New Thread
Reply
 
Previous page | 1 2 | Next page
Vote | Print | Email Notification    
Author

38 cm RW61 auf STURMMORSER TIGER

Last Update: 1/22/2015 4:54 PM
1/17/2015 7:33 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 3,038
Registered in: 2/20/2011
Location: ROMA
Age: 57
Concordo, il miglior carro che tu abbia fatto IMO [SM=g1865391]

Io invece di fare un buco avrei asportato tutta la fiancata sx, così avresti potuto presentarlo chiuso od aperto



Ei fu siccome immobile, piovigginando sale, e sotto il melograno urla e biancheggia il mar


http://www.blitzonplastic.blogspot.it/
1/17/2015 9:58 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 6,509
Registered in: 9/20/2013
Location: VIAREGGIO
Age: 70
grazie a blitz
1/18/2015 2:40 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 6,509
Registered in: 9/20/2013
Location: VIAREGGIO
Age: 70
modifiche effettuate, che vi pare?

[IMG]http://i61.tinypic.com/e9ssiu.jpg[/IMG]

[IMG]http://i60.tinypic.com/16k1cae.jpg[/IMG]
1/18/2015 10:28 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 511
Registered in: 3/2/2013
Location: MILANO
Age: 29
questo modello mi ha veramente colpito è davvero bello e ben fatto
bravo ! [SM=g27811]
1/18/2015 11:29 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 6,509
Registered in: 9/20/2013
Location: VIAREGGIO
Age: 70
grazie a KESI
1/19/2015 12:18 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 5,528
Registered in: 5/20/2009
Location: CERVETERI
Age: 66
Re:
STURMTIGER, 17/01/2015 13:12:

I colori degli interni dei veicoli tedeschi variavano a seconda del tipo di veicolo. Veicoli chiusi ( carri, semoventi ecc.) usavano un colore ”standard light buff tan”. Tutti i portelli che aprivano verso l’esterno erano dipinti dello stesso colore esterno del carro. Occasionalmente, gli sportelli interni erano dipinti in “interior buff”, ma era cosa non comune.
I veicoli aperti (artiglierie semoventi, trasporto truppe ecc) usualmente avevano l’interno dipinto nel colore base esterno. Spesso i veicoli ridipinti nel nuovo schema colore non avevano gli interni ridipinti. Questo veniva fatto per risparmiare tempo e materiale. Era cosa comune trovare veicoli in sabbia africano con interni in “dark grey” e lo stesso per i carri all’inizio del ’43 con esterno in “dark yellow” ed interni in “dark grey”. (fonte: Panzer Color) Se ho fatto errori, sentitevi liberi di dissentire e/o correggermi.
In conclusione, per il tuo carro… una bella lavatura di “german ochre” della Abt 502 ( o qualcosa di simile) sul bianco esistente e tagliamo la testa al toro?
p.s. chiedo scusa per il post vuoto.Si può tranquillamente eliminare, non avendo alcuna utilità.




Concordo e quoto cento x cento. [SM=g2915736]
b. [SM=g8106]
1/19/2015 12:20 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 5,528
Registered in: 5/20/2009
Location: CERVETERI
Age: 66
STURMMORSER TIGER
Bellissima realizzazione. Molto azzeccata la
camo. Mi piace moltissimo. I cingoli sono in
acciaio perfetto però un lieve impolveratina
la dare. Complimenti. Ciao.
[SM=g2915775] [SM=g2915775] [SM=g2915775]
b. [SM=g8106]
[SM=x2112453]
1/19/2015 2:38 PM
 
Email
 
Quote
Direi colore del mezzo..il bianco è stato dato poi nel museo..perchè perdere tempo in guerra a dare il bianco??
VEDI FOTO
1/19/2015 5:46 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 6,509
Registered in: 9/20/2013
Location: VIAREGGIO
Age: 70
grazie a Bruno, prendo nota

Andrea, scusa ma non ho capito un tubo; ti spiace spiegare meglio ad un ottuso e pochissimo esperto di mezzi militari qual io sono?
[Edited by AKAGI54 1/19/2015 5:48 PM]
1/19/2015 9:17 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 3,118
Registered in: 7/13/2008
Location: SOMAGLIA
Age: 51
Finalmente qualche cingolo! [SM=g7278]
Bel modello! [SM=g2915736]
1/20/2015 2:58 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 6,509
Registered in: 9/20/2013
Location: VIAREGGIO
Age: 70
grazie a Giambattista
1/20/2015 4:56 PM
 
Email
 
Quote
Preciso..ok per il colore sabbia..per l'interno del mezzo.
A Quasi tutti i mezzi catturati e portati nei musei gli interni sono stati poi riverniciati in bianco...
Percio è esatta ora la tua interpretazione.
Nel mezzo catturato preso dagli americani e poi ritornano in Germania ora gira tra il museo di Munster e Koblenza..l'interno è stato chiaramente riverniciato dato che il sabbia riaffiora..io poi che ho avuto la fortuna anche di vederlo dal vero..ho notato lo strato di colore sull'originale sabbia...
Ciao..
1/20/2015 5:22 PM
 
Email
 
Quote
Foto a scopo discussione ..prima del restauro..interni del PZ III e dopo il restauro...
1/20/2015 6:34 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 6,509
Registered in: 9/20/2013
Location: VIAREGGIO
Age: 70
ok, grazie per la precisazione

se e' stato restaurato in bianco, vuol dire che all'origine, anche se non era bianco, doveva essere comunque un colore chiaro, appunto sabbia, data l'oscurita' in cui erano immersi gli occupanti del mezzo,
colore che poi, con la sporcizia, si e' inscurito
[Edited by AKAGI54 1/20/2015 6:36 PM]
1/22/2015 4:40 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 6,509
Registered in: 9/20/2013
Location: VIAREGGIO
Age: 70
1/22/2015 4:54 PM
 
Email
 
Quote
Bene..un pò alla volta si trova materiale fotografico per chiarire e confrontarsi...anche se su i mezzi germanici tra restauri e riparazioni qualche pezzo..non è il suo..
Sul mezzo conservato a Koblenza la zimmerit è stata rifatta..l'unica originale e sotto lo scafo.
Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 2 | Next page
New Thread
Reply

Feed | Forum | Bacheca | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.6.1] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 12:54 AM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2024 FFZ srl - www.freeforumzone.com