New Thread
Reply
 
Print | Email Notification    
Author

Memorial Biagini 2011 - Contrammiraglio - Exclusive models Ursus A

Last Update: 5/2/2012 1:22 AM
2/23/2012 12:06 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 8,915
Registered in: 2/15/2009
Location: GOLFO ARANCI
Age: 56
secondo me,
quel motore non girerà mai... [SM=g27828] [SM=g27828] [SM=g27828]

anche qui lavorone, contra! tra te e lo zio mi state facendo vergognare di acquistare scatole di montaggio... [SM=g1865391] [SM=g1865391] [SM=g1865391] [SM=g1865391]
2/24/2012 2:50 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,693
Registered in: 5/1/2010
Location: GENOVA
Age: 68
Memorial Biagini 2011 - Contrammiraglio - Exclusive models Ursus A
Ciao , sottoscrivo assolutamente quanto ha detto mc65 sul senso di disagio e vergogna ad acquistare scatole già belle pronte . Complimenti e grazie per il gentilissimo messaggio . riccardo
2/25/2012 11:08 AM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 8,019
Registered in: 11/21/2011
Sempre meglio! [SM=x2112453] [SM=x2112453] [SM=x2112453]
2/25/2012 1:53 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 4,392
Registered in: 10/9/2010
Location: GENOVA
Age: 63
Un grazie di cuore ad Augusto, Calogero, Paolo, Riccardo e Klanfa! [SM=g2758881] [SM=g2758881] [SM=g2758881] [SM=g2758881] [SM=g2758881] [SM=g2758881]
Si, penso anch'io che quel motore così non girerà mai, ma nel cofano 'nchiuso e sigillato farà comunque la sua porca figura! [SM=g9327] [SM=g9327]
Poi non parlate male delle scatole di montaggio: a tutti fa piacere comprare il kit dei desideri ed aprirlo con la curiosità dei bambini! Anch'io nel mio piccolo ho quella ventinaia di scatoline da parte (sempre rigorosamente in 1/72), che ogni tanto apro .... guardo, tocco .... rabbrividisco e torno alle dannate autocostruzioni!!!!!!!!!!! [SM=g1758109]
Ora, dato che i tempi si fanno serrati, il contraqquippresente ha deciso di dare un'accelerata al building! So che contra ed accelerazione sono una contraddizione in termini, ma voi provate a pensare che sia vero! [SM=g27825] [SM=g27828] [SM=g9327]
Allora vi racconto com'è andata a finire col radiatore. Anzi, ve lo faccio vedere:

Uploaded with ImageShack.us

Prima di montarlo al suo posto ho dato una scurita alla piastra su cui appoggia e, una volta che c'ero ho dato lo stesso colore a tutto il cofano motore.

Uploaded with ImageShack.us

A 'sto punto ci starebbe bene la foto del radiatore incollato al suo posto senonché mi è scappato il pulsante delle macro ed il risultato è (indecentemente) questo:

Uploaded with ImageShack.us
Vabbè la prossima sessione fotografica ci riprovo! [SM=g27828]

Infine parentesi rilassante sul divanetto. Intanto i due pezzi, seduta e schienale:

Upoaded with ImageShack.us

Poi, incollati. Il ben noto cubetto bianco rende l'idea delle dimensioni:

Uploaded with ImageShack.us

Infine una richiesta a tutti i modellisti di buona volontà. Il budget attuale e la crisi economica scaonsigliano ulteriori acquisti. Ho trovato nella mia banca del colore un verde ed un grigio che, opportunamente miscelati, potrebbero avvicinarsi all'italico grigio-verde. Secondo voi quale potrebbe andare bene contando anche qualche lavaggio?

