New Thread
Reply
 
Vote | Print | Email Notification    
Author

mercedes L3000

Last Update: 1/21/2013 12:19 PM
11/28/2012 1:25 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 195
Registered in: 10/12/2012
Location: CARLENTINI
Age: 32
scusa non ho seguito tutto dal principio non sapevo ke avessi postato un disegno sn ansdato a guardare la salita cn il polistirolo ma cmq si gli alberi intendevo quelli e poi a lavoro finito potresti fargli le cime degli alberi innevati ;)
11/28/2012 1:27 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 4,879
Registered in: 10/24/2005
Recycler Modeler
RIck Lawler ha fatto qualcosa di molto simile (camion con pala spazzaneve e camo invernale) utilizzando un Opel Blitz invece del Mercedes. [SM=g27823]
ricklawler.plastic-garden.com/?p=1594


Antonio

11/28/2012 2:26 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 2,840
Registered in: 6/11/2006
Location: ROMA
Age: 42
si ma a parte il discorso trama intendo anche tutte le varie pieghette e increspature che non mi sembrano reali...
guardate qui


quo


qua


ululì


ululà

For disccussion only

Su alcune si vede come il telo anche se sciolto, rimanga belle liscio senza increspature varie....
[Edited by kingtiger2 11/28/2012 2:27 PM]

Un saluto
gianni



11/28/2012 3:36 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 424
Registered in: 4/24/2010
Location: BERGAMO
Age: 57
Ragazzi scusate, ma un vero telone d'epoca l'avete mai visto?

Non erano cerati e nemmeno spessi... si tratta di tre strati di cotone e in scala 1:1 arriva ad avere circa 4mm di spessore massimo...
E non solo si piega facilmente (non come i plasticoni moderni), ma se asciutto rimane molto leggero.
Gli unici teloni "trattati" erano quelli americani che erano spalmati con paraffina e rimanevano un pochino più rigidi...
E la trama della carta io la lascerei, visto che i teli in cotone avevano una trama simile....
Chi dice che è impossibile, non dovrebbe disturbare chi ce la sta facendo”. (Albert Einstein)
11/28/2012 4:24 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 8,915
Registered in: 2/15/2009
Location: GOLFO ARANCI
Age: 59
diegonello for president!
...o almeno, mio perito di parte!! [SM=g1758109] [SM=g1758109] [SM=g1758109] [SM=g2758881] [SM=g2758881] [SM=g2758881]


che poi, quelli postati sono quasi tutti di opel, e nessuno di spazzaneve... non valgono! [SM=g27828] [SM=g27828] [SM=g27828] [SM=g27828]


gli ho dato una mano di trasparente opaco, poi magari amalgamo i colori, lo stacco sopra sotto mi pare troppo...

intanto tra una cosa e l'altra (beghe sempre più grandi, non pensate chissà che) sto valutando posizione definitiva dei due e ingombro materiale sabbioso:
0795

0798

vorrei metterne parecchia di sabbia, mi piacerebbe fare l'assetto del camion un po' sceso di reni, quindi carico...
0799

le cose gialle sono due giacche appese. nei miei sogni più sfrenati ci dovrebbero essere le giacche dei due e le loro armi personali.
0801

le giacche ovviamente andrebbero rifatte ex novo in stucco, e non so se son capace... ma l'idea di metter lì due campioni di double face splinter/bianco mi attira molto...
l'idea sarebbe appenderle ai calci dei kar appesi al riparo del telo...
0802

...il solito esagerato? [SM=g27822]
11/28/2012 4:31 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 4,394
Registered in: 10/9/2010
Location: GENOVA
Age: 66
Un dubbio ...
Ma la sponda posteriore non starebbe meglio abbassata? [SM=g27833]
I due guadagnerebbero spazio e farebbero meno fatica a spalare! [SM=g27811]

Giorgio
"Non puoi dire di non esserne capace se prima non ci provi"
11/28/2012 9:11 PM
 
Email
 
Quote
Re: Un dubbio ...
Contrammiraglio, 28/11/2012 16:31:

