New Thread
Reply
 
Print | Email Notification    
Author

Batterie al piombo oppure LiPo oppure LiFe (o LiFePo).

Last Update: 10/9/2015 2:18 PM
1/23/2014 9:13 AM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 3,075
Registered in: 10/14/2013
Ah ok.....avevo interpretato male la sigla, pensavo che JST volesse significare Jack Standard Tamiya.
Ciao
--------------------------------------------------

"La grandezza di un uomo si dimostra da quanti stupidi gli danno addosso."
1/23/2014 1:54 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 3,177
Registered in: 6/11/2009
Il connettore è questo:
it.rs-online.com/web/p/product/4766833/?cm_mmc=IT-PPC-0411-_-google-_-3_MPN_Supplier_A-L_02_2012_Phrase-_-PAP+09V+S_Phrase&gclid=CN3Q8YyrlLwCFUNe3g...
JST è il produttore che è un acronimo ma a parte la J che sta per Japan e la s che sta per standard non ricordo il significato della 3° lettera,
dubito che tamiya produca connettori di qualche tipo, di solito usa i Molex e i JST
ciao ciao




"Non condivido la tua idea ma combatterò perchè tu la possa esprimere"
Voltaire
1/26/2014 2:29 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 3,177
Registered in: 6/11/2009
ieri pomeriggio è passato Mister Otto che mi ha portato 2 delle sue batterie,
gli ho fatto il collegamento per il bilanciamento.
Fatto questo è scattata la prova:
ho collegato entrambe le batterie ed ho impostato un ciclo di scarica/carica ad i valori massimi possibili,
per scaricare/bilanciare le batterie ha impiegato circa 12 ore al massimo scarica a 2A.
in circa 2 ore è arrivato a caricare nelle batterie circa 19 A, impiega circa altre 2 ore a caricare/bilanciare nelle batterie 22A,
io per velocizzare un pò ho messo delle resistenze in parallelo alle celle più cariche, non so se è la maniera corretta ma funziona.
ciao ciao




"Non condivido la tua idea ma combatterò perchè tu la possa esprimere"
Voltaire
1/26/2014 2:41 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 5,954
Registered in: 1/31/2007
Moderatore
Richiesta di spiegazione per gli ignoranti [SM=g27825] [SM=g27819] .

Facciamo conto che durante le esaibizioni in fiera consumi metà delle batterie, con l'ambaradan che avete comprato quanto si impiega per per ricaricarle al 100%?

Grazzzzie [SM=g2915747]

Hauptmann Guglielmo Embriaco, Carro 111 , Plotone Zena , Compagnia Genova , Abt Cycnus.

1/26/2014 2:55 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 3,177
Registered in: 6/11/2009
Dal 50% circa 1 ora per arrivare al 90% circa 1 ora e qualcosa se le le celle non sono sbilanciate per arrivare al 100%, circa 2 ore se le celle sono sbilanciate per arrivare al 100%.
ciao ciao
P.s. noi abbiamo l'alimentatore piccolo da soli 550 Watt, con un alimentatore da 1000 Watt 0 1200 Watt non ho idea.




"Non condivido la tua idea ma combatterò perchè tu la possa esprimere"
Voltaire
1/26/2014 11:04 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 3,075
Registered in: 10/14/2013
Ciao Marco, immagino che come avevi scritto hai monitorato abbastanza costantemente la fase di scarica e carica delle batterie......ci sono stati momenti di stop del caricabatterie perchè era troppo caldo?
--------------------------------------------------

