/21/2006
Location: CATANIA
Age: 54
...eravamo quattro amici al bar....
Ciao a tutti
effettivamente eravamo quattro amici al bar, anche se virtuale, e tra le tante chiacchiere abbiamo pensato ad un progetto comune da sviluppare e portare a termine.
Andrea Overlord da tempo mi aveva proposto un wip collettivo, stesso mezzo, stessa scatola di partenza ecc..
La scelta è caduta su un mezzo semplice e documentato, la Sd. Kfz. 222 utilizzata dai reparti di ricognizione tedeschi dall'inizio della Seconda Guerra Mondiale fin quasi alla fine del conflitto.
Scelto il soggetto abbiamo iniziato a cercare kit che la riproducesse, escludendo la resina abbiamo trovato due alternative:
1) il vecchio kit Tamiya risalente agli anni 70, di recente reinscatolato, con l'aggiunta della canna in metallo e della griglia antigranate in torretta fotoincisa;
[IMG]http://i51.tinypic.com/313pvkk.jpg[/IMG]
2) il kit Tristar di produzione molto recente, il cod 043
[IMG]http://i55.tinypic.com/w7ek3p.jpg[/IMG]
In effetti esiste una terza alternativa che è il kit Hobbyboss che è provvisto di interni e motore ma adesso non ricordo perchè è stata scartata, forse qualche recensione in internet non molto positiva, ma non sono certo.
La scelta è ricaduta sul Tristar soprattutto per la presenza degli interni, e per la modernità dello stampo.
Il progetto ha iniziato a prendere forma ed in questa fase si è aggiunto Luciano Lucesp incuriosito dalla vicenda, procurandosi in un lampo il kit Tristar.
Il progetto 222 si completa sempre più arrivando alla conclusione di montare il kit possibilmente in modo simile e invece "interpretando" la livrea in modo personale.
La condivisione di documentazione sul soggetto (ampiamente reperibile su internet) ci ha permesso di decidere con una certa precisione il soggetto che singolamente andremo a riprodurre.

Ma le sorprese non finisco qui perchè Alberto Alby66, che ha seguito l'evolversi del progetto decide di aggiungersi anche lui curando l'aspetto figurinistico della faccenda.

Un progetto nato quasi per caso si è arrichito man mano della partecipazione di altri due valenti modellisti, un progetto che è partito da Milano, è arrivato fino in Sicilia per poi rimbalzare in Veneto.
Non aggiungo altro in attesa che Overlord, Lucesp e Alby66 raccontino la loro parte.

In attesa che i timidi si facciano avanti con la loro presentazione, poi inizierò a postare le prime impressioni sul kit e le relative foto iniziali del wip.

alla prossima puntata...e spero di avervi incuriosito....

www.michelangelosicilia.webnode.com
9/12/2011 6:25 AM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Salve a tutti....essendo il post per i mezzi io che mi occupo dei figurini mi aggancerò al post del vero protagonista (la 222)con il mio resoconto dei figurini concordati con gli autori della 222(in questo caso Mike).
Quindi allora 3 "agganci" distinti per i soggetti che non voglio specificare ora ma saranno nonostante lo stesso mezzo molto diversi tra loro sia nella linea temporale che uniformologica.
Ho già iniziato il montaggio dei soggetti e a giorni (quando avrò una connessione migliore essendo all'estero in una zona non molto ben coperta)la "pubblicazione " delle prime foto dei pezzi in lavoro.
Faccio come negli spogliarelli....mi tolgo un pezzo alla volta [SM=g27828]
Alberto
9/12/2011 1:15 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 2,311
Registered in: 11/7/2009
Location: VARESE
Age: 25
Re:


bravi ragazzi !!! voglio vedere come finirà questo progetto [SM=g27811]


