New Thread
Reply
 
Print | Email Notification    
Author

Pali elettrici, telefonici, in legno

Last Update: 12/16/2014 12:05 AM
12/30/2012 10:36 AM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 5,954
Registered in: 1/31/2007
Moderatore
Re: Re: Re:
Marco-64., 29/12/2012 18:18:


se cerchi bene nel catalogo conrad li ha i led a vite.
ciao ciao



Non ti mettere a ridere per le domanda che formulo con molta vergogana [SM=g27819] [SM=g27819] [SM=g27819] .
Ecco la domanda :il trasformatore funzionana anche per i led?

... guarda che se ti sei messo a ridere me ne accorgo col rilevatore quantico-ciclico valvolizzato in hertz ... ma sò già che di questo strumento non ne sai nulla.
[SM=g27827] [SM=g27827] [SM=g27827] [SM=g27827]




Hauptmann Guglielmo Embriaco, Carro 111 , Plotone Zena , Compagnia Genova , Abt Cycnus.

12/30/2012 10:45 AM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 4,122
Registered in: 1/25/2008
Location: CHIETI
Age: 45
Dipende dal led...
In pratica i led richiedono la loro tensione e la loro corrente per funzionare, al pari delle lampadine.
Normalmente i led normali lavorano quasi tutti sui 3V e con 200mah o giù di li di assorbimento (molto dipende dal tipo di led e dalla luminosità).
Questi led possono essere dotati di resistenze che permettono loro di funzionare a tensioni più elevate (mantenendo la corrente costante quindi).
Quindi se trovi dei led "avvitabili" o che sono dichiaratamente funzionanti a 12V o 24V vuol dire che hanno al loro interno la circuitistica necessaria per essere usati a mo di lampadine normale. Questo almeno per la stragrande maggioranza. [SM=g27811]
--------------------------------------------------
Ciao
Andrew



Excel 2013
12/30/2012 11:06 AM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 839
Registered in: 1/19/2009
Location: TERENZO
Age: 81
Ma i led non hanno la luce calda delle lampade ad incandescenza. Secondo me.
12/30/2012 11:49 AM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 3,177
Registered in: 6/11/2009
Esistono lampadine a led sia per AC (corrente alternata) che DC (corrente continua) il trasformatore è in AC.
esitono lampadine a led con varie gradazioni, dalla luce fredda a quella calda
un led in genere funziona dai 5 mA ai 20/30 mA (0,005 A 0.02 A) e dai 1,8 volt a circa 3 volt
i led da 3 volt 200 mA di cui parla tigrotto, sono rari (relativamente) e molto costosi (sempre relativamente) scaldano parecchio e vogliono raffreddati.

queste lampadine a led :

www.conrad.com/LED-filament-lampBarthelme59102415White.htm?websale7=conrad-int&pi=725706&ci=SHOP_AREA_26447...

sono sia in Dc che in AC eccovi il pdf:

www.produktinfo.conrad.com/datenblaetter/725000-749999/725706-da-01-de-LED_LAMPE_10X28MM_24V_AC_DC_E10_w...

ciao ciao
[Edited by Marco-64. 12/30/2012 11:51 AM]




"Non condivido la tua idea ma combatterò perchè tu la possa esprimere"
Voltaire
12/31/2012 2:57 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 4,122
Registered in: 1/25/2008
Location: CHIETI
Age: 45
Re:
Alfred., 30/12/2012 11:06:

Ma i led non hanno la luce calda delle lampade ad incandescenza. Secondo me.


Alfred, sull'sdkfz7 ho sostituito le lampadine (che succhiavano troppo dalla batteria) con dei led a luce calda, al momento nessuno ancora si accorge della differenza. [SM=g27811]

--------------------------------------------------
Ciao
Andrew



Excel 2013
12/31/2012 7:11 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 462
Registered in: 3/5/2012
Location: RECANATI
Age: 43
Se cercate led , questo è il mio sito preferito:

www.xled.it


hanno moltissimi tipi di led sfusi per fare qualsiasi tipo di lampadina anche rgb

comunque la luce bianca calda di solito è 3000 - 3500 K e quella fredda 5500 - 6000 K

Per illuminare scenette conviene sempre luce calda, rende sempre l'ambiente più realistico...,

la luce fredda tende a spegnere i colori, per un effetto realistico, facendo delle prove la cosa migliore è abbinare diversi led in una stessa lampada: 2 led luce fredda (aumenta notevolmente la luminosità) 1 led luce calda 1 led verde 1 led blu 2 led rossi nell'insieme viene fuori una buona luce che risalta quasi tutte le tonalità di colore.......



12/31/2012 7:43 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 2,354
Registered in: 10/3/2011
Location: PESCARA
Age: 48
Un arcobaleno! [SM=g1758109] [SM=g1758109] [SM=g1758109]

1/11/2013 4:03 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 5,954
Registered in: 1/31/2007
Moderatore
lampadine E 5,5 12 volt ad incandescenza



e -su ispirazione di Tiger I- lo stampo per il portalampada



Il cammino è ancora lungo...

