New Thread
Reply
 
Previous page | 1 2 | Next page
Print | Email Notification    
Author

Lavaggi alla terracotta

Last Update: 9/2/2014 1:27 PM
8/24/2014 3:40 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,966
Registered in: 11/11/2012
Location: BORGOSESIA
Age: 64
Si riescono a fare e come?


Buona domenica a tutti ... ennesimo quesito modellistico a ciò che modellistico non é ...
Trattando questi ... "animaletti" ambiti dai turisti:

[IMG]http://i62.tinypic.com/2uyg9xx.jpg[/IMG]

grazie a ciò che ho visto e letto sul Forum, mi sono chiesto se fosse possibile apportare dei lavaggi (ad aerografo, a spugna od a pennello, ... mi direte) che dessero un minimo di ... "rilievo" ai soggetti qui abbozzati (barba):

[IMG]http://i58.tinypic.com/2i71lps.jpg[/IMG]

visti qui in chiave "mignon" e dipinta in acrilico:

[IMG]http://i57.tinypic.com/2wpmjia.jpg[/IMG]

Grazie a tutti coloro che mi daranno indicazioni in merito ...
Grazie. Ciao!
Enzo
_______________________________________________________________________________________________

"E' comodo fare beneficenza con i soldi degli altri, fossero anche le "Missioni di Pace" !"
8/24/2014 4:46 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 763
Registered in: 12/12/2009
Location: TORRE PELLICE
Age: 53
Terra d'ombra ad olio mooolto diluita data a pennello

... buona vita...


http://jaigol.blogspot.it
8/24/2014 4:58 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,966
Registered in: 11/11/2012
Location: BORGOSESIA
Age: 64
Thanks ...



Terra d'ombra ad olio mooolto diluita data a pennello



... per la cortese risposta ...
Niente di ... "acquatico", più facilmente gestibile?




_______________________________________________________________________________________________

"E' comodo fare beneficenza con i soldi degli altri, fossero anche le "Missioni di Pace" !"
8/24/2014 7:35 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 5,731
Registered in: 4/29/2011
Location: VERONA
Age: 25
Mascotte di Zimmerit
Il problema dei lavaggi "acquatici" è che macchiano... mentre gli oli li puoi riprendere all'infinito, li puoi rifilare, li puoi caricare e scaricare come preferisci, gli acquatici si asciugano molto più velocemente lasciandoti molto meno spazio di manovra...

Marco
8/24/2014 7:41 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,966
Registered in: 11/11/2012
Location: BORGOSESIA
Age: 64
Sì, Marco, capisco ...




Il problema dei lavaggi "acquatici" è che macchiano... mentre gli oli li puoi riprendere all'infinito, li puoi rifilare, li puoi caricare e scaricare come preferisci, gli acquatici si asciugano molto più velocemente lasciandoti molto meno spazio di manovra...




... ma per spiegarmi meglio, vista la costretta ... "velocizzazione" del passaggio, gradirei trovare una cosa della serie ... "una passata e via!" del tipo fregiatura a mascherina di elmetti ... (tanto per rimanere in tema ...) [SM=g27828]
Grazie per l'attenzione ... Ciao!
Enzo


_______________________________________________________________________________________________

"E' comodo fare beneficenza con i soldi degli altri, fossero anche le "Missioni di Pace" !"
8/24/2014 9:15 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 2,412
Registered in: 1/26/2012
Location: CESANO MADERNO
Age: 51
Ciao! Ignoro la porosità, ma io, per fare "i'svelt" (cum al sa dis a Milan):
1) trasparente lucido
2) Lavaggi "selettivi" con i rispettivi colori scuri
3) Drybrush con colori chiari
4) Vernice protetiva lucida o satinata. Ma anche lucida, se vanno appesi...
[SM=g8106] [SM=g8106] [SM=g8106]
Memento ea simulacra esse...
(Ricorda che son solo modelli...)
8/24/2014 10:23 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 763
Registered in: 12/12/2009
Location: TORRE PELLICE
Age: 53
se vuoi una passata e via.... chi fa soldatini per giocarci usa un prodotto shop.thearmypainter.com/products.php?ProductGroupId=1
in cui si inzuppa direttamente il pezzo nel barattolo...più veloce di così...

