New Thread
Reply
 
Print | Email Notification    
Author

Sd.Kf.221

Last Update: 1/17/2015 10:51 PM
12/21/2014 7:30 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 11,322
Registered in: 11/28/2006
Location: LISSONE
Age: 55
Amministratore
riguardando le foto la ruota posteriore è ben fuori.... quindi tamburo


-----------------
Apple
La mia Galleria
Fiero di essere modellista senza padrone
12/21/2014 7:35 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 11,322
Registered in: 11/28/2006
Location: LISSONE
Age: 55
Amministratore
le canne fino ad un certo calibro erano/dovevano essere cambiate, quindi erano TUTTE provviste di comoda base esagonale per il serraggio e grip per le misure dove la manina era piccolina e non riusciva a fare il giro completo...

qui chicca ABER
www.perthmilitarymodelling.com/reviews/vehicles/afvclub/ag35...


-----------------
Apple
La mia Galleria
Fiero di essere modellista senza padrone
12/23/2014 4:39 AM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 8,915
Registered in: 2/15/2009
Location: GOLFO ARANCI
Age: 59
mmmmmh...
s'impone una spiegazione: il fatto che questo mezzo montasse le ruote tipo steyr (che peraltro vengono fornite come optional nel kit bronco) mi ha fatto venire diversi mal di capo...

sapendo infatti che il telaio della 221 (come delle cugine -2 e -3) aveva i ponti anteriori e posteriori identici, come carreggiata, non capivo come potessero cadere queste ruote nello stesso solco: se all'interno delle anteriori ci stava l'ingombro della campana dei freni, invertendo le posteriori, questo spessore sarebbe dovuto risultare, all'occhio!


grandi discussioni con mad, e diverse prove hanno portato qui: le anteriori hanno la campana "annegata" al loro interno, le posteriori hanno uno spessore ricavato dai cerchi del kit, pari grosso modo allo spessore della campana stessa.
9486

e il risultato visivo eccolo... le posteriori escono significativamente rispetto alle anteriori.
9512

questo però produce una sensazione di sospensioni posteriori più schiacciate delle anteriori, sicché credo che la posizionerò su un pendio col culo in alto, per compensare questo effetto.
9495

sì, sì, ho fatto altro, oltre al discorso ruote...
[SM=g27822]
9488

in dettaglio, ho costruito un po' di cazzilli in autarchia... notek dalla banca dei pezzi, supporto in tubetto di pasta di acciughe, e protezione in filo di rame.
e portatanica, ancora in progress.
9489

sempre nell'ottica di non complicarmi eccessivamente la vita, mi sono limitato a sostituire le chiusure della scarpiera. se non altro questa ha delle misure compatibili col resto del mezzo...
9490

protezione del notek anteriore. questo me lo sarei risparmiato volentieri, avendone già fatto uno da poco, ma nella foto c'era...
9492

gavone anteriore destro aperto. per rispettare gli spessori l'ho dovuto rifare ex novo in plasticard e pasta d'acciughe. vabbé, il tubetto, della pasta...
9504

altra protezione per la luce posteriore destra.
9507

prova generale con le targhe early. ho anche tolto i collettori, ci lavorerò quanto (quando?) prima.
9508

e per oggi basta. anzi, no...
ho cercato un po' in rete. ho trovato una foto di una di queste 221 così armata appartenente alla 13a pz. div. nel 1943, schierata a quel tempo nel caucaso.
questo, unito al profilo del kit bronco, sempre per gentile mad-concessione, mi fa decidere per questa camo e questo periodo/collocazione. la targa sarà di fantasia, ma almeno so che è WH...


ciao ciao, alla prossima, p.
[SM=g27811]


12/23/2014 8:29 AM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,693
Registered in: 5/1/2010
Location: GENOVA
Age: 71
Lavoro eccellente , complimenti per tutto ! Dal rifacimento in plasticard della chiusura motore a tutto il resto . [SM=g27823] P.S. come unisci i tubetti in rame che compongono la protezione del notek ?
12/23/2014 10:37 AM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 8,292
Registered in: 6/30/2008
Location: VOLPAGO DEL MONTELLO
Age: 54
Moderatore
Molto cattivo l'effetto del cerchio col canale rovesciato, Fast 'n' Loud [SM=g27836] Montavano la ruota al contrario o era un cerchio fatto ad hoc?
Francesco

- Tutti avevano la faccia del Cristo
nella livida aureola dell'elmetto
Tutti portavano l'insegna del supplizio
nella croce della baionetta
e nelle tasche il pane dell'ultima cena
e nella gola il pianto dell'ultimo addio - Anonimo

