New Thread
Reply
 
Print | Email Notification    
Author

T-35

Last Update: 3/4/2018 11:57 PM
2/16/2013 8:32 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 722
Registered in: 10/4/2012
Location: CAGLIARI
Age: 58
Notevolissimo lavoro di autocostruzione. COsa hai usato come base?
---
Luigi



2/16/2013 10:21 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 6,735
Registered in: 9/23/2010
Location: NICHELINO
Age: 52
Re:
Bullardin0, 16/02/2013 20:32:

Notevolissimo lavoro di autocostruzione. COsa hai usato come base?




si spiega ... [SM=g27835]
http://augustomotolo.blogspot.it/
2/16/2013 10:41 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 700
Registered in: 11/12/2010
Location: PIOLTELLO
Age: 52
Complimenti per il gran bel lavoro di miglioria che stai facendo su sto "coso" [SM=g2915775]
Stefano


---------------

Parla da saggio ad un ignorante ed egli dirà che hai poco senno. (Euripide)
2/17/2013 11:33 AM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 3,038
Registered in: 2/20/2011
Location: ROMA
Age: 57
Orco boia, che lavoro...

Questa è la classica situazione modellistica che io non riuscirei mai ad affrontare serenamente...starei scappando come il diavolo alla vista dell'esorcista [SM=g27828] già ho gli incubi se devo mettere due PE, figuriamoci.

Tanto di cappello.

Per le tonalità di verde devo dare un'occhiata in archivio, forse qualcosa a riguardo la trovo.

( il motore è venuto veramente molto realistico )



Ei fu siccome immobile, piovigginando sale, e sotto il melograno urla e biancheggia il mar


http://www.blitzonplastic.blogspot.it/
2/17/2013 2:12 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 2,412
Registered in: 1/26/2012
Location: CESANO MADERNO
Age: 54
di la verita'... Tu pasteggi a Blini v Caviar e metti la Smetana nella zuppa... [SM=g1758109] [SM=g1758109] [SM=g1758109]
Memento ea simulacra esse...
(Ricorda che son solo modelli...)
2/18/2013 10:21 AM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,247
Registered in: 1/24/2010
Location: MILANO
Age: 57
Grazie Paolo,il risultato della colorazione del motore è ottimo [SM=g27811]
Complimenti ancora anche per il resto


Ciao
Giuliano
2/18/2013 3:57 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 8,915
Registered in: 2/15/2009
Location: GOLFO ARANCI
Age: 59
ecchime...
scusate il ritardo nel rispondere! [SM=x1765924]

intanto grazie per gli apprezzamenti, fa sempre piacere... [SM=x1765913]

per i ruotini ho usato del banale plasticard da 0,5. partendo dalle misure degli originali, e dai disegni che ho recuperato, mi sono aiutato con un pallometro (o come si chiama lui... quel coso per disegnare i cerchi [SM=g27828] ).

in pratica ho ficcato in una dima circolare un segmento da 0,5 x 3 che mi fa da cerchio esterno. all'interno di questo ho incollato un disco dello stesso spessore, badando che fosse tangente al cerchio esterno (e qui basta un buon calibro, compasso e forbici curve) e sul centro già tracciato dal compasso ho forato il diametro dell'asse. niente di che.

col senno di poi avrei dovuto crearmi uno spessore per incollare i dischi al centro perfetto dei cerchi, cosa che invece ho fatto a ca ad occhiometro... ma va bene così.
ora non resta che montare i sei raggi per parte, altra cosa che farò a occhiometro, avrei deciso. inutile fare calcoli complicati quando lo strumento per tracciare il punto è grossolano come una punta da 0,3.[SM=g27828] [SM=g27828] [SM=g27828] tanto alla fine quello che giudica è l'occhio umano, sicché... [SM=g27822]

nel frattempo che sono in giro per lavoro ho approntato un piccolo set da viaggio, e mi sono portato dietro le 64 (sessantaquattro) parti che compongono le sole ruote del treno principale... per chi abbia visto flight, in particolare la scena iniziale, sappia che io son qui che produco polvere di stirene con carta abrasiva, DA SOLO.... [SM=x1765912]


e intanto studio.... ho realizzato che c'è un altro errorone da correggere sul kit: i ruotini reggicingolo sono "sospesi", cioé fissati solo sullo scafo (tipo pzIII e IV, per capirci) mentre nel vero avevano un asse passante che finiva su un traliccio poggiato su delle paratie a sbalzo (fornite nel kit) e che a sua volta sosteneva le piastre laterali.... e il tutto si dovrebbe vedere, dall'alto.
aspe', ci ho la foto:

ci aggiungiamo che le piastre hanno uno spessore pari a più di tre cm nel vero, mentre erano da uno? [SM=g27829] [SM=g27829] [SM=g27829]

pfff.... ma chi me l'ha fatto fare.... [SM=g2915781]
2/18/2013 5:36 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 5,230
Registered in: 4/9/2008
Location: SASSUOLO
Age: 61
Mmmmmm, tanto per farmi coraggio, ma sei sicuro, che si vedra il longherone, una volta cingolato il tutto, o hai già fatto delle prove, e quindi bisogna farlo per forza ?
Se non altro per dare un ulteriore sostegno alle piastre esterne, che patricamente saranno sospese alle foto-incisioni e ad un paio di perni, praticamente inmaneggiabili... [SM=g27825]
Molto cinicamente, farò esperienza sulla tua pelle, per intanto buona pulizia delle ruote. [SM=g27811] [SM=g27828] [SM=g27828]
A proposito, ti sei portato lo stucco, i carrelli, o almeno i miei, sono tutto un ritiro, mannaggia [SM=x1765912]
Ciao,
Graziano. [SM=g27823]


"La vita è una maestra dura....ma impari....Dio se impari!"






2/18/2013 10:58 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 8,915
Registered in: 2/15/2009
Location: GOLFO ARANCI
Age: 59
beh, no...
nel senso, prove non ne ho fatte, per farne devo necessariamente cominciare a montare le paratie a sbalzo.

mi sono basato sulle foto che sto esaminando mentre sono fuori di casa, come questa:

e la mia impressione è che qualcosina si andrà a vedere, alla fine.
ma prima di farti venire i mal di pancia aspetta che faccia qualche verifica, dai! [SM=g27822]

in ogni caso da kit le piastre esterne vanno incollate alle paratie a sbalzo, dovrebbe venirne fuori un insieme piuttosto robusto, da come lo capisco io....

stucco non me ne sono portato, avevo preparato a casa i pezzi dove mi sembrava necessario. in particolare, solo le paratie a sbalzo hanno un segno di estrattore molto marcato. le ruote sembrano ok.
...sarà perché i carrelli non me li sono portati? [SM=g27829] [SM=g27829]
[Edited by mc65 2/18/2013 11:05 PM]
2/19/2013 7:52 AM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 722
Registered in: 10/4/2012
Location: CAGLIARI
Age: 58
Se vui farti fisime di spessori in scala, devi rifare piastre e parafanghi in ottone o in plasticard sottile.

L'alternativa, folle, sarebbe quella di stare ad assottigliare quelle del kit dall'interno, ma è un lavoro certosino...
---
Luigi



2/19/2013 12:36 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 8,915
Registered in: 2/15/2009
Location: GOLFO ARANCI
Age: 59
tu, tu...
tu sai qual'è il mio punto debole!

bene, non ci crederai ( [SM=g9327] ) ma è un problema che mi sono posto. in effetti questo carro è uno scatolone corazzato (poco, corazzato) al cui esterno sono stati appiccicati cingoli, piastre e parafanghi.

ridurre gli spessori può essere un calvario. per tenere insieme il modello così com'è bisognerebbe lavorare solo i bordi... ne vale la pena? o meglio rifare tutto? qui ci starebbe bene la faccina del demonio tentatore, più che quella col punto interrogativo...

non lo so ancora. teoricamente basterebbe fidarsi delle paratie a sbalzo, e collegare a queste le piastre verticali e i parafanghi, che sono in latta sottile sottile... che volemo fa'?
dato che siamo ben lontani dal fare alcunché esaminiamo alcune foto.

partiamo dalle piastre verticali. sappiamo che sono da 10mm. ne consegue che i supporti delle stesse sono da... 3? e i parafanghi da...pfff...1,5? 2? capire lo spessore delle piastre da questa foto non è facile. anteriormente c'è il meccanismo tendicingolo, poco dietro, in alto, un rinforzo orizzontale. altro dettaglietto da nulla, i parafanghi hanno dei bordi saldati davanti e di lato. i parafanghi del kit avrebbero questi bordi, salvo che dietro non c'è il vuoto, ma il pieno!


ecco, qui si capisce meglio lo spessore delle piastre. dio, quanti bulloni.


