New Thread
Reply
 
Previous page | 1 | Next page
Print | Email Notification    
Author

Residuato bellico in Milano

Last Update: 10/4/2016 6:07 PM
9/28/2016 10:51 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 3,116
Registered in: 5/11/2006
Location: CANEGRATE
Age: 46
Ciao a tutti,
Avete idea di cosa sia questo affare qui sotto conservato da un amico come residuato bellico raccolto dal nonno?






Grazie

Bender Bending Rodriguez
IL MIO BLOG: www.nonsolopanzer.com

Bender: "Guarda che io sono generoso! Una volta ho anche donato il sangue!"
Fry: "Quale sangue?"
Bender: "Quello di un tizio!"

Alias ANDREA ROTONDI - Canegrate (MI)
9/28/2016 11:18 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,147
Registered in: 7/29/2010
Age: 44
WoW...Decisamente un Proiettile di qualche cannone,l'ogiva é esplosa senza mandare in pezzi il resto del proiettile,la canna doveva essere rigata quindi non era un obice...che calibro ha?...sembra un bel suppostone!
_______________________________________

La vita é come un mobile da montare...ma le istruzioni sono in Lappone....
9/29/2016 1:14 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,978
Registered in: 11/11/2012
Location: BORGOSESIA
Age: 64
Una granata ...

... caricata a shrapnel, malamente esplosa ...

[IMG]http://i64.tinypic.com/2q30zu9.jpg[/IMG]

[IMG]http://i66.tinypic.com/29y3x42.jpg[/IMG]

[IMG]http://i66.tinypic.com/15qofhv.jpg[/IMG]

Per il calibro, bisogna misurare il diametro del fondello della granata
_______________________________________________________________________________________________

"E' comodo fare beneficenza con i soldi degli altri, fossero anche le "Missioni di Pace" !"
9/29/2016 2:30 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 8,292
Registered in: 6/30/2008
Location: VOLPAGO DEL MONTELLO
Age: 51
Moderatore
Aggiungo a quanto detto da Kurz che la fascia in rame alla base del proiettile è la corona di forzamento che serviva a dare il moto rotatorio assiale al proiettile al fine di stabilizzarlo il volo. I segni visibili sono dovuti alla rigatura della canna in quanto il proiettile è stato ovviamente sparato
Francesco

- Tutti avevano la faccia del Cristo
nella livida aureola dell'elmetto
Tutti portavano l'insegna del supplizio
nella croce della baionetta
e nelle tasche il pane dell'ultima cena
e nella gola il pianto dell'ultimo addio - Anonimo

9/30/2016 1:13 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 3,116
Registered in: 5/11/2006
Location: CANEGRATE
Age: 46
Siete davvero tanta roba! [SM=g27811]
C'è per caso qualche dettaglio che faccia capire se è della prima o seconda guerra mondiale?
Bender Bending Rodriguez
IL MIO BLOG: www.nonsolopanzer.com

Bender: "Guarda che io sono generoso! Una volta ho anche donato il sangue!"
Fry: "Quale sangue?"
Bender: "Quello di un tizio!"

Alias ANDREA ROTONDI - Canegrate (MI)
9/30/2016 5:57 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,978
Registered in: 11/11/2012
Location: BORGOSESIA
Age: 64
Sicuramente ...

.Bender., 30/09/2016 13.13:



Siete davvero tanta roba! [SM=g27811]
C'è per caso qualche dettaglio che faccia capire se è della prima o seconda guerra mondiale?





... è della prima guerra mondiale, anche se il corpo della granata, ancorché corroso dalla ruggine, non dovrebbe riportare alcun marchio, diverso sarebbe ci fosse stato anche il bossolo ... Nella seconda guerra mondiale le granate a shrapnels non ebbero un uso esteso e comunque avrebbero dovuto avere una diversa tecnologia costruttiva, ma per questo si dovrebbe avere il parere di un esperto di artiglieria.

All'interno della granata, sul fondo, si nota il bicchiere portante la carica di scoppio:

[IMG]http://i68.tinypic.com/2wdtz12.jpg[/IMG]

che avrebbe dovuto far sì che gli shrapnels fossero lanciati all'intorno:

[IMG]http://i63.tinypic.com/vym8ns.jpg[/IMG]
_______________________________________________________________________________________________

"E' comodo fare beneficenza con i soldi degli altri, fossero anche le "Missioni di Pace" !"
9/30/2016 5:58 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,978
Registered in: 11/11/2012
Location: BORGOSESIA
Age: 64
Dimenticavo ...

Non sappiamo ancora quale sia il diametro del fondello ...
_______________________________________________________________________________________________

"E' comodo fare beneficenza con i soldi degli altri, fossero anche le "Missioni di Pace" !"
9/30/2016 11:59 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,147
Registered in: 7/29/2010
Age: 44
Forse mi sbaglio ma mi pare Milano non fu' colpita dall'artiglieria durante la prima guerra solo dall'aria e in un occasione soltanto,la città era nelle retrovie,ma Tedeschi e soprattutto Italiani hanno usato artiglieria risalente alla 1aGM durante la 2a,in Italia c'erano magazzini stracolmi di artiglieria Austriaca catturata o presa come pagamento dei danni di guerra....quindi personalmente opterei per un arma della 1a usata nella 2a...
_______________________________________

La vita é come un mobile da montare...ma le istruzioni sono in Lappone....
10/1/2016 12:06 AM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 8,915
Registered in: 2/15/2009
Location: GOLFO ARANCI
Age: 56
mmmmmh...
sembra il gemello del mio portapenne! io l'ho trovato nel viterbese, ma chissà da dove arrivava in origine... anche milano mi sembra un po' fuori zona, per un aggeggio del genere. che dice il nonno a riguardo?

hai guardato bene sotto al fondo? sul mio si legge bene la punzonatura "TZ 1914 207".

e il calibro... direi un onesto 75mm.
10/1/2016 8:40 AM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,978
Registered in: 11/11/2012
Location: BORGOSESIA
Age: 64
Questo ...