12/23/2014 2:27 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 3,038
Registered in: 2/20/2011
Location: ROMA
Age: 57
Bellobello again!!! [SM=g2915775]

Ottimo il lavoro di dettaglio, sicuramente facendo non uno ma ben due protezioni per i notek ( bellissimi peraltro ) ti sei precluso irrimediabilmente la salvezza eterna... [SM=g27828]



Sulla camo: è sicuramente verosimile, ma a me sembra una roba late...mi chiedo, ancora giravano sti bacarozzi? [SM=g27820]






Ei fu siccome immobile, piovigginando sale, e sotto il melograno urla e biancheggia il mar


http://www.blitzonplastic.blogspot.it/
12/23/2014 3:36 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 8,021
Registered in: 11/21/2011

Ottimo sei già a buon punto...bella la camo... [SM=g27811]

ciao.
Marino
12/23/2014 3:44 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 8,915
Registered in: 2/15/2009
Location: GOLFO ARANCI
Age: 59
grazie a tutti....
spero sia evidente il messaggio... si può modellare con poco!

riccardo, il trucco l'ho imparato da te! uso del ciano gel per posizionare i tubi (filo da 0,6) e poi lo blocco con del ciano liquido veloce. una volta che il tutto è "solido" e in armonia come forme. correggo le curve con dell'altra ciano o dello stucco diluito.

kekkus, i cerchi erano quelli standard per lo steyr, quindi dei banali cerchi da autocarro. quelli dietro venivano montati rovesciati non so bene per quale motivo... forse per aumentare la carreggiata del retrotreno e quindi la stabilità laterale, che non doveva essere il forte di questi cosi?
piccola parentesi. questi cerchi vengono spesso riprodotti con le razze oscurate da qualcosa dietro. la campana dei freni, appunto. quindi il cerchio da solo (ad esempio la scorta) avrà il vuoto dietro le razze, se montati devono avere un qualcosa, alle spalle.

blitz, la camo così sembra late, ma sfumata, as per photo, è compatibile col 43... in ogni caso ricorderai sicuramente la foto delle signore che lavano i panni a berlino a guerra finita nei pressi di una di queste....
[SM=g27822]
12/23/2014 4:11 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,693
Registered in: 5/1/2010
Location: GENOVA
Age: 71
Sono veramente ben fatti ! Dal "vivo" senza ingrandimento fotografico devono essere credibilissimi . [SM=g8916] [SM=g7175]
12/23/2014 7:38 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 3,038
Registered in: 2/20/2011
Location: ROMA
Age: 57
mc65, 23/12/2014 15:44:


blitz, la camo così sembra late, ma sfumata, as per photo, è compatibile col 43... in ogni caso ricorderai sicuramente la foto delle signore che lavano i panni a berlino a guerra finita nei pressi di una di queste....
[SM=g27822]



You're right!!! Me l'ero scordata, ed è vero che i crucchi all'ultimo raschiarono il fondo del barile, riuscirono fuori pure i mannlicher carcano... [SM=g27829] [SM=g27828]


Particolari le targhe rettangolari! [SM=g27811]



Ei fu siccome immobile, piovigginando sale, e sotto il melograno urla e biancheggia il mar


http://www.blitzonplastic.blogspot.it/
12/27/2014 4:56 AM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 8,915
Registered in: 2/15/2009
Location: GOLFO ARANCI
Age: 59
ecco, in effetti...
le targhe rettangolari fanno molto early, e quindi nel '43 ci starebbero a far poco. però lo scafo della foto è una serie I, da diversi dettagli, quindi mi sarei preso 'sta licenza poetica...
[SM=g27829]
sono andato un po' avanti, a spizzichi e bocconi, tra un volo e una fetta di pandoro...
[SM=g27832]

prima di tutto le magagne. anche questo ottimo kit non poteva esserne privo, ovviamente. altrettanto ovviamente vengono fuori alla fine, quando è meno facile rimediare...
il taglio per le marmitte nei parafanghi è abnorme.
9564

ed ecco la pezza. solo tanta pazienza e severali invocazioni a signore illibate vestite di celeste di cui in questi giorni ricorre la maternità.
9565

e poi gli ultimi dettaglietti prima di colorare... portataniche pieno,
9570

e il gemello vuoto.
9572

le taniche, di cui una rimarrà aperta a terra.
9575

portabinda con avanzi e rimasugli...
9573

e finalmente ho messo mano ai colori. primer uretanico rosso minio per le parti che rimarranno a vista... sembra lucido perché E' lucido, c'è già sopra la lacca!
9607