Ma la sponda posteriore non starebbe meglio abbassata? [SM=g27833]
I due guadagnerebbero spazio e farebbero meno fatica a spalare! [SM=g27811]





anche io ho lo stesso dubbio.
per il resto ho seguito fino adesso in "religioso silenzio" perché un lavoro così bello e complesso mi ha semplicemente lasciato senza parole
una curiosità in molte foto ho visto una specie di triangolo sul tetto dei vari camion,cosa indica?
11/28/2012 10:24 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 8,915
Registered in: 2/15/2009
Location: GOLFO ARANCI
Age: 59
la sponda abbassata...
non ne avevamo già parlato? [SM=g27833]
non mi convince... preferirei alzare le braccia per scavalcare la sponda con la pala, che rischiare di finire di sotto alla minima buca.
inoltre la strada sarà in salita, accentuando la sensazione di precarietà in chi guarda.
poi, oh, una volta in sede se non ci piace ci vuole un attimo a scollare e aprire!

piuttosto l'attuale configurazione dei due mi sembra un po' costipata, ma non trovo alternative!

dodge, intervieni quando vuoi, sarà sempre un piacere! il triangolo serviva ad indicare che il mezzo stava trainando un rimorchio, se sollevato. [SM=g27811]

quasi niente di nuovo, giusto un po' d'olio...
0805
11/29/2012 2:18 AM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 424
Registered in: 4/24/2010
Location: BERGAMO
Age: 57
io invertirei le posizioni carico/figurini.
Il veicolo è in salita, e pure ripida, nella realtà i due spalatori sarebbero investiti da una decina di quintali di sabbia.
La sponda posteriore va tenuta chiusa, pena la perdita del carico in una decina di metri... fidatevi che a me è capitato e non è una bella esperienza. La lama dello spazzaneve è già pesante di suo, quindi è più logico caricare l'asse posteriore per tenere una guidabilità e trazione ottimale. Quindi la sabbia mettila ammucchiata dietro e i due spalatori con le spalle al muso del Mercedes... In questo modo poi non devono voltarsi nel gettare la sabbia dietro il camion. Ricordatevi che son crucchi, mica tonti... perchè fare il doppio della fatica? [SM=g9327]

Per lo meno se fossi al posto loro farei così [SM=x1765913]
[Edited by diegonello 11/29/2012 2:20 AM]
Chi dice che è impossibile, non dovrebbe disturbare chi ce la sta facendo”. (Albert Einstein)
11/29/2012 9:19 AM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,147
Registered in: 7/29/2010
Age: 47
L'idea delle giacche appese mi garba assai!!.... [SM=g2915736]

Per la sabbia e gli spalatori purtroppo in quel campo sono abbastanza esperto....e la mia schiena me lo ricorda tutti i giorni....avendo sempre lavorato nelle costruzioni,di camion del genere ne ho palati tanti,anzi troppi e mi é capitato di fare proprio quel lavoro con la sabbia per la Protezione Civile... [SM=g2915781] ....ho cercato di immedesimarmi nel lavoro che stanno svolgendo.....a occhio dovrebbe essere circa 1 e 1/2 m3 di sabbia forse di piu'(un bel peso!!)vista la posizione non troppo arretrata dell'assale posteriore quel peso é comunque piu' distribuito sul retro,io mi metterei come li hai messi tu,dando la schiena alla strada e bloccando la sabbia al suo posto usando un asse bloccata con un paio di cunei per non farla scivolare troppo in dietro sui piedi dei malcapitati,visto che dovrebbero spargere la sabbia nel modo piu' omogeneo possibile sulla strada la posizione di schiena é la piu' comoda,non devi girarti e guardare cosa fai perché lo slancio di lato che devi dare alla pala per buttare la sabbia dietro fa modo che la sabbia si sparge a "raggio",chiaramente il movimento della pala va dal centro del cassone verso la spalla esterna in modo che la sabbia vada da lato strada verso il centro dove arriverà una minore quantità ma che si somma a quella lanciata dal 2° spalatore, invece a dare la schiena alla cabina spargere bene la sabbia risulta piu' difficile e faticoso per le braccia (la sabbia deve fare una distanza maggiore in volo),rischi che o la sabbia va via dalla pala in "blocco" facendo dei mucchietti per strada o a righe dritte non coprendo omogeneamente la carreggiata...non so' se mi sono spiegato bene ma nella mia testa ho il "filmato" della scena.... [SM=g8106]
_______________________________________

