New Thread
Reply
 
Previous page | 1 | Next page
Print | Email Notification    
Author

ricerca semovente 75/18 M42

Last Update: 11/20/2016 7:22 PM
11/10/2016 3:16 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 23
Registered in: 11/2/2016
Age: 61
Egregi,
so che nel '43 vennero inviati in Tunisia alcuni esemplari del semovente 75/18 su scafo M42. Qualcuno saprebbe dirmi in che unità erano inquadrati, che fine fecero e se esiste materiale grafico al rispetto (foto, profili, ecc.)? Magari nel foro esiste già informazione ma, dato che sono un pivello, non riesco a trovarla...
Grazie,
Fabri
11/15/2016 10:52 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 3,190
Registered in: 5/23/2005
Location: LEGNANO
Age: 43
Fabri, sicuro che siano M42?
A me non risultano operativi in Nord Africa.

Paolino
"ITERUM RUDIT LEO"

11/16/2016 12:21 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 5,403
Registered in: 5/20/2009
Location: CERVETERI
Age: 63
Re:
Luxoro, 10/11/2016 15.16:

Egregi,
so che nel '43 vennero inviati in Tunisia alcuni esemplari del semovente 75/18 su scafo M42. Qualcuno saprebbe dirmi in che unità erano inquadrati, che fine fecero e se esiste materiale grafico al rispetto (foto, profili, ecc.)? Magari nel foro esiste già informazione ma, dato che sono un pivello, non riesco a trovarla...
Grazie,
Fabri



Carissimo,
in materia di carri del R.E.quello che dice Paolino Crippa
é vangelo. Segui le sue indicazioni oppure documentati sui
suoi libri che sono di notevole attendibilità. Puoi seguirlo
anche su profilo Fb.
[SM=g27811] [SM=g27811] [SM=g27811]
b.
11/17/2016 10:32 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 3,190
Registered in: 5/23/2005
Location: LEGNANO
Age: 43
LXXXV Apuania, 16/11/2016 12.21:



Carissimo,
in materia di carri del R.E.quello che dice Paolino Crippa
é vangelo. Segui le sue indicazioni oppure documentati sui
suoi libri che sono di notevole attendibilità. Puoi seguirlo
anche su profilo Fb.
[SM=g27811] [SM=g27811] [SM=g27811]
b.




Non esagerare, Brunetto, sono anche io (molto) fallibile.
E poi c'è sempre da imparare e scoprire nuove informazioni, nonostante siano passati 70 anni dalla Seconda Guerra Mondiale...

Paolino
[Edited by Battaglione Barbarigo 11/17/2016 10:34 PM]
"ITERUM RUDIT LEO"

11/18/2016 12:41 AM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 23
Registered in: 11/2/2016
Age: 61
Caro Paolino Crippa,
ti conosco di fama e so che sei un esperto in materia... Detto di passata, è un piacere e un onore poter scambiare pareri e informazioni con te in questo spazio.

Anch'io ero convinto (per quello che ne sapevo) che i semoventi 75/18 su scafo M42 in Africa non ci avessero mai messo piede ma qualche tempo fa comprai su una bancarella una rivista francese degli anni '90 (Militaria Magazine, sicuramente la conosci) dedicata alla battaglia di Kasserine, dove appare un profilo di un 75/18 M42 -è proprio lui, non c'è dubbio!- con la seguente didascalia: "Un semovente 75/18 durant les premières phases de la campagne de Tunisie. Le 557 bataillon de Semovente est la première unité comptant des engins de ce type à débarquer à Bizerte le 12 ou le 13 novembre 1942". Ora, nota che non cita mai il termine "M42" per riferirsi ai semoventi. Pensai: "si sono sbagliati e hanno messo un profilo che non c'entra niente. I semoventi tunisini saranno stati dei 75/18 M41".

Però non ci dormivo. Ho trovato poco a poco altri riferimenti su internet ed è saltato fuori un altro profilo, questa volta in una web spagnola (http://honorverdad.blogspot.com.es/2016/02/semovente-7518.html), che raffigura un semovente M42 in Tunisia. Tra l'altro, il profilo è un po' fantasioso, con delle bande verdi su fondo sabbia che non avevo mai visto. Uhmmm...

