New Thread
Reply
 
Previous page | 1 2 3 4 | Next page
Print | Email Notification    
Author

Memorial Biagini - Dietmar Alber - White Scout Car Indocina

Last Update: 2/17/2013 11:50 PM
12/15/2011 9:02 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 886
Registered in: 1/13/2010
Location: MELTINA
Age: 46
White Scout Car utilizzato dai francesi nel conflitto in Indochina 1946-1954. (a volte chiamata anche la prima guerra del Viet Nam - la seconda guerra del Viet Nam sarebbe quella degli americani). Mix di figurini americani trasformati in francesi con qualche modifica. Pensavo di realizzare un mezzo in pattuglia su una strada secondaria affiancato da una pattuglia a piedi. Il mezzo é costretto a fermarsi per un atto di sabotaggio dei guerriglieri Vietmin, che hanno applicato la tecnica dei tasti di pianoforte - cioé tanti fossi scavati in parallelo alla strada che rende il tracciato inpraticabile ai mezzi ruotati

per saperne di piú
indochine54.free.fr/vm/tiger.html

Road Cutting

The classic touches de piano (piano keys) and nids de poule (potholes) patterns of road sabotage were trademarks of VM activity during the Indochina War. The piano key pattern was a series of trenches spaced to make it impossible to "zig-zag" a vehicle between them.On encountering these, any convoy or motorised unit would be forced to halt and await repair of the road. At this point they could be ambushed, or it could be present to stop them from relieving a garrison under attack further along the road.
12/15/2011 9:24 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 6,735
Registered in: 9/23/2010
Location: NICHELINO
Age: 49
Idea realmente interessante, anche tra i miei progetti futuri avevo in mente questo teatro di guerra terminato nel 54 a Dien bien fu, per le mat 49 e altre armi francesi del periodo che userai, un tempo la italeri faceva un kit con alcune di queste non sono eccelse ma meglio di niente.
Inoltre se fai dei parà potresti modificare degli m1 americani, basterà munirli di un calcio pieghevole, se non sbaglio molti reparti usavano comunque armi obsolete residuati della seconda guerra mondiale.
Bella scelta comunque [SM=g1865391] [SM=g1865391] [SM=g1865391] [SM=x2112453]
http://augustomotolo.blogspot.it/
12/15/2011 9:26 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 253
Registered in: 10/30/2010
Location: BERGAMO
Age: 44
Re:
L'idea è molto accattivante. Non conosco molto il periodo che hai deciso di trattare. Sono curioso.
Buon lavoro


Alberto
12/15/2011 10:53 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 886
Registered in: 1/13/2010
Location: MELTINA
Age: 46
Ciao, per le armi per fortuna ho diverse stampate Dragon nella banca dei pezzi, tra cui carabine M1 con calciolo pieghevole. Poi utilizzero alcune armi Academy della scatola dedicata ai legionari francesi.

Pensavo di fare una miscelanea di uniformi kaki/ verde oliva / mimetica tipo Marines "pelle di rospo". In parte figurini con elmetti M1 americani. In parte con bustine o cappelli flosci in stoffa. Per le buffetterie dovrebbe andare bene una miscelanea di elementi inglesi / americani.
12/16/2011 9:23 AM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 494
Registered in: 1/28/2011
Location: TREVISO
Age: 65
ciao Dietmar, un paio di immagini che ti possono venire utili



immagini inserite a scopo illustrativo

il webbing fondamentalmente è quello americano.
Paolo [SM=g9327]

12/17/2011 4:00 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 603
Registered in: 12/29/2007
Grazie per le immagini; l'argomento mi interessa molto perchè da un po' di tempo sto facendo delle ricerche a riguardo perchè uno zio di mia moglie, arruolato nella Legione Straniera francese, è morto presumibilmente nella battaglia di Cao-Bang sulla strada coloniale 4 nel 1950...
12/17/2011 9:10 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 886
Registered in: 1/13/2010
Location: MELTINA
Age: 46
Grazie Stryker per le foto che sono utilissime per i figurini che voglio fare. Ho il libro della Osprey" The French Indochina war 1946 - 1954" e altra documentazione (volevo inserire le foto delle copertine ma tiny-pic fa capricci. Non ho capito se é la mia connessione o il tiny-pic in generale?).

