New Thread
Reply
 
Previous page | 1 2 | Next page
Print | Email Notification    
Author

Sherman 1 armored division italy 1944-1945 - linea gotica

Last Update: 11/29/2015 10:01 PM
4/13/2014 11:37 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 172
Registered in: 11/10/2013
Location: FIRENZE
Age: 54
Questa è la foto a cui mi sto ispirando per il "mio" Sherman.
4/13/2014 11:42 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 172
Registered in: 11/10/2013
Location: FIRENZE
Age: 54
la decals che ho applicato deve essere ancora tratta cpn una mano di opaco quindi per ora spara molto.
Volevo mettere anche le insegne sulla parte anteriore della 1ft arm div, ma ho provato a cercare sul sito della bison senza successo. Qualcuno sa darmi qualche consiglio su dove cercare
saluti a tutti

[Edited by zimmerit 4/14/2014 7:05 PM]
4/14/2014 9:44 AM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 700
Registered in: 11/12/2010
Location: PIOLTELLO
Age: 50
La Archer Transfers ha un ottimo catalogo www.archertransfers.com/

Ciao
Stefano


---------------

Parla da saggio ad un ignorante ed egli dirà che hai poco senno. (Euripide)
4/14/2014 9:52 AM
 
Email
 
Quote
Il kit è il tamiya in scala 1/35?? e sempre una buona partenza..
5/24/2014 9:32 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 172
Registered in: 11/10/2013
Location: FIRENZE
Age: 54
relativamente al kit tamiya effettivamente non è male... i figurini metterò i Dragon che sono un po' meglio.
Qualcuno ha visto in giro qualche accessorio per doiorama per fare un'ambientazione simile a quella della foto?
5/24/2014 11:22 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 722
Registered in: 10/4/2012
Location: CAGLIARI
Age: 55
Scusa la domanda indiscreta, ma il carro nella foto non è certamente quello che hai fatto tu, te ne sei accorto, vero?
---
Luigi



5/25/2014 8:47 AM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 172
Registered in: 11/10/2013
Location: FIRENZE
Age: 54
Re:
Bullardin0, 24/05/2014 23:22:

Scusa la domanda indiscreta, ma il carro nella foto non è certamente quello che hai fatto tu, te ne sei accorto, vero?




Non so, credo che sia plausibile che il carro che sto facendo possa essere uno Sherman della 1^ div corazzata USA in Italia... comunque non so. Ho visto che in Italia nel 1944 c'era u po' di tutto! Cmq ho messo la foto anche per avere suggerimenti e consigli. Fammi sapere. grazie
5/25/2014 10:30 AM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 722
Registered in: 10/4/2012
Location: CAGLIARI
Age: 55
Innanzitutto scusami della sinteticità del mio post di ieri sera, non volevo essere troppo lungo e ho peccato di eccessiva sintesi :)

Veniamo a noi:

lo sherman nella foto cui ti stai ispirando è un M4 con scafo saldato, verione tarda con la piastra frontale a 47 gradi e portelli dello scafo grandi. Tutti quelli prodotti avevano una disposizione particolare del cofano motore che dipendeva dal motore radiale usato:


Il cofano motore di quello che hai montato tu, invece, è di un M4A3, sempre con piastra frontale a 47° e portelli grandi, con una disposizione totalmente differente del cofano motore:



Anche la matricola del tuo carro è quella di un M4A3 prodotto al Fisher Tank Arsenal nel 1944, e a voler fare i puristi dovresti fare qualche modifica per renderlo corretto (ma si entra nel maniacale).