Insomma. Una rondine non fa primavera, e due nemmeno. Quel "so che nel '43..." con cui cominciavo il post era probabilmente un po' affrettato. È vero che Internet è lo spazio ideale per pubblicare sciocchezze e miti strani, però mi piacerebbe che qualcuno, dall'alto della sua autorevolezza, mi chiarisse il fatto.
Grazie mille e scusate tutti per l'eventuale dabbenaggine. L'interesse, manco a dirlo, è prevalentemente modellistico e non storico in senso stretto...

Un salutone,
Fabri
11/19/2016 8:53 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 23
Registered in: 11/2/2016
Age: 61
Uno dei profili è questo...


Curioso, no?
La fonte è www.tanks-encyclopedia.com/. Sto infrangendo qualche regolamento sui diritti d'autore?

Un saluto,
Fabri
11/19/2016 11:21 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 961
Registered in: 5/29/2011
Location: MILANO
Age: 78
intervengo NON come esperto sullo specifico argomento, perchè sono un asino monumentale, ma come maniaco della documentazione (storica e non solo).

Mi permetto di dire che alle citazioni si può far dire molto, specie quando sono isolate. Qui mi pare, spernacchiatemi se sbaglio, che il contendere si basi sul fatto che se il semovente fosse un /41 o un /42.

Il testo francese citato NON parla di /41 o /42 ma riporta una foto di un profilo un /42 attribuita ad uno sbarco avvenuto nel nov. 42.

DOMANDA: quale è l'origine della foto? la foto originale ha una data di ripresa? se non esistono questi dati potrebbe darsi che l'accostamento notizia-foto sia stata fatta in redazione senza una dimostrata e precedente corrispondenza.

Poi da un'altra pubblicazione appare un profilo, quindi non una foto ma una interpretazione a tavolino, di un mezzo /42.

Non conosco l'argomento specifico, lo ripeto, ma se dovessi esprimere un parere di attendibilità dovrei concludere che: "...pur non potendo escludere la presenza di un /42 in Tunisia, la documentazione presentata non si può ritenere conclusiva per la presenza di tali mezzi in quel teatro e in quel periodo".....

scusate la ciacolata....ma l'analisi delle fonti è un campo scivoloso....molto scivoloso.....vero ingegnere? [SM=g27822] [SM=g27822] [SM=g27822]
[Edited by paparoberto1942 11/19/2016 11:23 PM]


11/20/2016 10:25 AM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 3,190
Registered in: 5/23/2005
Location: LEGNANO
Age: 43
Re:
Luxoro, 18/11/2016 00.41:

Caro Paolino Crippa,
ti conosco di fama e so che sei un esperto in materia... Detto di passata, è un piacere e un onore poter scambiare pareri e informazioni con te in questo spazio.

Anch'io ero convinto (per quello che ne sapevo) che i semoventi 75/18 su scafo M42 in Africa non ci avessero mai messo piede ma qualche tempo fa comprai su una bancarella una rivista francese degli anni '90 (Militaria Magazine, sicuramente la conosci) dedicata alla battaglia di Kasserine, dove appare un profilo di un 75/18 M42 -è proprio lui, non c'è dubbio!- con la seguente didascalia: "Un semovente 75/18 durant les premières phases de la campagne de Tunisie. Le 557 bataillon de Semovente est la première unité comptant des engins de ce type à débarquer à Bizerte le 12 ou le 13 novembre 1942". Ora, nota che non cita mai il termine "M42" per riferirsi ai semoventi. Pensai: "si sono sbagliati e hanno messo un profilo che non c'entra niente. I semoventi tunisini saranno stati dei 75/18 M41".

