New Thread
Reply
 
Print | Email Notification    
Author

Me 109 E/7 Trop (EDUARD)

Last Update: 6/8/2016 2:48 PM
12/3/2015 6:37 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 8,915
Registered in: 2/15/2009
Location: GOLFO ARANCI
Age: 59
eh.
purtroppo nemmeno io ho niente di definitivo, forse il papa-lampo?
[SM=g27828] [SM=g27828] [SM=g27828]

in ogni caso non c'è molto da dire: era uno sportello incernierato in basso che dava accesso ad un vano relativamente piccolo nella parte alta della fusoliera.
da come la so io era una sorta di portabagagli personale, forse e dico forse c'era anche la manovella di messa in moto.
nelle versioni tarde sullo sportello era alloggiata una cassettina esterna tenuta ferma da una striscia di cuoio, poi vi fu alloggiata la batteria, ma per gli E niente di tutto ciò.

considerando che l'aereo che stai realizzando tu è stato cannibalizzato e saccheggiato, io lo lascerei vuoto, semplicemente.
[SM=g27822]
12/3/2015 7:40 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 3,038
Registered in: 2/20/2011
Location: ROMA
Age: 57
Re:
riccardoaderito, 03/12/2015 09:02:

Buon giorno a tutti , è un po' di giorni che mi sbatto per trovare qualche foto ,disegno o quant'altro del vano " porta oggetti" posto dietro la zucca del pilota sul bf 109 E 4/7 . Ho trovato immagini delle cose più strane ed improbabili [SM=g27825] , ma nulla di dettagliato dello sportello e di ciò che si dovrebbe vedere aprendolo . Se potete aiutarmi ........ ringrazio anticipatamente [SM=x1765924] [SM=g2758881] [SM=g2758881] . Riccardo



Ric non ricordo di avere specifiche foto del particolare, ma dato che ho una biblioteca discretuccia [SM=g1758109] e mettiamoci pure la memoria che se n'è andata ai bagni termali..ti ci do volentieri un'occhiata da domani che stasera non posso

[SM=g27811]



Ei fu siccome immobile, piovigginando sale, e sotto il melograno urla e biancheggia il mar


http://www.blitzonplastic.blogspot.it/
12/3/2015 8:14 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,693
Registered in: 5/1/2010
Location: GENOVA
Age: 71
Grazie Paolo, ignorantemente penso sia la parte ( ???) più misteriosa del velivolo . Qualche documentazione cartacea la possiedo ma molto molto approssimata di quel particolare , e dopo una settimana di ricerche in rete dello "storage for pilot" per l'Emil non ho trovato un'amato ca@@o . Quello che ho in resina , o l'originale della Eduard sono un po'confusi , vabbè qualcosa salterà fuori . Cambiando discorso , fatti trovare a casa che ti arriva un TIR di [SM=g8916] per il tuo lavoro .
12/3/2015 8:22 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,693
Registered in: 5/1/2010
Location: GENOVA
Age: 71
Troppo gentile Francesco/Blitz [SM=g2758881] [SM=g2758881] . E non parlarmi di memoria , cosa dovrei dire io che ormai ho preso la residenza a Collegno [SM=g27825] .
12/4/2015 8:31 AM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,693
Registered in: 5/1/2010
Location: GENOVA
Age: 71
Buon giorno a tutti . Posto ancora una foto del mio oggetto misterioso , il quesito sono quelle due "barrette " in alto , di cui non interpreto l'utilizzo . A SX c'è quello più basico in stirene della Eduard e a DX quello in resina del Kit . Saluti Riccardo
12/4/2015 1:28 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 271
Registered in: 2/20/2008
Location: FIRENZE
Age: 47
Bhe sono maniglie. Credo che quel pezzo si potesse rimuovere e lasciare libero accesso per ispezionare il vano.
Ma lo deduco solamente dalle maniglie.
Non cè sfida più temeraria che dare vita all'infame plastica.
Se hai padronanza e coraggio lei allora ti si pieghera al tuo volere Ma avrà sempre un animo ribelle e sarà sempre una dura battaglia per dominarla.
12/4/2015 3:02 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,693
Registered in: 5/1/2010
Location: GENOVA
Age: 71
Ciao Turbine , non escludo assolutamente che di maniglie si tratta , anche se i dubbi rimangono . Considerando che se eventualmente si volesse estrarre il pannello , basterebbe aprire lo sportello avendo un ottima presa sui bordi risparmiando due maniglie [SM=g2758881] .
12/4/2015 3:58 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 271
Registered in: 2/20/2008
Location: FIRENZE
Age: 47
Si in effetti ha poco senso.
Ma non penso che siano state messe li senza una buona ragione.
Salvi che non ci sia tutta la struttura che servisse a bloccare la batteria o la apparecchiatura radio.
Cavolo mi state mettendo voglia di fare un aereo WWII
Ma ancora ho un M113 che aspetta di essere modificato e curato. [SM=g2915747]
[Edited by turbine 76 12/4/2015 4:03 PM]
Non cè sfida più temeraria che dare vita all'infame plastica.
Se hai padronanza e coraggio lei allora ti si pieghera al tuo volere Ma avrà sempre un animo ribelle e sarà sempre una dura battaglia per dominarla.
12/4/2015 8:20 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,693
Registered in: 5/1/2010
Location: GENOVA
Age: 71
Buona sera , forse quei due cazzilli posti in alto del pannello sportellato , servivano a fissare il terzo pezzo del tettuccio trasparente .Il cui vertice in basso sembrerebbe imperniato , così mi pare dalla foto . Mentre era fissato e trattenuto (non so in che maniera) nella parte superiore da quei due perni , che probabilmente venivano impegnati da qualcosa all'interno del tettuccio . Mah ? Posto le foto
12/5/2015 12:52 AM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 8,915
Registered in: 2/15/2009
Location: GOLFO ARANCI
Age: 59
aaaaaaaw...
ce stai a tira' fuori tutti i nostri (miei) babau sul 109.... non-lo-so! [SM=g10897] [SM=g10897] [SM=g10897] [SM=g10897]