Uploaded with ImageShack.us
Da notare che la foto è stata fatta alla luce del giorno (senza sole) ma, nonostante questo i colori sono leggermente più scuri del reale. [SM=g27828]
A voi l'ardua sentenza!
Grazie a chi vorrà intervenire ed un saluto a tutti,

Giorgio
"Non puoi dire di non esserne capace se prima non ci provi"
2/25/2012 6:45 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 3,308
Registered in: 9/23/2007
Location: LA SPEZIA
Age: 73
Ciao Gio vedo che anche te sei alle prese con il grigioverde Italico
propenderei per 1+3 ma...... sicuramente chi è più bravo di me consiglierà
Un salutone [SM=g27811]
--------------------------------------------------
La Vecchia Guardia muore ma non si arrende
--------------------------------------------------
2/25/2012 8:40 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 4,392
Registered in: 10/9/2010
Location: GENOVA
Age: 63
Hai sicuramente ragione, Zio! Pensavo però che per la scala e per lasciarmi spazio per aggiustaggi di colore sarebbe meglio tenermi un filo più chiaro. Tu che ne pensi? [SM=g27833]
Salutoni,

Giorgio
"Non puoi dire di non esserne capace se prima non ci provi"
2/25/2012 9:14 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 3,308
Registered in: 9/23/2007
Location: LA SPEZIA
Age: 73
Sicuramente si considerata la scala poi considerato i lavaggioni il colore si scurirà.
Buon lavoro e un salutone [SM=g27811]
--------------------------------------------------
La Vecchia Guardia muore ma non si arrende
--------------------------------------------------
2/26/2012 11:01 AM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 8,019
Registered in: 11/21/2011
Non vedo l'ora di vederlo finito! [SM=g1865391] [SM=g1865391] [SM=g10321] [SM=g10321]
Riguardo alla colorazione, non so cosa consigliarti essendo una nullità in questo campo. [SM=g27825]
Ciao e alla prossima. [SM=g27811]
2/26/2012 11:37 AM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 3,308
Registered in: 9/23/2007
Location: LA SPEZIA
Age: 73
Gio se ti puo interessare ti do i componenti del grigioverde italiano ricavati da una circolare ministeriale del 1925 purtroppo non ho le percentuali che comunque sul campo sarebbero aleatorie
Componenti del grigioverde: Oltremare azzurro, bianco di zinco, terra gialla di Roma e nero fumo.

Crigioverde scuro ricavabile con le vecchie tabelle Humbrol:
3/5 HJ 1 Green n. 1
1/5 HI 2 Upper Green
1/5 HG 4 Dunkelgrau 74
impiegato dal 1925

Grigioverde chiaro sempre come sopra
1/3 HI 1 Mottle greem
1/3 HF 2 Green
1/3 HB 6 Sea grey medium
questo colore venne applicato dal 1941

Spero di non averti complicato la vita comunque una base su cui puoi lavorare.
Un salutone [SM=g27811]
--------------------------------------------------
La Vecchia Guardia muore ma non si arrende
--------------------------------------------------
2/27/2012 12:05 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 4,392
Registered in: 10/9/2010
Location: GENOVA
Age: 63
Mmmmmh Zio, ti ringrazio per i suggerimenti, ma non posso dire di avere le idee più chiare adesso! [SM=g27816]
Intanto non mi è chiaro quali sieno le vecchie tabelle humbrol cui accenni, poi a miscelare tutti quei colori (che non ho) sarebbe più semplice comprare il set della lifecolor (cosa che almeno per il momento volevo evitare)! [SM=g27828]
Mi sa che vado avanti con la miscela autarchica dell'ultima foto, sperando di arrivarci vicino con qualche lavaggio strategico. [SM=g27828]
Grazie comunque! [SM=g2758881] [SM=g2758881] [SM=x1765924]
Un grazie anche a Klanfa che ha sempre ottime parole d'incoraggiamento! [SM=g2758881] [SM=g2758881]
Ora, nel nome dell'accelerata di cui sopra, pensavo di affrontare il tema ruote finora tanto accuratamente evitato. [SM=g9327]
Quasi all'inizio del thread avevo postato una foto di quelle che, nella didascalia, pomposamente definivo ruote. Niente di tutto questo, erano solo dischetti. [SM=g9327]
Adesso posso dire di essermi avvicinato a qualcosa che potrebbero sembrare le ruote del povero carretto. Vediamo come.
Dei dischetti alcuni vanno a formare il cerchio, altri il pneumatico.