La vita é come un mobile da montare...ma le istruzioni sono in Lappone....
11/29/2012 11:58 AM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 6,735
Registered in: 9/23/2010
Location: NICHELINO
Age: 52
Re:
diegonello, 29/11/2012 02:18:

io invertirei le posizioni carico/figurini.
Il veicolo è in salita, e pure ripida, nella realtà i due spalatori sarebbero investiti da una decina di quintali di sabbia.
La sponda posteriore va tenuta chiusa, pena la perdita del carico in una decina di metri... fidatevi che a me è capitato e non è una bella esperienza. La lama dello spazzaneve è già pesante di suo, quindi è più logico caricare l'asse posteriore per tenere una guidabilità e trazione ottimale. Quindi la sabbia mettila ammucchiata dietro e i due spalatori con le spalle al muso del Mercedes... In questo modo poi non devono voltarsi nel gettare la sabbia dietro il camion. Ricordatevi che son crucchi, mica tonti... perchè fare il doppio della fatica? [SM=g9327]

Per lo meno se fossi al posto loro farei così [SM=x1765913]




anche da fermo si tende a scaricare dal lato opposto , come ho anche detto molti post fa si ci aiuta anche con i piedi a far franare la sabbia prima di impalarla [SM=g27811]
http://augustomotolo.blogspot.it/
11/29/2012 1:32 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 2,412
Registered in: 1/26/2012
Location: CESANO MADERNO
Age: 54
Bene! Grzie a Diego, finalmente so come er e di cosa era fatto un telo...
Devo ammettere che ci son rimasto male... Pensavo che questo particolare fosse maggiormente curato...

Dalle varie foto storiche, noto con piacere che una certa liberta' nella foggia era concessa (Finestrato, bordato, etc...)

[SM=g27823]
Memento ea simulacra esse...
(Ricorda che son solo modelli...)
11/29/2012 2:58 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 2,840
Registered in: 6/11/2006
Location: ROMA
Age: 42
Quoto quanto detto da Colonnello, mi sembra la più ideale e consona alla situazione.
Certo un pò più ripida la poteva fare sta salita? [SM=g1758109]

Un saluto
gianni



11/29/2012 3:42 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 8,915
Registered in: 2/15/2009
Location: GOLFO ARANCI
Age: 59
quale salita?
[SM=g1758109] [SM=g1758109] [SM=g1758109] finchè non ho la cornice non comincio la base!

diego, una decina di quintali su un L3000? c'ha pure la pala davanti... naaaaaah. [SM=g2758880]

e mettere la sabbia dietro non suona:
0831
vedi come il terzo posteriore del cassone sia oltre l'asse posteriore... a parte lo sbalzo della struttura, che dovrebbe reggere tutto il peso del carico, mentre davanti si divide su più elementi del traliccio inferiore, c'è il discorso stabilità, in discesa (o in frenata) tutto quello che c'è oltre le ruote genera instabilità, all'interno no...

mi pare che il discorso di kurz fili su tutta la linea, l'unica cosa che mi lascia perlesso è spalare verso l'interno, rispetto all'asse longitudinale del camion.. non per lo spargimento del materiale, quanto perché tra i due così si rischia il duello a colpi di pala! ma d'altronde lo spazio quello è... [SM=g27822]

nel frattempo che ragiono su come posizionare, ma soprattutto rendere la sabbia, sto portando avanti la cabina:
0827

effetto appannamento. non sono convintissimo...
0826

e comando pala.
0825

qui siamo proprio al pasticcio... ho incollato i pannelli con la future... perché?? la tappo verde avrebbe funzionato benissimo... e ora c'è quella bolla d'aria in mezzo ai coyotes... [SM=g27813]
0824

vista "cabrio". il piantone va allungato, quello è per tenere dritto il volante mentre si asciuga...