Colonnello Kurz, 30/09/2016 23.59:



Forse mi sbaglio ma mi pare Milano non fu' colpita dall'artiglieria durante la prima guerra solo dall'aria e in un occasione soltanto ...




... se l'è portato il nonno preso chissà dove ... forse in qualche casolare del Montello, per non dire esumato da un'aratura ... (come capitò spesso anche a me ...)


_______________________________________________________________________________________________

"E' comodo fare beneficenza con i soldi degli altri, fossero anche le "Missioni di Pace" !"
10/1/2016 9:52 AM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 961
Registered in: 5/29/2011
Location: MILANO
Age: 79
Re:
Colonnello Kurz, 28/09/2016 23.18:

WoW...Decisamente un Proiettile di qualche cannone,l'ogiva é esplosa senza mandare in pezzi il resto del proiettile,la canna doveva essere rigata quindi non era un obice...che calibro ha?...sembra un bel suppostone!



sei sicuro? a me risulta che gli OBICI avessero la canna rigata, mentre era liscia la canna dei mortai e delle bombarde.




10/1/2016 2:26 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,978
Registered in: 11/11/2012
Location: BORGOSESIA
Age: 64
L'obice ...

Colonnello Kurz, 28/09/2016 23.18:



...la canna doveva essere rigata quindi non era un obice...




... differisce dal cannone solamente per la lunghezza della canna, che risulta estremamente più corta e che consente un tiro più ravvicinato, ma, al pari del cannone, ha la canna rigata ...


_______________________________________________________________________________________________

"E' comodo fare beneficenza con i soldi degli altri, fossero anche le "Missioni di Pace" !"
10/3/2016 12:02 AM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,147
Registered in: 7/29/2010
Age: 44
si scusate ho fatto confusione con le bombarde....mea culpa... [SM=g10897]


se interessa questo PDF é interessante e probabilmente c'é l'arma che ha sparato il proiettile...

www.circolomorbegnese.it/000anno2014/201407191518armi.pdf
[Edited by Colonnello Kurz 10/3/2016 12:04 AM]
_______________________________________

La vita é come un mobile da montare...ma le istruzioni sono in Lappone....
10/3/2016 2:08 AM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,978
Registered in: 11/11/2012
Location: BORGOSESIA
Age: 64
Sintomatico ...

Un obice con la canna tanto corta da essere definito mortaio !:

it.wikipedia.org/wiki/Schneider_280_mm_Mle_1914
_______________________________________________________________________________________________

"E' comodo fare beneficenza con i soldi degli altri, fossero anche le "Missioni di Pace" !"
10/4/2016 1:17 AM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,147
Registered in: 7/29/2010
Age: 44
Re: Sintomatico ...
tovomodel, 03/10/2016 02.08:


Un obice con la canna tanto corta da essere definito mortaio !:

it.wikipedia.org/wiki/Schneider_280_mm_Mle_1914




si erano una via di mezzo,di solito con canna liscia,certi caricati dalla bocca come un mortaio altri caricati dalla culatta come un obice,anche la nomenclatura era varia,bombarda,cannone d'assedio,mortaio,pure i proiettili erano differenti,certi convenzionali altri tipo mortaio con le alette,con o senza dispositivo di rinculo,era la 1aGM molte armi erano di nuova concezione quindi ognuno gli classificava come piu' gli sembrava giusto cambiando anche a conflitto in corso
_______________________________________

La vita é come un mobile da montare...ma le istruzioni sono in Lappone....
10/4/2016 6:03 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 3,116
Registered in: 5/11/2006
Location: CANEGRATE
Age: 46
Vi ringrazio tutti quanto per gli interventi interessanti e chiarificatori.
Purtroppo l'oggetto è in terze mani quindi non riesco a darvi informazioni sul calibro dello stesso ma mi faccio portavoce del diretto interessato porvi i suoi più sentiti ringraziamenti.
Grazie a voi ha compreso una delle memorie lasciatagli dal nonno.
Bender Bending Rodriguez
IL MIO BLOG: www.nonsolopanzer.com

Bender: "Guarda che io sono generoso! Una volta ho anche donato il sangue!"
Fry: "Quale sangue?"
Bender: "Quello di un tizio!"

Alias ANDREA ROTONDI - Canegrate (MI)
10/4/2016 6:07 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,978
Registered in: 11/11/2012
Location: BORGOSESIA
Age: 64
Peccato ...

.Bender., 04/10/2016 18.03:



Purtroppo l'oggetto è in terze mani quindi non riesco a darvi informazioni sul calibro ...




Si sarebbe potuto fare la ... "conoscenza" anche di chi l'aveva sparato ! [SM=g27828]
_______________________________________________________________________________________________

"E' comodo fare beneficenza con i soldi degli altri, fossero anche le "Missioni di Pace" !"
Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 | Next page
New Thread
Reply

Feed | Forum | Bacheca | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.6.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 9:47 AM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2021 FFZ srl - www.freeforumzone.com