New Thread
Reply
 
Print | Email Notification    
Author

Bf 109 G2

Last Update: 3/4/2016 1:03 PM
12/2/2015 1:59 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 271
Registered in: 2/20/2008
Location: FIRENZE
Age: 47
ok sono riuscito a capire il colore delle scritte
Le scritte in piccolo sono in rosso sul cofano motore ce ne sono due una piccola (rossa)e una grande rosso e nero. Sopra il primo scalino cè né una piccola in rosso.
Le altre nelle foto non si vedono.
Non cè sfida più temeraria che dare vita all'infame plastica.
Se hai padronanza e coraggio lei allora ti si pieghera al tuo volere Ma avrà sempre un animo ribelle e sarà sempre una dura battaglia per dominarla.
12/2/2015 6:35 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 5,731
Registered in: 4/29/2011
Location: VERONA
Age: 28
Mascotte di Zimmerit
Re:
turbine 76, 02/12/2015 13:59:

ok sono riuscito a capire il colore delle scritte
Le scritte in piccolo sono in rosso sul cofano motore ce ne sono due una piccola (rossa)e una grande rosso e nero. Sopra il primo scalino cè né una piccola in rosso.
Le altre nelle foto non si vedono.




Come l'hai capito? [SM=g27833]

Marco
12/2/2015 8:29 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 3,038
Registered in: 2/20/2011
Location: ROMA
Age: 57
mc65, 02/12/2015 12:28:







vermicelli e stencils: il senso voleva essere quello dei primi dati sui secondi, e infatti ho atteso di averli prima di lavorarci su. poi mi sono reso conto che sono di una fragilità assurda, e metterli prima potrebbe rivelarsi un bagno di sangue.
quindi l'idea attuale è la seguente: prendo nota dei posti dove vanno gli stencils, marco i vermicelli a matita, maschero le insegne presenti, e pitto i vermicelli.
solo dopo metto gli stencils e cerco di renderli parte del tutto ritoccando se del caso.

un dubbio che ho, ora, e se gli stencils fossero rossi o neri, sulla camo desertica. rossi quasi scompaiono, sul giallo, neri sono molto contrastati.

nel frattempo (ieri notte) dopo un po' di esperimenti, credo di aver trovato il giusto tono di colore per raggiungere l'RLM80 previsto mescolando i tamiya, gli unici con cui riesco a fare dei vermicelli sottili: base JNgreen, XF11 con un poco poco di olive green XF58.
la (molto) buona notizia è che il desert yellow XF59 è praticamente identico all'UA 505 lifecolor, corrispondente all'RLM76, solo enormemente più fine e lavorabile a bassa pressione.
questo si dovrebbe tradurre con un lavoro comunque diabolico per la camo, ma almeno affrontabile con diciamo un 15% d possibilità di riuscita al... sesto tentativo, diciamo?

ora siamo così..
forse far sparire i segni a matita sarà un problema, ma non ho trovato altri modi per avere una traccia di riferimento.

arrivare alla fusoliera in corrispondenza della radice alare sarà un altro problema, voglio proprio vedere che mi invento, qua..

prove di vermicelli a colore. devo ancora eliminare lo spernacchiamento ai bordi. immagino che con una maggiore diluizione e ancora meno pressione ce la dovrei fare.

però ho anche fiducia nelle correzioni a posteriori. ovviamente la modulazione del giallo ne risentirà, ma o così o pomì, no pain, no gain.


adesso che faccio, preparo il garage per lavorare il castagno del cancello di casa, o mi metto a giocare col verde?






Gran ficata sti trasferelli ( citazione solo per vecchiacci [SM=g27828] ), ma non fanno la stessa cosa anche gli Archer? (chiedo perchè mi pare di aver capito così, anche se io li ho usati lisci [SM=g27833] ).

Come detto, ti risparmi dei fastidi enormi quale aloni e silvering vari ed almeno due giri di trasparente, che non è mica poco eh?


Per i segni a matita prova a tamponarli delicatamente con una gomma morbida ( NO gomma pane perchè è grassa ) [SM=g27811]

Da quel che vedo, i bordi spernacchiati sono dovuti al non ottimale rapporto diluizione/pressione, in questo caso il colore è troppo denso per la pressione adottata.