Ecco un link dove ho trovato alcune foto e informazioni utili sulla scuot car. E' un sito allestito da un ragazzo francese che ha trovato vecchie foto e documenti di suo padre che era appunto assegnato ad una unitá equipaggiata con i mezzi White Scuot Car.

jcr3.free.fr/cahier-journalier/accueil.html
12/17/2011 9:52 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 494
Registered in: 1/28/2011
Location: TREVISO
Age: 65
io uso imageshack e funziona. Uno dei miei prossimi progetti è una Patrol del SAS australiano in Viet-Nam e sto cercando informazioni sugli elicotteri australiani in Viet-Nam.
haiFFZ
12/24/2011 10:09 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 886
Registered in: 1/13/2010
Location: MELTINA
Age: 46
Ciao a tutti,
ho un problema tecnico. Non riesco piú a caricare immagini con TinyPic. Ricevo sempre il messaggio "image non available" o simili??? [SM=g27829]
12/25/2011 1:26 AM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,731
Registered in: 3/20/2011
Location: GENOVA
Age: 32
Re:
Dietmar Alber, 24/12/2011 22.09:

Ciao a tutti,
ho un problema tecnico. Non riesco piú a caricare immagini con TinyPic. Ricevo sempre il messaggio "image non available" o simili??? [SM=g27829]




Succedeva anche a me e quindi sono passato definitivamente a Imageshak, te lo consiglio! [SM=g27811]

cycnusgenova

"Prima di comandare bisogna saper ubbidire"
12/25/2011 1:41 AM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 4,392
Registered in: 10/9/2010
Location: GENOVA
Age: 63
Si, poi adesso tinypics, invece del captcha, fa anche degli indovinelli molto criptici: l'ho abbandonato anch'io! [SM=g27812]

Giorgio
"Non puoi dire di non esserne capace se prima non ci provi"
12/26/2011 7:28 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 886
Registered in: 1/13/2010
Location: MELTINA
Age: 46
Grazie per il consiglio. Allora proveró con Imageshack
Buone feste [SM=g1865386]
12/27/2011 1:07 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 603
Registered in: 12/29/2007
Grazie per la segnalazione, bel sito! [SM=g27811]
12/27/2011 8:53 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 886
Registered in: 1/13/2010
Location: MELTINA
Age: 46
Adesso che sono riuscito di nuovo a caricare qualche foto parto a raffica con i post:

Partiamo dal primo passo – la documentazione

Monografia Osprey – ottima per avere un quadro generale storico e uniformologico / strategico


Monografie Squadron Signal e Osprey – da un resoconto sulle operazioni meccanizzate / corazzate in Viet Nam, i primi capitoli sono dedicati al periodo della guerra francese in Indocina





Monografia su mezzi corazzati americani – tra cui un capitolo dedicato appunto alla White Scout Car




12/27/2011 9:04 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 886
Registered in: 1/13/2010
Location: MELTINA
Age: 46
Accidenti, ho visto che le immgini sono piccolissime e si ingrandiscono solo quando si clicca sopra. Eppure nella descrizione c'era l'indicazione formato ideale per forum???
Vedo di trovare un altro formato quando posto le foto del modello in costruzione...


I modelli di partenza

White Scout Car M3A1 dell'Italeri



Figurini (pensavo di fare un gruppetto misto di 5-6 figurini provenienti dalle seguenti tre scatole

Miniart


Dragon




Academy – usero le mitragliatrici di questo kit, che sono molto dettagliate e decisamente molto meglio di quelle Italeri



[Edited by Dietmar Alber 12/27/2011 9:08 PM]
12/27/2011 9:14 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 886
Registered in: 1/13/2010
Location: MELTINA
Age: 46
Iniziamo con la costruzione del mezzo.
Premetto che il modello ha giá qualche anno di etá. Il dettaglio e la Adesso provo ad usare un altro formato di immagini...

