New Thread
Reply
 
Previous page | 1 2 3 | Next page
Print | Email Notification    
Author

Progetto M1

Last Update: 1/12/2016 2:35 PM
9/25/2014 1:13 AM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 27
Registered in: 9/7/2014
Location: MILANO
Age: 32
L'Abrams secondo Testamatta™
Dopo lungo tempo ho finalmente portato a termine il mio Tiger Heng Long e posso dedicarmi al nuovo progetto Abrams.

Ecco la presentazione che scrissi alla data dell'acquisto nel lontano 19 Aprile 2009.


Ho acquistato questo modello rc in Inghilterra, spedito a 100 euro approfittando del periodo di cambio favorevole sterlina-euro. Con qualche foto ve lo mostro più nel dettaglio.

Sui campi di battaglia troviamo sempre un gran numero di carri armati della seconda guerra mondiale, ma capita altrettanto spesso di trovare carri armati moderni?

La risposta è piuttosto semplice, questi modelli sono molto pochi. Per intenderci l'unico carro moderno prodotto attualmente dalla tamiya è il Leopard A6, mentre altre marche sul mercato producono poco o niente a riguardo e comunque modelli che necessitano di alcune modifiche. Uno di questi pochi è l'abrams m1a2 prodotto dalla Hobby, che esternamente è molto curato sebbene presenti i soliti piccoli difetti propri di ogni carro che non sia un tamiya.

Con qualche modifica (che ho già in programma) e soprattutto con una spesa inferiore al Leopard tamiya è possibile avere un ottimo radiocomando tra le mani ed un degno avversario della controparte tedesca.

Da notare che la Hobby produce anche il Leopard in versione A5 e l'abrams m1a1.



La base è un M1A2 Abrams della Hobby Engine in scala 1:16, un modello assai giocattoloso in quanto privo sia di elettronica che di meccanica minimamente decenti ma dalla scocca abbastanza curata (soprattutto la nuova versione desert dotata del sistema di puntamento laser, visore infrarossi e altre componenti del piu' evoluto aggiornamento).

Ho già provveduto a disassemblare il 70% del modello e attualmente mi sto concentrando sulle modifiche alla sottocassa quindi al treno di rotolamento.

Come upgrades ho preso i cingoli del leo2 Tamiya e il gearbox in metallo Heng Long, nuovi motori ed altre parti.

La parte superiore del carro già cannibalizzato: ho quasi completamente rimosso la vecchia elettronica e meccanica visibile nella fotografia.


Il sottocassa dell'abrams con il sistema di sospensioni originali in plastica.


In un primo momento pensavo di sostituire l'intero sistema di sospensioni e la sottocassa con una appositamente realizzata in metallo ma sto riconsiderando la cosa e optando per un rinforzo degli elementi maggiormente soggetti a sollecitazioni. A seguire maggiori dettagli in merito.


La spaziatura centrale delle ruote standard è troppo grande quindi la prima modifica che sto facendo è quella di fresare parte delle ruote del treno di rotolamento affinchè si adattino al cingolo tamiya senza giochi di sorte.


Le due parti riunite hanno un profilo piu' stretto ma ulteriori modifiche dovranno essere apportate.


TM
9/25/2014 7:27 AM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 710
Registered in: 3/13/2006

Bellisimo wip [SM=g2915775]

hai considerato la possibilità di usare il carro cinese ZTZ della HL per recuperare tutta l'elettronica etc.?

si trova facile e non costa molto
-------------------------------------
Gruppo RC Tank UNOaSEDICI
9/25/2014 11:11 AM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 27
Registered in: 9/7/2014
Location: MILANO
Age: 32
Ciao boniver, come elettronica ho scelto la IBU2 pro su cui caricherò i suoni dell'abrams che si differenziano da tutti gli altri in quanto è un carro che funziona con un motore a turbina e produce il suono caratteristico degli aerei. Inoltre potrò collegare i servocomandi direttamente all'elettronica per controllare elevazione, brandeggio e rinculo.
[Edited by Testamatta™ 9/25/2014 11:12 AM]
10/1/2014 12:17 AM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 27
Registered in: 9/7/2014
Location: MILANO
Age: 32
Profilo della ruota prima...


... e dopo le modifiche per adattarlo al nuovo cingolamento.


Ora le ruote non hanno piu' gioco con il cingolo.


Le sospensioni devono così essere modificate e l'asse accorciato.