Però non ci dormivo. Ho trovato poco a poco altri riferimenti su internet ed è saltato fuori un altro profilo, questa volta in una web spagnola (http://honorverdad.blogspot.com.es/2016/02/semovente-7518.html), che raffigura un semovente M42 in Tunisia. Tra l'altro, il profilo è un po' fantasioso, con delle bande verdi su fondo sabbia che non avevo mai visto. Uhmmm...

Insomma. Una rondine non fa primavera, e due nemmeno. Quel "so che nel '43..." con cui cominciavo il post era probabilmente un po' affrettato. È vero che Internet è lo spazio ideale per pubblicare sciocchezze e miti strani, però mi piacerebbe che qualcuno, dall'alto della sua autorevolezza, mi chiarisse il fatto.
Grazie mille e scusate tutti per l'eventuale dabbenaggine. L'interesse, manco a dirlo, è prevalentemente modellistico e non storico in senso stretto...

Un salutone,
Fabri



Grazie Fabri intanto per i complimenti, immeritati per quanto posso dire.

Ma torniamo a noi... Sono d'accordo con Roberto e, onestamente, due profili (perloppiù franciesi) non li terrei in considerazione come prova documentale. Preferisco attenermi in primis alle fotografie, con attribuzione certa, in secondo luogo ai documenti ufficiali (e già su questi, a volte, l'indicazione dei mezzi non è così precisa), in terzo luogo alle testimonianze reducistiche.
Ti spiego poi perchè ti ho sottolineato "profili francesi"; ho avuto modo, in passato di lavorare con riviste francesi e ti assicuro che la loro accuratezza nel realizzare i profili è molto bassa...sono terribilmente approssimativi, nonostante tu li rifornisca di quintali di materiale.
Per cui, per ora, rimango dell'idea che in Tunisia non ci siano arrivati.

Ma questo è il mio punto di vista, provo ad indagare ulteriormente.

Paolino


"ITERUM RUDIT LEO"

11/20/2016 11:37 AM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,964
Registered in: 11/11/2012
Location: BORGOSESIA
Age: 64
Avevo letto una recensione ...

... proprio su questo Forum, di cui riporto il passo:

[IMG]http://i65.tinypic.com/2ag4vwj.jpg[/IMG]

Parrebbe evidente che la tesi riguardante lo sbarco a Biserta del 12 o 13 Novembre del DLVII Gruppo Semoventi sostenuta dalla rivista francese sia assolutamente priva di fondamento ...
_______________________________________________________________________________________________

"E' comodo fare beneficenza con i soldi degli altri, fossero anche le "Missioni di Pace" !"
11/20/2016 1:07 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 23
Registered in: 11/2/2016
Age: 61
Grazie a tutti per chiarirmi i dubbi. Dato che non vivo in Italia da molti anni, è difficile per me, nonostante internet, consultare fonti storiche italiane attendibili. Rispetto alle riviste francesi, finora avevo chiaro che difendevano perlopiù un punto di vista strettamente nazionale (quando non nazionalista) sulle vicende della II Guerra mondiale, vicende che non sempre li videro all'altezza dal punto di vista politico e militare... Non avevo idea che il revisionismo si estendesse anche ai profili.
Ripeto, grazie a tutti e, come già detto, perdonate la dabbenagine.
Un caro saluto,
Fabri
11/20/2016 3:05 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 961
Registered in: 5/29/2011
Location: MILANO
Age: 78


11/20/2016 6:08 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 961
Registered in: 5/29/2011
Location: MILANO
Age: 78
per favore, cancellate i miei ultimi due messaggi qui. Grazie


11/20/2016 7:22 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 403
Registered in: 11/11/2010
Location: PIANA DEGLI ALBANESI
Age: 56
ciao luxoro stavo passeggiando sul sito ed ho letto il tuo post ti invio foto e disegno tratto dal volume anche se un po vecchiotto "i mezzi da combattimento dell'esercito italiano dal 1939-1945
spero ti servano ciao da francesco
Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 | Next page
New Thread
Reply
Cerca nel forum
Tag discussione
Discussioni Simili   [vedi tutte]

Feed | Forum | Bacheca | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.6.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 1:13 AM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2021 FFZ srl - www.freeforumzone.com