New Thread
Reply
 
Previous page | 1 2 | Next page
Print | Email Notification    
Author

Panther vs Tiger I

Last Update: 6/11/2004 11:35 AM
6/9/2004 4:19 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 229
Registered in: 2/25/2004
Location: PIACENZA
Age: 49
Ciao Bassho!! [SM=g27817]
Tutto bene!!! [SM=g27811]

Stasera ti faccio sapere se l'iconografia presente nella scatola porta dei dati più precisi e delle date..

Si, la scatola è della polacca Mirage..E' STUPENDA!!
Zimmerit sottilissimo e soffice..Decal..Fotoincisioni..E corazzatura del cannone..[SM=g27827]

E' fatta apposta per il kit 6160 della Dragon!!

Una libidine!! [SM=g27811]
6/9/2004 4:28 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 229
Registered in: 2/25/2004
Location: PIACENZA
Age: 49
Bassho..
Prova a dare una occhiata qui..

Purtroppo non si riesce a notare lo zimmerit di che tipo sia..[SM=g27819]

www.wwiivehicles.com/html/germany/pzkpfw_v_photos.html

wilk.wpk.p.lodz.pl/~whatfor/panther_a.htm

members.tripod.com/~dietmagic/panther3copy.html


6/9/2004 11:20 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 229
Registered in: 2/25/2004
Location: PIACENZA
Age: 49
Bassho..
Ti riporto le livree dei carri riportati nell'opuscolino della Mirage:

Carro 1:

Panther A numero 512 (bianco) 5° Compagnia 5° SS Panzer Division "Wiking" early 1944
E' un carro in dunkelgelb chiazzato di bianco (?)

Carro 2:

Uguale al primo (dunkelgelb chiazzato di bianco), numero 524 bianco e sul frontale ha una piccola coccarda romboidale con un quadrifoglio verde in campo bianco..Eastern Front, unità non identificata, early 1944

Carro 3:

Panther A numero 501, 5° Compagnia, 5° SS Panzer Division "Wiking", Kovel Aprile/Maggio 1944.
E' un carro policromo, in bruno/dunkelgelb/verde..

Carro 4:

Colorato come i primi 2, numero 833, Eastern Front 1944

Carro 5 (quello che vorrei fare io [SM=g27823] ):

Panther A, numero 532, 5° Compagnia, 5° Panzer Division SS "Wiking", Eastern Front early 1944..
Completamente in dunkelgelb..