... buona vita...


http://jaigol.blogspot.it
8/25/2014 1:40 AM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,147
Registered in: 7/29/2010
Age: 44
il problema credo sia piu' che in cosa usare per i lavaggi ma nella porosità del materiale,opterei per una passata con un lucido per sigillare il tutto e poi il lavaggio che piu' preferisci,se poi dopo vuoi ridargli l'apparenza opaca basta una passata con l'opaco a bomboletta.

Credo che se non vuoi "impazzire" il sistema dei wargame di jaigol sia il piu' veloce.

prova a fare un test con uno a vedere quanto assorbe la terracotta,ho paura che gli oli essendo chiaramente oleosi se dati selettivi e senza una protezione vengano assorbiti e restino gli aloni....tipo quando cade un po' d'olio sulla pietra naturale o cemento
_______________________________________

La vita é come un mobile da montare...ma le istruzioni sono in Lappone....
8/25/2014 11:51 AM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,966
Registered in: 11/11/2012
Location: BORGOSESIA
Age: 64
Grazie a tutti ...

# "Colonnello Kurz":


... il problema credo sia piu' che in cosa usare per i lavaggi ma nella porosità del materiale,opterei per una passata con un lucido per sigillare il tutto e poi il lavaggio che piu' preferisci,se poi dopo vuoi ridargli l'apparenza opaca basta una passata con l'opaco a bomboletta.

Credo che se non vuoi "impazzire" il sistema dei wargame di jaigol sia il piu' veloce.

prova a fare un test con uno a vedere quanto assorbe la terracotta,ho paura che gli oli essendo chiaramente oleosi se dati selettivi e senza una protezione vengano assorbiti e restino gli aloni....tipo quando cade un po' d'olio sulla pietra naturale o cemento




#"Jaigol":



se vuoi una passata e via.... chi fa soldatini per giocarci usa un prodotto shop.thearmypainter.com/products.php?ProductGroupId=1
in cui si inzuppa direttamente il pezzo nel barattolo...più veloce di così...




... coloro che così gentilmente hanno voluto aiutarmi ...
Già, ... è vero!!! Ho avuto occasione di notare che avevo sottovalutato (e questa é colpa mia!) la cura (dovuta!) che mettete nei vostri modelli e non avevo accentuato il fatto che questo era il caso di ... "una botta e via"! "Produzione industriale", insomma ...
Comunque, mi é servito, in quanto non avevo considerato la proprietà assorbente della terracotta!
Bene, è il momento di fare delle prove sulle ... "cavie" di cui alla prima foto ...
Posso anticiparvi cosa potrei fare ... prodotto (o similari, pensavo un mordente noce all'acqua ...) moooolto diluto, dato con una passata ad aerografo sui soggetti sdraiati e non appoggiati (in quanto il colore dovrà "ombreggiare" le incisioni depositandosi dentro le medesime) e vediamo come la terracotta risponde (considerando poi che potrebbero ben sembrare ... "abbronzati"!), ma penso che il colore "trapassi" e si depositi negli strati inferiori (od addirittura sul supporto sottostante) e quindi non in superficie ...
Concludendo, poi, c'è qualcosa postato da "Colonnello Kurz" che continua a ronzarmi in testa: ma, nel caso del raggiungimento della caserma passando dall'Italia, ... come si riusciva a portare l'arma?
Grazie ancora a tutti con l'augurio di una buona giornata, ciao!
Enzo


_______________________________________________________________________________________________

"E' comodo fare beneficenza con i soldi degli altri, fossero anche le "Missioni di Pace" !"
8/25/2014 2:08 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 3,411
Registered in: 4/4/2013
Location: MONTEBELLO VICENTINO
Age: 51
occhio la terracotta e' porosa e i lavaggi ad acrilico non vanno bene,si impregnano e si macchiano.
8/25/2014 8:07 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,966
Registered in: 11/11/2012
Location: BORGOSESIA
Age: 64
Presumo ...



occhio la terracotta e' porosa e i lavaggi ad acrilico non vanno bene,si impregnano e si macchiano.



... che ad impregnarsi ed a macchiarsi siano gli gnometti ...
O.K., penso che tu mi stia suggerendo di agire praticamente solo sulle parti colorate che sono giustappunto pitturate in acrilico ... o sbaglio?



