New Thread
Reply
 
Print | Email Notification    
Author

Semovente da 75/18

Last Update: 4/14/2019 9:51 AM
11/26/2012 6:09 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,489
Registered in: 3/1/2010
Location: SAN GIORGIO IONICO
Age: 29
ottimo lavoro!! devi aver una fantasia ed un ingegno pazzesco per riprodurre quei pezzi e per trovare le soluzioni ad i problemi piu difficili pazzesca!!! complimenti [SM=g2915736]
11/26/2012 6:21 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 8,021
Registered in: 11/21/2011
Re: ah.
mc65, 26/11/2012 16:57:

...."infine stuccare sotto, dal momento che la base NON è piatta ma bensì concava...."

e già questo taglia la testa al topo, per quel che mi riguarda... [SM=g27822] [SM=g27822]



lo stucco metallico lo usavo nel pleistocene coi figurini in metallo, e anche per realizzare dettagli minuti e delicati, ma odiavo il modo in cui si carteggiava, faceva un effetto briciola di mollica di pane terribile... [SM=g27829] [SM=g27829] [SM=g27829]

magari le cose son cambiate, nel frattempo? io usavo un bicomponente, marca chi si ricorda... tu cosa adoperi, magari mi converto... [SM=g27832]




Ma guarda, di tipi e marche ce ne sono una caterba, io uso stucco poliestere metallico all'alluminio, marca "Presto" Non so se c'è dalle tue parti, ma prova a guardare qua..www.motipdupli.com

Ciao.
Marino




11/26/2012 6:24 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 8,021
Registered in: 11/21/2011
Re:
braschi, 26/11/2012 18:09:

ottimo lavoro!! devi aver una fantasia ed un ingegno pazzesco per riprodurre quei pezzi e per trovare le soluzioni ad i problemi piu difficili pazzesca!!! complimenti [SM=g2915736]




[SM=g2758881] [SM=g2758881]

Ti ringrazio, e qua si tratta di battere il ferro finchè è caldo.. [SM=g27828] [SM=g27828] [SM=g27828]

Ciao.
Marino


11/26/2012 6:31 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 3,177
Registered in: 6/11/2009
Io sono quà che sbavo, è un mezzo che mi piace tantissimo, la tentazione di farlo in 1.6 RC cresce, non avessi gia troppi lavori per mano e fermi....................
complimenti Marino.
ciao ciao




"Non condivido la tua idea ma combatterò perchè tu la possa esprimere"
Voltaire
11/26/2012 6:40 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 8,021
Registered in: 11/21/2011
Re:
Marco-64., 26/11/2012 18:31:

Io sono quà che sbavo, è un mezzo che mi piace tantissimo, la tentazione di farlo in 1.6 RC cresce, non avessi gia troppi lavori per mano e fermi....................
complimenti Marino.
ciao ciao




Grazie Marco, e speriamo che la tentazione non solo cresca me sbocci,
vedere il mostro in 1/6.... [SM=g27836] [SM=g27836] [SM=g27836]
roba da ultimo desiderio del condannato... [SM=g27811] [SM=g27811]

Dai, dai....fallo... [SM=g27811]

Ciao.
Marino


11/26/2012 7:03 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 3,308
Registered in: 9/23/2007
Location: LA SPEZIA
Age: 76
Ciao Klanfa grazie della risposta, allora come pensavo se lo scafo è un Mod 41, i parafanghi montati sono di un M 15 /42, vedi i rinforzi a x sulle parti piatte.
Per cui penso che non sia originale al 100%, mia personalissima opinione.
Per il tuo lavoro procedi pure tranquillamente era uno sfizio personale che desideravo togliermi.
Un salutone e buon lavoro e ancora complimenti per le ruote [SM=g27811]
--------------------------------------------------
La Vecchia Guardia muore ma non si arrende
--------------------------------------------------
11/26/2012 7:12 PM
 
Email
 
Quote
stai facendo un ottimo lavoro,mi spiegheresti come hai intenzione di lavorare lo stucco?
11/26/2012 9:43 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 2,548
Registered in: 1/1/2009
Location: CESANO MADERNO
Age: 66
Re: ah.
mc65, 26/11/2012 16:57:

... e già questo taglia la testa al topo, ...