e primer uretanico rosso + nero per simulare il ferro nudo da sotto il colore definitivo.
9611

le solite mc-marmitte, di cui vi risparmio il making of... anche qui bella magagna: il tubo sembra gigantesco, ma lo vedo solo ora (nelle foto sopra, 9564-9565 si vede bene) col modello in mano non sembra terribile. il problema è farlo parlare con quello all'interno del vano motore... vedremo.
9620

e ora due parole su dove vorrei arrivare nell'ambito del W.G. pronti al pippone?
se nel montaggio ho cercato la semplicità di esecuzione pur non tralasciando i dettagli principali, nella colorazione vorrei ottenere una camo a tre colori giocando coi toni di ogni singolo colore.
l'usura della vernice sarà minima, poche scrostature ma un po' di fading nelle zone alte. e in seguito voglio giocare con filtri dal basso e dall'alto per vedere come si comporta una camo complessa seviziandola un po'.

questa idea, unita alla complessità di alcune zone da colorare, necessita di un po' di pianificazione per dipingere il mezzo senza legarsi... ecco l'idea di massima:
-primer rosso
-primer ferro
-ruggine marmitte a parte
-lacca/sale
-sabbia 7028
-sabbia 7028 schiarito nelle zone alte
-sabbia 7028 scurito nelle zone in ombra/basse
-scrostature
-tiranti freni on
-lacca
-verde 6003
-verde 6003 schiarito nelle zone alte
-verde 6003 scurito nelle zone in ombra/basse
-scrostature
-lacca
-rotbraun 8017
-rotbraun schiarito nelle zone alte
-rotbraun scurito nelle zone in ombra/basse
-scrostature
-marmitte on
-insegne on
-dotazioni esterne, visori e targhe on

e successivamente il resto dei giochi, filtri, lavaggi, pigmenti... il tutto diviso in diverse sessioni per dare il tempo ai colori di asciugarsi cristianamente, è pur sempre natale!

ecco l'idea che ho per la base di giallo 7028 coi suoi alti e bassi. spero si capisca...
9628

sullo scafo è forse più evidente, ma essendo le foto da più distante... boh.
9622

qui siamo già al primo giro di scrostature. minime. o almeno quella era l'intenzione...
9629

prova d'insieme con ruote e torretta. da qui in poi bisognerà calibrare le bande colorate per spezzare le linee del mezzo e bilanciare i tre colori...
9630

inizialmente pensavo di andare a mano libera, per verde e rosso, ma ora sto valutando delle dime di cartoncino, modulare ogni singolo colore senza protezione per le aree circostanti potrebbe essere troppo, per la mia mano da alcolizzato....
9632

e per oggi è tutto, vediamo se nei prossimi riesco ad andare avanti...
ciao ciao, p.
[SM=g27811]
12/27/2014 9:33 AM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 8,021
Registered in: 11/21/2011

Vorrei io avere la tua mano di alcoolista... [SM=g27834]

molto bella, quasi più questa che la 222... [SM=g2915783] [SM=g2915783]

ciao.
Marino
12/27/2014 10:29 AM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 3,038
Registered in: 2/20/2011
Location: ROMA
Age: 57
Paolo...
sono indeciso se insultarti o spellarmi le mano... [SM=g1758109]

Insultarti perchè nel frattempo che io vado di pippe mentali a tappeto e non, tu mi finisci due mezzi, alzando l'asticella dello standard e oltretutto con l'aggravante che sono quasi identici ( il che per me vuol dire rottura di palle> non lo farò mai consecutivam,ente)



...se nel montaggio ho cercato la semplicità di esecuzione ...



Ecco, qui ho pensato di tornare al Lego [SM=g1758109]


Comunque, facciamo i seri:

- La marmitta: bellissima in tutti i suoi toni ruggine ( sempre spugnetta + aerografo?), però ci vedrei bene qualche zona residua di 7028, soprattutto in zone meno esposte tipo la faccia interna, oltre che più realistica ne romperebbe la monotonia.


- Il Dunkelgelb: io mi terrei ancora più chiaro, perchè se schiarisci poi col bianco ( parlo sempre di mix col giallo) poi il colore tende ad "ingessarsi", e ti tocca velare di nuovo.