bulloni diversi per i supporti dei parfanghi. sigh. [SM=g27829]


e saldature... qui si capisce, oltre alla differenza di spessore tra le varie piastre, anche che i bordi dei parafanghi sono degli angolari. mmmmh...


saldature, ribattini e dadi e bulloni... phew.


ehi, anche sotto! e, a latere, osservate lo sbalzo della torretta per la DT...


i pro di assottigliare le parti originali sono faticare molto ma avere una discreta solidità, e risparmiarmi di mettere tutti quei fo***ti bulloni sulle piastre. i contro sono farsi un mazzo tanto su una plastica orrenda.
viceversa, sostituire tutto produrrebbe un risultato sicuramente migliore a livello di dettaglio, ma sarebbe un'altra sfacchinata, irta di profilati, fogli sottilissssimi e bulloni come piovessero rane.

che altro aggiungere? ai voti! [SM=g1865386]
2/19/2013 12:52 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 8,292
Registered in: 6/30/2008
Location: VOLPAGO DEL MONTELLO
Age: 54
Moderatore
Secondo me lo spirito di questo carro è di penderlo così com'è senza troppe paranoie... altrimenti ti tocca rifarlo da zero. Ne vale la pena o sarà molto più gratificante pittarlo?
Francesco

- Tutti avevano la faccia del Cristo
nella livida aureola dell'elmetto
Tutti portavano l'insegna del supplizio
nella croce della baionetta
e nelle tasche il pane dell'ultima cena
e nella gola il pianto dell'ultimo addio - Anonimo

2/19/2013 1:07 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 4,394
Registered in: 10/9/2010
Location: GENOVA
Age: 66
Assottigliare le piastre esistenti con una fresetta (un sacco di polverina per poter mangiare la totta!)?
Faresti solo il lavoro "grosso" sistemando le rifiniture a mano. [SM=g27811]
Comunque finora stai facendo un gran lavoro, complimenti! [SM=g1865391]
Saluti,

Giorgio
"Non puoi dire di non esserne capace se prima non ci provi"
2/20/2013 10:35 AM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 8,021
Registered in: 11/21/2011

Ciao Paolo,

credo che i nostri colleghi abbiano ragione. Il modellone è bello perchè è così, punto e basta. E' giusto piazzare qualche miglioria,
o sostituire qualche pezzetto, ma penso che oltre a questo non sia il caso di fare altro.
Son sicuro che lo pitterai a meraviglia, e il " mostro" farà bella mostra di se...vedrai se ho ragione... [SM=g27811] [SM=g27811]

Comunque vai alla grande... [SM=g10633] [SM=g8920]

Ciao.
Marino
2/20/2013 10:46 AM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 722
Registered in: 10/4/2012
Location: CAGLIARI
Age: 58
Io credo me lo terrò così, assottigliando solo le aree più esposte e che voglio fare deformate...

Ma io non sono te [SM=g1758109] [SM=g1758109]
---
Luigi



2/21/2013 1:39 AM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 8,915
Registered in: 2/15/2009
Location: GOLFO ARANCI
Age: 59
dite?
io più me lo guardo, meno mi convinco a lasciarlo così! [SM=g27829]

vediamo un po'.. prova con piastre, ruotini e cingoli in posizione:
2042
certo così si vede poco, di quello che c'è dietro... ma sicuramente si vede che la piastra è oversize!

se poi andiamo a guardare meglio (e l'occhio è più flessibile dell'esposimetro di una compatta) ecco che i ruotini "a sbalzo" si vedono bene...
2041

allora, siccome sono notoriamente un curioso/rompiballe, ho provato a installare un perno passante su un ruotino...
2049

come sopra, serve una foto più chiara, per capire meglio...
2047

insomma, secondo me il discorso perni, e relativo binario, ci sta tutto. non è nemmeno così difficile da realizzare: punta da due, tondino di ottone (12 sezioni, vabbé [SM=g27829] ) e un profilato a C.



un altro problemino che si è presentato, facendo questo discorso, è quello delle paratie a sbalzo...
dalla foto del vero (vedi intervento del 18) si vede che il binario che supporta i ruotini è poggiato su queste. ma i pezzi del kit sono più corti in altezza di circa 3mm (2,7 secondo i miei conticini...).
qui uno dei pezzi presentato sul disegno in scala.
2051
è evidentemente corto. il problema c'è e non c'è, di questi pezzi difficilmente si vedrà qualcosa, una volta chiuso tutto.
e in ogni caso, al momento la soluzione più semplice mi sembra quella di tagliarli a metà e incollare la parte inferiore a filo con lo scafo in basso, e la superiore a filo del profilato a C che metterò.
e in mezzo? niente. un bel buco da 2,7mm oppure, se proprio voglio far dormire tranquilla la coscienza, un segmento di plasticard.
che ne pensate?