[SM=g10321] [SM=g10321] [SM=g10321]

Ciao, Gabriele
___________________________
i topi non amano nipoti

"Ho voluto la perfezione e ho rovinato quello che andava bene." - Claude Manet -
11/26/2012 10:20 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 424
Registered in: 4/24/2010
Location: BERGAMO
Age: 57
Re: Re: Re:
Klanfa 61, 26/11/2012 14:16:




Ciao Diego,

allora quello al museo secondo me dovrebbe essere un mod. 41... [SM=g27833]
Forse sbaglierò, ma mi sembra che dal dicembre '41, ai 75/18, gli
venissero montati i parafanghi anche posteriormente, e quello che ho visto è così...e anche la parte post., dove c'è il tappo del radiatore
ha i due ingrossi laterali....ma correggimi se sbaglio.. [SM=g27834]

Riguardo alle maglie dei cingoli, ho più dubbi adesso di prima... [SM=g27825] [SM=g27825] [SM=g27825]
Ti spiegherò perchè, appena prendo in mano i cingoli, e comincierò a tirar giù delle misure... [SM=g27838]

Quali sono le littorine Libli.. [SM=g27833] [SM=g27833]

Ciao.
Marino





Esatto! Parafanghi lunghi... Il vaso a espansione a "fungo" è tipico degli ultimi lotti M40 e tutti gli M41... I parafanghi lunghi e l'orientamento delle griglie che coprono i radiatori sono identificativi del M41. Tanto per intenderci sia il Tamiya che l'Italeri e Zvezda sono su scafo M41. Se copi quei modelli hai una buona base per ottenere l'M41.

Le tue ruote di rinvio sono spettacolari, considerando che ho avuto modo di vedere e toccare quelle vere... [SM=g2915736]

Sono curioso di vedere come farai le ruote del carrello con tutte quelle alette di rinforzo e le gambe dello stesso, piene zeppe di ingrassatori... in 1/35 non si vedono , ma nella tua scala... ci pensavo giusto ieri guardando i pezzi della scatola Italeri e riguardando le fotografie.
Ho anche pensato come fare le maglie dei cingoli. Scolpirei una maglia nella spugna da fiorista (leggera e poco costosa) facilmente lavorabile... Per impermeabilizzarla le spalmerei dello stucco murario molto liquido... una carteggiata ed è pronta per farci lo stampo in gomma siliconica. Che ne pensi? Può andare o per il mio progetto del bassotto è tempo perso?

Se hai la possibilità di avere uno scafo di Italeri o Zvezda, controlla il fondo dello stesso e vedrai che ci sono due portelli bloccati da due grosse brugole. Non li ho visti in nessuna immagine, nemmeno sul libretto uso e manutenzione e quindi ti consiglio di non riprodurli, anche perchè in quella posizione non hanno senso di esistere... nemmeno per una ipotetica manutenzione ... mentre le due bandelle di giunzione tra i tre piastroni che compongono il fondo dello scafo, quelli sono sicuramente da riprodurre...

Beh ma a questo ci arriverai più tardi... anche se sono abituato a stupirmi della velocità dei tuoi progressi...
[SM=g2915775] [SM=g2915775] [SM=g2915775] [SM=g2915775]



Chi dice che è impossibile, non dovrebbe disturbare chi ce la sta facendo”. (Albert Einstein)
11/27/2012 10:27 AM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 8,021
Registered in: 11/21/2011
Re:
Zio Vecchio, 26/11/2012 19:03:

Ciao Klanfa grazie della risposta, allora come pensavo se lo scafo è un Mod 41, i parafanghi montati sono di un M 15 /42, vedi i rinforzi a x sulle parti piatte.
Per cui penso che non sia originale al 100%, mia personalissima opinione.
Per il tuo lavoro procedi pure tranquillamente era uno sfizio personale che desideravo togliermi.
Un salutone e buon lavoro e ancora complimenti per le ruote [SM=g27811]




Ciao Zio,

sai cos'è, sono abbastanza ignorante in materia, quindi dal punto di vista storico, pendo dalle vostre labbra... [SM=g27819] quindi ogni volta che qualcuno avanza dei dubbi ( ed è giustissimo così...) vado in paranoia.... [SM=g27828] [SM=g27828] ma non farci caso, sono da ricovero... [SM=g27827]
Quello che dici ha senso...difatti ho notato anch'io diversi tipi di parafanghi...e tra un po' posterò qualcosa in merito. [SM=g27811]

Grazie e ciao. [SM=g27838]

Marino


11/27/2012 10:30 AM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 8,021
Registered in: 11/21/2011
Re:
dodgecharger78, 26/11/2012 19:12:

stai facendo un ottimo lavoro,mi spiegheresti come hai intenzione di lavorare lo stucco?