Uploaded with ImageShack.us

Ecco la compagine olimpica nella foto di gruppo (un po' sovraesposta).

Uploaded with ImageShack.us

Ora il gioco si fa duro ... dunque, il problema è che il foro al centro della ruota non può essere superiore ad 1 mm di diametro (per via degli assi) e, dovendo prevedere una lavorazione al tornio ( [SM=g27828] sic!) mi son messo all'affannosa ricerca di qualcosa che andasse nel foro nè sforzando nè troppo lasco: trovato spillo!

Uploaded with ImageShack.us

A questo punto il lavoro è in discesa! [SM=g1758109]
Aggiustatina per uniformare i diametri.....

Uploaded with ImageShack.us

.... e stuccatina (anche se mi rendo conto solo ora che dalla foto non si capisce una beneamata mazda)! [SM=g9327]

Uploaded with ImageShack.us

Siamo quasi alle battute finali. Non contento dello spillo a misura, per aumentare la presa del tornio ( [SM=g27825] Sic!) sul pezzo, ho aggiunto un pezzetto di isolamento di un filo elettrico (è quel cosino blu).

Uploaded with ImageShack.us

Il pezzo in lavorazione sul tornio della ditta Contra & Co.

Uploaded with ImageShack.us

E il risultato finale ...

Uploaded with ImageShack.us

Ora per avere una ruota veramente finita finita, mancano solo cerchi vari, assi e battistrada, ma questo alla prossima puntata. [SM=g27811]
Saluti e un ringraziamento particolare a chi è arrivato fino all'ultima didascalia!

Giorgio
"Non puoi dire di non esserne capace se prima non ci provi"
2/27/2012 12:48 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 8,019
Registered in: 11/21/2011
Complimenti per l'iniziativa.
Ciao Contra, anche se tu ci scherzi riguardo al tornio, questo sistema
lo uso molto anch'io. Peccato, potresti trovare qualche " cotica" di
tornietto, questo per agevolarti sulla costruzione delle ruote sempre e comunque ostica, visto che di ruote ne fai a valanga.
Guarda, mi permetto di mettere un paio di foto di un mio tornietto,
che più di un tornio è un rastrematore per alberi e pennoni, nel navale ( ma questo lo sai meglio di me). Lo uso tuttora e con delle modifiche potrebbe diventare un tornietto sotto tutti gli effetti.
Comunque vai sempre alla grande! [SM=g27811] [SM=g27811]

[IMG]http://i39.tinypic.com/2n1ewbb.jpg[/IMG]
[IMG]http://i43.tinypic.com/t984zd.jpg[/IMG]

Ciao e alla prossima. [SM=g27838]
2/27/2012 6:57 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 3,308
Registered in: 9/23/2007
Location: LA SPEZIA
Age: 73
Son proprio curioso di vedere come farai ste benedette ruote.
Gio per le vernici non ti preoccupare io ti ho dato solo dei suggerimenti e nient'altro.
Comunque bel lavoro e quasi ti invisio [SM=g27828]
Un salutone [SM=g27811]
--------------------------------------------------
La Vecchia Guardia muore ma non si arrende
--------------------------------------------------
2/27/2012 11:09 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 4,392
Registered in: 10/9/2010
Location: GENOVA
Age: 63
Ciao Klanfa, bello il tuo tornietto! [SM=g27811] [SM=g27811] [SM=g27811]
Ti confesserò che ho fatto una ricerca su internet e non mi pare che lo regalino! [SM=g10321]
Poi, crisi economica a parte, ho anche a che fare con una crisi di spazi in casa. [SM=g27812]
Comunque ci faccio un pensierino, magari se scrivo la letterina a Babbo Natale con un po' di anticipo .... chissà! [SM=g9327]
Una curiosità: spannometricamente parlando quanto è grosso? [SM=g27833]