Mi raccomando, non cercare di arrivare a saturazione con una sola passata, per ottenere linee così sottili ad aerografo mantenendo un minimo di controllo devi fare due o più passate per ogni vermetto!


Così facendo inoltre, puoi lavorare molto vicino alla superficie ( ed ecco che risolvi il problema della radice alare: aereo nella sinistra, e spruzzi dal cockpit a scendere )

Eh lo sò, è palloso ma that's is! [SM=g27822]


la (molto) buona notizia è che il desert yellow XF59 è praticamente identico all'UA 505 lifecolor, corrispondente all'RLM76,



Aò t'è capitata una boccetta scaduta allora!!! [SM=g1758109]


Daje che sta venendo un capolavoro! [SM=g2915775]




Ei fu siccome immobile, piovigginando sale, e sotto il melograno urla e biancheggia il mar


http://www.blitzonplastic.blogspot.it/
12/2/2015 10:22 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 3,038
Registered in: 2/20/2011
Location: ROMA
Age: 57


fabrizio19691969, 02/12/2015 13:26:

questo lo fa un mio concittadino in 1.72 il professor piva,se vuoi ti do la sua mail



me quoto da solo... [SM=g27828]


l'unico che ha fatto queste camo a pennello veramente credibili è stato Giampiero Piva, magari puoi chiedere aiuto a lui, mi pare che qualcuno qui lo conosce ( Fabrizio?)




Fabri, se hai confidenza col maestro, gli chiedi se ci spiega che tecnica usa? secondo me sono bellissime e soprattutto molto credibili seppur fatte a pennello ( almeno mi pare di aver capito così) [SM=g27822]



Ei fu siccome immobile, piovigginando sale, e sotto il melograno urla e biancheggia il mar


http://www.blitzonplastic.blogspot.it/
12/2/2015 10:22 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 3,038
Registered in: 2/20/2011
Location: ROMA
Age: 57


fabrizio19691969, 02/12/2015 13:26:

questo lo fa un mio concittadino in 1.72 il professor piva,se vuoi ti do la sua mail



me quoto da solo... [SM=g27828]


l'unico che ha fatto queste camo a pennello veramente credibili è stato Giampiero Piva, magari puoi chiedere aiuto a lui, mi pare che qualcuno qui lo conosce ( Fabrizio?)




Fabri, se hai confidenza col maestro, gli chiedi se ci spiega che tecnica usa? secondo me sono bellissime e soprattutto molto credibili seppur fatte a pennello ( almeno mi pare di aver capito così) [SM=g27822]



Ei fu siccome immobile, piovigginando sale, e sotto il melograno urla e biancheggia il mar


http://www.blitzonplastic.blogspot.it/
12/2/2015 10:54 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 8,915
Registered in: 2/15/2009
Location: GOLFO ARANCI
Age: 59
ooooooooooookay....
ho idea che quello spettacolo a firma piva sia a pennello, cosa che non riesco nemmeno a immaginare...
[SM=g10321] [SM=g10321] [SM=g10321]

fabrizio, quoto in pieno blitz, se potessi intercedere e farci spiegare... [SM=x1765924]

alta diluizione, bassa pressione... troppo difficile, per me. ho cercato di tenere bassa la mia, di pressione, con una quindicina di camomille e mi sono lanciato.
il risultato è ben lontano dalla sufficienza, ma ci sono abituato dai tempi del liceo, sicché tiro dritto.
pronti?

alto contrasto!
0589

qui siamo al terzo giro di correzioni... ho tirato giù i toni del verde e schiarito le superfici intelate, strada facendo.
0596

ora ci sarebbe da fare un fading generale,
0597

ma per il momento faccio riposare occhi e aerografo e me magno quaccosa..
0600

a voi la palla, che ve pare?
12/2/2015 11:12 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 3,038
Registered in: 2/20/2011
Location: ROMA
Age: 57
Paolè, avrai fatto di capa tua, ma...it's good!!!