TM
[Edited by Testamatta™ 10/1/2014 12:23 AM]
10/1/2014 12:49 AM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 4,391
Registered in: 5/16/2012
Location: GENOVA
Age: 52
Bello mi piace assai il lavoro che stai facendo.... [SM=g2915736]
Anche io ne avevo uno di questi carri ed era anche mia intenzione fare un lavoro tipo il tuo...ma poi non trovando nulla di pronto per apportare modifiche ciò rinunciato....
Ma il mio era molto più giocattolo del tuo...
Aspetto il video con la IBU2 PRO....Visto che dovrebbe essere in arrivo per il mio elefant...
CIAO ORIANO... PRESTO!!!.......CHE È TARDI!!!!

10/1/2014 10:07 AM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 3,075
Registered in: 10/14/2013
Re:
elefant69, 01/10/2014 00:49:


Anche io ne avevo uno di questi carri ......
Ma il mio era molto più giocattolo del tuo...




Beh dai Elefant...il tuo ha avuto una degna fine!!! [SM=g7278] [SM=g7278] [SM=g7278]




--------------------------------------------------

"La grandezza di un uomo si dimostra da quanti stupidi gli danno addosso."
10/1/2014 11:54 AM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 4,391
Registered in: 5/16/2012
Location: GENOVA
Age: 52
Re: Re:
Jertyk12, 01/10/2014 10:07:



Beh dai Elefant...il tuo ha avuto una degna fine!!! [SM=g7278] [SM=g7278] [SM=g7278]








Già vero.... [SM=g27828] [SM=g27828] [SM=g27828]
CIAO ORIANO... PRESTO!!!.......CHE È TARDI!!!!

10/1/2014 2:16 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 27
Registered in: 9/7/2014
Location: MILANO
Age: 32
Re:
elefant69, 01/10/2014 00:49:

Bello mi piace assai il lavoro che stai facendo.... [SM=g2915736]
Anche io ne avevo uno di questi carri ed era anche mia intenzione fare un lavoro tipo il tuo...ma poi non trovando nulla di pronto per apportare modifiche ciò rinunciato....
Ma il mio era molto più giocattolo del tuo...
Aspetto il video con la IBU2 PRO....Visto che dovrebbe essere in arrivo per il mio elefant...



Ivano mi ha scritto metà/fine ottobre. Aspetteremo! [SM=g1865386]

10/1/2014 5:53 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 5,954
Registered in: 1/31/2007
Moderatore
Mi pare un lavoro interessante [SM=g2915736] .
Continua a tenerci informati [SM=g2915747] .


Hauptmann Guglielmo Embriaco, Carro 111 , Plotone Zena , Compagnia Genova , Abt Cycnus.

10/3/2014 12:55 AM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 27
Registered in: 9/7/2014
Location: MILANO
Age: 32
Il carro appena aperto:


Particolare dell'elettronica originale ora smontata:


Motori e gearboxes originali anch'essi rimossi:


Interno della torretta: il meccanismo di rinculo e alzo del cannone.


La parte superiore rimossa:


La sottocassa come appariva prima delle modifiche: vista superiore


La sottocassa come appariva prima delle modifiche: vista inferiore


La sottocassa dopo le prime modifiche: tutti i vecchi supporti non piu' necessari sono stati rimossi insieme a una parte del telaio:




Nell'alloggiamento dei nuovi gearboxes ho completamente rimosso i vecchi supporti:


TM
[Edited by Testamatta™ 10/3/2014 12:56 AM]
10/3/2014 1:22 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 3,075
Registered in: 10/14/2013
Mi sembra che stai procedendo bene e con le idee ben chiare sul da farsi sia per gli upgrade che hai acquistato e sia per il lavori sin qui fatti. [SM=g27811]
Di carri plasticosi (HL) tempo fa con semplici interventi faidate ho modificato un M26 e un KV2 per migliorarli nella meccanica....è sufficiente una piastra metallica fissata allo scafo di plastica su cui avvitare i nuovi gearbox (quali hai preso? quelli ridotti?)....il resto dello scafo in plastica è sempre ottimo perchè non lo irrigidisce troppo e ne migliora il comportamento sullo sterrato soprattutto in termini prestazionali.
Una piastra metallica con saldati i supporti dei perni asse ruote di rinvio.....forse superfluo nel tuo caso visto che mantieni i cingoli in plastica.....io l'avevo fatto perchè li avevo sostituiti con quelli in metallo e quindi con lo stesso sistema avevo rinforzato tutti gli assi dei ruotini superiori su cui grava il peso del cingolo........però ti ripeto è probabile che sia una cosa superflua mantenendo i cingoli in plastica.
Ciao e buona continuazione. [SM=g27823]
--------------------------------------------------

"La grandezza di un uomo si dimostra da quanti stupidi gli danno addosso."
10/4/2014 1:56 AM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 27
Registered in: 9/7/2014
Location: MILANO
Age: 32
Sul Tiger I Heng Long ho dovuto rinforzare tutta la cassa con laminati di alluminio e creare nuovi supporti per i gearboxes, il procedimento sarà simile in questo caso l'unica differenza è che il Tiger I montando cingoli in metallo ha difficoltà nelle salite (pur con i gearboxes ridotti).

