New Thread
Reply
 
Previous page | 1 | Next page
Print | Email Notification    
Author

si avvicina Natale: consigli sull'acquisto di una fotocamera...

Last Update: 11/12/2010 10:00 AM
10/22/2010 12:23 PM
 
Email
 
Quote
IN questa sezione si è discusso fino allo sfginimento sulle fotocomare...tuttavia avendo fatto una ricerca recente su fotocamere compatte chredo che queste indicazini possano essere ancora utili...


Considerazioni sull’acquisto di una fotocamera

Budget: meno di 200 euro.
Fotocamera: nella fascia dai 100 ai 130 euro.
Esaminare peso, risoluzione min/max: cioè l’immagine più grande che si può ottenere senza sgranatura…
Lo zoom è importante, ma meglio avere uno zoom di 5x che non distorca l’immagine piuttosto che uno di 10x con distorsioni evidenti.
Sensibilità di riferimento: cioè la sensibilità alla luce. Un valore da 80 a 6400 ISO è ben più che sufficiente e sarete in grado di fare foto anche in condizioni di scarsa luminosità. Occhio che in questo caso le dominanti di colore la fanno da padrone.
Schermo LCD ampio: non avendo il mirino ottico (perché COSTA FARLO) queste fotocamere hanno uno schermo sul retro in cui si osserva la scena che si riprende. Quindi se lo schermo è ampio e luminoso si saprà meglio che cosa si sta fotografando realmente.
Il bilanciamento del bianco è presente in tutte, anche manuale, bisogna imparare ad usarlo.

Tutte hanno il flash incorporato. A distanza breve è utilissimo, a diastanza maggiore è patetico. Tutti quei lampi che si vedono alle manifestazioni (es. inaugurazione delle Olimpiadi) non servono a nulla, tranne cha scaricale le pile. IMPARATE AD USARE IL VOSTRO FLASH: se volete festeggiare il compleanno della zia Teodomira e siete al lato opposto di una tavolata di 24 persone la cara zietta la vedrete nella penombra……
L’alimentazione è quasi sempre con pile ricaricabili al litio. Solo la kodak, in fascia bassa, usa pile stilo. (kodak easyshare C182, € 90 e easyshare M. 550 € a € 140).
Se usate raramente la fotocamera e la usate come “bloc notes da viaggio) l’alimentazione a pile usa e getta è utile, perchè le avete sempre pronte. Occhio ovviamente a toglierle quando NON USATE la fotocamera…se perdono liquido sono dolori….

A parte si dovrà acquistare una scheda di memoria…e qui c’è di tutto. Non vi servono schede di grandissima capacità ultraveloci…direi che una da 4 gigabyte basta ed avanza.

Nella fascia da 100 a 130 io consiglierei: Panasonic Lumix DMC-FS33: è stabilizzata (cioè non dovrebbe darvi immagini mosse, o almeno ridurle) ha un ampio visore LCD, ha un buon grandangolo.
Questa mia è solo una indicazione, in questa fascia di prezzo credo che siano disponibili sul mercato almeno un centinaio di fotocamere che sostanzialmente si equivalgono. Alcune aziende sono centrate su questo mercato, con prodotti assolutamente validi. (Casio, Panasonic, Olympus, Fuji, ….)
Nella scelta tener conto della disponibilità a farvela conoscere da parte del negoziante, della disponibilità di un libretto istruzioni cartaceo e non solo CD (che dovreste stamparvi oppure consultare sul portatile se avete un dubbio) e della disponibilità di un programma di fotoritocco compreso nel prezzo.

Accessori indispensabili:
borsa porta fotocamera: circa 15 euro.
CAVALLETTO: è indispensabile per fotografare modelli, inutile nella grande maggioranza dell’uso generico. Esistono cavalletti da 40-50 euro, a treppiede, il monopiede serve molto a poco per i modelli….


10/22/2010 6:56 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
utilissimo grazie...
Alby66
11/7/2010 1:44 PM
 
Email
 
Quote
hai risposto in una volta sola a tutti i quesiti che volevo porre
11/12/2010 10:00 AM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 107
Registered in: 11/9/2010
Location: CAVE
Age: 48
Se mi è consentito aggiungerei alla, già esauriente, considerazione di paparoberto42 che per questo Hobby una caratteristica importante richiesta allo stumento fotogarfico è la funzione macro, il più delle volte indicata con il simbolo di un fiorellino; un'altro fattore è lo zoom, il valore importante è quello ottico più di quello digitale, in quanto quest'ultimo è il frutto di una rielaboarzione elettronica fatta dalla macchina fotografica con risultati spesso di qualità scadente.Un' ultimo consiglio, per fotografare un soggetto senza quelle sgradevoli dominaze, una soluzione semplice è porre lo stesso alla luce naturale possibilmente quando il cielo e nuvoloso.
Saluti Angelo.
Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 | Next page
New Thread
Reply

Feed | Forum | Bacheca | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.6.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 10:57 AM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2021 FFZ srl - www.freeforumzone.com