[SM=g2915775] [SM=g2915775] [SM=g2915775]


Me tengo la riserva di una foto più ravvicinata per vedere che non ci siano sputazzi ( sono o non sono 109-kakakazzen certified? [SM=g27828] ), ma aò è bellissimo ...

A parte che secondo me ce stava pure la prima versione...se vedi le foto lo stacco è notevole.


[SM=g8920] [SM=g8920] [SM=g8920] [SM=g8902] [SM=g8902] [SM=g8902] [SM=g8902]


[Edited by blitzkrieg_bop 12/2/2015 11:14 PM]



Ei fu siccome immobile, piovigginando sale, e sotto il melograno urla e biancheggia il mar


http://www.blitzonplastic.blogspot.it/
12/3/2015 8:57 AM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 4,879
Registered in: 10/24/2005
Recycler Modeler
E cosa vuoi di più dalla vita? Un lucano??? [SM=g1865391]
Un pò di fading adesso ci sta. Cosa userai? Il buff?

[SM=g2915775]


Antonio

12/3/2015 10:45 AM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 8,292
Registered in: 6/30/2008
Location: VOLPAGO DEL MONTELLO
Age: 54
Moderatore
Bellobellobello! [SM=g1865391] i'unico che nn mi piace è il piano di coda orizzontale sx visto dall'alto... per forma del ghirigoro più che per la qualità del segno
[Edited by kekkus70 12/3/2015 6:45 PM]
Francesco

- Tutti avevano la faccia del Cristo
nella livida aureola dell'elmetto
Tutti portavano l'insegna del supplizio
nella croce della baionetta
e nelle tasche il pane dell'ultima cena
e nella gola il pianto dell'ultimo addio - Anonimo

12/3/2015 12:05 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 271
Registered in: 2/20/2008
Location: FIRENZE
Age: 47
Che spettacolo.. se schoppi una foto con l'aereo in volo secondo me non si nota che è un modello de plastica.
Non cè sfida più temeraria che dare vita all'infame plastica.
Se hai padronanza e coraggio lei allora ti si pieghera al tuo volere Ma avrà sempre un animo ribelle e sarà sempre una dura battaglia per dominarla.
12/3/2015 6:37 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,049
Registered in: 1/28/2008
Location: INDUNO OLONA
Age: 69
[SM=x2112453] [SM=x2112453] [SM=x2112453]
#ecchevoidì
Luca
12/3/2015 6:53 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 5,731
Registered in: 4/29/2011
Location: VERONA
Age: 28
Mascotte di Zimmerit
Paolo, dopo notti insonni, tra spaghetti e pesto, devi davvero essere soddisfatto del risultato... [SM=g27811]

Forse, come dice kekkus, mi pare un po' stonato il vermetto sui piani di coda, ma pace, è andata così [SM=g27822]

Fanculo tra 3...2...1... [SM=g8121]

Marco
12/3/2015 7:47 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 3,038
Registered in: 2/20/2011
Location: ROMA
Age: 57
Per desaturare, userei poco l'aerografo ( ed in caso più deck tan che buff ) e mi darei agli olii ( ma anche ai vini [SM=g1865386] [SM=g9327] )

Poi non schiarire troppo i vermi sui flaps e alettoni, se vedi le foto praticamente sono uguali per intensità ovunque.




Me cojons che pezzone sta a venì! [SM=g2915775] [SM=g2915775] [SM=g2915775] [SM=g2915775]



Ei fu siccome immobile, piovigginando sale, e sotto il melograno urla e biancheggia il mar


http://www.blitzonplastic.blogspot.it/
12/3/2015 7:48 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 8,915
Registered in: 2/15/2009
Location: GOLFO ARANCI
Age: 59
naaaah...
niente fanculi.... che poi in realtà poi non è sta gran cosa, e intervenire è un dito-dove-immaginate, e pure bello grosso, ma....
[SM=g27818]
youtu.be/6E2hYDIFDIU


ma andiamo per ordine.
intanto, lidea di mettere i trasferelli (eh sì, siam vecchi!) dopo i serpentelli aveva un suo perché. quale, vi chiederete? questo.
0601