posso supporre, ma siamo nel campo delle ipotesi più sfrenate, che servissero a far ruotare all'indietro la parte posteriore del tettuccio, che in caso di eiezione veniva sganciata insieme a quella centrale per facilitare l'uscita del pilota.

...o magari erano dei pistoncini a molla, sempre per consentire l'allontanamento repentino?

grande boh. una cosa è certa: l'abitacolo del 109 era stretto come un guanto della hatu, uscirne di fretta non doveva essere una faccenda semplice.
[SM=g27813]
12/5/2015 9:17 AM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,049
Registered in: 1/28/2008
Location: INDUNO OLONA
Age: 69
Credo che Paolo abbia centrato il bersaglio:

ho cercato sui miei libri qualche cosa di specifico, ma ho trovato solo foto che mostrano alcuni tipi con questo accessorio e altri no.
Prendetele per quello che sono, ma gli interni dell' E4 N, come di tutti gli altri aerei a disposizione in questo simulatore di volo, sono veramente aderenti alla realtà della strumentazione e del dettaglio. Pensate che il motore risponde alla gestione dei radiatori (acqua, olio) alla pressione atmosferica, al passo dell'elica e così via. Quindi tornando a noi ecco le foto dell'abitacolo visto nella porzione che ci interessa prima con il tettuccio e poi dopo aver azionato l'eiezione dello stesso per potersi lanciare..






Luca
12/5/2015 4:10 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,693
Registered in: 5/1/2010
Location: GENOVA
Age: 71
Grazie Luca , immagini utilissime , posto a conferma le ultime due trovate . Sono (quasi) convinto che servissero a tenere in posizione il trasparente posteriore , insieme alla clips in alto . E che con un qualche artifizio o parola magica , potessero staccare tutto per un malaugurato abbandono veloce dal velivolo .In effetti , come ha fatto giustamente notare Paolo , l'abitacolo del 109 era eufemisticamente costrittivo e uscirne in fretta equivaleva a un parto naturale
12/5/2015 5:30 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 8,915
Registered in: 2/15/2009
Location: GOLFO ARANCI
Age: 59
oh yes.
poi non dite che mi gratto la panza.... il nano fa i compiti, e io cerco in rete, con qualche profitto:

www.youtube.com/watch?v=5-DnqEbARL4

qui è più esplicito:

From left to right, the co-located elevator trim and flap trim wheels fall easily to hand. You need several turns to get the flaps fully down to 40º and the idea is that you can crank both together. In practice this is a little difficult and I tend to operate the services separately. Coming forward we see the tailwheel locking lever. This either allows the tailwheel to castor or locks it dead ahead. Next is the throttle quadrant, consisting of the propeller lever, and a huge throttle handle. Forward and down, on the floor is an enormous and very effective ki-gass primer and a T shaped handle. DIrectly above this and in line with the canopy seal is the yellow and black hood jettison lever. Pulling this releases two very strong springs in the rear part of the canopy, causing the rear section to come loose and therefore the whole main part of the hood becomes unhinged and can be pushed clear away into the aiflow. Looking directly forwards we have clustered together the standard instument panel with vertical select magnetos on the left, starter and booster coil slightly right of center and engine instruments all grouped together on the right hand side. Our aeroplane has a mixture of British, Spanish and German instruments in this area.

