New Thread
Reply
 
Previous page | 1 | Next page
Print | Email Notification    
Author

un'altro 1/4ista

Last Update: 11/3/2015 4:12 PM
10/31/2015 4:54 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 113
Registered in: 10/31/2015
Location: TORINO
Age: 56
Ciao a tutti, essendomi appena registrato a questo bel forum, inizio a scrivere il primo post nella sezione che più mi interessa, ovvero i tanks 1/4. Come molti, da sempre faccio modellismo, ho iniziato dallo statico in kit per arrivare al dinamico autocostruito; ho già realizzato modelli di una certa grandezza (Tigre con motore a scoppio; blindo Greyhound a scoppio; M113 elettrico) ma per vari motivi li ho successivamente smantellati. Ora vorrei riprendere la costruzione di un carro utilizzando i componenti meccanici dei modelli dismessi per realizzare un Hetzer, che già da subito definisco una semi-riproduzione, in quanto non ho possibilità di riprodurre (o far riprodurre) fedelmente i cingoli ma dovrebbe comunque venire un bel giocattolone, avendo un "gradino" alquanto alto che consente di portare il modello un po' ovunque.
Felice di sentire che non sono solo in questa scala che in Italia è praticamente inesistente.


"L'ultima delle sofisticazioni è la semplicità" - Leonardo DA VINCI
10/31/2015 5:48 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 3,158
Registered in: 6/11/2009
Ciao e benvenuto sul forum,
l'M 8 Greyhound, in che scala lo hai realizzato, hai delle foto?
volevo rendere dinamico quello della Hasbro,
progetto abortito quando mi sono reso conto (metro alla mano) che il giocattolone non era in scala 1:6 ma in 1:8.
ciao ciao




"Non condivido la tua idea ma combatterò perchè tu la possa esprimere"
Voltaire
10/31/2015 6:53 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 5,954
Registered in: 1/31/2007
Moderatore
Magnificoooooo [SM=x2112453]
Ti ho già dato il benvenuto nella cartella "Presentazioni" ma visto come si è messa allora super-benvenutissimo in questa sezione.
Come avrai già visto qui c'è il Gotha dell'1/4 carristico.

Per l'eventuale riproduzione dei cingoli potrai avere consigli e suggerimenti dalla M.M.M.M. [SM=g27822] (Manifattura Marchigiana Modelli in Metallo).

Come hai risolto il problema del differenziale col motore a scoppio?
Dai, dicci e posta le foto dei tuoi modelli anche se sono andati in "demolizione".


Hauptmann Guglielmo Embriaco, Carro 111 , Plotone Zena , Compagnia Genova , Abt Cycnus.

10/31/2015 7:52 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 462
Registered in: 3/5/2012
Location: RECANATI
Age: 40
[SM=g8900] [SM=g8900] [SM=g8900] [SM=g8900]


Finalmente arrivano i rinforzi .....!!!!!!!

Benvenuto Benvenuto Benvenuto !!!!!!!!


[SM=x2112453] [SM=x2112453] [SM=x2112453] [SM=x2112453] [SM=x2112453] [SM=x2112453] [SM=x2112453] [SM=x2112453]

[SM=g2915736] [SM=g2915736] [SM=g2915736]


Se siamo ingrado di aiutarti facci un fischio ....
Raccontaci o posta qualcosa che siamo tutti curiosi !!!!

Io per il momento a casa in officina ho due Tigre 1 Late (uno è del fedele amico Eross, ci aiutiamo a vicenda) e un M60 tutti in costruzione + diversi accessori per il paesaggio ......

Ci siamo un attimo fermati per via del lavoro e dell'arrivo del natale.... (sto realizzando a mia figlia che ha 10 mesi un trenino elettrico quasi in scala 1/4 dove sederà sopra ....) hihihi hihihi hihii


Dinuovo benvenuto e buona costruzione !!!!!!





10/31/2015 11:02 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 113
Registered in: 10/31/2015
Location: TORINO
Age: 56
Grazie a tutti della calorosa accoglienza. Dunque, dei modelli citati ho trovato soltanto le foto del Greyhound che, se ricordo bene, doveva essere più o meno 1/4 se non più grande (provo a postare le foto ed in una, presa dall'alto, si può confrontare il modello con un mozzicone di sigaretta che compare); tenete presente che è un modello risalente ad una dozzina di anni fa ed era appena completato quindi un po' povero di particolari; montava un motore Kawasaki da 25cc con riduttore meccanico 1/72 ed un silenziatore aggiunto che incupiva il suono, rendendolo quasi accettabile.









Probabilmente ad oggi, forse, sarei in grado di realizzarlo un pochino meglio. Per quanto riguarda il Tigre era una realizzazione precedente all'M8 (quindi ancora più scadente) in scala 1/6 con motore da 30cc, riduttore meccanico 1/72, differenziale di auto a scoppio 1/5 ed utilizzo di freni a disco per lo sterzo.