che odio. e nel kit le decals uncinate ci sono, ma fanno schifo arca, nel G10 nemmeno sono contemplate, nel bustone delle vecchie decals gnente... ok. salgo in soffitta ad esercitare il diritto di saccheggio. un me163 hasegawa ha ceduto gentilmente e del tutto spintaneamente queste, miracolosamente giuste in dimensioni e (quasi) integre nonostante i lustri di attesa, più di cinque, a spanne.
0602

nelle foto sopra si possono apprezzare (diciamo così) anche le diverse catazze fatte pittando: un eccesso di fading nel verde delle aree intelate, e alcune correzzioni col giallo che hanno fatto splat invece di vaporizzare e addolcire il transito da un colore all'altro.
qui sotto si vede invece come qualche centimetro in più (nell'ordine dei 50-60) di distanza dell'osservatore aiutino a digerire meglio questa colorazione..
0609

più vicino... argh. il verme superiore è paro paro il mio elettrocardiogramma: di massima regolare, ma a guardar bene incerto ed evasivo nei dettagli.
quello inferiore invece è al limite dello splat: poca sfumatura ed eccessiva densità del colore.
0613

quindi, che si fa? un bel niente, mi sa. le alternative possibili sono due: o riprendo l'aerografo e mi munisco di collana di aglio, zampa di coniglio e rosario, oppure provo a pennello, stendendo un velo di glaze (o white spirit, in caso di olio) e picchietto col pennello di punta dove serve di riprendere colore e sfumatura.

nel frattempo, comincio a mettere gli stencils, ché pure loro vanno integrati ai vermicells.
0614

altro esempio di eccesso di fading sulle parti intelate, e omaggio a osvaldo cavandoli.
0615

idem. qui si vede anche lo stacco che si crea nella camo con gli slats aperti, cosa normale a terra. so mica, se mi piace...
0620

si cominciano a parlare... l'idea di marcare i punti degli stencils e girarci intorno è buona, a patto di essere un po' più svegli di me, mi sono fallito entrambi gli appigli superiori, subito dietro il cockpit, peccato.
0618

a proposito dell'andamento delle linee, ho cercato di essere il più possibile fedele alle foto originali. le tre immagini disponibili coprono quasi tutte le aree interessate, costringendomi ad inventare in pochissimi angoli.
seguendo e ripercorrendo le linee si intuisce come ha lavorato il pittore, secondo me cercando di ottenere un risultato simile alle camo italiane dell'epoca. pòraccio....
[SM=g1758109] [SM=g1758109] [SM=g1758109] [SM=g1758109]

and that'all, pel momento.
ciao ciao, p.
[SM=g27811]
12/3/2015 8:12 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 3,038
Registered in: 2/20/2011
Location: ROMA
Age: 57
Oooohhh, mo ci stanno pure le foto ravvicinate...beh, il giudizio resta più che positivo [SM=g27811] .


aò me fai ammazzà, escogiti un sistema funzionale per evitare di staccare i trasferibili e poi... [SM=g1758109] non lo fai! [SM=g1758109]

Secondo me lo fai apposta per fare come lui e prenderti poi la glòria [SM=g27828] :





Qualcosina che sistemerei:

i vermi sul timone hanno un puntinismo da sovraspruzzo in 79, io lo eliminerei ripassando con verde diluitissimo.

Una passatina la darei anche alle superfici mobili, perchè secondo me le hai schiarite troppo ( sempre i verdi)

Per il resto, va benissimo: i vermacci un po di sgranatura secondo me ce l'avevano anche in realtà, anche se dalle foto B/W non si vede.

Però è più sensato che sia sgranato il verde che il sandgelb. [SM=g27811]


Dai che stai un pezzo avanti! [SM=g2915775] [SM=g2915775] [SM=g2915775]



[Edited by blitzkrieg_bop 12/3/2015 8:14 PM]