[Edited by plgGe 1/11/2013 4:03 PM]
Hauptmann Guglielmo Embriaco, Carro 111 , Plotone Zena , Compagnia Genova , Abt Cycnus.

1/12/2013 9:27 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 462
Registered in: 3/5/2012
Location: RECANATI
Age: 43
Grande PlGge !!!!! [SM=x2112453]

Anche io sto avanzando....... Il primo lampioncino in scala 1:6 diametro esterno 52 mm
Dopo una decina di prove e 7-8 stampi buttati , questa è quella che mi sembra migliore:

Lampadina 12V 3W LY

Plafoniera in lamira zincata da 1mm con cappelleto i acciaio c20 saldato al castolin !!!

Ecco l'ultimo stampo in acciaio per la pressa



la plafoniera assemblata con la lampadina da infilare





assemblaggio





La lampadina è saldata a stagno con i fili, senza portalampade perchè era troppo ingombrante e perniente realistico....
3-4 giri di nastro isolante ed il gioco è fatto , evitando anche i falsi contatti riscontrati in passato con umidità e ossido.....
Per ora con i led sto andando avanti con la scala 1:4

Il lampioncino postato all'estremità ha un foro di 4 mm per mettere un tubetto in ottone curvato come sostegno .......

1/12/2013 9:32 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 462
Registered in: 3/5/2012
Location: RECANATI
Age: 43
Dimenticavo, l'ho provata per 3 ore circa e l'isolamento non da nessun tipo di problema visto che scalda veramente poco !!!! (all'inizio pensavo che il nastro si potesse sciogliere )

Al buio ha un effetto veramente realistico e mi devo ricredere 3 Watt sono più che sufficenti

A presto CIAOOOOOOOO
1/13/2013 10:42 AM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 3,177
Registered in: 6/11/2009
bei lavoretti ragazzi.
Pier sei andato a prendere il trasformatore?
ciao ciao




"Non condivido la tua idea ma combatterò perchè tu la possa esprimere"
Voltaire
1/13/2013 2:22 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 5,954
Registered in: 1/31/2007
Moderatore
Re:
Emiliano.M, 12/01/2013 21:27:

...la plafoniera assemblata
...

Mi pare che il rilievo che ospita la lampada sia troppo grosso; la lampada che hai usato mi sembra ben più grande di E 5.5 (che è quasi in scala 1/6 con le lampadine 1/1).
Se sei ancora in tempo per modificare?






Hauptmann Guglielmo Embriaco, Carro 111 , Plotone Zena , Compagnia Genova , Abt Cycnus.

1/13/2013 2:23 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 5,954
Registered in: 1/31/2007
Moderatore
Re:
Marco-64., 13/01/2013 10:42:

...Pier sei andato a prendere il trasformatore?...

Non ancora.




Hauptmann Guglielmo Embriaco, Carro 111 , Plotone Zena , Compagnia Genova , Abt Cycnus.

1/13/2013 3:06 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 462
Registered in: 3/5/2012
Location: RECANATI
Age: 43
Ciao Pier,

questa ormai muore così..... [SM=g9327]

Però ora che ho abbozzato lo stampo per le parabole, le posso fare in serie ed il portalampade lo posso sempre modificare

Ti dico le misure di quella che ho messo così se quelle che hai te sono più piccole le prossime le facciamo più realistiche :

Diametro della filettature 9.20 mm

Altezza totale della lampadina 23.32 mm

Diametro della sfera lampada 11.02 mm

Altezza della filettatura 14.15 mm

Fammi sapere Passo e chiudo [SM=g2915747] [SM=g2915747]
1/13/2013 3:09 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 462
Registered in: 3/5/2012
Location: RECANATI
Age: 43
Non mi ero accorto !!! Dalla foto che hai postato la tua lampada dovrebbe avere la filettatura attorno i 5 mm !!!!

WAW veramente migliore !!!!!!!!!!!!!!!

Provvederò a reperirle e modificare il portalampade.....

[SM=x2112453] [SM=x2112453]
1/13/2013 5:10 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 5,954
Registered in: 1/31/2007
Moderatore
Re:
Emiliano.M, 13/01/2013 15:09:

...la tua lampada dovrebbe avere la filettatura attorno i 5 mm !!! ...
Provvederò a reperirle e modificare il portalampade.....

[SM=x2112453] [SM=x2112453]

Nel negozio ho chiesto lampadine E 5.5 (e relativi porta).
Come vedi dalla seguente foto



ci sono due tipi di portalampade:
con contatti ad U
con contatti ad "alette".