Iniziamo con la costruzione del mezzo.
Premetto che il modello ha giá qualche anno di etá. Il dettaglio e la scomposizione sono abbastanza buoni. Solo si vede lo standard qualitativo „datato“ del kit. Tante le linie di fusione da carteggiare e tanti i ritiri e segni di estrattori da riempire con lo stucco o da togliere con qualche colpo di lima.
Per chi intendesse realizzare questo mezzo segnalo che la Hobby Boss ha lanciato da poco un nuovo kit di questo mezzo. Rimando alla recensione di Zanna su questo sito.

Una panoramica delle stampate. Stranamente alcuni pezzi si sono giá staccati dallo sprue.
http://www.imgbox.de/show/img/MIY6t2346K.JPG
Le istruzioni sono fatte in modo comprensibile e per i passaggi piú importanti si vedono foto in bianco / nero del mezzo.

http://www.imgbox.de/show/img/srCzJ7o8ad.JPG

Metteró man mano qualche foto degli step nella sequenza consigliata dalle istruzioni.

P.S. vedo ora che questo formato non va bene. bisogna cliccare sul link per aprire l'immagine. Con le prossime foto provo ancora con un'altro formato. prima o poi riusciro a trovare un formato che vada bene [SM=x1765912]
[Edited by Dietmar Alber 12/27/2011 9:23 PM]
12/27/2011 9:24 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 886
Registered in: 1/13/2010
Location: MELTINA
Age: 46
Step 1: si assemblano i primi pezzi del telaio. Il motore é solo accennato (vasca dell'olio). Chi volesse rappresentare il mezzo in manutenzione dovrá intraprendere un'autocostruzione del motore.


P.S. Finalmente ho azzeccato il formato giusto [SM=g27823]
[Edited by Dietmar Alber 12/27/2011 9:25 PM]
12/27/2011 9:37 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 886
Registered in: 1/13/2010
Location: MELTINA
Age: 46
Step 2: asse anteriore e posteriore

[Edited by Dietmar Alber 12/27/2011 9:41 PM]
12/27/2011 9:42 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 886
Registered in: 1/13/2010
Location: MELTINA
Age: 46
Step 3: assemblamento dell'apparato propulsore con differenziale, assi, sospensioni. Fino ad ora questo é stato il passaggio piú difficile in quanto bisogna raccordare tutte le parti, sopratutto gli alberi che si collegano con i differenziali e /o il motore.




Per oggi é tutto. Domani sera mi dedicheró di nuovo al montaggio del mezzo... [SM=g27828]
1/1/2012 12:08 AM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 886
Registered in: 1/13/2010
Location: MELTINA
Age: 46
Step 4: vano interno. Sono partito con l'assemblare i sedili. Purtroppo confrontando con le foto del libro fotografico giá citato ho constatato che le imbottiture sono molto semplificate. Ho perció deciso di dettagliare con stucco bicomponente i sedili. Ho utilizzato lo stucco Duro perché é molto elastico e permette di riprodurre bene i cuscinetti dei sedili.
Ho deciso di aggiungere anche una radio che proviene dalla banca dei pezzi e che era inclusa nel vecchio kit Tamiya della Jeep Willys. In base ad una foto di un mezzo restaurato ho aggiunto sempro con stucco Duro una copertura sulla radio.
Confrontando le foto del mezzo vero con il pavimento del modello ho dovuto constatare, che l'antisdruciolo del pavimento é completamente sbagliato! Ho deciso di rimediare con il fai da te. Ho preso carta millimetrata e ho riportato le misure delle diverse piastre del pavimento. Poi ho incollato il foglio ad un foglio di lamierino che si usa nelle belle arti per realizzare quadretti a sbalzo. Ho provato a ricreare l'antisdrucciolo incidendolo sul lamierino. Ho poi ritagliato i pezzi e li ho incollati sopra il pavimento in plastica. Non é riuscito perfetto ma sempre meglio di niente...





Ecco i sedili incollati al loro posto



Ho dovuto rifare una leva del cambio andata persa …
Gia che c'era ho rifatto la leva del freno a mano. Quella del kit sembra inventata....


Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 2 3 4 | Next page
New Thread
Reply

Feed | Forum | Bacheca | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.6.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 8:36 AM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2021 FFZ srl - www.freeforumzone.com