Ei fu siccome immobile, piovigginando sale, e sotto il melograno urla e biancheggia il mar


http://www.blitzonplastic.blogspot.it/
12/4/2015 2:25 AM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 8,915
Registered in: 2/15/2009
Location: GOLFO ARANCI
Age: 59
beh...
la swastika mi ci serviva in posizione prima dei lombrichi... certo, col senno di poi se ci mettevo un quadratino di nastro carta era meglio, e di molto, ma del senno di poi... [SM=g27829] [SM=g27829] [SM=g27829]

tunque. stasera avrei appurato una serie di piccole cose positive, vediamole..
intanto che riprendere il verde non era impossibile. stavolta colore diluitissimo, pressione bassa, e taaaaaaaaaanta concentrazione. infatti ora c'ho un mal di capo sembrano due.
0264

poi, anche meglio, che l'idea di correggere a pennello può funzionare. qui una prova dei piani di coda corretti nel verde ad aerografo,
0265

e con la correzione del giallo acrilico a pennello in una base di glaze medium, solo sull'elevatore destro. forse troppo giallo, ma è ancora umido, domani si vede.
azz, si è sollevato il film del tratteggio a sx... vado subito a sistemarlo, benedetta la macro!
0632

e -oh, gioia!- i dividendi del lavoro di marcatura degli stencils prima di pittare i serpenti: (quasi) tutto torna, i vermi girano naturalmente intorno agli stencils come se franz giotten avesse cercato di evitarli. peraltro mettere 'sti wet transfers è un'agonia, ci vuole un casino di tempo, circa il triplo delle normali decals. però sono strepitosi, poco da dire.
0634

foto d'insieme per capire meglio l'armonia (chiamiamola così) della colorazione. i colpi di luce sono dovuti alla pellicola che copre ancora parecchi stencils, domani (forse) la levo, li lavo, e dò un giro di trasparente a protezione del tutto.
0643

bonus track, franz in modalità attaccabrighe: "ah, non ti piacciono gli spaghetten? fieni un po' qui a ripeteren, ja?"
0626

e ora si dorme il sonno del giusto, finalmente...
cha, p.
[SM=g27811]



12/4/2015 6:33 AM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 271
Registered in: 2/20/2008
Location: FIRENZE
Age: 47
Very well done [SM=g2915736]
Non cè sfida più temeraria che dare vita all'infame plastica.
Se hai padronanza e coraggio lei allora ti si pieghera al tuo volere Ma avrà sempre un animo ribelle e sarà sempre una dura battaglia per dominarla.
12/4/2015 10:48 AM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 8,292
Registered in: 6/30/2008
Location: VOLPAGO DEL MONTELLO
Age: 54
Moderatore
[SM=g1865391] una passeggiata di salute...
Francesco

- Tutti avevano la faccia del Cristo
nella livida aureola dell'elmetto
Tutti portavano l'insegna del supplizio
nella croce della baionetta
e nelle tasche il pane dell'ultima cena
e nella gola il pianto dell'ultimo addio - Anonimo

12/4/2015 3:57 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 2,354
Registered in: 10/3/2011
Location: PESCARA
Age: 48
Rimettigli la maglietta a Franz che sente freddo...si vede dai capezzoli! [SM=g27828] [SM=g1758109] [SM=g27828]

12/5/2015 1:09 AM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 8,915
Registered in: 2/15/2009
Location: GOLFO ARANCI
Age: 59
ebbeh...
erano i primi mesi del 43... per quanto tunisia, uun po' di freschetto ce lo fa!
[SM=g27828]

bene, per i prossimi giorni mi dedicherò ad altro, ma oggi una mezz'orata me la sono ritagliata, e ho documentato (male, al solito) i ritocchini a pennello.
si parte da qui, da dove sono arrivato ad aerografo...
0644

lavata di glaze medium, e puntinatura di verde acrilico.
0646

lo stesso, ma col giallo.
0648

tutto qua. rimanendendo leggeri si riesce a ritoccare le magagne più evidenti.
dopodiché, una volta asciutto, mano di trasparente a protezione dei trasferibili, e a seguire lavaggio delle linee dei rivetti, un classicone.
0649

e basta, pel momento siam qui. prossimamente puntinatura a olio,, eventuale fading, e fumi e zozzerie varie.
0654

alla prossima, p.
[SM=g27811]
New Thread
Reply

Feed | Forum | Bacheca | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.6.1] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 5:11 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2024 FFZ srl - www.freeforumzone.com