Questo potrebbe essere un falso problema, perchè poi puoi risolvere con un filtro, ma io preferisco avere un tono anche chiaro ma ok, perchè con i filtri dati magari a + velature a volte si sminchia tutto... [SM=g27819]


L'intervento sui parafanghi montati è da paradise-ban, un bravissimo te lo meriti [SM=g1865391] [SM=g1865391] [SM=g1865391]





Che dire, ottimo programma e funzionale alla WG, direi che ti seguo caput mundi !!! [SM=g27828]

[SM=g8920] [SM=g8920] [SM=g8920] [SM=g8920]



Ei fu siccome immobile, piovigginando sale, e sotto il melograno urla e biancheggia il mar


http://www.blitzonplastic.blogspot.it/
12/27/2014 11:18 AM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 2,512
Registered in: 1/6/2009
Location: BERGAMO
Age: 39
Ciao Paolo, prima di tutto complimenti per il montaggio e le modifiche! [SM=g27811]
Per la scaletta che intendi seguire per la colorazione data la mia scarsità non posso esserti molto d'aiuto.
L'unica cosa che mi viene da pensare è di andarci veramente leggero con le scrostature.
Questo perché quando poi darai i successivi colori della camo inevitabilmente ricoprirai alcune delle scrostature fatte in precedenza; se queste capitano proprio sulla linea di divisione dei due colori dovrai riprenderle esattamente come erano prima, o comunque seguendo la logica di scrostamento.
Non so se mi sono spiegato ma lo ritengo un passaggio impegnativo
Dario
12/27/2014 2:37 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 8,915
Registered in: 2/15/2009
Location: GOLFO ARANCI
Age: 59
grazie....
sto cercando di stare dentro al tema del contest per non appesantire troppo il wip....ma se avete dubbi o domande io qua sto, eh!

per esempio.. marino, uno o due bicchierini prima di accendere il compressore non fanno male...
[SM=g9327] [SM=g9327] [SM=g9327]

scherzo, eh!! anzi, se ho intenzione di modellare mi tengo asciutto anche a cena...
[SM=g27819]

blitz, per i mezzi quasi uguagli, hai ragione: per i Dr.I ad esempio mi sono scese le balle in terra e sono fermo...però. qui è proprio la similarità tra i due mezzi, che mi ha spinto a farne un altro. sembrano parenti, e invece...
[SM=g27822]

poi, se è per questo, come dicevo... ho un vecchio amore per questi cosi, che ormai sta dilagando. vogliamo aprire una stanza per le 23X o no?!?
[SM=g27828] [SM=g27828] [SM=g27828]

le marmitte sono ad acrilico lifecolor, set ruggine, alternando un colore a del sale. altro colore, altro sale. se credete metto qualche foto... è quello che faccio ormai sempre!
per dei residui di 7028, ma anche per il verde, invece, è il motivo per cui non le ho ancora messe in sede: voglio giocarci senza il paté d'animo di rovinare le aree circostanti.

schiarire ancora il dunkelgelb.... mmmmh... dichi? io mi fermerei qui, ci sono già tre toni di colore, poi dovessi riprenderlo diventerei pazzo!

invece.... con cosa schiarisco/scurisco il verde? e il rotbraun? aiutino?

vista, con le scrostature ci sono andato particolarmente cauto... ma la scaletta prevista dovrebbe lasciarmi ampio margine di intervento: anche se una scrostatura capita a cavallo di due colori inframezzare la lacca mi consentirà di riprendere la scrostatura come se niente fosse...SPERO.

per il momento sono fermo, causa lavoro, ma se avete idee, dubbi, suggerimenti, ansie, crisi mistiche, questo é il momento di tirarle fuori, prima degli altri colori!

ciau, p.
[SM=g27811]
[Edited by mc65 12/27/2014 2:39 PM]
12/28/2014 11:43 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 8,915
Registered in: 2/15/2009
Location: GOLFO ARANCI
Age: 59
ok...
allora procedo!