Jobba
9/12/2011 6:41 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 4,392
Registered in: 10/9/2010
Location: GENOVA
Age: 63
Bene bene, un'altro gruppo di lavoro! [SM=g27811]
Mi raccomando teneteci aggiornati. [SM=g27811] [SM=g27811]

Giorgio
"Non puoi dire di non esserne capace se prima non ci provi"
9/12/2011 8:14 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 3,308
Registered in: 9/23/2007
Location: LA SPEZIA
Age: 73
Considerando i compagni di avventura mi sa che siederò comodo in poltrona e mi gusterò questo lavoro, forza ragazzi che ho voglia di veder crescere i mezzi e i figurini di Albi [SM=g27836] anche se di quest'ultimi me ne capisco molto poco.
Ho l'impressione che vedremo dei bei pezzi
Buon lavoro
Un salutone [SM=g27811]
--------------------------------------------------
La Vecchia Guardia muore ma non si arrende
--------------------------------------------------
9/12/2011 8:59 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 2,311
Registered in: 11/7/2009
Location: VARESE
Age: 25
forza !!! promette bene [SM=g27811]


Jobba
9/12/2011 9:07 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 8,915
Registered in: 2/15/2009
Location: GOLFO ARANCI
Age: 56
alla grande!!
e dirci qualcosina di più? sulle rispettive livree e finiture scelte, ad esempio? [SM=x1765913] [SM=x1765913]
9/12/2011 10:04 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Bene allora....partito anche Luciano iniziamo a toglerci qualcosa.... [SM=g27828]
Mentre per Mike la posa sarà un poco più rilassata e "gogliardica"per Luciano si era pensato ad un aspetto più congeniale alla 222....la ricognizione pura in luoghi i cui orizzonti sembrano fatti apposta per essere scrutati....per Luciano dei pezzi arcinoti e molto utilizzati ma non per questo non pieni di fascino.
Per Mike invece una casa prodruttrice di figurini poco conosciuta in simbiosi con una "emergente" per la parte gogliardica e una che è sinonimo di accuratezza.
Restate sintonizzati.....
Alby66
9/12/2011 10:13 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,812
Registered in: 4/21/2006
Location: CATANIA
Age: 54
Il kit si presenta con 6 stampate, i dettagli risultano molto fini, sono compresi anche due fogli di PE , ammortizzatori a molla in metallo, una stampata di trasparenti e 4 pneumatici in vinile molto ben scolpiti.
La scatola Tristar permette di realizzare una SD.KFZ. mid production, utilizzando il libro PANZER TRACTS NO.13-1 (regalatomi da GENGISTANK che ringrazio nuovamente) si evince che si tratta di una esemplare della 4 serie prodotto in 232 esemplari dal settembre 1940 al dicembre 1941.
Il foglio decal prevede la realizzazione di 3 esemplari , uno della GrossDeutschland in Russia 1942, un esemplare della 20 Panzer Division in Russia 43 e un esemplare operativo presso la Bulargian Army, Ungheria 1945.
Io realizzerò un esemplare della 20 Panzer Division in Russia nel 43.
Il foglio di istruzioni ha grandi disegni ben raffigurati ma in alcuni punti si genera confusione e quindi bisogna prestare molta attenzione.
I primi 3 step prevedono la costruzione del telaio, dei componenti della trasmissione e deglli ammortizzatori. E' previsto un sistema di leveraggi che permette di rendere sterzanti le ruote.
Nello Step 1 , i 4 pezzi F-7 presentano all'interno una spina tonda da 1 mm da eliminare per avere un contatto più idoneo.
Bisogna prestare attenzione ai semiassi che non sono simmetrici, cosa che nelle istruzioni non è chiarissima.
Nello Step 3 occorre prestare attenzione ai blocchi composti dai pezzi F-10, F-9 e F-14.
Non è chiara la posizione di incollaggio, in questo la documentazione è necessaria.
Una volta montati questi blocchi rimangono delle fessure molto evidenti da stuccare, anche se non sono certo che a gomme montate si veda questo difetto.
Altro problema sono i segni degli estrattori nella parte interna del telaio che vanno stuccate.
Ecco quanto illustrato:
[IMG]http://i51.tinypic.com/8wwj28.jpg[/IMG]