Sull'M1 monterò i cingoli in plastica del leo tamiya, quindi molto piu' leggeri e meno sollecitazioni per la struttura = piu' agilità e potenza.

Ho preso i gearbox Heng Long in metallo e devo modificarli aggiungendo un ingranaggio per aumentarne la trazione, inoltre ho preso anche dei nuovi motori 480 ad alte prestazioni (quelli delle macchine da corsa).

Volevo realizzare tutta la cassa in metallo però ho cambiato idea e rinforzerò solo la struttura che di per se devo dire è molto solida, anche le sospensioni in plastica sembrano resistenti (l'unica parte meccanica che è fatta bene in questo carro).

Non ho idee precise sul da farsi diciamo che adatto la costruzione man mano che vado avanti cercando talvolta di fare dei compromessi.

TM
[Edited by Testamatta™ 10/4/2014 1:59 AM]
10/4/2014 11:01 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 3,075
Registered in: 10/14/2013
Sul mio Tiger, che ha scafo, ruote e cingoli di metallo, riduttori 3:1 elettronica elmod e pesa circa 7 kg anche io avevo problemi con le salite con le nimh 7,2 volt, da quando ci ho messo le lipo 2s non ho più avuto problemi.......visto che l'elettronica che ci monterai supporta sia le 2s che le 3 s prendi in considerazione di usarle.
Ciaoo.
--------------------------------------------------

"La grandezza di un uomo si dimostra da quanti stupidi gli danno addosso."
10/5/2014 12:37 AM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 27
Registered in: 9/7/2014
Location: MILANO
Age: 32
Grazie del suggerimento Jertyk12.
Continuiamo con le modifiche:

Gearbox Mod - Parte 1











TM
10/5/2014 11:00 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 3,075
Registered in: 10/14/2013
Chi conosce gli ingranaggi hl sa bene cosa hai fatto invece per chi non li conosce le foto che hai messo sono arabo.
Essendo un modifica molto interessante potresti mettere una piccola didascalia alle foto che illustra bene il tuo lavoro.
L'aggiunta dell'ingranaggio in nylon è ottima non solo per la trazione ma anche dal punto di vista acustico.
Ciaoo
--------------------------------------------------

"La grandezza di un uomo si dimostra da quanti stupidi gli danno addosso."
10/6/2014 12:31 AM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 27
Registered in: 9/7/2014
Location: MILANO
Age: 32
A volte una foto vale piu' di mille parole comunque chi volesse approfondire l'argomento può leggere la discussione a questo link che spiega tutto dettagliatamente:

www.rcuniverse.com/forum/rc-tanks-369/8142064-modified-heng-long-gear-bo...

TM
[Edited by Testamatta™ 10/6/2014 12:31 AM]
10/7/2014 12:37 AM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 27
Registered in: 9/7/2014
Location: MILANO
Age: 32
La modifica del telaio:


TM
10/8/2014 12:48 AM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 27
Registered in: 9/7/2014
Location: MILANO
Age: 32
Ho dovuto modificare le ruote perchè adatte al gearbox tamiya che ha il solco doppio sul perno, mentre nei gearbox Heng Long è singolo. Come complicarsi la vita inutilmente.



Adesso entrano fino in fondo.



TM
10/19/2014 12:33 AM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 27
Registered in: 9/7/2014
Location: MILANO
Age: 32
Ci siete signori? Di seguito il proseguo dei lavori.

Il fissaggio delle ruote tendicingolo.



Tanto per sicurezza ho aggiunto un rinforzo in alluminio.


TM
10/24/2014 2:50 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 3,075
Registered in: 10/14/2013
Ottimo rinforzo sia alle ruote di rinvio che sul fondo del carro, robusto e leggero, hai pensato al tensionamento dei cingoli? Vedendo il lavoro che hai fatto sulle idler, puoi asolare i fori dei bulloni che fissano i motori ed agire su di essi per tirare il cingolo.
--------------------------------------------------

"La grandezza di un uomo si dimostra da quanti stupidi gli danno addosso."
Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 2 3 | Next page
New Thread
Reply
Cerca nel forum

Feed | Forum | Bacheca | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.6.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 10:26 AM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2021 FFZ srl - www.freeforumzone.com