"L'ultima delle sofisticazioni è la semplicità" - Leonardo DA VINCI
11/1/2015 10:44 AM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 5,954
Registered in: 1/31/2007
Moderatore
Interessante.
Tieni presente che sono un ignorantone quindi la domanda potrebbe sembrarti ridicola. Come avevi fatto per attaccare/staccare il motore in partenza ed allo stop?

E visto "... che è un modello risalente ad una dozzina di anni fa ed era appena completato quindi un po' povero di particolari ..." è proprio il momento che tu riprenda a modellare e sono certo che oggi sapresti realizzare i modelli meglio di allora.
Hai già un'idea del modello prossimo venturo?

Hauptmann Guglielmo Embriaco, Carro 111 , Plotone Zena , Compagnia Genova , Abt Cycnus.

11/1/2015 2:46 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 113
Registered in: 10/31/2015
Location: TORINO
Age: 56
Il propulsore del Tigre era un motore da motosega, dotato di serie(come anche quelli dei decespugliatori) di una frizione centrifuga, in modo che il modello incominciava a muoversi quando il motore raggiungeva un certo numero di giri, in pratica lo stesso principio che hanno i motori degli automodelli a scoppio.
Per farlo girare avevo montato dei freni a disco, anch'essi di derivazione automobilistica 1/5 ma, provandolo, il sistema non sortiva l'effetto voluto in quanto l'attrito laterale del cingolo frenato era notevole, quindi il carro continuava ad andare diritto; fu così che decisi di smantellarlo.


"L'ultima delle sofisticazioni è la semplicità" - Leonardo DA VINCI
11/1/2015 3:51 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 4,391
Registered in: 5/16/2012
Location: GENOVA
Age: 52
Ops....che dire come disse un utente oramai non più presente tra di noi..."qui si gioca a chi ce l'ha più grosso".... [SM=g27828] [SM=g27828] [SM=g27828] [SM=g1758109] [SM=g1758109]
Complimenti per la realizzazione...
E benvenuto tra il modellismo poco tascabile.... [SM=g7278]
CIAO ORIANO... PRESTO!!!.......CHE È TARDI!!!!

11/2/2015 2:00 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 3,158
Registered in: 6/11/2009
Complimenti,
è meglio la tua autocostruzione di alcuni "KIT" presenti sul mercato,
belle anche le foto.
ciao ciao




"Non condivido la tua idea ma combatterò perchè tu la possa esprimere"
Voltaire
11/2/2015 2:28 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 462
Registered in: 3/5/2012
Location: RECANATI
Age: 40
Waw ... [SM=g2915736] [SM=g2915775] [SM=g2915736]

Non mi dire che hai demolito anche questo...!!!!

L' Hetzer ..... non l'ho mai visto , dopo me lo vado in cerca su google immagini hihih hihi hai già qualche idea dei materiali e come lo realizzerai ???

Ciauz

11/2/2015 10:57 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 113
Registered in: 10/31/2015
Location: TORINO
Age: 56
L'Hetzer, come avrai già visto, è un "tartarugone" impiegato dai tedeschi negli ultimi due anni di guerra (WW2); l'ho scelto traendo conclusioni dall'esperienza fatta con l'M113, ovvero la possibilità di contare su un "gradino" il più alto possibile (quello dell'M113 era di circa 10cm. quindi poco sfruttabile)in secondo luogo il riutilizzo dei componenti meccanici e elettrici; terzo punto la relativa leggerezza che, come saprai, è un fattore simile al cane che si morde la coda cioè più peso necessita di più potenza, più potenza = più batterie, più batterie = più peso.
In base alla mia esperienza ed alle mie limitate possibilità costruttive, ho già iniziato i lavori, con pezzi ancora da assemblare, che prevedono un telaio in alluminio (tipo camion) con ruote del treno di rotolamento in nylon caricato e perni in acciaio; scudature in fibra di vetro. La motorizzazione è elettrica ma devo effettuare alcune prove su dei motori che ho intenzione di utilizzare al posto di quelli utilizzati sull'M113.
In sostanza dovrebbe venire una semi-riproduzione da gioco, possibilmente con vari movimenti e, se riesco, con qualche effetto speciale.


"L'ultima delle sofisticazioni è la semplicità" - Leonardo DA VINCI
11/3/2015 4:12 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 3,075
Registered in: 10/14/2013
Complimenti per il modellone!!!! [SM=g2915775]
--------------------------------------------------

"La grandezza di un uomo si dimostra da quanti stupidi gli danno addosso."
Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 | Next page
New Thread
Reply

Feed | Forum | Bacheca | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.6.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 8:44 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2021 FFZ srl - www.freeforumzone.com