New Thread
Reply
 
Vote | Print | Email Notification    
Author

SEGNALI DI MALESSERE DEL FORUM

Last Update: 11/3/2013 1:13 AM
4/18/2012 6:08 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 6,735
Registered in: 9/23/2010
Location: NICHELINO
Age: 52
Re:
paparoberto1942, 18/04/2012 18.03:

Personalmente identifico due argomenti meritevoli di analisi:

la struttura del forum
l’approccio personale al forum.


La struttura del forum è una entità su cui si può lavorare fattivamente se l’amministrazione ritiene ciò necessario.
Dal mio punto di vista questo forum è diventato elefantiasico e disordinato. Elefantiasico perché ha oltre 240.000 post, oltre 16.000 argomenti, oltre 1300 utenti. Il numero elevato in se NON è un difetto, anzi….lo diventa quando il numero eccessivo impedisce la chiarezza e, nello specifico, l’evoluzione della discussione e la ricerca di notizie.

La divisione in categorie è qui fallace: domande, spesso ripetute decine di volte, compaiono del tutto simili in più categorie: l’aerografo può non funzionare in primi passi, in modellismo militare, in lavori in corso….ugualmente si possono chiedere
Le stesse informazioni in tre, quattro categorie differenti.
La funzione “cerca” a volte non è soddisfacente….
Inoltre le richieste di informazioni sono spesso mischiate, nella stessa categoria, con i WIP, la presentazione di un modello finito, un dibattito sulle livree di un particolare carro.

Tutto ciò a mio avviso rende difficile l’uso del forum come “Macchina per imparare” mentre, sempre a mio avviso, è un bel luogo in cui ritrovarsi per chiacchierare. Dico ciò con il miglior spirito possibile: è bello ritrovare gli amici, scambiarsi opinioni, pareri..da questo punto di vita Zimmerit è TUTTORA un ottimo forum tra quelli reali…tra quelli “ideali” non lo so.

l’approccio personale al forum: FORSE perché vivo ed ho vissuto forum politici “vivaci” da oltre 15 anni mi pare che da questo punto di vista Zimmerit è quasi un educandato.
Volgarità ed oscenità assenti, insulti assenti, provocazioni ripetute e gratuite assenti…chi non mi crede si faccia un giro sui forum politici e poi ne riparliamo.
Ciò non impedisce che anche le educande, nel loro piccolo, a volte si incazzino. Quello che mi stupisce è che piccoli scazzi che tali sono e tali rimangano diano origine a malumori e permali eterni. Forse, il darsi troppa importanza, il prendersi troppo sul serio, è secondo me il limite di MOLTI di noi, io tra questi. Nessuno di noi lega il proprio benessere, la propria sopravvivenza ai modelli che costruisce. Nessuno di noi, almeno spero, identifica il proprio valore personale con il mezzo che ha costruito o peggio con il giudizio che questo mezzo riceve.
Se uno giudica un mio mezzo una “CAGATA PAZZESCA” costui è un maleducato, ma io sono un pirla cosmico se me la prendo più di tanto.
Se uno entrando a piedi uniti mi segnala un mio vero errore, io in ogni caso GLI DEVO ESSERE RICONOSCENTE perché:
-ha dimostrato interesse per il mio prodotto.
-mi ha dato l’informazione giusta.
-mi evita ulteriori figure di nutella.
Siamo ammiratori di gradi personaggi del passato, da Wittmann a Patton a Carius a Zuckov a von Manstein e non ricordiamo che i loro sergenti, quando erano reclute, NON si rivolgevano loro con:” Illustre signor soldato, mi permetto di dissentire dal suo comportamento e la prego fraternamente…..”.
Qui una battuta senza faccine diventa un permalo, una risposta ironica un’offesa, un ritardo nel rispondere per la centesima vota alla solta domanda appare come un inaccettabile menefreghismo…..

Se non ci mettiamo di buzzo buono a prendere il forum per quello che è, un bar sport virtuale in cui ci si ritrova per ciacolare in primis di modelli, se pretendiamo che sia il salotto buono della contessa Euribalda Liscivia Trituroni allora il forum diventerà quello che è il salotto della suddetta: un posto in cui farsi vedere il meno possibile e solo se non se ne può fare a meno.

In ultimo il contest: una partecipazione ad una gara anche non competitiva presuppone sempre un inizio ed una fine.
Ci possono essere mille milioni di ragioni per non arrivare in fondo…ma una NON ESISTE: la colpa degli organizzatori. Chiunque può arrivare dopo due giorni alla fine della Stramilano (maratona non competitiva della lunghezza di 14 km..mi pare) ma nessuno può prendersela con gli organizzatori perché l’hanno fatta lunga 14 chilometri oppure perchè al loro arrivo non c’era più nessuno per la medaglietta ricordo.
In un paese in cui tutto è permesso, anche quello che è proibito, il rispetto delle regole ogni tanto fa bene.



Tu mi devi ancora dare la ricetta degli gnocchi [SM=g27811] [SM=g27828] [SM=g27828] [SM=g27828] [SM=g27828] [SM=g27828] [SM=g27828] [SM=g27828]
http://augustomotolo.blogspot.it/
New Thread
Reply

Feed | Forum | Bacheca | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.6.1] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 10:49 AM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2024 FFZ srl - www.freeforumzone.com