New Thread
Reply
 
Print | Email Notification    
Author

Documentazione generale Stug III

Last Update: 11/9/2014 5:10 PM
8/23/2009 8:30 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 2,512
Registered in: 1/6/2009
Location: BERGAMO
Age: 39
Ho trovato questa foto di un Ausf B

[IMG]http://i28.tinypic.com/2vs3tvo.jpg[/IMG]
immagine inserita a scopo didattico

Evidentemente in Africa furono inviati insieme ad alcuni Ausf D per scopi valutativi anche alcuni modelli precedenti.
Dario
8/23/2009 8:41 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,414
Registered in: 8/31/2003
Location: CATANIA
Age: 49
Facciamo attenzione, questa foto (a meno che non specificato) potrebbee essere stata scattata anche in russia d'estate, li le strade diventavano polvrosissime.
8/23/2009 8:44 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 2,512
Registered in: 1/6/2009
Location: BERGAMO
Age: 39
Hai perfettamente ragione,ma la foto viene da un sito con foto a colori del DAK.....

Ciò non toglie che magari hanno fatto confusione,io ho trovato solo documentazione relativa agli ausf D in africa..
Dario
8/24/2009 3:53 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 2,512
Registered in: 1/6/2009
Location: BERGAMO
Age: 39
Un pò di materiale....

Qui un ausf B,notare il particolare posizionamento della ruota di rotolamento di scorta

[IMG]http://i29.tinypic.com/of66o9.jpg[/IMG]

Ausf D danneggiato da un colpo di striscio,abbastanza facile da riprodurre...

[IMG]http://i31.tinypic.com/fp333m.jpg[/IMG]

Due profili di ausf F-F/8

[IMG]http://i31.tinypic.com/2exvhmu.jpg[/IMG]

[IMG]http://i28.tinypic.com/mkcigo.jpg[/IMG]

Particolari mimetice su Ausf G

[IMG]http://i26.tinypic.com/2pt2zrb.jpg[/IMG]

[IMG]http://i27.tinypic.com/wwn88g.jpg[/IMG]

Ausf G con una piastra di protezione supplementare che non avevo ancora visto

[IMG]http://i26.tinypic.com/23y91.jpg[/IMG]

"Prova a sparare!" [SM=g27828]

[IMG]http://i30.tinypic.com/10qjj1c.jpg[/IMG]

Catturato dagli americani e riutilizzato

[IMG]http://i26.tinypic.com/2j17y83.jpg[/IMG]
Immagini inserite a scopo didattico e di discussione

Inoltre ho trovato una foto con un Ausf C o D dotato di schurzen,ma purtroppo per ora non riesco a postarla.


Dario
8/24/2009 7:00 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 2,512
Registered in: 1/6/2009
Location: BERGAMO
Age: 39
Ecco lo Stug con le shurzen di cui vi parlavo....probabilmente si tratta di un ausf B

[IMG]http://i27.tinypic.com/2yv53j5.jpg[/IMG]

scusate per la qualità della foto,non sono riuscito a fare di meglio... [SM=g27829]
Dario
9/5/2009 1:06 AM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 2,548
Registered in: 1/1/2009
Location: CESANO MADERNO
Age: 66
Un riassunto di varie versioni, tabella sinottica:


[SM=g27823]


Ciao, Gabriele
___________________________
i topi non amano nipoti

"Ho voluto la perfezione e ho rovinato quello che andava bene." - Claude Manet -
9/5/2009 12:56 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,714
Registered in: 11/4/2006
Prego i monderatori di metterla in evidenza
Francesco

"Il modellismo è rappresentare la realtà
secondo la propria personalità"
9/5/2009 5:03 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 11,322
Registered in: 11/28/2006
Location: LISSONE
Age: 55
Amministratore
[SM=g27823]


-----------------
Apple
La mia Galleria
Fiero di essere modellista senza padrone
9/5/2009 10:07 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,714
Registered in: 11/4/2006
Grazie mad sei sempre presente! [SM=g27822] [SM=g27822] [SM=g27822]
Francesco

