New Thread
Reply
 
Previous page | 1 | Next page
Print | Email Notification    
Author

Macchi C 200 Saetta II serie

Last Update: 4/30/2017 8:59 PM
1/15/2017 4:44 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,049
Registered in: 1/28/2008
Location: INDUNO OLONA
Age: 68
Una cosa veloce, veloce (spero)

Macchi C 200 Saetta, regalo di Natale. Scatola Italeri molto semplice, ma ben fatta. Plastica che ho trovato buona, una lastrina di fotoincisioni per cinture, cockpit e dettaglio carrelli. Decal per 4 velivoli.
Eccola (dal sito Italeri)















Il velivolo che riprodurrò è il 370-1 uscito dalle officine Breda:
infatti il Macchi C 200 è stato fatto da tre officine distinte, la Aermacchi, l'Ansaldo e la Breda. Si riconoscono le officine d'origine dalla croce sul timone: quella dell'Aermacchi aveva i bracci che arrivavano fino al limite del timone, quella della Ansaldo aveva i bracci di lunghezza differente, ma uno non arrivava ai limiti del timone, la Breda con croce con bracci uguali.

Ecco il cockpit e la cabina



ed il motore





Unica concessione al dettaglio i fili delle candele..per il resto sarà così com'è......


Luca
1/15/2017 8:04 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 5,528
Registered in: 5/20/2009
Location: CERVETERI
Age: 66
MACCHI C 200 SAETTA
1/48 è una scala ideale per gli aerei. Consente di
riprodurre in dettaglio molti particolari. Certo, finché
si tratta di un caccia le dimensioni sono gestibili ma
se si volesse riprodurre un bombardiere quadrimotore credo
che ci sarebbe bisogno di molto spazio disponibile.
[SM=g2915736] [SM=g7278] [SM=g2915736]
Comunque mi interessa vedere l'evolversi di questo lavoro.
Continuerò a seguirlo. Ciao.Brunetto. [SM=g8106]
[SM=g2915736]
1/25/2017 12:59 AM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 3,038
Registered in: 2/20/2011
Location: ROMA
Age: 57
Bello il Macchino, ho lo stesso kit che chissà quando farò [SM=g27829] , intanto seguo il tuo wip [SM=g2915736]




Ei fu siccome immobile, piovigginando sale, e sotto il melograno urla e biancheggia il mar


http://www.blitzonplastic.blogspot.it/
3/18/2017 8:56 AM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,049
Registered in: 1/28/2008
Location: INDUNO OLONA
Age: 68
Buongiorno a tutti...

Il lavoro mi ha lasciato poco tempo e questo modello che doveva essere una cosa veloce, sta diventando stagionato.

Pubblico un aggiornamento del lavoro fatto in questi 2 mesi di latitanza dal forum [SM=g27813]

Chiusura delle semifusoliere, senza particolari problemi



ali, piani di coda







verniciatura della parte inferiore





base con il giallo sabbia in preparazione della mimetica e colorazione della fascia bianca in fusoliera







e poi ...un bel respiro ed ecco la mia prima mimetica a mano libera....









a proposito di questa mimetica mi dite come vi sembra? secondo voi le macchie sono troppo rade? devo ingrandirle o aggiungerne ancora altre? aspetto a togliere la mascheratura della parte inferiore fino ai vostri commenti [SM=g27811]

Luca
3/18/2017 10:31 AM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 961
Registered in: 5/29/2011
Location: MILANO
Age: 81
finalmente un aereo senza solchi che sembrano canali!. O rilievi che sembrano collinette.!

Mi pare veramente ben fatta la camo. Se ben ricordo la camo veniva applicata manualmente, con maschera e pistola a spruzzo in alcuni casi, solo con pistola o anche a pennello in altri (è un fatto da verificare, se qualcuno ne sa di più lo prego di illuminarmi).
Di conseguenza mi pare che la distribuzione sia assolutamente corretta e congrua.

Ti seguirò con vero interesse....e attento al silvering. Ciao.



3/18/2017 10:50 AM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 478
Registered in: 10/15/2014
Location: CATANIA
Age: 50
Bello mi piace, forse gurdando i profili che hai messo la camo doveva essere più fitta.
Cmq hai fatto un bel lavoretto.
Ciao Carmelo.
3/18/2017 11:29 AM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 961
Registered in: 5/29/2011
Location: MILANO
Age: 81
Re:
montalbano73, 18/03/2017 10.50:

Bello mi piace, forse gurdando i profili che hai messo la camo doveva essere più fitta.
Cmq hai fatto un bel lavoretto.



hai probabilmente ragione, ma non è facile a mano libera riprodurre non solo la tipologia ma anche la "quantità" delle macchie di questo tipo di camo.

Nei carri armati può esistere la stessa difficoltà negli "ambush scheme" (schemi imboscata) tedeschi della fine 1944-45, cioè ocellature o cerchietti di colore diverso posti su un colore mimetico sottostante. Personalmente uso questo trucco:

-delimito una superficie piana in cui appare lo schema (un quadrato di 1x1 cm basta in 1/35)
-conto le ocellature e il tipo.
-suddivido (spesso spannometricamente) il restante carro in zone di 1x1 cm, magari con una mascheratura mobile (un quadrato di plasticard in cui è ritagliato il quadrato di 1x1 cm).
-riproduco lo stesso numero e tipo di ocellature.
passo al quadrato successivo.....