E questo è tutto..[SM=g27824]
6/10/2004 3:37 PM
 
Quote
bassho
Andiamo con ordine.
Nell' opuscoletto della Mirage c'è un errore, come ti dicevo ieri. Dall' ordine di battaglia della Wiking per il 1943-44 non risulta che il 2° btg del 5° rgt corazzato, quindi le compagnie dalla 5 alla 8, fosse dotato di Panther ma di Panzer IV. Ne deriverebbe che i carri indicati come appartenenti alla Wiking sono, in realtà, della Totenkopf, 3° divisione corazzata SS, che nel 1944 combatteva assieme alla Wiking in Ucraina e Polonia.
Infatti ho alcune foto di Panther della Totenkopf in Dunkelgelb con numerazione bianca e zimmerit a quadrati con all' interno righe verticali. La dicitura delle foto parla di reparti della TK in ritirata da Brest Litovsk, estate 1944.
Che i carri siano chiazzati di bianco indicherebbe i resti della mimetizzazione invernale, che essendo lavabile, veniva via molto rapidamente.
Sul carro numero 2, identificativo 524 e coccarda con quadrifoglio verde non ne ho idea. Posso provare a vedere se ci sono riscontri ma non credo.
Il carro numero 3 con mimetica a 3 colori indicato come un mezzo della Wiking a Koevel nella primera del 1944, ho una foto ed un disegno che riportano la stessa località, se non ricordo male ma, sempre se non ricordo male, l'identificativo è diverso. Mi sembra R02. La mimetica non sembra fatta a spruzzo ma con scope o pennelli ed è a strisce irregolari.
Per il carro numero 4 mi sembra di aver visto ieri sera una foto che lo indicava come un ausf A, numeri in nero e mimetizzazione bianca rovinata su dunkelgelb, appartenente alla 23° panzer, Krivoi Rog, gennaio 1944.
Carro numero 5. Vale quanto detto per i primi 2. Secondo me appartiene alla Totenkopf (sempre che l'ordine di battaglia da me consultato non sia errato). Sia la TK che la LAH (1° divisione panzer waffen SS) ricevettero i panther nell' ottobre del 1943. Se è indicato come inizio 1944 dovrebbe essere un mezzo che ha combattuto a Krivoi Rog o Tchercassy, Ucraina meridionale. Visto che la TK venne impiegata per salvare le divisioni tedesche, tra cui la Wiking, accerchiate in questa località, la confusione potrebbe essere spiegabile (oppure quelli della Mirage non hanno fatto i compiti a casa[SM=g27828] ).
In merito ai link. Il primo di WWII veichles ha le stesse foto che ti ho inviato ieri (infatti erano prese di lì).
Nel secondo sito, quello polacco, c'è un panther con numerazione bianca che viene indicato come un mezzo della Wiking della 8° compagnia, ma non torna con quanto ti dicevo prima. Quindi o continuano a scambiare la TK per la Wiking o l' ordine di battaglia che ho trovato io è sbagliato.
Il panther in dunkelgelb e rosso bruno più sotto, indicato come un mezzo della Wiking è congruente con delle foto che ho visto,
quello immediatamente sopra, mimetizzato in verde scuro e stella bianca, è un panther catturato dai russi e riutilizzato, la foto è stata ripresa in Cecoslovacchia nel 1945.
Il terzo, a tre colori, sembra un mezzo della TK, Polonia estate 1944, ma ho qualche dubbio.
Belle le immagini del 3° sito.
Ieri sera ho consultato i miei archivi fotografici e ho trovato diverse foto di panther della Wiking e della TK sia in dunkelgelb che mimetici. Lo zimmerit, però, non si vede bene. Comunque sembrerebbe sia del tipo a quadrati, liscio internamente, che a quadrati corrugato, più simile a quello del Tigre. Esistono anche varianti, in particolare applicate sugli schurzen laterali ma anche sulle torrette, a rombi diagonali, come si vede sul primo panther del sito polacco, quello bianco con la numerazione rossa. Fammi sapere se le foto ti servono.
Syas.[SM=g27811]
6/10/2004 4:14 PM
 
Quote
Bassho
Piccola aggiunta: nonostante continui a trovare riferimenti ad un 2° btg della Wiking dotato di Panther, il che confermerebbe la versione della Mirage (e quindi dovrò verificare su una fonte terza), ossia che la Wiking, come la TK, sia stata riorganizzata su 2 btg panther, ho scoperto che nel 1944 la grande maggioranza dei panther in dotazione alla Wiking nel 1944 erano ausf A early ed ausf D late, con alcuni ausf D early e alcuni ausf A late.
Perciò credo potrai andare tranquillo facendo il tuo.[SM=g27811]
Stasera ridarò una guardata a Jentz e ad altri fonti per vedere di risolvere il mistero del 2° btg della Wiking, sempre che ci riesca. Syas. E keep on modelling.[SM=g27811]
6/10/2004 10:33 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 229
Registered in: 2/25/2004
Location: PIACENZA
Age: 49
Gianluca..Se fossi una donna..Ti bacerei!! [SM=g27823]

Sei davvero GRANDE..

Ho visto le foto ed i tuoi consigli..Da quello che ne deduco, se voglio fare un Panther monocromatico in dunkelgelb (visto che ho l'aerografo rotto debbo arrangiarmi con le bombolette..[SM=g27816] ), devo farlo senza zimmerit "tipo tigre"..