_______________________________________________________________________________________________

"E' comodo fare beneficenza con i soldi degli altri, fossero anche le "Missioni di Pace" !"
8/26/2014 12:27 AM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,147
Registered in: 7/29/2010
Age: 44
per mé vista la produzione "industriale" quando gli hai pittati piglia un bomboletta di lucido in ferramenta che non costano poi molto,una passata per sigillare la porosità e poi puoi farci i lavaggi che vuoi...

OT:...chiaramente si passava dall'Italia solo senza arma,durante la scuola reclute nelle licenze non porti l'arma a casa ma resta in caserma o dove sei dislocato,anche durante i corsi di ripetizione la stessa cosa,invece a fine/inizio corso o scuola quando hai l'arma con té ti tocca per forza restare nei confini nazionali,quindi d'estate dalla mia caserma potevi fare il passo della Novena,piu' lungo che facendo il Sempione o a passi chiusi ci toccava fare praticamente il giro della Svizzera per tornare a casa...du palle!...i corsi di ripetizione non sono sempre nello stesso luogo quindi é sempre una sorpresa
_______________________________________

La vita é come un mobile da montare...ma le istruzioni sono in Lappone....
8/26/2014 12:50 AM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,509
Registered in: 11/7/2013
Location: CREMA
Age: 56
Visto che la porosita' e' simile al DAS userei il Vernidas come coprente e poi sopra ci fai quello che vuoi.
"...Non ci si puo' fermare...l'Azione e' inevitabile..."
8/26/2014 11:24 AM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,966
Registered in: 11/11/2012
Location: BORGOSESIA
Age: 64
Devo dire ...

Colonnello Kurz, 26/08/2014 00:27:



per mé vista la produzione "industriale" quando gli hai pittati piglia un bomboletta di lucido in ferramenta che non costano poi molto,una passata per sigillare la porosità e poi puoi farci i lavaggi che vuoi...






MARCUS(65), 26/08/2014 00:50:



Visto che la porosita' e' simile al DAS userei il Vernidas come coprente e poi sopra ci fai quello che vuoi.




... che la gentilezza é proprio una caratteristica di questo Forum, visto che il topic non ha minimamente attinenza con il "Modellismo militare" e qualcuno mi avrà già mandato a stendere, in quanto i corazzati in terracotta mi pare che nel modellismo non siano ancora stati presi in considerazione!
Vabbé, facciamolo passare almeno per tecnica pittorica ("Lavaggi") ...
O.K., ormai penso di avere materiale a sufficienza ... Interessanti questi due ultimi interventi sui ... "protettivi" ...
Grazie a "Colonnello Kurz" per la precisazione ... Eh, sarebbe piaciuto anche a me (come dipendente statale, poi ...) dedicare un paio di settimane di addestramento a fuoco! Invece, nonostante i gradi di sergente ... manco un richiamo!
Ancora grazie di cuore a tutti; appena posso (qui non c'é giorno che non diluvi!), provo e quindi provvederò ad aggiornarvi ...
Ciao!
Enzo
_______________________________________________________________________________________________

"E' comodo fare beneficenza con i soldi degli altri, fossero anche le "Missioni di Pace" !"
8/26/2014 11:29 AM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 727
Registered in: 3/31/2008
Location: ROMA
Age: 59
Ciao confermo la passata a spruzzo di un sigillante lucido (ottimo in questo caso anche quello da bomboletta della ferramenta), per poi lavorare con i colori ad olio +o- diluiti. Personalmente, essendo sempre coivolto a fare bamboccetti in polvere di ceramica da mia sorella per Natale/Pasqua ecc. dopo la passata di lucido smalto/spray, ricopro la miniatura con del colore ad olio terra di Siena, Terra Bruciata, ecc, per poi toglierlo con uno straccetto in modo da laciare il coloro sfumato in tutti i recessi e sotto squadri. Dopo qualche giorno di riposo le miniature si asciugano con un bel tono di invecchiamento....Ciao e buon lavoro.
8/26/2014 12:05 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,966
Registered in: 11/11/2012
Location: BORGOSESIA
Age: 64
Buona anche questa!