Ciao Marco, scusa sono un po' todero, ma a quale parte ti riferisci [SM=g27833] Alle ruote [SM=g27833]

Ciao, e fammi sapere.. [SM=g27838]

Marino


11/27/2012 10:31 AM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 8,021
Registered in: 11/21/2011
Re: Re: ah.
ratin., 26/11/2012 21:43:



[SM=g10321] [SM=g10321] [SM=g10321]




[SM=g2758881] [SM=g2758881]

Ciao.
Marino


11/27/2012 10:52 AM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 8,021
Registered in: 11/21/2011
Re: Re: Re: Re:
diegonello, 26/11/2012 22:20:



Esatto! Parafanghi lunghi... Il vaso a espansione a "fungo" è tipico degli ultimi lotti M40 e tutti gli M41... I parafanghi lunghi e l'orientamento delle griglie che coprono i radiatori sono identificativi del M41. Tanto per intenderci sia il Tamiya che l'Italeri e Zvezda sono su scafo M41. Se copi quei modelli hai una buona base per ottenere l'M41.

Le tue ruote di rinvio sono spettacolari, considerando che ho avuto modo di vedere e toccare quelle vere... [SM=g2915736]

Sono curioso di vedere come farai le ruote del carrello con tutte quelle alette di rinforzo e le gambe dello stesso, piene zeppe di ingrassatori... in 1/35 non si vedono , ma nella tua scala... ci pensavo giusto ieri guardando i pezzi della scatola Italeri e riguardando le fotografie.
Ho anche pensato come fare le maglie dei cingoli. Scolpirei una maglia nella spugna da fiorista (leggera e poco costosa) facilmente lavorabile... Per impermeabilizzarla le spalmerei dello stucco murario molto liquido... una carteggiata ed è pronta per farci lo stampo in gomma siliconica. Che ne pensi? Può andare o per il mio progetto del bassotto è tempo perso?

Se hai la possibilità di avere uno scafo di Italeri o Zvezda, controlla il fondo dello stesso e vedrai che ci sono due portelli bloccati da due grosse brugole. Non li ho visti in nessuna immagine, nemmeno sul libretto uso e manutenzione e quindi ti consiglio di non riprodurli, anche perchè in quella posizione non hanno senso di esistere... nemmeno per una ipotetica manutenzione ... mentre le due bandelle di giunzione tra i tre piastroni che compongono il fondo dello scafo, quelli sono sicuramente da riprodurre...

Beh ma a questo ci arriverai più tardi... anche se sono abituato a stupirmi della velocità dei tuoi progressi...
[SM=g2915775] [SM=g2915775] [SM=g2915775] [SM=g2915775]







Aaaah bon, meno male... [SM=g1865386] allora avevo capito giusto.. [SM=g27828]
Riguardo alle maglie.....sono settimane che ci penso ed elaboro.. [SM=g27825]
Allora la mia idea sarebbe questa...
Primo: devo assolutamente fare DUE maglie come prototipo, questo perchè devo appurare che gli incastri delle giunzioni combacino alla perfezione, prima di fare stampi... [SM=g27825]
In più farei due stampi per agevolarmi con i getti in resina...
altrimenti la vedo mooooolto lunga... [SM=g27828]
Secondo: gli stampi dovranno essere bivalva. E' una rottura in più,
ma l'estrazione del pezzo risulta più facile, considerando che ne dovrò fare a decinaia...
Terzo: la maglia....è complesso spiegare come voglio farla, ma ci provo. Maglia fatta in plastica, o materiale abbastanza robusto; scatoletta con all'interno gesso da presa rapido; immergo la maglia nel gesso che ne affiori la sua metà ( messa in piatto..); quando il gesso è asciutto, tolgo la maglia e carteggio la superfice fino ad ottenerla liscia, e creo dei fori ciechi ai lati dello stampo.
Poi riprendo la maglia la inserisco nella sua impronta, e faccio il primo getto di gomma. Asciutta la gomma tolgo il tutto, e andrò ad inserire la maglia stavolta nella gomma, e quindi giù con il secondo getto di gomma. Le due valve in più andrebbero a combaciare perfettamente una su l'altra grazie ai fori ciechi, creati in precedenza. Si lo so, non si capisce un ca.... [SM=g27816] ma quando agirò, riuscirò a spiegarmi meglio grazie alle foto.
Qua la complessità consiste nel numero elevato di pezzi da creare.
Ma faremo anche questo... [SM=g27828] [SM=g27828] anche se il risultato sarà tutto da vedere... [SM=g27825]

Ciao.
Marino


11/27/2012 11:03 AM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 8,021
Registered in: 11/21/2011

Ciao a tutti,

metto solo un paio di fotine riguardanti il mezzo....e queste non le ho fatte io... [SM=g27823]

Ciao.
Marino

Qua i due sistemi della copertura del radiatore..