La data di produzione dovrebbe essere nel secondo trimestre del 1944, quindi è compatibile con la sua presenza in Italia diciamo da agosto/settembre in poi.
---
Luigi



8/10/2014 11:26 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 172
Registered in: 11/10/2013
Location: FIRENZE
Age: 54
grazie delle precisazioni e suggerimenti
La foto a cui mi sono ispirato come vedi dalla didascalia è stata scattata nel marzo del 45 sull'appenino Emiliano tra Montese e Castel D'Aiano dove in quei giorni infuriarono violenti combattimenti. Non ho capito bene cosa intendi relativamente alla matricola del carro. Sicuramente non è originale, ma quella avevo nella scatola. Se mi dai dei consigli su come modificarla lo faccio volentieri! Aspetto fiducioso. Ciao
[Edited by Ceyn 8/10/2014 11:33 PM]
8/11/2014 1:06 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 364
Registered in: 8/6/2014
la matricola per seguire la foto andrebbe cancellata e il cerchio che circonda la stella va spezzato
Si sta come d' autunno sugli alberi le foglie
9/4/2014 8:51 AM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 172
Registered in: 11/10/2013
Location: FIRENZE
Age: 54
Ho trovato sul web le decals, tuttavia non sono molti i negozi che le vendono o che le hanno disponibili.
9/4/2014 9:15 AM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 172
Registered in: 11/10/2013
Location: FIRENZE
Age: 54
penso che rimuoverò la stella attualmente presente sostituendola con quella cerchiata e "spezzata". Tuttavia dalla documentazione fotografica in mio possesso le stelle in Italia tra il '44 e il '45 erano sia a cerchio intero che spezzato. Talvolta venivano anche ricoperte da vernice per renderle meno visibili. Per il numero di matricola lascio perdere...
Relativamente alle insegne del battaglione il carro in questione dovrò segnarlo indicando l'appartenenza alla 5^ armata, 1^ divisione corazzata. Credo che sia 5A1A o sbaglio?
9/4/2014 9:18 AM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 172
Registered in: 11/10/2013
Location: FIRENZE
Age: 54
9/4/2014 2:28 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 700
Registered in: 11/12/2010
Location: PIOLTELLO
Age: 50
Non che il tuo modello sia sbagliato ma semplicemente per tua informazione non è tipico della 1st AD ma con qualche ritocco potrebbe essere del 751st TB come indicato nella didascalia della foto che hai messo; i tank battalion non erano alle “dipendenze” fisse di qualche divisione ma venivano aggregati di volta in volta e generalmente alle divisioni di fanteria per dare supporto durante i combattimenti mentre se vuoi fare veramente un carro della 1st AD, devi tenere presente che le stelle dipinte ai lati della torretta per questa divisione erano insolite anzi giunti in Italia adottarono due varianti dello schema mimetico nel classico due toni ondulato in olive drab + black o in olive drab + earth red e avevano inoltre adottato dei codici identificativi a barre dipinti sulle canne e riportati sul retro della torretta (nella seconda metà del 44 sul reto vennero applicati dei numeri).
Attento poi a guardare le foto e fare di tutta un’erba un fascio (con un generico in Italia) e vero ciò che dici che esistevano varie tipologie di stelle ma bisogna tener conto del contesto cioè periodo e luogo perché variarono nel corso del conflitto e in funzione di questo alcuni varianti di stelle possono non essere associate a tutti

Al limite se lo vuoi lasciare così, che ti è venuto comunque bene, sarà semplicemente un “generico” sherman

In fine per rispondere alla tua domanda NO per la sintassi per il tuo carro se proprio lo vuoi fare della 1st AD niente 5a armata ma solo 1a divisione seguito però dal numero del regimento , mentre 5a armata ci sta se lo fai invece del 571 TB seguito appunto dal numero del battaglione (571) … dal lato opposto va il numero della compagnia … tutto chiaro ?

dimenticavo il simbolo da usare dopo il numero per le Armored division o Armored Regiment non è una "A" ma un triangolo

Ciao
Stefano
[Edited by Old Glory 9/4/2014 2:42 PM]


---------------

Parla da saggio ad un ignorante ed egli dirà che hai poco senno. (Euripide)
9/4/2014 4:49 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 172
Registered in: 11/10/2013
Location: FIRENZE
Age: 54
Re:
Old Glory, 04/09/2014 14:28:

Non che il tuo modello sia sbagliato ma semplicemente per tua informazione non è tipico della 1st AD ma con qualche ritocco potrebbe essere del 751st TB come indicato nella didascalia della foto che hai messo; i tank battalion non erano alle “dipendenze” fisse di qualche divisione ma venivano aggregati di volta in volta e generalmente alle divisioni di fanteria per dare supporto durante i combattimenti mentre se vuoi fare veramente un carro della 1st AD, devi tenere presente che le stelle dipinte ai lati della torretta per questa divisione erano insolite anzi giunti in Italia adottarono due varianti dello schema mimetico nel classico due toni ondulato in olive drab + black o in olive drab + earth red e avevano inoltre adottato dei codici identificativi a barre dipinti sulle canne e riportati sul retro della torretta (nella seconda metà del 44 sul reto vennero applicati dei numeri).
Attento poi a guardare le foto e fare di tutta un’erba un fascio (con un generico in Italia) e vero ciò che dici che esistevano varie tipologie di stelle ma bisogna tener conto del contesto cioè periodo e luogo perché variarono nel corso del conflitto e in funzione di questo alcuni varianti di stelle possono non essere associate a tutti

Al limite se lo vuoi lasciare così, che ti è venuto comunque bene, sarà semplicemente un “generico” sherman

In fine per rispondere alla tua domanda NO per la sintassi per il tuo carro se proprio lo vuoi fare della 1st AD niente 5a armata ma solo 1a divisione seguito però dal numero del regimento , mentre 5a armata ci sta se lo fai invece del 571 TB seguito appunto dal numero del battaglione (571) … dal lato opposto va il numero della compagnia … tutto chiaro ?

dimenticavo il simbolo da usare dopo il numero per le Armored division o Armored Regiment non è una "A" ma un triangolo

Ciao
Stefano




9/4/2014 4:50 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 172
Registered in: 11/10/2013
Location: FIRENZE
Age: 54
Re:
Old Glory, 04/09/2014 14:28:

Non che il tuo modello sia sbagliato ma semplicemente per tua informazione non è tipico della 1st AD ma con qualche ritocco potrebbe essere del 751st TB come indicato nella didascalia della foto che hai messo; i tank battalion non erano alle “dipendenze” fisse di qualche divisione ma venivano aggregati di volta in volta e generalmente alle divisioni di fanteria per dare supporto durante i combattimenti mentre se vuoi fare veramente un carro della 1st AD, devi tenere presente che le stelle dipinte ai lati della torretta per questa divisione erano insolite anzi giunti in Italia adottarono due varianti dello schema mimetico nel classico due toni ondulato in olive drab + black o in olive drab + earth red e avevano inoltre adottato dei codici identificativi a barre dipinti sulle canne e riportati sul retro della torretta (nella seconda metà del 44 sul reto vennero applicati dei numeri).
Attento poi a guardare le foto e fare di tutta un’erba un fascio (con un generico in Italia) e vero ciò che dici che esistevano varie tipologie di stelle ma bisogna tener conto del contesto cioè periodo e luogo perché variarono nel corso del conflitto e in funzione di questo alcuni varianti di stelle possono non essere associate a tutti

Al limite se lo vuoi lasciare così, che ti è venuto comunque bene, sarà semplicemente un “generico” sherman

In fine per rispondere alla tua domanda NO per la sintassi per il tuo carro se proprio lo vuoi fare della 1st AD niente 5a armata ma solo 1a divisione seguito però dal numero del regimento , mentre 5a armata ci sta se lo fai invece del 571 TB seguito appunto dal numero del battaglione (571) … dal lato opposto va il numero della compagnia … tutto chiaro ?

dimenticavo il simbolo da usare dopo il numero per le Armored division o Armored Regiment non è una "A" ma un triangolo

Ciao
Stefano




9/4/2014 5:47 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 700
Registered in: 11/12/2010
Location: PIOLTELLO
Age: 50
???