Tipo questo:

www.falconbbs.com/model15a.htm

Che però, se non ricordo male, mi avevi detto non essere storicamente congruente..In quanto dovrebbe avere lo zimmerit quadrato..Credo, se non ricordo male..[SM=g27825]

GRAZIEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE!!!!! [SM=g27811]
6/11/2004 9:34 AM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 229
Registered in: 2/25/2004
Location: PIACENZA
Age: 49
Dimenticavo..Se sei appassionato di Storia come me..Questo sito ti piacerà..[SM=g27811]

digilander.libero.it/mivolas/

Guarda le varie sezioni sul Panther..Troverai il 221..Che però ha lo zimmerit "quadrato"..[SM=g27820]
6/11/2004 10:44 AM
 
Quote
bassho
Fortunatamente per tutti e due sono un orco brutto e pelosissimo [SM=g27828] [SM=g27828]
Comunque sono arrivato ad una soluzione sensata sulla questione della numerazione Mirage. Hanno ragione loro perchè era il 2° btg del 5° rgt corazzato SS a disporre dei Panthers mentre il 1° btg era equipaggiato di Pz IV. Nell' aprile-maggio 1944 la Wiking disponeva di 77 Panther operativi su 78. La parola l'ha messa l'opera di T.Jentz "Panzertruppen" e un altro paio di letture. In realtà l'ordine di battaglia della Wiking da me consultato non era sbagliato, solo era stato invertito l'ordine tra 1° e 2° btg. Ergo: se vuoi fare un Panther della Wiking sul fronte orientale od in Polonia nel 1944 segui pure lo schema offerto dal kit Mirage, come ti ho detto le varianti dello zimmerit erano numerose e, secondo me, variavano a seconda della fabbrica di provenienza.
Per lo zimmerit prova a guardare questo sito:
hk.geocities.com/panzerworkshop1945/pz5a.htm
Il modellino è storicamente congruente e consente anche di ricorrere alla livrea solo dunkelgelb.
Syas [SM=g27811] [SM=g27811]
6/11/2004 11:15 AM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 229
Registered in: 2/25/2004
Location: PIACENZA
Age: 49
Benissimo Bassho..[SM=g27811]

Anche se secondo le fonti fotografiche del sito che ti ho segnalato il 221 aveva lo zimmerit..[SM=g27823]

Forse è stato messo dopo..[SM=g27823]

GRAZIE!! [SM=g27824]
6/11/2004 11:35 AM
 
Quote
Bassho
Daniele, comincio a perdere il filo. Quale Panther vuoi riprodurre e, soprattutto dove?[SM=g27828]
Le foto del 221 in Italia ce le ho anche io e aveva lo zimmerit quadrato. Ma si può anche sostenere che ci sia stato più di un 221, nel senso che in seno al btg i rimpiazzi prendevano il numero dei mezzi perduti. Lo zimmerit veniva applicato in fabbrica e non dalle officine da campo anche perchè, pure sembrano cemento, si trattava di un composto particolare a base anche di cellulosa a quanto ne so. E' vero che, per es, le unità della artiglieria d' assalto, in numerose occasioni, per migliorare le caratteristiche antibalistiche dei veicoli erano solite coprire alcune zone della parte superiore del veicolo con uno strato di cemento di pronta. Tuttavia dubito che un rgt corazzato avesse il tempo di zimmerittarsi da solo tutto un panther (Oddio, tutto è possibile, però...). In breve può anche esserci un 221 in Italia con una gamma di zimmerit diversa, congruente con quella che hai acquistato tu.[SM=g27828]
Syas.[SM=g27811]
Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 2 | Next page
New Thread
Reply

Feed | Forum | Bacheca | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.6.1] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 11:14 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2024 FFZ srl - www.freeforumzone.com