come da scaletta, ho installato tiranti e guaine freni, fatte con corde da chitarra e fili di piombo.
9657

tornando al discorso mano ferma per pittare la camo, ho approcciato il problema con delle maschere in cartoncino.
dopo una ventina di minuti, ho deciso che amo più il rischio della noia mortale necessaria a provare, tagliare, provare, aggiustare, provare, modificare 7 milioni di dime, positive e negative, su un mezzo così piccolo e ricco di angoli.
dime, addio, si va di mano libera.
9659

bene... verde!
9662

e rotbraun... partendo dal perimetro delle bande colorate e poi riempiendole si riesce grosso modo ad andare dritto. cioè, storto, ma storto dritto....
9666

e rotbraun. se il verde sono riuscito a farlo leggero e più o meno modulato, il rosso... no. direi che m'è proprio scappato di mano.
9670

qui dopo un tentativo di mitigarne la profondità, mica tanto riuscito, e con tutti i componenti del modello finito insieme. da qui in poi credo li assemblerò e lavorerò cercando di rendere omogenea la colorazione.
9679

ho anche cominciato a riprendere graffi e scrostature... si capisce qualcosa?
9681


riguardo alle marmitte, ho deciso di inserire qualche scatto del procedimento usato, qui applicato solo allo strato finale di colore. in fondo stiamo parlando di weathering, non sarà male avere un promemoria in questa cartella, I suppose...

dopo aver dato un giro di lacca ho inumidito le marmitte e ci ho sparso del sale fino passato in un mortaio per renderlo più sottile.
9665

poi, dopo che il sale si è asciugato, con un pennello asciutto e un po' ruvido l'ho tolto da dove volevo più colore finale senza danni, e ho colorato ad aerografo.
9764

una volta asciutto il colore, ho tolto il sale con il pennello ruvido di prima.
9675

e infine, con lo stesso pennello inumidito di acqua tiepida, ho rimosso un altro po' di colore dall'area che si ossidava prima, a giudicare dalle foto d'epoca.
9677

and now... pausa!
ciau, p.
[SM=g27811]
12/29/2014 12:05 AM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 11,322
Registered in: 11/28/2006
Location: LISSONE
Age: 55
Amministratore
rimanga tra di noi... ma chi minchia ha iniziato a mettere in giro l'idea che pittavano le marmitte?


-----------------
Apple
La mia Galleria
Fiero di essere modellista senza padrone
12/29/2014 9:00 AM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 8,021
Registered in: 11/21/2011

Eh...cavolo...come sempre spettacolo...sarà l'aria della Sardegna...non so, ma sta di fatto che pitti benissimo... [SM=g7278]

Ciao.
Marino
12/29/2014 9:45 AM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 5,528
Registered in: 5/20/2009
Location: CERVETERI
Age: 66
Sd.Kf.221
Solo su questo sito si possono ammirare
lavori del genere. Che delirio !!!
[SM=g2915736] [SM=g10321] [SM=g2915736]
B. [SM=g8106]
12/29/2014 11:35 AM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 3,038
Registered in: 2/20/2011
Location: ROMA
Age: 57

invece.... con cosa schiarisco/scurisco il verde? e il rotbraun? aiutino?



Per quel che possa valere, io mi trovo bene usando tutti i colori della base, ovvero il dunkelgelb, il dark yellow, il buff ed il deck tan, ai quali si aggiunge un pizzico di bianco a seconda dell'esigenza.

Li trovo funzionali sia con il verde che con il rotbraun, ed avendo praticamente il colore della base come luce è assicurata una certa armonizzazione d'insieme. [SM=g27821]


Per la camo, giusto il discorso del perimetro, io però aggiungo questo paio di accorgimenti:

- uso il colore abbastanza diluito, per farmi capire per saturare devo dare più di una passata, quindi anche la pressione andrà regolata abbastanza bassa.

- il bordo della macchia lo faccio partire qualche millimetro più all'interno di quel che poi sarà il bordo effettivo, perchè vuoi non vuoi, la pressione, la mano che parte etc.. si rischia di debordare e poi rimettere mano ad una base modulata sono bei cazzi... [SM=g27816]

Poi aggiusto piano piano fino ad arrivare al bordo prefissato.


- Per farlo, è fondamentale spruzzare sempre dall'esterno verso l'interno della macchia.


Le marmitte sono una ficata assurda !!! [SM=g8920] [SM=g8902] [SM=g8902] [SM=g8902]

Te le copio sicuro... [SM=g27832] [SM=g27828]


madmacs, 29/12/2014 00:05:

rimanga tra di noi... ma chi minchia ha iniziato a mettere in giro l'idea che pittavano le marmitte?




Ahahah, beh, magari quando davano la camo on the field non ce li vedo a mascherarsi pure le marmitte... [SM=g1758109]







Ei fu siccome immobile, piovigginando sale, e sotto il melograno urla e biancheggia il mar


http://www.blitzonplastic.blogspot.it/
New Thread
Reply

Feed | Forum | Bacheca | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.6.1] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 9:48 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2024 FFZ srl - www.freeforumzone.com