McMelons, 26/08/2014 11:29:



Ciao confermo la passata a spruzzo di un sigillante lucido (ottimo in questo caso anche quello da bomboletta della ferramenta), per poi lavorare con i colori ad olio +o- diluiti. Personalmente, essendo sempre coivolto a fare bamboccetti in polvere di ceramica da mia sorella per Natale/Pasqua ecc. dopo la passata di lucido smalto/spray, ricopro la miniatura con del colore ad olio terra di Siena, Terra Bruciata, ecc, per poi toglierlo con uno straccetto in modo da laciare il coloro sfumato in tutti i recessi e sotto squadri. Dopo qualche giorno di riposo le miniature si asciugano con un bel tono di invecchiamento....Ciao e buon lavoro.



Ah, ma allora anche voi depistate!
O.K., grazie ... Pensavo ad una passata ad aerografo, stesura lineare ed equilibrata, poi straccetto o spugnetta ... Che ne dici?
Grazie ancora per l'attenzione ... Ciao!
Enzo


_______________________________________________________________________________________________

"E' comodo fare beneficenza con i soldi degli altri, fossero anche le "Missioni di Pace" !"
8/26/2014 1:59 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 3,411
Registered in: 4/4/2013
Location: MONTEBELLO VICENTINO
Age: 51
poi posta gli sviluppi!!!!!!!
8/26/2014 10:41 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,966
Registered in: 11/11/2012
Location: BORGOSESIA
Age: 64
Carissimo!

fabrizio19691969, 26/08/2014 13:59:



poi posta gli sviluppi!!!!!!!




Che piacere queste belle parole di vicinanza! Anche se, presumo (e giustamente!), il ridicolo supera la curiosità!
Comunque, il topic sicuramente mi è servito per avere delle basi ... Come già ho detto a "madmacs", il Forum "Zimmerit" é come partecipare ad una cena: c'é chi mangia il risotto, chi gli spaghetti, ma c'é anche chi fuma e chi guarda in giro (le gnocche dei tavoli vicini! [SM=g27828] ) e commenta ...
Una serena nottata ... Ciao!
Enzo



_______________________________________________________________________________________________

"E' comodo fare beneficenza con i soldi degli altri, fossero anche le "Missioni di Pace" !"
8/27/2014 2:01 AM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,147
Registered in: 7/29/2010
Age: 44
Re: Devo dire ...
tovomodel, 26/08/2014 11:24:


...Grazie a "Colonnello Kurz" per la precisazione ... Eh, sarebbe piaciuto anche a me (come dipendente statale, poi ...) dedicare un paio di settimane di addestramento a fuoco! Invece, nonostante i gradi di sergente ... manco un richiamo!....




Beh...ogni tanto rompe i maroni assai,soprattutto d'inverno quando magari ti mandano 2-3 settimane in qualche paesino sperduto in cima alle alpi dentro a un bel bunker degli anni'60 umido e puzzelente,ma dall'altra parte é sempre una rimpatriata con gente che vedi ogni anno o 2 da quando hai 18-19 anni,basta la lontananza dalla moglie,la libera uscita e la bettola del paese e la frittata é fatta... [SM=g1865386] ...ma anche in assenza di bettole uno porta il suo vinello,l'altro salami e formaggi e l'ultimo la grappetta del nonno e... [SM=g2915783] ...non é prerogativa solo degli Alpini Italiani lo scaldarsi l'anima con la grappetta!... [SM=g7278]

Mi raccomando posta poi le foto dei nanetti!!...
[Edited by Colonnello Kurz 8/27/2014 2:04 AM]
_______________________________________

La vita é come un mobile da montare...ma le istruzioni sono in Lappone....
8/27/2014 10:52 AM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,966
Registered in: 11/11/2012
Location: BORGOSESIA
Age: 64
Ricordo ...

Colonnello Kurz, 27/08/2014 02:01:



... dentro a un bel bunker degli anni'60 umido e puzzelente




... un bel servizio fotografico sulla mimetizzazione dei bunker svizzeri (persino per gli aerei !!!) con l'ambiente circostante comparso parecchi anni fa su una rivista, non ricordo se "Diana Armi" od "Uniformi & Armi" ...
D'accordo, comincio a lavorarci su e se non fanno proprio tanto schifo, le posto ...
Grazie per la considerazione. Ciao!
Enzo



_______________________________________________________________________________________________

"E' comodo fare beneficenza con i soldi degli altri, fossero anche le "Missioni di Pace" !"
Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 2 | Next page
New Thread
Reply

Feed | Forum | Bacheca | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.6.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 6:55 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2021 FFZ srl - www.freeforumzone.com