"Il modellismo è rappresentare la realtà
secondo la propria personalità"
9/5/2009 10:15 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 2,548
Registered in: 1/1/2009
Location: CESANO MADERNO
Age: 66
[SM=g27823] Un interessante spunto per un diorama:



"German Sturmgeschütz III with natural camouflage for the Russian steppe. Assault guns such as these
commonly equipped the Panzerjäger battalions of Panzer-Grenadier Divisions. (National Archives)"

... secondo voi che modello è? [SM=g27833]

Ciao, Gabriele
___________________________
i topi non amano nipoti

"Ho voluto la perfezione e ho rovinato quello che andava bene." - Claude Manet -
9/6/2009 12:59 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 2,512
Registered in: 1/6/2009
Location: BERGAMO
Age: 39
Ausf G sicuramente......è l'unica versione con la cupola circolare.
Dario
9/6/2009 2:05 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 2,548
Registered in: 1/1/2009
Location: CESANO MADERNO
Age: 66
... quali dei due modelli presente nella tabella sinottica riassuntiva: ankstyvos gamyvos o vélivos gamivos? (chissà che cavolo vuol dire?) [SM=g27833]

E come faccio a distinguere le due versioni di ausf G? Visto che, dalla tabella, hanno le stesse denominazioni. [SM=g27833]

Ciao, Gabriele
___________________________
i topi non amano nipoti

"Ho voluto la perfezione e ho rovinato quello che andava bene." - Claude Manet -
9/6/2009 2:49 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 2,512
Registered in: 1/6/2009
Location: BERGAMO
Age: 39
Non ti sò dire a quale versione appartiene perchè la principale differenza tra gli Ausf G early e late è il mantello del cannone,squadrato e saldato sugli early e fuso sui late (saukopf o testa di porco)come sugli Stug 4 introdotto a partire dal 1944.Nella foto questo particolare non si vede e men che meno altre differenze.

Potrebbe essere un early considerando la mancanza delle schurzen e dei rispettivi attacchi,però questo non è una caratteristica distintiva definita delle due versioni.

Un'altra differenza stà nel portello del caricatore,ruotato di 90° nei late.

Non si vedono nemmeno i lanciagranate fumogene,presenti sui primi esemplari ma poi abbandonati sulle ultime produzioni.

Se ho detto qualche fesseria prego gli esperti di correggermi [SM=g27811]
Dario
9/6/2009 3:44 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 494
Registered in: 6/22/2008
Location: CESANO MADERNO
Age: 57
lo Stug III ausf.G è la versione che ha avuto il più alto numero di esemplari costruiti, dal dicembre' 42 al marzo/aprile '45 sono stati prodotti 7.893 pezzi(+ di 5.000 dalla Alkett, il resto dalla Miag).
Le differenze tra Early e Late sono molteplici e si susseguono nel tempo, la cupola del capopezzo fino all'ottobre del '43 era mobile, per tornare fissa fino all'ottobre del '44 e successivamente, fino alla fine, ancora mobile con protezioni addizionali.
La giunzione del cofano motore sui primi modelli è dritta, successivamente diventerà ad incastro.
Nel febbraio'44 fu introdotta la protezione balisticamente profilata chiamata Topfblende e dal settembre'44 anche con predisposizione per MG 34 coassiale, Saukopf è un nome dato post guerra dagli alleati, inoltre verra montata la "Nahverteidigungwaffe", ovvero un dispositivo per lanciare fumogeni da 9,2cm o granate con la "Kampfpistole" dall'interno della casamatta.
I primi Early avranno la corazzatura frontale dello scafo portata da 50mm a 80mm tramite piastra addizionale imbullonata, mentre, la Alkett dal maggio'43 e la Miag dall'ottobre '43, la piastra sarà già fusa in un sol pezzo da 80mm.
Nel luglio'44 verranno aggiunti in casamatta i pilz per montare il paranco da 2 tonn.
Nella primavera del '44 fu installata il controllo remoto della MG, ma visto che infastidiva l'apertura dell portello del porgitore, quest'ultima fu girata ed incardinata lateralmente.
Molti ausf.G furono dotati di protezioni in cemento sulle due piastre inclinate anteriori della sovrastruttura nel tardo '44.
Nella primavera del '43 fu aggiunta la zimmerit anche sugli Stug, caratteristica dei mezzi assemblati Miag era la zimmerit a "scacchiera", invece l'Alkett adottava la caratteristica zimmerit a "cialda".
Quindi non credo che esista una data certa per dire questo è Early e quello è Late, bisogna solo vedere pezzo per pezzo e verificare la composizione della struttura.
[Edited by panzerjack 9/6/2009 4:30 PM]
walter
9/6/2009 4:23 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,414
Registered in: 8/31/2003
Location: CATANIA
Age: 49
Huuuum