è una cosmica rottura di zebedei, però funziona (almeno per un minus habens come me). In ogni caso evita distribuzioni (e dimensioni delle macchie) troppo variabili da zona a zona....



[Edited by paparoberto1942 3/18/2017 11:30 AM]


3/19/2017 9:24 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,049
Registered in: 1/28/2008
Location: INDUNO OLONA
Age: 68
Ringrazio per le risposte ed i consigli...
Ho cercato in rete foto di Macchi operativi, e con la mimetica come quella che ho tentato di riprodurre ho trovato qualche cosa, rigorosamente in b/n, e mi sembra che le macchie non siano poi così tanto fitte come quelle indicate dal profilo che ho postato all'inizio.

Siamo alle solite: quanto dobbiamo fidarci delle ricostruzioni di mimetica dei profili a colori odierni?

Luca
3/19/2017 10:03 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 961
Registered in: 5/29/2011
Location: MILANO
Age: 81
Re:
_1SMV_RobRoy, 19/03/2017 21.24:



Siamo alle solite: quanto dobbiamo fidarci delle ricostruzioni di mimetica dei profili a colori odierni?

Luca



le mimetiche venivano spesso applicate/riapplicate sul campo. Fidati per averne una ispirazione, non una coercizione.

Questo vale per la II WW, oggi le camo dei mezzi (aerei, navali, terrestri) sono spesso fatte dopo studi precisi e dedicati preparati con computer grafica, ed allora non puoi sgarrare......




4/1/2017 9:05 AM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,049
Registered in: 1/28/2008
Location: INDUNO OLONA
Age: 68
Re: Re:
paparoberto1942, 19/03/2017 22.03:



le mimetiche venivano spesso applicate/riapplicate sul campo. Fidati per averne una ispirazione, non una coercizione.

Questo vale per la II WW, oggi le camo dei mezzi (aerei, navali, terrestri) sono spesso fatte dopo studi precisi e dedicati preparati con computer grafica, ed allora non puoi sgarrare......






[SM=g27811]

Quindi ho deciso di lasciarlo così... pronto per le decal








Ciao

Luca
4/1/2017 12:54 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 478
Registered in: 10/15/2014
Location: CATANIA
Age: 50
Molto bello!!!!!
Ciao Carmelo.
4/2/2017 6:40 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 5,528
Registered in: 5/20/2009
Location: CERVETERI
Age: 66
MACCHI C 200 SAETTA
Ben realizzato, come solito, ma vedo troppo
color nocciola di fondo. Avrei insistito di
più con le amebe red brown e dark green. Complimenti
per tutto il resto. Bellissimo.
[SM=g1865391] [SM=g1865386] [SM=g1865391]
Ciao, ciao. Brunetto. [SM=g8106]
[SM=g8916] [SM=g27811] [SM=g8916]
4/3/2017 12:12 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,693
Registered in: 5/1/2010
Location: GENOVA
Age: 71
Bravissimo Luca : [SM=g1865391] [SM=g1865391] [SM=g1865391] [SM=g1865391] [SM=g1865391] [SM=g1865391] [SM=g1865391] [SM=g1865391]
4/9/2017 6:22 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,049
Registered in: 1/28/2008
Location: INDUNO OLONA
Age: 68
Grazie a Montalbano, Brunetto e Riccardo per i commenti.

Primo passo con le decal e montaggio carrelli.
Questi, con i particolari in fotoincisione e gli attuatori idraulici,
mi hanno dato filo da torcere, dato che i riscontri dei perni di fissaggio sono in posizioni veramente infami....













A questo punto sigillerò tutto con trasparente lucido e passerò al weathering.

Saluti

Luca

4/28/2017 7:15 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,049
Registered in: 1/28/2008
Location: INDUNO OLONA
Age: 68
Finito.

Poco weathering e solita basetta.















Al prosssimo!

Luca
4/28/2017 10:52 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 478
Registered in: 10/15/2014
Location: CATANIA
Age: 50
Mi hai fatto viglia di metter mani al mio sm79 che ho da parte.
Cmq complimenti , lo trovo molto bello.
Ciao Carmelo.
4/29/2017 2:07 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 3,177
Registered in: 6/11/2009
bello bello.
ciao




"Non condivido la tua idea ma combatterò perchè tu la possa esprimere"
Voltaire
4/30/2017 5:18 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 3,038
Registered in: 2/20/2011
Location: ROMA
Age: 57
Bellissimo [SM=g2915775] [SM=g2915775] [SM=g2915775]

La mimetica a me pare corretta, spesso nelle foto sembra più scura perchè magari hanno usato pellicole ortocromatiche che scuriscono i gialli... [SM=g27821]


Bella pure la basetta!


[SM=g8916] [SM=g8916] [SM=g8902] [SM=g8902] [SM=g8902] [SM=g8920] [SM=g8920] [SM=g8920] [SM=g8920] [SM=g8920] [SM=g2915775]



Ei fu siccome immobile, piovigginando sale, e sotto il melograno urla e biancheggia il mar


http://www.blitzonplastic.blogspot.it/
4/30/2017 8:59 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,737
Registered in: 7/27/2013
Location: NAPOLI
Age: 38
come già detto su fb, ottimo modello!
Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 | Next page
New Thread
Reply
Cerca nel forum
Tag discussione
Discussioni Simili   [vedi tutte]
FIESELER FI 156 "STORCH" (14 posts, agg.: 10/3/2017 1:34 PM)

Feed | Forum | Bacheca | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.6.1] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 8:51 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2024 FFZ srl - www.freeforumzone.com