Uploaded with ImageShack.us

Qua alcuni tipi di parafanghi... [SM=g27825]
Questo è il 75/18 a Trieste, nel museo che sono andato...
Si possono vedere chiaramente i vari tipi...




Uploaded with ImageShack.us



Uploaded with ImageShack.us



Uploaded with ImageShack.us



Uploaded with ImageShack.us

Anche se preferirei non metterglieli...lasciando in evidenza i cingoli
ma vedremo...

Immagini inserite a scopo di discussione.

[Edited by Klanfa 61 11/27/2012 11:05 AM]
11/27/2012 11:03 AM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 4,879
Registered in: 10/24/2005
Recycler Modeler
Re: Re: Re: Re: Re:
Klanfa 61, 27/11/2012 10:52:


Terzo: la maglia....è complesso spiegare come voglio farla, ma ci provo. Maglia fatta in plastica, o materiale abbastanza robusto; scatoletta con all'interno gesso da presa rapido; immergo la maglia nel gesso che ne affiori la sua metà ( messa in piatto..); quando il gesso è asciutto, tolgo la maglia e carteggio la superfice fino ad ottenerla liscia, e creo dei fori ciechi ai lati dello stampo.



Non c'è il rischio che la maglia resti "imprigionata" nel gesso una volta asciutto? O che per tirarla fuori dal gesso asciutto lo stampo si distrugga? Pensi di usare un distaccante? [SM=g27833]



Antonio

11/27/2012 11:07 AM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 8,021
Registered in: 11/21/2011
Re: Re: Re: Re: Re: Re:
=Pisolo73=, 27/11/2012 11:03:



Non c'è il rischio che la maglia resti "imprigionata" nel gesso una volta asciutto? O che per tirarla fuori dal gesso asciutto lo stampo si distrugga? Pensi di usare un distaccante? [SM=g27833]







Esatto, userò un distaccante, altrimenti rischio che si spacchi... [SM=g27811]

Ciao.
Marino


11/27/2012 11:11 AM
 
Email
 
Quote
Re: Re:
Klanfa 61, 27/11/2012 10:30:




Ciao Marco, scusa sono un po' todero, ma a quale parte ti riferisci [SM=g27833] Alle ruote [SM=g27833]

Ciao, e fammi sapere.. [SM=g27838]

Marino






sì,mi riferisco alle ruote [SM=g27811] ,volevo sapere come farai a dare la forma corretta allo stucco che hai usato
11/27/2012 11:15 AM
 
Email
 
Quote
Re: Re: Re: Re: Re:
Klanfa 61, 27/11/2012 10:52:




Aaaah bon, meno male... [SM=g1865386] allora avevo capito giusto.. [SM=g27828]
Riguardo alle maglie.....sono settimane che ci penso ed elaboro.. [SM=g27825]
Allora la mia idea sarebbe questa...
Primo: devo assolutamente fare DUE maglie come prototipo, questo perchè devo appurare che gli incastri delle giunzioni combacino alla perfezione, prima di fare stampi... [SM=g27825]
In più farei due stampi per agevolarmi con i getti in resina...
altrimenti la vedo mooooolto lunga... [SM=g27828]
Secondo: gli stampi dovranno essere bivalva. E' una rottura in più,
ma l'estrazione del pezzo risulta più facile, considerando che ne dovrò fare a decinaia...
Terzo: la maglia....è complesso spiegare come voglio farla, ma ci provo. Maglia fatta in plastica, o materiale abbastanza robusto; scatoletta con all'interno gesso da presa rapido; immergo la maglia nel gesso che ne affiori la sua metà ( messa in piatto..); quando il gesso è asciutto, tolgo la maglia e carteggio la superfice fino ad ottenerla liscia, e creo dei fori ciechi ai lati dello stampo.
Poi riprendo la maglia la inserisco nella sua impronta, e faccio il primo getto di gomma. Asciutta la gomma tolgo il tutto, e andrò ad inserire la maglia stavolta nella gomma, e quindi giù con il secondo getto di gomma. Le due valve in più andrebbero a combaciare perfettamente una su l'altra grazie ai fori ciechi, creati in precedenza. Si lo so, non si capisce un ca.... [SM=g27816] ma quando agirò, riuscirò a spiegarmi meglio grazie alle foto.
Qua la complessità consiste nel numero elevato di pezzi da creare.
Ma faremo anche questo... [SM=g27828] [SM=g27828] anche se il risultato sarà tutto da vedere... [SM=g27825]