Ritengo che il migliore sia il secondo perchè incastrabile più facilmente dopo un piccolo lavoretto.
Si tratta di tagliare le due alette e saltare i due fili (rosso e nero) in modo tale che siano già in asse col foro del portalampada e che lo spazio del "bubbone" sia perfettamente occupato dal portalampadiana lasciando spuntare solo la lampadina nella concavità del lampione.

Credo di essermi capito [SM=g27822] [SM=g27827] .



Hauptmann Guglielmo Embriaco, Carro 111 , Plotone Zena , Compagnia Genova , Abt Cycnus.

1/13/2013 7:03 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 5,954
Registered in: 1/31/2007
Moderatore
@ Emiliano.M

forse 52 mm di diametro estermo sono un po' scarsi ; un portalampade da illuminazione pubblica di poco più di 31 cm di diametro avrebbe irradiato poca luce.
Ma se si tratta di rifare un lavoro dispendioso (in termini di trempo e/o costi) può andare bene così.

Sto provando a fare il portalampade con del plasticard ma non è semplice far "colare" sullo stampo il pezzo di foglio riscaldato con una pistola per sverniciare.
Sono al terzo tentativo ed il risultato è meno disatroso di quanto ottenuto alla prima però prima di arrivare a qualcosa di accettabile devo fare ancora un bel po' di prove senza contare che il prodotto finito dovrebbe essere più o meno uguale per 10 volte [SM=g27825] .

Forse faccio prima ad attendere che tu metta in produzione i portalampade : me ne servono 10.

Le dimensioni del "bubbone" dovrebbero esse quelle indicate; il portalampade dovrebbe starci a pennello (compreso il filo saldato lateralmente), comunque verifica.



Ciao

[Edited by plgGe 1/13/2013 7:04 PM]
Hauptmann Guglielmo Embriaco, Carro 111 , Plotone Zena , Compagnia Genova , Abt Cycnus.

1/13/2013 8:29 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 3,177
Registered in: 6/11/2009
Se posso dare un consiglio, non saldare la culatta, in maniera che usando un gommino passa cavo si possa fissare il portalampade, fissato il portalampade si infila la culatta e la si fissa con un pò di cianoacrilato.
Nelle plafoniere di quel tipo ad uso domestico il piatto era fissato sul portalampade di ceramica tramite un dado di ceramica.







le foto le ho prese da:
www.museolaluce.com/?p=80
al solo scopo di discussione, se andate sul sito trovate altre cosette interessanti.
ciao ciao




"Non condivido la tua idea ma combatterò perchè tu la possa esprimere"
Voltaire
1/13/2013 9:34 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 5,954
Registered in: 1/31/2007
Moderatore


Grazie, Marco!
Eccola [SM=g2915736] la foto che mi fa andare indietro di 50 anni.

Le ricordo quelle due lampadine per l'illuminazione pubblica in una frazione di Parodi Ligure dove andavo in vacanza da bambino.
L'ombra creata da una svaniva completamente dove cominciava a vedersi quella creata dalla lampadina all'altra estremità dell'abitato [SM=g27836] [SM=g27836] [SM=g27836] .
Forse il braccio non era uguale ma la superficie riflettente era convessa, lo ricordo chiaramente!
Evidentemente serviva per diffondere il più possibile la luce quando le lampadine erano solo ad incandescenza.

In effetti i portalampada da fissare ai pali dovrebbero essere così mentre per l'interno delle tende o di altre strutture sono perfette quella che hai postato o quella di Emiliano.


Hauptmann Guglielmo Embriaco, Carro 111 , Plotone Zena , Compagnia Genova , Abt Cycnus.

1/13/2013 9:49 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 462
Registered in: 3/5/2012
Location: RECANATI
Age: 43
Accipicchia quante idee !!!!

Una cosa alla volta:

Io ho fatto un diametro esterno 52 mm perchè erano queste le misure indicate in precedenza..... non ci sto capendo più niente !!!! [SM=g27828] [SM=g27828] [SM=g27828] hihihihi !!!!

Per fare una cosa precisa bisognerebbe copiarne una vera !!!!!!!!
E capire dove si vogliono mettere...

Io l'ho provata attaccata alla casetta che ho 1:4 e li già mi sembra troppo grande..... !!!

Se andranno all'interno di tende secondo me bisognerà farle la metà ...

Come anche la potenza, non scenderei sotto a 2-3 watt

A questo punto farò diverse prove e modifiche anche con gommini e portalampade E 5.5

Dalle foto postate da Marco il lampione da esterno riporta una protezione in vetro a tenuta stagna con all'interno il portalampade... Sarebbe bello allora farlo uguale !!! E diverse serie interno esterno...... con potenze diverse !!!!

Mi metto a lavoro ciao ciao
Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 2 3 4 5 6 7 8 9 | Next page
New Thread
Reply

Feed | Forum | Bacheca | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.6.1] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 2:38 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2024 FFZ srl - www.freeforumzone.com