ed era un estratto da questo interessante link, per chi volesse approfondire anche gli altri aspetti di questo splendido avione:

forum.woodenboat.com/showthread.php?151221-Flying-the-Messerschmit...

enjoy!
[SM=g27811]
12/5/2015 6:34 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 3,038
Registered in: 2/20/2011
Location: ROMA
Age: 57
sigh...

stavolta non sono di grande aiuto... [SM=g10897]








Però credo che all'interno della botola ci stessero gli effetti personali...corna, ferri di cavallo, corone d'aglio [SM=g1758109]



Ei fu siccome immobile, piovigginando sale, e sotto il melograno urla e biancheggia il mar


http://www.blitzonplastic.blogspot.it/
12/5/2015 6:45 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,693
Registered in: 5/1/2010
Location: GENOVA
Age: 71
Ciao , grazie di cuore a tutti [SM=x1765924] [SM=x1765924] per la disponibilità e il tempo dedicatomi . Ora al lavoro e vediamo di uscire dalla nassa in cui mi sono ficcato [SM=g10893] .
12/6/2015 12:26 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 8,915
Registered in: 2/15/2009
Location: GOLFO ARANCI
Age: 59
spe'....
ho trovato qualcos'altro... [SM=g27822]

ora per qualche misterioso motivo photobucket mi carica le foto complete e non scontornate come le ho archiviate io... vaccapì? comunque. immagini inserite al solo scopo di discussione etc.



qui si vede la manovella di messa in moto al suo posto e, ancora meglio, quello che sembra essere l'attuatore di sgancio della parte posteriore del tettuccio: il filo orizzontale "spezzato" che corre tra gli angoli di base del tettuccio.
0657

qui si vede la parte sottostante il pannello di accesso dentro il gavone: la raccorderia del serbatoio del carburante.
0658

mentre questa è l'area dove si dovrebbe vedere la maniglia di sgancio giallo/nera. che però io non riesco a identificare... buona caccia!
0663

altra cosa.. mi sembra di capire che il fondo del vano fosse aperto. probabilmente per accedere alla manutenzione della bombola ossigeno di respirazione, posta proprio là dietro.
0659

da questa immagine si capisce che doveva essere apribile, se non aperto.
0662

insomma, ne hai abbastanza, su cui lavorare.... facce sogna'!!
[SM=g2915783] [SM=g2915783] [SM=g2915783]
[Edited by mc65 12/6/2015 12:30 PM]
12/7/2015 9:27 AM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,693
Registered in: 5/1/2010
Location: GENOVA
Age: 71
Buon giorno Paolo , un ulteriore ringraziamento per la ricerca e le foto postate (ecco d'era finita la leva di messa in moto ! ) . Ho finalmente unito le due 1/2 fusoliere , lasciando una spaventosa cavità dove è alloggiato il "nostro " pannello soprtellato . Purtroppo mi è rimasto un grosso dubbio , corroborato dalle foto virtuali di Luca . Come si presenta il pannello dopo che il pilota si è liberato del tettuccio centrale e di quello posteriore . Ovvero , i due cilindretti che si vedono ai lati del pannello , se ne vanno via col tettuccio o rimangono in sede ? Nel mio caso , rappresentando il velivolo privo dei tettuccio non saprei come comportarmi (ci sono cose ben più gravi nel mondo) ma il dubbione è nato nel vedere il prima e il dopo delle immagini di Luca . [SM=g2758881] Saluti Riccardo
12/7/2015 11:50 AM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 271
Registered in: 2/20/2008
Location: FIRENZE
Age: 47
Fidati delle foto dell'epoca Dove sono stati abbattuti.fatti delle scansioni in tiff e guardi se ci sono o meno.
Non cè sfida più temeraria che dare vita all'infame plastica.
Se hai padronanza e coraggio lei allora ti si pieghera al tuo volere Ma avrà sempre un animo ribelle e sarà sempre una dura battaglia per dominarla.
12/7/2015 1:12 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 8,915
Registered in: 2/15/2009
Location: GOLFO ARANCI
Age: 59
mah,
secondo me restano solo i supporti inferiori...

12/7/2015 3:04 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,693
Registered in: 5/1/2010
Location: GENOVA
Age: 71
Buon pomeriggio ,ringrazio subito Turbine per il messaggio e posto un'ingrandimento di una foto di Paolo . Direi che è la "prova regina" , la pistola fumante che si cercava . [SM=g2758881] [SM=g2758881] [SM=g2758881] [SM=g2758881] [SM=g2758881] [SM=g2758881]
New Thread
Reply

Feed | Forum | Bacheca | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.6.1] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 11:33 AM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2024 FFZ srl - www.freeforumzone.com