stabilire chiaramente una linea temporale e distintiva tra le varie versioni degli Stug III Ausf G è praticamente impossibile.

Anzi tutto per le differenze esterne, che mano mano venivano mischiate dando alla luce una quantità impressionante di ibridi.

Per esempio esistevano Stug III G Late con mantelletto squadrato invece della versione fusa (TopfBlende non Saukopf come erroneamente scritto in una quantità spaventosa di libri e documenti, il saukopf veniva usato solo dagli Hetzer e dagli Jagdpanzer IV).

Purtroppo anche l'utilizzo dei rulli reggicingolo in acciaio non aiuta, come non aiuta nemmeno la corazzatura fusa messa davanti alla cupola del capocarro.

Il suggerimento che vi dò (almeno a chi vuole costruire uno Stug III Ausf G) è di partire da una foto il più chiara possibile.
[SM=g27823]
9/6/2009 4:31 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 2,512
Registered in: 1/6/2009
Location: BERGAMO
Age: 39
Quoto Red,molti particolari sono cambiati durante la produzione degli ausf G quindi stabilire la differenza specifica tra early e late è difficile.

Comunque le differenze che abbiamo elencato possono dare una mano...sicuramente sarà difficile trovare un Ausf G in Russia nell'estate del '43 con TopfBlende(non sapevo fosse questo il nome corretto),protezione fusa per la cupola e portello del caricatore ruotato....
Dario
9/13/2009 10:11 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 2,512
Registered in: 1/6/2009
Location: BERGAMO
Age: 39
Beccatevi questo Stug III ausf C con un armamento insolito.....l'L/48 di un ausf G con tanto di topfblende?

[IMG]http://i25.tinypic.com/ejwh2p.jpg[/IMG]

Scusate lo spazio bianco ma non riesco a postarlo in altro modo...
Dario
10/25/2009 5:34 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 2,548
Registered in: 1/1/2009
Location: CESANO MADERNO
Age: 66
Ho trovato questo:


è del museo di Saumur. Altre immagini: maquettegarden.free.fr/Vehicules/Stug%20III/index.xml
Mi piace la mimetica, questa mimetica è mai stata usata, dove e da chi? [SM=g27833]
O l'hanno fatta quelli del Saumur tanto per vestirlo a festa? [SM=g27827]


Ciao, Gabriele
___________________________
i topi non amano nipoti

"Ho voluto la perfezione e ho rovinato quello che andava bene." - Claude Manet -
10/26/2009 12:38 AM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,414
Registered in: 8/31/2003
Location: CATANIA
Age: 49
Re:
Secondo me è di pura fantasia, mai visto uno Stug III così mimetizzato, diciamo pure che non mai visto nessun mezzo blindato tedesco con una colorazione simile.


[Edited by Red Komet 10/26/2009 12:39 AM]
10/26/2009 12:43 AM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 2,512
Registered in: 1/6/2009
Location: BERGAMO
Age: 39
Quoto Red,anche se nei post precedenti ho evidenziato qualche mimetica strana...di questa non penso esistano foto dell'epoca.

Dario
New Thread
Reply

Feed | Forum | Bacheca | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.6.1] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 8:13 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2024 FFZ srl - www.freeforumzone.com