Zio Vecchio, 27/02/2012 18.57:

Son proprio curioso di vedere come farai ste benedette ruote.
Gio per le vernici non ti preoccupare io ti ho dato solo dei suggerimenti e nient'altro.
Comunque bel lavoro e quasi ti invisio [SM=g27828]
Un salutone [SM=g27811]



Non invidiarmi Zio, il bello (leggasi: battistrada [SM=g27812])deve ancora venire! [SM=x1765912]
Invidia piuttosto il bel tornietto dell'amico Klanfa! Pensa Zio che con quello ed un po' di tecnica nelle repliche in resina non ci ferma più nessuno! [SM=g27811] [SM=g27811] [SM=g27811]

Saluti a tutti,

Giorgio
"Non puoi dire di non esserne capace se prima non ci provi"
2/28/2012 12:24 AM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 8,915
Registered in: 2/15/2009
Location: GOLFO ARANCI
Age: 56
vero...
ma anche con quello contra's autarchic maiden vengono dei bei lavorini! [SM=g1865391] [SM=g1865391] [SM=g1865391]

per pezzi più impegnativi, basta costruirsi un riscontro in cui bloccare l'asse... meditate, gente, meditate! [SM=g27822]
2/28/2012 10:43 AM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 8,019
Registered in: 11/21/2011
@ Contrammiraglio,

Non so quanto costi attualmente l'attrezzo, ma forse esiste qualcosa di usato, ad ogni modo sono soldi spesi bene! [SM=g27811]
Il tornietto invece che uso normalmente è si in metallo, più robusto
comunque, ma sempre un catarro, comperato usato per 150.000 Lire, più di venti anni fa. [SM=g27837]
Ma guai se non l'avessi!
Ad ogni modo vedi tu, tanto per comperare si fa presto... [SM=g27823]

Riguardo alle misure sono: Lung.= 40cm. Larg.= 8cm. H.= 10cm.
Ciao,ciao [SM=g27822]
2/28/2012 12:04 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 6,735
Registered in: 9/23/2010
Location: NICHELINO
Age: 49
Re:
Klanfa 61, 28/02/2012 10.43:

@ Contrammiraglio,

Non so quanto costi attualmente l'attrezzo, ma forse esiste qualcosa di usato, ad ogni modo sono soldi spesi bene! [SM=g27811]
Il tornietto invece che uso normalmente è si in metallo, più robusto
comunque, ma sempre un catarro, comperato usato per 150.000 Lire, più di venti anni fa. [SM=g27837]
Ma guai se non l'avessi!
Ad ogni modo vedi tu, tanto per comperare si fa presto... [SM=g27823]

Riguardo alle misure sono: Lung.= 40cm. Larg.= 8cm. H.= 10cm.
Ciao,ciao [SM=g27822]




Con il tornietto da legno si può lavorare anche l'alluminio?
Magari farsi le canne per i mezzi?
http://augustomotolo.blogspot.it/
2/28/2012 7:40 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 4,392
Registered in: 10/9/2010
Location: GENOVA
Age: 63
X Mc - Grazie, un riscontro dici? Mmmm ... vedremo! [SM=g2758881]

X Klanfa - Grazie per la risposta. [SM=g2758881]
Quel tornio l'ho visto in internet a qualcosa come 79 - 80 €. Sinceramente uno usato non saprei neanche dove cercarlo! [SM=g27833]

X Cestus - Mi sa che non funziona la cosa: da quel poco che ho capito mi sembra che per lavorare i metalli (che siano alluminio, ottone, ferro o acciaio poco importa) l'importante è la velocità di rotazione che i torni per legno non raggiungono. Se quualcunoo ne sa qualcosa di più è il benvenuto! [SM=g27811] [SM=g27828]