"La grandezza di un uomo si dimostra da quanti stupidi gli danno addosso."
1/27/2014 2:25 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 3,177
Registered in: 6/11/2009
Non ho fisicamente monitorato sempre il caricabatterie,
troppe ore tra scarica e carica,
nella fase di carica che è quella che fà scaldare di più non ho notato interruzioni,
nel manuale si legge che la temperatura di arresto è di 90° ed è riferita alla carica delle NiMh,
non è chiaro sul manuale se si riferisce alla temperatura del caricabatterie o a quella delle batterie,
si può collegare un sensore di temperatura da acquistare a parte,
il caricabatterie non credo sia mai andato oltre i 45/50°,
le ventole non erano sempre al massimo ma solo alcune volte,
ricordo che ho usato i 2 canali con in totale collegate 4 batterie in serie 2 a 2.
sia il caricabatterie che l'alimentatore come temperatura, erano al massimo poco più che tiepidi.
nella prova sia sotto all'alimentatore/caricabatterie che sotto le 4 batterie, ho messo dei fogli di lamiera,
samai che succedesse qualcosa, ne l'alluminio ne lo zinco bruciano.
Nelle ultime batterie la carica si è fermata a circa 20800 mA,
probabile che anche l'altra si sia fermata ad un valore simile,
mi si era spento prima di leggere il valore della carica.
In fase di scarica, la batterie non viene scaricata completamente ma solo sino a 2,5 Volt, la tensione minima limite è di 2 Volt.
ciao ciao
[Edited by Marco-64. 1/27/2014 2:27 PM]




"Non condivido la tua idea ma combatterò perchè tu la possa esprimere"
Voltaire
1/27/2014 2:31 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 3,075
Registered in: 10/14/2013
[SM=g2758881] [SM=g2758881] [SM=g2758881] ....io a sto punto non ho più dubbi!!
[SM=g2915736] [SM=g2915736]
--------------------------------------------------

"La grandezza di un uomo si dimostra da quanti stupidi gli danno addosso."
2/23/2014 9:13 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 3,177
Registered in: 6/11/2009
letto sul Barone Rosso, riporto:
nuovo caricabatterie della evpeak


AK 840 Touchscreen 1000W

safalero.go2000.it/schedaprodotto.asp?articolo=RCA0060

il suo alimentatore:

safalero.go2000.it/schedaprodotto.asp?articolo=RCA0061

lo vende safalero, immagino che si trovi anche da altri venditori, magari risparmiando pure qualche euro.
ciao ciao




"Non condivido la tua idea ma combatterò perchè tu la possa esprimere"
Voltaire
2/23/2014 9:45 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 3,075
Registered in: 10/14/2013
Caspita...potenza da vendere, ma anche tanti soldini!!....resto dell'idea che il Lipotech è più che sufficiente per chi come noi ha un solo carro da caricare.
Ciao
--------------------------------------------------

"La grandezza di un uomo si dimostra da quanti stupidi gli danno addosso."
2/23/2014 10:49 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 2,354
Registered in: 10/3/2011
Location: PESCARA
Age: 48
Scusate la domanda ma conoscete la mia "ignorantità" [SM=g27828] [SM=g27828] [SM=g27828] ...ma ha una sola uscita e quindi carica un solo carro comunque, giusto?
Mi sembra surdimensionato, in questo caso....chiedo scusa se ho scritto fesserie.

2/23/2014 11:54 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 3,177
Registered in: 6/11/2009
Il caricabatterie ha una sola uscita ed è decisamente "robusto".
Ciao ciao





"Non condivido la tua idea ma combatterò perchè tu la possa esprimere"
Voltaire
2/24/2014 1:06 AM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 4,122
Registered in: 1/25/2008
Location: CHIETI
Age: 45
Mah, con le vostre life il caricabatterie è decisamente sovradimensionato, al limite andrebbe meglio per caricarne una coppia in parallelo. E' comunque un segno che caricabatterie potenti stanno aumentando, quindi scenderanno di prezzo pian pianino...
--------------------------------------------------
Ciao
Andrew



Excel 2013
2/24/2014 5:42 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 2,354
Registered in: 10/3/2011
Location: PESCARA
Age: 48
Ehm...riscusate, ma sono tonto e lo sapete...ma se ha una sola uscita, e quindi può ricaricare un carro alla volta, a che serve spendere 500 dindini?
Mi spiego meglio: la maggior parte di noi usa batterie da 22Ah:
perché dovremmo pomparle a quasi 2C? Non si rovinerebbero?
A quei prezzi preferirei una stazione di ricarica a due uscite: se devo pagare la bolletta della luce per alimentare un mostro, almeno ricarico due carri alla volta! [SM=g27828]

3/2/2014 8:49 AM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 2,354
Registered in: 10/3/2011
Location: PESCARA
Age: 48
Un alimentatore "mostruoso" è stato messo in vednita anche su un noto sito amico di Andrew [SM=g27828] [SM=g27828] [SM=g27828] :

www.modellismo.it/visualizza_oggetto.php?cod=EV-F1208&dove=/prodotti/edmodellismo&li...

