New Thread
Reply
 
Previous page | 1 | Next page
Print | Email Notification    
Author

MITSUBISHI KI-21 SALLY

Last Update: 11/23/2018 7:41 PM
11/21/2018 3:44 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 6,522
Registered in: 9/20/2013
Location: VIAREGGIO
Age: 70
dunque, per ora ho trovato un sito che sembra abbastanza attendibile che descrive in modo particolareggiato l'evento, che sintetizzo il piu' possibile, accaduto il 18 aprile 1943 nei pressi delle isole Salomone; parla di due Mitsubishi G4M Betty scortati da 6 Zero che furono attaccati da 16 P-38F; in uno dei bombardieri c'era Yamamoto nell'altro il gen. Ugaki; nel dubbio, e data la superiorita' aerea degli americani, furono entrambi abbattuti
insieme agli aerei di scorta, l'aereo del gen. Ugaki effettuo' un ammaraggio di fortuna e riusci' a salvarsi, l'aereo di Yamamoto invece si schianto' sulla boscaglia di un'isola vicina e l'ammiraglio fu ritrovato poi deceduto ancora seduto che stringeva la sua spada da samurai, per i dettagli visionate il sito
www.cronologia.leonardo.it;

poi il sito riporta anche le foto degli aerei protagonisti della vicenda, e QUA CASCA L'ASINO!

una delle foto fa vedere i P-38F, l'altra il G4M Betty, come dice la didascalia, MA L'AEREO DELLA FOTO E',INVECE, un Mitsubishi Ki-21 Sally, per l'appunto...................................

guarda caso e' la stessa foto che ho visto su quel libro scritto da quel pilota giapponese che descriveva l'evento, e che cerchero' di rintracciare prossimamente;
caro amico, qua nessuno scherza su queste storie!
a presto
Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 | Next page
New Thread
Reply
Cerca nel forum
Tag discussione
Discussioni Simili   [vedi tutte]

Feed | Forum | Bacheca | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.6.1] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 3:23 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2024 FFZ srl - www.freeforumzone.com