ed eccoci qua. ora tutto sta a incollare le parti senza fare casino... sto ancora ragionando di separare il cofano per semplificarmi la vita...


ciau, p.
11/29/2012 3:44 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 6,491
Registered in: 9/11/2007
Location: VEJANO
Age: 68
Riposa in Pace
Re:
kingtiger2, 29/11/2012 14:58:


Certo un pò più ripida la poteva fare sta salita? [SM=g1758109]



Aspetta quando metterà le giacche appese e dovrà dargli la giusta inclinazione [SM=g1758109]





11/29/2012 3:48 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 8,915
Registered in: 2/15/2009
Location: GOLFO ARANCI
Age: 59
anfatti....
idem per le funi appese qua e là! paura...

ma le giacche sono un desiderio remoto, le temo...


a proposito di giacche... ma il colore della specialità?? genio? ovvero nero?
[Edited by mc65 11/29/2012 4:10 PM]
11/29/2012 4:13 PM
 
Email
 
Quote
Re: la sponda abbassata...
mc65, 28/11/2012 22:24:

non ne avevamo già parlato? [SM=g27833]
non mi convince... preferirei alzare le braccia per scavalcare la sponda con la pala, che rischiare di finire di sotto alla minima buca.
inoltre la strada sarà in salita, accentuando la sensazione di precarietà in chi guarda.
poi, oh, una volta in sede se non ci piace ci vuole un attimo a scollare e aprire!

piuttosto l'attuale configurazione dei due mi sembra un po' costipata, ma non trovo alternative!

dodge, intervieni quando vuoi, sarà sempre un piacere! il triangolo serviva ad indicare che il mezzo stava trainando un rimorchio, se sollevato. [SM=g27811]

quasi niente di nuovo, giusto un po' d'olio...
0805




sponda,pensandoci bene hai ragione,meglio faticare un po' di più ce rischiare di cadere
grazie della spiegazione sul triangolo
11/29/2012 4:23 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 195
Registered in: 10/12/2012
Location: CARLENTINI
Age: 32
ho pensato pure ke se i due soldati nella parete forse cercano di tentargli un agguato allo spala neve potresti mettere piu avanti un tronco abbattuto in modo ke il camiongli si sbarri la strada e loro possono tentare l'agguato poi non so :) come piace piu a te
11/29/2012 5:09 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,147
Registered in: 7/29/2010
Age: 47
Re: quale salita?
mc65, 29/11/2012 15:42:



mi pare che il discorso di kurz fili su tutta la linea, l'unica cosa che mi lascia perlesso è spalare verso l'interno, rispetto all'asse longitudinale del camion.. non per lo spargimento del materiale, quanto perché tra i due così si rischia il duello a colpi di pala! ma d'altronde lo spazio quello è... [SM=g27822]



No ogni spalatore fa ruotare la pala verso l'esterno del cassone non l'interno,in maniera da non picchiarsi dentro,tanto se provi a mimare il gesto (o se hai una pala e un mucchio di terra in giardino ci puoi pure provare) che la sabbia per forza della rotazione della pala verso la spalla esterna verrà lanciata verso il centro della strada passando dietro alla schiena in pratica....non é facile da spiegare...


_______________________________________

La vita é come un mobile da montare...ma le istruzioni sono in Lappone....
11/29/2012 5:18 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 8,021
Registered in: 11/21/2011
Re: anfatti....
mc65, 29/11/2012 15:48:

idem per le funi appese qua e là! paura...

ma le giacche sono un desiderio remoto, le temo...


a proposito di giacche... ma il colore della specialità?? genio? ovvero nero?




Per le funi, potresti fare così: una volta sistemato il mezzo sulla sua pendenza, attacchi un pesetto alla fune, e quest'ultima si adatterà all'inclinazione, e la cospargi di colla. Una volta asciutta, togli il peso, e taaaacc... [SM=g27817]
Stessa cosa per le giacche..


Ciao.
Marino


New Thread
Reply

Feed | Forum | Bacheca | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.6.1] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 7:52 AM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2024 FFZ srl - www.freeforumzone.com