Come sapete però non sono un tecnino...e non ho capito bene il fatto delle tre uscite: in pratica ci si può collegare più di un caricabatterie?
[SM=g8900]


3/2/2014 8:58 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 3,177
Registered in: 6/11/2009
è lo stesso che ho postato io,
si gli puoi collegare 2 caricabatterie.
le 2 uscite non sono separate sono in parallelo sono solo sdoppiate.
ciao ciao




"Non condivido la tua idea ma combatterò perchè tu la possa esprimere"
Voltaire
3/8/2014 11:04 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 3,177
Registered in: 6/11/2009
questo è il cavetto per collegare le 2 batterie al caricabatterie:
www.ebay.it/itm/2-x-4S-8S-Splitter-XH-XH-Lipo-Akku-Silikonkabel-Neu-/151148616370?pt=RC_Modellbau&hash=item...
lo ha anche lipotech ma è molto corto.

www.lipotech.net/store/index.php?main_page=product_info&cPath=3_7&produc...

ciao ciao
[Edited by Marco-64. 3/8/2014 11:06 PM]




"Non condivido la tua idea ma combatterò perchè tu la possa esprimere"
Voltaire
5/28/2014 3:19 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 5,954
Registered in: 1/31/2007
Moderatore
perchè col vimo si fa prima che con la corrente?
Ho iniziato ad usare quella trappola di caricabatterie.
Data la mia dimestichezza con 'sti accidenti mi sono persino stupito di essere riuscito a caricare due batterie al piombo.

L'ho usato anche per le LiFe che si sono caricate regolarmente.
Su consiglio di elefant 69 le ho scaricate per sottoporle successivamente al ciclo "storage".
Orbene, se la corrente va più veloce del vino quando si imbottiglia mi spiegate perchè a riempire 8 bottiglie allo stesso livello ci si mette poco mentre quel belin di coso sta impiegando 7 ore [SM=g10321] [SM=g10321] per riempire 8 celle allo stesso livello ("Battery Balancing")?
Ho sbagliato io qualcosa o è la corrente che scorre più lentamente del vino?
Grazie per la consulenza e nel frattempo ... prosit [SM=g1865386] !

Hauptmann Guglielmo Embriaco, Carro 111 , Plotone Zena , Compagnia Genova , Abt Cycnus.

5/28/2014 6:23 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 3,075
Registered in: 10/14/2013
Evidentemente le singole celle erano abbastanza sbilanciate ed essendo che il carichino ha una corrente di bilanciamento di 300 mah ci mette parecchio tempo.....tra l'altro il voltaggio delle singole celle lo puoi visualizzare e monitorare direttamente sul display del carichino, anche durante la carica.....basta duratye la carica premere i tasti + o - e ti visualizza tutta una serie di dati.
Vedrai che se le celle sono buone, le prossime volte il procedimento sarà più breve.......mentre aspetti bevi un buon bicchiere di vino. [SM=g1865386]
--------------------------------------------------

"La grandezza di un uomo si dimostra da quanti stupidi gli danno addosso."
5/28/2014 7:30 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 5,954
Registered in: 1/31/2007
Moderatore
Ciao Jertyk12.
Grazie per la spiegazione [SM=g27811] .
Molto interessante anche il suggerimento [SM=g1865386] su come ingannare l'attesa per il bilanciamento.

Hauptmann Guglielmo Embriaco, Carro 111 , Plotone Zena , Compagnia Genova , Abt Cycnus.

Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 | Next page
New Thread
Reply

Feed | Forum | Bacheca | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.6.1] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 3:08 AM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2024 FFZ srl - www.freeforumzone.com