Saluti a tutti,

Giorgio
"Non puoi dire di non esserne capace se prima non ci provi"
2/28/2012 9:55 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 3,308
Registered in: 9/23/2007
Location: LA SPEZIA
Age: 73
Più che la velocità di rotazione è il castello per il posizionamento del ferro che nei torni a legno manca, e aggiungerlo, a mio avviso non è così semplice.
Un salutone [SM=g27811]
--------------------------------------------------
La Vecchia Guardia muore ma non si arrende
--------------------------------------------------
2/29/2012 11:47 AM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 8,019
Registered in: 11/21/2011
Ciao ragazzi, premetto che NON sono un'esperto, anzi, ma forse posso
dire il mio parere;
la velocità di rotazione del tornio è relativa, o meglio più il tornio gira velocemente e meglio taglia. Ma oltre alla velocità deve
avere cavalli! Un tornio può girare anche lentamente ma avere potenza,
quindi durante la lavorazione non deve " rallentare" questo è
fondamentale, sopratutto per la lavorazione dei metalli che sono in certi casi molto duri. Secondo, per lavorare ad esempio l'alluminio
il tornio deve essere per metalli, perchè il coltello DEVE essere
assolutamente fisso alla macchina, e quindi poterlo muovere con i
relativi volantini che fanno muovere i carrelli trasversali e longitudinali, e solo così si riesce ad avere un taglio perfetto, e sopratutto sicuro.
In più come dice Cestus,( per fare le canne), serve che la torretta porta utensile si possa girare per dare l'inclinazione in gradi, cosi da poter tornire pezzi conici.
Tutta roba che il tornio per legno non ha, perchè li la lavorazione avviene tenendo appoggiato l'utensile a un supporto e quindi la stessa avviene QUASI fatta ad occhio. [SM=g27817] Concludendo le lavorazioni su
legno possono essere fatte sia sul tornio da legno che su quello da metalli, ma NON viceversa. Bon, vi ho corroso abbastanza le pa.. [SM=g27816] scatole, adesso vi lascio in pace. Ciao, [SM=x1765924]
2/29/2012 12:08 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 6,735
Registered in: 9/23/2010
Location: NICHELINO
Age: 49
Re:
Klanfa 61, 29/02/2012 11.47:

Ciao ragazzi, premetto che NON sono un'esperto, anzi, ma forse posso
dire il mio parere;
la velocità di rotazione del tornio è relativa, o meglio più il tornio gira velocemente e meglio taglia. Ma oltre alla velocità deve
avere cavalli! Un tornio può girare anche lentamente ma avere potenza,
quindi durante la lavorazione non deve " rallentare" questo è
fondamentale, sopratutto per la lavorazione dei metalli che sono in certi casi molto duri. Secondo, per lavorare ad esempio l'alluminio
il tornio deve essere per metalli, perchè il coltello DEVE essere
assolutamente fisso alla macchina, e quindi poterlo muovere con i
relativi volantini che fanno muovere i carrelli trasversali e longitudinali, e solo così si riesce ad avere un taglio perfetto, e sopratutto sicuro.
In più come dice Cestus,( per fare le canne), serve che la torretta porta utensile si possa girare per dare l'inclinazione in gradi, cosi da poter tornire pezzi conici.
Tutta roba che il tornio per legno non ha, perchè li la lavorazione avviene tenendo appoggiato l'utensile a un supporto e quindi la stessa avviene QUASI fatta ad occhio. [SM=g27817] Concludendo le lavorazioni su
legno possono essere fatte sia sul tornio da legno che su quello da metalli, ma NON viceversa. Bon, vi ho corroso abbastanza le pa.. [SM=g27816] scatole, adesso vi lascio in pace. Ciao, [SM=x1765924]



Si possono fare canne in legno con un tornio da legno?
Sarebbe un alternativa no?
grazie
http://augustomotolo.blogspot.it/
Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 2 3 4 5 6 7 8 9 | Next page
New Thread
Reply

Feed | Forum | Bacheca | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.6.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 9:12 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2021 FFZ srl - www.freeforumzone.com