Ciao.
Marino






mamma mia che lavorone! se per cortesia ti andrebbe poi di mettere le foto sarebbe una ottima guida per molti [SM=g27811]
11/27/2012 11:54 AM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 424
Registered in: 4/24/2010
Location: BERGAMO
Age: 57
Re: Re: Re: Re: Re:
Klanfa 61, 27/11/2012 10:52:




Aaaah bon, meno male... [SM=g1865386] allora avevo capito giusto.. [SM=g27828]
Riguardo alle maglie.....sono settimane che ci penso ed elaboro.. [SM=g27825]
Allora la mia idea sarebbe questa...
Primo: devo assolutamente fare DUE maglie come prototipo, questo perchè devo appurare che gli incastri delle giunzioni combacino alla perfezione, prima di fare stampi... [SM=g27825]
In più farei due stampi per agevolarmi con i getti in resina...
altrimenti la vedo mooooolto lunga... [SM=g27828]
Secondo: gli stampi dovranno essere bivalva. E' una rottura in più,
ma l'estrazione del pezzo risulta più facile, considerando che ne dovrò fare a decinaia...
Terzo: la maglia....è complesso spiegare come voglio farla, ma ci provo. Maglia fatta in plastica, o materiale abbastanza robusto; scatoletta con all'interno gesso da presa rapido; immergo la maglia nel gesso che ne affiori la sua metà ( messa in piatto..); quando il gesso è asciutto, tolgo la maglia e carteggio la superfice fino ad ottenerla liscia, e creo dei fori ciechi ai lati dello stampo.
Poi riprendo la maglia la inserisco nella sua impronta, e faccio il primo getto di gomma. Asciutta la gomma tolgo il tutto, e andrò ad inserire la maglia stavolta nella gomma, e quindi giù con il secondo getto di gomma. Le due valve in più andrebbero a combaciare perfettamente una su l'altra grazie ai fori ciechi, creati in precedenza. Si lo so, non si capisce un ca.... [SM=g27816] ma quando agirò, riuscirò a spiegarmi meglio grazie alle foto.
Qua la complessità consiste nel numero elevato di pezzi da creare.
Ma faremo anche questo... [SM=g27828] [SM=g27828] anche se il risultato sarà tutto da vedere... [SM=g27825]

Ciao.
Marino





Sei stato chiarissimo!
Per quanto riguarda i parafanghi, sono da prendere in considerazione solo quelli lunghi e lisci, cioè senza modanature a X di rinforzo, perchè appartengono ad un M42. Probabilmente sono stati aggiunti post bellici con quello che De Henriquez aveva in casa ... e non puoi non mettere i parafanghi... e se proprio vuoi farlo devi cambiare versione e retrodatare il tuo modello al 1941-42 su scafo M40 parafanghi corti... marmitte leggermente diverse, motore diverso, griglie radiatore diverse e assenza leve cacciafango. Facci sapere che ti diamo una mano con le differenze, che per fortuna non hanno nulla a che vedere con quello che hai già fatto.
Chi dice che è impossibile, non dovrebbe disturbare chi ce la sta facendo”. (Albert Einstein)
11/27/2012 12:25 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 8,021
Registered in: 11/21/2011
Re: Re: Re: Re: Re: Re:
dodgecharger78, 27/11/2012 11:15:




mamma mia che lavorone! se per cortesia ti andrebbe poi di mettere le foto sarebbe una ottima guida per molti [SM=g27811]




Ho capito... [SM=g27823] la prossima ruota che faccio metto delle foto.. [SM=g27811]

E metterò foto anche per il resto... [SM=g27817] Alle volte posto il pezzo finito, perchè non mi va di spappolarvi le pa... [SM=g27816]
con centinaia di foto, e allungare il topic in maniera esasperante.. [SM=g27819] ma se per voi non c'è problema, allora neanche per me.. [SM=x1765924] [SM=x1765924]

Ciao.
Marino



New Thread
Reply
Cerca nel forum
Tag discussione
Discussioni Simili   [vedi tutte]
Colore interno dei portelli (1 post, agg.: 3/24/2017 11:40 PM)

Feed | Forum | Bacheca | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.6.1] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 8:52 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2024 FFZ srl - www.freeforumzone.com