[IMG]http://i55.tinypic.com/14ki68p.jpg[/IMG]

Non ho iniziato il montaggio del meccanismo di sterzo perchè devo decidere se utilizzare le gomme in vinile del kit oppure rivolgermi all'aftermarket.
La Hussar, la Royal Model e la Sovereign producono queste ruote in resina.
Dalla documentazione si nota come gli pneumatici montati erano di due tipi, quindi occorre fare attenzione all'esemplare che si vuole riprodurre visionando attentamente le foto dell'epoca.
Mi domando perchè Tristar abbia realizzato le gomme in vinile che mi generano due dubbi:
1) difficoltà di verniciatura del vinile
2) resa nel tempo ?

voi cosa ne pensate?

alla prossima .....

www.michelangelosicilia.webnode.com
9/14/2011 10:45 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 886
Registered in: 1/13/2010
Location: MELTINA
Age: 46
Ricapitoliamo per vedere se ho capito bene.
Husky fa la blindo, Overlord l'ambientazione e Alby i figurini? Oppure tutti e tre il mezzo e Alby i figurini. Sará l'orario avanzato ma non ho capito bene....

Ciao [SM=g27828]
9/15/2011 12:50 AM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 11,319
Registered in: 11/28/2006
Location: LISSONE
Age: 52
Amministratore
io le gomme in vinile ad esempio del famo non le ho dipinte... le ho solo invecchiate [SM=g27811]


-----------------
Apple
La mia Galleria
Fiero di essere modellista senza padrone
9/15/2011 1:16 AM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 8,915
Registered in: 2/15/2009
Location: GOLFO ARANCI
Age: 56
epperò
a tutti noi sarà capitato di vedere, dopo un tot di tempo sicuramente ampio, queste "gomme" impazzire, reagendo con la plastica dei cerchioni, o semplicemente spaccarsi...
niente è eterno, siamo d'accordo, ma io farei uno stampo e le rifarei in resina, o aftermarket. augh.
9/15/2011 6:56 AM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Re:
Dietmar Alber, 14/09/2011 22.45:

Ricapitoliamo per vedere se ho capito bene.
Husky fa la blindo, Overlord l'ambientazione e Alby i figurini? Oppure tutti e tre il mezzo e Alby i figurini. Sará l'orario avanzato ma non ho capito bene....

Ciao [SM=g27828]



La seconda....
Alberto
9/15/2011 8:29 AM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,812
Registered in: 4/21/2006
Location: CATANIA
Age: 54
Mad è una buona idea, ma anche Mc65 ha ragione.
Il mio dubbio è proprio questo?
cosa succederà nel tempo?
però se marchi come Tristar hanno deciso di adottare massicciamente tale materiale dovrebbe esserci la garanzia di durata nel tempo...
Io , come dice Mad, sono molto tentato di usare quelle in vinile ma se dovessero creare problemi "dopo" l'imbasettamento significa aver sacrificato mezzo figurini e ambientazione.

al momento sono in stand-by vista anche la difficoltà nel reperire le Hussar.
qualche altro parere?

