New Thread
Reply
 
Previous page | 1 | Next page
Vote | Print | Email Notification    
Author

SU-100 SPG Zvezda 1/35

Last Update: 3/22/2018 1:54 PM
3/17/2017 7:52 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 13
Registered in: 3/14/2017
Location: TERRACINA
Age: 56
Un ciao a tutti i modellisti sintonizzati. L'ho cercato nel forum e non l'ho trovato e così voglio condividere con voi le mie esperienze sul modello Zvezda 1/35 dedicato al cacciacarri Su-100. Tralascio ogni accenno storico dicendo soltanto che quando il precedente Su-85 divenne obsoleto in quanto il T34/85 montava la stessa bocca da fuoco, venne approntata una nuova versione con bocca da fuoco da 100 mm, di derivazione navale. Il Su-100 venne dopo poco soprannominato dagli equipaggi russi "pizdet vsemu", cioè "fotto tutto" perchè il suo cannone poteva distruggere, con i dovuti distinguo (distanza, angolazione, corazza frontale o altro) un pò tutti i carri armati tedeschi. Il modello Zvezda è basico al confronto con il modello Dragon. Su alcuni forum ho letto recensioni che lo descrivono come accurato e corretto nelle forme. Tuttavia, quando sono andato a montarlo ho visto con stupore che, oltre a presentare l'orribile spazio tra lo scafo superiore e quello inferiore, che bisogna curare con due apposite strisce di plastica, essi non coincidevano. Cioè lo scafo inferiore era più stretto di quello superiore. Non ho trovato altra soluzione che tagliare longitudinalmente lo scafo inferiore, ed allargarlo dell'ampiezza mancante con del plasticard. Ho dovuto anche rifare in plasticard la parte anteriore dello scafo inferiore, ritagliando un rettangolo della giusta grandezza ed applicandolo. Successivamente il modello si è dimostrato divertente da montare, solo qualche altro dettaglio mancante da aggiungere.
3/20/2018 1:00 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,517
Registered in: 1/19/2008
Location: SANT'AGATA SUL SANTERNO
Age: 48
Re:
ELBARRIGA64, 17/03/2017 19.52:

Un ciao a tutti i modellisti sintonizzati. L'ho cercato nel forum e non l'ho trovato e così voglio condividere con voi le mie esperienze sul modello Zvezda 1/35 dedicato al cacciacarri Su-100. Tralascio ogni accenno storico dicendo soltanto che quando il precedente Su-85 divenne obsoleto in quanto il T34/85 montava la stessa bocca da fuoco, venne approntata una nuova versione con bocca da fuoco da 100 mm, di derivazione navale. Il Su-100 venne dopo poco soprannominato dagli equipaggi russi "pizdet vsemu", cioè "fotto tutto" perchè il suo cannone poteva distruggere, con i dovuti distinguo (distanza, angolazione, corazza frontale o altro) un pò tutti i carri armati tedeschi. Il modello Zvezda è basico al confronto con il modello Dragon. Su alcuni forum ho letto recensioni che lo descrivono come accurato e corretto nelle forme. Tuttavia, quando sono andato a montarlo ho visto con stupore che, oltre a presentare l'orribile spazio tra lo scafo superiore e quello inferiore, che bisogna curare con due apposite strisce di plastica, essi non coincidevano. Cioè lo scafo inferiore era più stretto di quello superiore. Non ho trovato altra soluzione che tagliare longitudinalmente lo scafo inferiore, ed allargarlo dell'ampiezza mancante con del plasticard. Ho dovuto anche rifare in plasticard la parte anteriore dello scafo inferiore, ritagliando un rettangolo della giusta grandezza ed applicandolo. Successivamente il modello si è dimostrato divertente da montare, solo qualche altro dettaglio mancante da aggiungere.



un altro signore del seghetto! [SM=g1865386]
3/21/2018 2:42 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 8,915
Registered in: 2/15/2009
Location: GOLFO ARANCI
Age: 56
i si crede...
buon lavoro!
3/22/2018 7:40 AM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 72
Registered in: 8/28/2015
Location: ROMA
Age: 53
L'incubo di ogni kit di carri, quando provi a far combaciare i due semiscafi e non va..........santo plasticard, comunque sono sicuro farai un ottimo lavoro
3/22/2018 1:54 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 88
Registered in: 6/11/2011
Location: PRATO
Age: 50
Salve da un Orso, bel soggetto scelto. Sulla qualità del kit della Zvezda c’è da dire che ormai il kit in se è vetusto , tanto che la stessa Zvezda dovrebbe far uscire quest’anno (2018) un nuovo modello con lo stesso standard di qualità dei più recenti modelli( per intenderci come per l’ottimo Panrher D in 1/35) di questa casa modellistica russa. Tornando al kit che stai realizzando da con qualche intervento di miglioria in fatto di dettagli si può ottenere un SU-100 di produzione post bellica con il kit da scatola , mentre se vuoi realizzare un soggetto della WWII gli interventi da fare sono un po’ più numerosi. Per lo scafo inferiore io personalmente l’ho sostituito con quello di uno sfortunato T-34 della RMP sempre in 1/35, adattandolo alla meglio al resto del kit della Zvezda. Buon modellismo da un Orso.
P.s Se può tornare utile al link qui sotto riportato , segnalo l’ottimo lavoro di miglioria per ottenere un SU-100 della WWII con un kit Zvezda.
Link: izkorobka.ru/sborka-modeli-su-100-ot-zvezdyi/
Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 | Next page
New Thread
Reply
Cerca nel forum
Tag discussione
Discussioni Simili   [vedi tutte]
M3 Grant Australiano (11 posts, agg.: 12/3/2018 1:08 PM)
SU-100 SPG Zvezda 1/35 (9 posts, agg.: 5/19/2017 1:04 PM)

Feed | Forum | Bacheca | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.6.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 5:49 AM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2021 FFZ srl - www.freeforumzone.com