Non so cosa volevi dire/chiedere ma mi devo correggere perché ho scritto numero della compagnia … intendendo il numero del carro della compagnia
Ti faccio due esempi
1Δ 13Δ sul lato sinistro e sul lato destro B3 che vuol dire che si tratta del 3° carro della compagnia B appartenente al 13th armored regiment 1st armored division
5A 751Δ … C9 ovvero il 9° carro della compagnia C del 751st tank battalion 5th Army


Ciao
Stefano
[Edited by Old Glory 9/4/2014 7:16 PM]


---------------

Parla da saggio ad un ignorante ed egli dirà che hai poco senno. (Euripide)
9/5/2014 9:21 AM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 172
Registered in: 11/10/2013
Location: FIRENZE
Age: 54
Scusate
avevo fatte quota e poi avevo scritto una lunga risposta che il server non mi ha caricato.

volevo ringraziarti della bella risposta che mi avevi fatto e delle utili informazioni che mi hai fornito.
Ho deciso di mettere le insegne del 751st Tank Battaglion in appoggio alla 10th Mountaiin Division che appunto operava sulla linea gotica nel 1944/45. Quello che ti volevo chiedere di fatto me lo hai scritto nella tua risposta.
L'esempio che mi hai fatto va bene per la mia ambientazione. Ora devo trovare i numeri e le lettere!
Cercherò di scrivere: 5A 751Δ sul lato sinistro, giusto?
Per la sigla della compagnia vediamo.... non ho idea di quante compagnie di carri e quali ci fossero tra Montese e Gaggio Montano nel Marzo del 45! E poi ammesso che trovi la compagnia, chi mi dice che ad esemmpio il 3 carro della compagnia B fosse un M4A3? Magari aveva una torretta diversa, o era un modello precedente.... Mi sa che entro in un ginepraio! Comunque proverò a cercare e poi magari scrivo un post. ormai mi sto incuriosendo sull'argomento. Tra l'altro la ricerca mi servirà anche per i prossimi modellini che sto ultimando
grazie
a presto
[Edited by Ceyn 9/5/2014 9:28 AM]
9/5/2014 11:39 AM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 700
Registered in: 11/12/2010
Location: PIOLTELLO
Age: 50
Saresti da premiare solo per il fatto che ti stai ponendo tutti questi quesiti [SM=g8892] e a parte un discorso di coscienza personale vai tranquillo perchè credo proprio che se scegli una compagnia a caso con un numero a caso il 99,9999% delle persone che lo vedrà non sarà in grado di contestartelo perché o ne ignora il significato o non è documentata a tal punto di poterlo contestare … poi su questo forum, dove sono quasi tutti modellisticamente parlando dei “mangia crautii”, meno che meno [SM=g1758109] [SM=g10218]

Battute a parte potresti come palliativo anche non mettere nulla perché ci sono molte foto di sherman “anonimi” comunque per risponderti si è giusto 5A 751Δ va a sinistra … per il numero di carro da associare alla compagnia almeno di non trovare una foto chiara penso sia impossibile risalire alla cosa , però puoi magari risalire alla compagnia se trovi un resoconto dettagliato della battaglia tieni comunque presente che strutturalmente vi erano 4 compagnie ( A - B – C – D ) più la compagnia comando (HQ=Headquarters)


---------------

Parla da saggio ad un ignorante ed egli dirà che hai poco senno. (Euripide)
9/5/2014 2:50 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 722
Registered in: 10/4/2012
Location: CAGLIARI
Age: 55
Aggiungerei che la sola verifica facile da fare è che la matricola del carro sia di un M4A3, la destinazione della singola matricola dalla fabbrica al teatro e poi al reparto è tutto tranne che semplice.

---
Luigi



Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 2 | Next page
New Thread
Reply

Feed | Forum | Bacheca | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.6.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 4:26 AM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2021 FFZ srl - www.freeforumzone.com