www.michelangelosicilia.webnode.com
9/15/2011 11:04 AM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 11,319
Registered in: 11/28/2006
Location: LISSONE
Age: 52
Amministratore
Non vorrei aprire anche qui l'ennesima diatriba, sembra che in questi giorni faccia fatica a non irritare a dx ed a manca.
Tornando a noi... tendo ad ascoltare i pareri "negativi" con scetticismo, anche fossero portati da amici di lunga conoscenza... mi spiego meglio
Molti non digeriscono i magic track della dragon, chi legge si fida e manco ci prova ad usarli
Questa leggenda avrà avuto inizio da qualcuno...non indago oltre... so solo che io mi ci trovo benissimo perchè non ho ascoltato nessuno
Molti non digeriscono gli edifici minart... questi non li ho provati... ma se li fanno vuole dire che si possono usare... e non mi baso sulle opinioni di chi non è riuscito (senza dar giudizi ovvio)
Molti non digeriscono le ruote in vinile... (siamo arrivati al dunque). Anche qui tendo a non "ascoltare" consigli, ma a provare di mio
Ho letto che tendono a sbriciolarsi/tagliarsi, e tutto il resto... forse è perchè le vogliamo dipingere... magari il vinile non è contento di smalti, diluenti e tutto il resto...

Insomma, tirando le somme, provate ogni qualvolta qualcuno vi dice che un prodotto fa cagare, molte volte non è buono lui ad usarlo [SM=g27811] [SM=x1765924]


-----------------
Apple
La mia Galleria
Fiero di essere modellista senza padrone
9/15/2011 11:21 AM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 5,230
Registered in: 4/9/2008
Location: SASSUOLO
Age: 58
Io sono fra quelli che non amano particolarmente le gomme, per vari motivi, però in questo caso mi schiero con Madmacs, dove non potevo
sostituirle perchè magari non esisteva un prodotto alternativo, le
ho usate tranquillamente, senza avere particolari problemi, anzi.
A mio avviso, erano quelle di vecchia generazione, che tendevano
nel tempo a rompersi, adesso direi che non ci sia problema.
Io ne ho usate della AFV e della Trumpeter, le ho anche verniciate,
(ho passato prima il primer però) e le ho pure trattate con smalti e solventi senza avere problemi, quindi, in considerazione del fatto
che sono sempre di più le aziende che si affidano a questo sistema,
io penso ci si debba fidare. [SM=g27811]
Mike, l'Hobby-Boss, io l'ho montato, ma direi che la scelta del Tristar, sia più congrua, buon divertimento. [SM=g27811]
Ciao, Graziano. [SM=g27823]

"La vita è una maestra dura....ma impari....Dio se impari!"






9/15/2011 4:41 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,812
Registered in: 4/21/2006
Location: CATANIA
Age: 54
Mad e Zanna, mi avete convinto.
Uso quelle della scatola e mi risparmio il set di dettaglio.

Mad è vero, spesso le "leggende" che si tramandano sono infondate e il tuo consiglio a provare "comunque" mi sembra più che convincente.

[SM=g27811]

www.michelangelosicilia.webnode.com
9/15/2011 4:59 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Passiamo a presentare i pezzi per il diorama di Mike...essendo il mezzo sul fronte dell'est e databile nel 43 questi (oltre ad un vile bolscevico a 4 zampe fraternizzante con il nemico [SM=g27828] [SM=g27828] )Sono questi:
Due della Takahasci con l'onnipresente divisa nera


E un bellissimo e azzaccatissimo Alpine

Alberto
[Edited by albi66 9/15/2011 4:59 PM]
9/15/2011 5:19 PM
 
Email
 
Quote
Alberto!!! Da dove sbuca la Takabashi??? Che bei soggetti!
Una curiosità, giusto per guadagnarmi (MI) l'ennesimo "ma va' a dar via i ciapp"... VERDI o NERI??? Intendo: io sulle 222 ho visto, nei primissimissimi anni di guerra -Francia- anche divise nere. Ma, a logica, i reparti esploranti avevano la tunic grigioverde...
Che ne dici?
Ciao!
9/15/2011 5:36 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Nera....all Blak usata dappertutto
Nel 43 erano mezzi esploranti di divisioni corazzate

Anche i bordi gialli del wafferbaffe sono stati usati molto poco...
Alberto
Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 2 3 | Next page
New Thread
Reply

Feed | Forum | Bacheca | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.6.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 8:54 AM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2021 FFZ srl - www.freeforumzone.com