dopo tante elucubrazioni ci andava un po' di relax, e visto che in turno mi sono limato tutte le ruote, ho messo mano ai colori.
2053

ho sfumato un po' i toni di verde, tanto per muovere un minimo tutto 'sto po' po' di roba.. essendo carri sì anzianotti, ma tutto sommato dei "pezzi unici", ho preferito non differenziare troppo le ruote le une dalle altre, ma cercare di renderle diverse nella loro similitudine... mi sono capito? [SM=g27833]

e siccome mi andava di giocare, ho aggiunto un giro di sale. metto una serie di foto per evidenziare (spero) quanto leggero sia l'effetto che sono andato a cercare...
2054
2056
2058

si capisce? il resto lo faranno filtri e lavaggi... in pratica ho messo poco pochissimo sale sulle ruote inumidite, e ci ho spruzzato un tono appena più scuro di verde, badando di coprire solo i granelli di sale... per non scemirmi in movimenti ampi e scoordinati con l'aerografo, mi nastro un dito e comincio a spruzzare lì, passando poi ai granelli...
2055



ora mi domando... sono fuori io, o ne vale la pena??? [SM=g1758109] [SM=g1758109] [SM=g1758109]
una cosa è certa: mi diverto, a pasticciare così coi colori! [SM=g2915783]

ciao ciao, p. [SM=g27811]
2/21/2013 7:51 AM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 722
Registered in: 10/4/2012
Location: CAGLIARI
Age: 58
Per i problemi dimensionali non saprei dirti. Se dipingi sfruttando il trompe l'oeil dovresti attenuare molto lo spessore, secondo me. Ma sta a te la cosa, visto che poi prima di tutto deve piacere a te [SM=g9327]

Quanto alle ruote, bel lavoro. Io differenzio in "post produzione" in genere e non sulla base, ma l'idea del sale è veramente bella. [SM=g2915736]
---
Luigi



2/21/2013 8:38 AM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 8,292
Registered in: 6/30/2008
Location: VOLPAGO DEL MONTELLO
Age: 54
Moderatore
mmmmm x essere sincero l'effetto sale così lieve mi da l'idea che tu abbia pittato su un pezzo sporco di polvere e trucioli... [SM=g27825]
[Edited by kekkus70 2/21/2013 8:39 AM]
Francesco

- Tutti avevano la faccia del Cristo
nella livida aureola dell'elmetto
Tutti portavano l'insegna del supplizio
nella croce della baionetta
e nelle tasche il pane dell'ultima cena
e nella gola il pianto dell'ultimo addio - Anonimo

2/21/2013 9:27 AM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 5,230
Registered in: 4/9/2008
Location: SASSUOLO
Age: 61
Bello tutto, per le piastre esterne effettivamente un pensiero lo avevo fatto anche io, tieni presente che ci sono tanti bulloni, perche forse non sono un pezzo unico, e infatti, per far vedere un po il treno di rotolamento, magari si poteva toglierne una, e così si sarebbe potuto dare libero sfogo, alla miglioria, ma poi comr avrai notato, i carrelli, sono completamente diversi dalla realta, quindi in
teoria bisognerebbe rifare pure quelli, sob.
Ti rimando al mio per vedere le foto, che comunque hai anche tu, la domanda rimane, vale la pena ? Dubbio Amletico. [SM=g27833]
Ciao,
Graziano. [SM=g27823]


"La vita è una maestra dura....ma impari....Dio se impari!"






2/21/2013 1:28 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 6,735
Registered in: 9/23/2010
Location: NICHELINO
Age: 52
Scusa avevano tutti le piastre esterne , non puoi ometterle ?

Complimenti sin ora tutto bello, non ti raggiungo mai più [SM=g27811]
devo ancora terminare luchs, schwimm e fare l'u-boot [SM=g27811]
http://augustomotolo.blogspot.it/
New Thread
Reply

Feed | Forum | Bacheca | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.6.1] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 6:25 AM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2024 FFZ srl - www.freeforumzone.com